Pagine

mercoledì 12 luglio 2017

Iniziata ufficialmente la stagione 2017/18 dei Falchetti

La Casertana è a Sturno da questa mattina per il ritiro precampionato. Ritorneranno al Pinto dal 24 luglio per poi disputare la prima partita ufficiale nella Tim Cup il 30 Luglio..

41 commenti:

  1. lo so nn centra niente con la Casertana ma volevo solo dire questo.... IAVAZZI INFAME E TRADITORE... Paghiamo noi casertani l'immondizia piu di quanto si dovrebbe pagare e alla fine hai mangiato e mangerai sempre cn quel appalto avuto con un importo superiore rispetto agli altri ke parteciparono alla gara solo perke avevi promesso ke cn quei fondi andavano messi per la JuveCaserta e giurando ke cn quella somma garantivi il Basket!!! hai fatto morire la Juvecaserta e spero ke l'appalto dell'inmmondizia te lo tolgono al piu presto.... infame maledetto!!! sempre skifato x sta cosa e alla fine ti sei dimostrato quello ke sei realmente... solo un INFAME..... IAVAZZI INFAME!!!!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace x la Juve Caserta perdiamo una fetta di casertanita in Italia. Speriamo almeno in una lega due al posto di Cremona. Mi fa piacere x i club casertana che stanno nascendo e spero che nascano ancora coinvolgendo sempre più persone. Caserta resterà sempre bianconera e rossoblu.

    RispondiElimina
  3. Menti Opache - Cerasol Park14 luglio 2017 15:47

    Purtroppo questo PEZZO DI MERDA mediocre ha fatto il suo giochetto sporco, grazie all'aiuto avuto da quella GRANDISSIMA MERDA di classe politica casertana.
    Monnezza siete nella vita e nel lavoro.

    RispondiElimina
  4. Che schifo. Peggio della radiazione del '98.

    RispondiElimina
  5. salve a capua sta per nascere un altro club casertana lo ribadisco la casertana e della provincia il cittadino di caserta non ha mai amato la casertana negli anni d'oro eravamo noi dei paesi limitrofi a riempire il pinto forza casertana ma solo per i colori non per la città di caserta

    RispondiElimina
  6. Paolo S.Felice15 luglio 2017 15:35

    Non parliamo con la rabbia dentro è vero nei paesi limitrofi ci sono tanti club e tanti tifosi, ma credimi ce ne sono tantissimi anche in città forse si sentono meno perché avendo la situazione sotto casa di tutte le vicende che accadono si saranno un Po scocciati ma di sicuro posso dirti che tantissimi hanno il falco nel cuore. Forza casertana

    RispondiElimina
  7. Frecciarossa-blu16 luglio 2017 19:59

    Altro che contro le potenze del nord Italia, come continua a dire qualcuno, qua dobbiamo essere uniti contro la camorra locale e contro i politicantucoli che ci pseudogovernano. Non facciamo morire la Juvecaserta. Per sempre forza Casertana.

    RispondiElimina
  8. O diamo una svolta a questa città di presunti politicanti o mangeremo merda per altri 50anni!

    RispondiElimina
  9. Forza falchi e forza D'Agostino!

    RispondiElimina
  10. Speriamo che non venga trattato una merda da pseudo tifosi come qualche altro presidente del passato. Anzi facciamo in modo che non accada, prendiamo a calci in culo gli pseudo tifosi e buttiamoli fuori dal Pinto! Raf55

    RispondiElimina
  11. RAF..concordo in pieno... Noi della vecchia guardia che conosciamo l'ambiente di Caserta ci capimm....Calci un culo agli infiltrati e finti tifosi! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  12. Mi fa piacere che la pensi allo stesso modo. Raf55

    RispondiElimina
  13. ..ed ecco il primo colpo ben servito: preso Marotta dalla Juve Stabia... è una furia sui dribbling..fortissimo nell'uno contro.uno..fa letteralmente " ballare" i difensori! Grazie D'Agostino! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  14. Adesso tutti ad esaltare D'Agostino, poi a novembre, dopo le prime sconfitte, tutti grideranno allo scandalo che un mozzarellaro che ha talmente tanti soldi da pagare i debiti delle passate società, vuol dire che ha tanti soldi da "ripulire". Meditate, gente. I veri tifosi sono quelli che vanno in trasferta, non quelli che si eccitano col campionato d'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno che scrive queste idiozie non può essere che un falso tifoso casertano.

