Pagine

sabato 10 novembre 2018

Casertana - Trapani 0-0

CASERTANA (4-3-1-2): Russo; Blondett, Rainone, Lorenzini, Zito; Romano, Santoro, Vacca (88’ Alfageme); Mancino (77’ Cigliano); Padovan (57’ Floro Flores), Castaldo. In panchina: Adamonis, De Marco, Meola, Longobardo. Allenatore: Gaetano Fontana
TRAPANI (4-3-3): Dini; Scrugli (78’ Girasole), Mulè, Da Silva, Ramos; Aloi (60’ Toscano), Taugourdeau, Corapi; Dambros (69’ Golfo), Nzola (78’ Evacuo), Tulli. In panchina: Ingrassia, Kucich, Tolomello, D’Anca, Culcasi. Allenatore: Vincenzo Italiano
ARBITRO: Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta (assistenti: Fernando Cantafia di Lamezia Terme e Roberto Terenzio di Cosenza)
NOTE: Ammoniti: Zito, Padovan (C); Da Silva (T). Angoli: 4-3. Fuorigioco: 3-2. Recupero: 1 nel primo tempo; 3 nel secondo tempo. Spettatori: 3.000

Di risposta a questi giocatori che non lottano. Oggi bel pubblico e discreto tifo

sabato 3 novembre 2018

sabato 13 ottobre 2018

Casertana - Catania 1-1

CASERTANA (3-5-2): Russo; Blondett, Lorenzini, Pinna; De Marco (71′ Padovan), D’Angelo, Santoro (60′ Cigliano), Vacca, Zito; Floro Flores, Castaldo. All. Fontana
CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Esposito, Silvestri; Calapai (82′ Ciancio), Biagianti, Lodi (70′ Vucolo), Rizzo, Baraye; Curiale (60′ Barisic), Marotta. All. Sottil
RETI: 23′ Curiale (CAT), 91′ Floro Flores (CAS)
ARBITRO: Giacomo Camplone della sezione di Pescara (assistenti: Alessio Saccenti di Modena e Davide Baldelli di Reggio Emilia)
NOTE: Ammonito: Floro Fores, Cigliano (CAS). Espulso: Esposito (CAT). Angoli: 6-3. Fuorigioco: 5-2. Recupero: 2 nel primo tempo; 3 nel secondo tempo. Spettatori: 4.000

Con il Catania ha giocato anche Camplone da Pescara.
Ridicoli. Che l'hanno messo a fate il Catania in serie C se poi deve salire per forza ed essere aiutata anche dagli arbitri?

martedì 9 ottobre 2018

Casertana - Juve Stabia 0-2 Coppa Italia serie C

CASERTANA: Adamonis; Rainone (10’ Pinna), Blondett, Lorenzini, Ferrara (90’ Vacca); De Marco, Cigliano (65’ D’Angelo), Santoro; Mancino (65’ Romano); Padovan, Chiacchio (46’ Castaldo). In panchina: Russo, Zivkovic, Zito, Ciriello, Floro Flores. Allenatore: Gaetano Fontana
JUVE STABIA: Venditti; Schiavi, Vicente, Dumancic, Ferrazzo (90’ Allievi); Stallone (56’ Mezavilla), Castellano, Lionetti (90’ Calò); Sinani (93’ Paponi), El Ouazni, Aktaou (78’ Mastalli). In panchina: Branduani, Cotticelli, Canotto, Marzorati, Troest, Vitiello, Carlini. Allenatore: Fabio Caserta
RETE: 99’ pts El Ouazni (J), 120’ sts Paponi (J)
ARBITRO: Alessandro Chindemi della sezione di Viterbo (assistenti: Daisuke Emanuele Yoshikawa e Giorgio Rinaldi di Roma 1)
NOTE: Ammoniti: Ferrara, Pinna, Blondett (C); Lionetti, Sinani, Castellano, El Ouazni, Venditti, Calò (J). Angoli: 11-2. Fuorigioco: Recupero: 2 nel primo tempo: 5 nel secondo tempo. Spettatori: 2.500 con 250 tifosi da Castellammare di Stabia

sabato 6 ottobre 2018

Francavilla - Casertana 1-2

VIRTUS FRANCAVILLA: Tarolli; Lugo Martinez, Sarao, Anastasi (31’ s.t. Vucmanic), Partilipo, Pino, Albertini, Folorunsho, Sirri, Vrdoljak, Mengoni. All: Zavettieri CASERTANA: Russo; Rainone, Lorenzini (12’ s.t. Cigliano), Pinna; De Marco, D’Angelo, Vacca (93’ Ferrara9, Romano, Zito; Castaldo, Floro Flores (21’ s.t. Padovan). All. Fontana
ARBITRO: Nicolò Cipriani di Empoli –
ASSISTENTI: Terenzio di Cosenza e Maninetti di Lovere
RETI: 37’ Sarao, 72’ Rainone, 93’ Padovan
AMMONITI: Lorenzini, Vacca, Pinna, Rainone (Cas.) Vrdoljak, Sarao (Fra)  
NOTE: Campo pesantissimo. Spettatori 692 con 47 da Caserta
RECUPERO: 1’ e 3’
AVANTI CASERTANA

sabato 29 settembre 2018

Casertana - Catanzaro 2-1

CASERTANA (4-3-1-2): Russo; De Marco, Rainone, Pinna, Zito; Romano, Vacca (77’ Santoro), D’Angelo; Cigliano (46’ Mancino – 88’ Mancino), Castaldo, Floro Flores (66’ Alfageme). Allenatore: Gaetano Fontana
CATANZARO (4-3-3): Golubovic; Statella (84’ Iuliano), Celiento, Riggio, Signorini; De Risio, Maita, Favalli (77’ Repossi); Giannone (63’ Ciccone), Kanoute (77’ D’Urso), Fischnaller. Allenatore: Gaetano Auteri
RETI: 28’ Maita (CAT), 31’ Castaldo su rig. (CAS), 61’ D’Angelo (CAS)
ARBITRO: Simone Sozza della sezione di Seregno (assistenti: Giuseppe Di Giacinto di Teramo ed Andrea Maicaroni di Chieti
NOTE: Ammoniti: Alfageme (CAS); Celiento, Signorini (CAT). Angoli: 1-4. Fuorigioco: 1-0. Recupero: 1 nel primo tempo; 4 nel secondo tempo. Spettatori: 3.000

martedì 25 settembre 2018

Bisceglie - Casertana 2-1

BISCEGLIE: Crispino, Maestrelli, Markic, Maccarrone (62′ Calandra), Toksic, Onescu, Starita, Longo, Jasimovski, De Sena (85′ Risolo), Scalzone (55′ Giacomarro). All. Ginestra
CASERTANA: Russo, Rainone, Vacca (71′ Romano), De Marco, D’Angelo, Castaldo, Lorenzini, Pinna, Padovan (60′ Floro Flores), Ferrara (56′ Zito), Mancino (60′ Alfageme). All. Fontana
ARBITRO: Vigile di Cosenza
RETI: 6′ aut. Rainone, 78′ Starita, 94′ Floro Flores
AMMONITI: Markic, Giacomarro, De Marco
ESPULSO: Lorenzini per fallo da ultimo uomo
NOTE: Rec. 1′ e 5′

mercoledì 19 settembre 2018

Rieti - Casertana 2-1

Come si può vincere un campionato con arbitri così?
Imbrogliano in serie A o in Champions. Figuriamoci di farsi lo scrupolo di danneggiare una squadra come la casertana in un misero campionato di lega pro..
Arbitraggio vergognoso, anche se noi glielo abbiamo servito su un piatto d'argento.