      Elimina
  15. RAF hai visto? Nemmeno il tempo di scriverlo e.spunta un pseudo tifoso anonimo delle 19,57 con frasi demenziali e gravi ( è talmente tarato che non si rende conto della gravità che ha scritto! Caro gufo triste delle 19.57 : le stronzate che hai scritto se hai le palle vallo a dire in faccia a come tu definisci con frustrazioni mozzarellaro D'Agostino. La ripulitura te la farà vedere lui prendentodi a mozzarellate in testa per ripulire dalla merda il tuo cervello! Mettiti in testa che dobbiamo salvarci e non abbiamo pretese megalomane come le ha avuto qualcuno facendo fallire altre realtà sportive. Invito L'AMMINISTRATORE A CANCELLARE il grave messaggio dell'anonimo gufo triste delle 19.57!! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gravi? Sono le 22:50, ed è quasi un'ora che c'è l'elicottero che sta girando come una trottola per SPEGNERE GLI INCENDI NELLA TUA PROVINCIA. Queste sono cose gravi. Ti rendi conto della gravitá della situazione? Anche se non compriamo Maradona, il mondo va avanti. Ma tu non pensi al bene della tua Provincia? No? A te basta vedere un pallone in mezzo al campo e sei felice. È cosí che si intortano i cittadini. I problemi gravi sono altri. Lascia stare il pallone.
      Povera Italia.

      Elimina
  16. Il Barracuda di rione Cappiello17 luglio 2017 23:19

    Dò pienamente ragione all'anonimo 22:55, l'elicottero lo sento passare ancora adesso. Ogni estate si ripresenta lo stesso problema, ma quest'anno è un vero scempio. E la politica dorme.

    RispondiElimina
  17. Anonimo delle 22.55: questo è un sito web sportivo..di cose gravi a cui fai riferimento ci combatto in modo diretto e veemente. Sembra che tu voglia coprire le dichiarazioni di quell' idiota! Com'è.. Parli di Provincia e non ti preoccupi di parlare di camorra che l'assilla tutto l'anno? Gli incendi sono temporanei ma la camorra pare che sia permanente ! Non cambiate discorsi per coprire le dichiarazioni deliranti dell'anonimo delle 19.57! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  18. Non è delirante il discorso dell'anonimo 19:57. Il discorso della camorra a Caserta è sempre esistito, come quello dei roghi dolosi di ogni estate. Ma quest'anno, complice la dormiente politica locale, la situazione è degenerata ulteriormente.
    Il fallimento della Jc, della Volalto, la chiusura dello stadio del Nuoto, sono solo le conseguenze. Si stanno arricchendo sulla nostra pelle.

    RispondiElimina
  19. ...qui qualcuno è lento di comprendonio! L'anonimo delle 19,57 non doveva permettersi di fare allusioni scrivendo "pulitura". Mi riferivo alla gravità di questa frase e non alla gravità dell'evento. Al mister " povera Italia" rispondo che prima di giudicarmi senza conoscermi si siacquasse la bocca. Io sarei quello che si accontenta solo di vedere il pallone in mezzo al campo? Caro professore ti rivelo che tempo addietro ho fatto sbattere in gattabuia un piromane! In questa provinica si piange solo..occorre evitare di fare gli omertoso ed evitare di votare solo per favori personali senza sapere a chi cazzo votate! Com'è.. I roghi dolosi si verificano solo nelle solite regioni? Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  20. Questo è un sito di calcio e si parla di calcio, che la politica a Caserta fa ridere è corrotta ecc..ecc..lo sanno pure i neonati..quindi evitiamo discorsi inutili.... E godiamoci qualche piccola soddisfazione sportiva per quel che rimane.... chi reputa D'Agostino come l'anonimo di cui in precedenza può anche restare a casa ,nessuno lo obbliga a venire al pi to tantomeno D'Agostino. Raf55

    RispondiElimina
  21. A dispetto di chi insinua ,nuovo sponsor tecnico per i falchi.

    RispondiElimina
  22. Farmacia Ferreri , giusto? Raf55

    RispondiElimina
  23. 50000€....capirai

    RispondiElimina
  24. presi per il culo lasciate stare il grande presidente tanto ci riporterà in b come ai bei tempi intanto quella faccia da menomato di sindaco ancora vi prende per i fondelli cosi anche quest'anno rigiocheremo in quello scempio di campo se cosi vogliamo definirlo e mi scuso per il grande glorioso pinto e poi voglio lasciare un pensiero per tutti quelli che vogliono il male della pallacanestro a caserta precisando che di basket non capisco niente ma lo volete capire che siamo tutti casertani e campani poi ci lamentiamo che la feccia del nord insieme alla lota del sud ci schifano ma se siamo i primi a remarci contro basta leggere le stronzate che scrivono a volte su questo blog litigando come checche isteriche vi lascio un saluto e cerchiamo di essere tutti fratelli casertani e campani ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Checca isterica sarai tu. Hai visto in questi anni quanti soldi hanno cacciato "Pasta Reggia" e "Ferrarelle" per la Juvecaserta? Quasi 1 milione di euro. Per la Casertana? ZERO.
      Hai capito, scimunito? Per uno sport secondario che in Italia nessuno se lo caga, quasi un milione di euro. E er la Casertana zero?????
      Ma io me ne sbatto le palle di quello schifo di Juvecaserta e quella merda di quell'incapace di Iavazzi.
      Ma volesse il cielo che quest'estate è la volta buona che ce la leviamo dai coglioni.
      Anzi, ti dirò di piú: radere a zero il Palamaggiò, e farci sorgere il quartier generale dei falchetti.
      Chiedo amichevolmente all'amministratore di cacciare a calci in culo tutti i provocatori che vengono ad infastidire con discorsi inutili su sport secondari: qui sopra si parla solo di calcio.
      Un saluto a RAF 55. Pirata rossoblu.

      Elimina
  25. mongoloide ho scritto pure che non mi interessa nulla di basket ma solo di essere più uniti tra noi casertani e poi con questi nomignoli del cavolo mi fatte cacare sotto dalle risate ma quanti anni avete penso proprio che non siete tifosi dei bei tempi ma ragazzotti alla zuà forza la casertanità ma quella tutta un saluto

    RispondiElimina
  26. Smettetela....siamo tutti casertani e non gufiamo per nessuno. Però ad onor di cronaca il pirata ha ragione, mai un centesimo per la casertana...vuol dire che andremo avanti con quel che abbiamo....da poco anche un nuovo campo per allenamenti se non ne siete al corrente. Saluti al pirata, al corsaro e a tutta la flotta rossoblù. E facitm o piacere....tutti dalla stessa parte ,chi non crede nel progetto casertana può stare tranquillamente a casa senza fare superflui commenti. Raf55

    RispondiElimina
    Risposte
    1. salve e proprio quello che ho sempre scritto poi ce sempre qualcuno che deve recriminare qualcosa poi volevo ricordare al casertano di caserta che se esiste ancora il calcio a caserta devono ringraziare sempre qualche imprenditore che viene dalla provincia basta tornare indietro e vedere quanti imprenditori di caserta città negli anni anno preso a cuore le sorti del nostro amato falco ribadisco come negli anni che da quando il tifoso della provincia si e allontanato a caserta sono rimasti 4 gatti e fanno pure ridere solo a guardarli io solo uno che a sempre seguito la casertana da oltre 40 anni perciò invece di criticare gli imprenditori che vengono da fuori dovreste solo inchinarvi e baciargli le mani tanto le checche di imprenditori che avete in questa cavolo di città pensano solo ai cavoli loro forza vecchio falco ma solo per i colori non per caserta città

      Elimina
  27. Siete tutti di caserta città?

    RispondiElimina
  28. Chester Bennington RIP

    RispondiElimina
  29. Ho letto che Tilia stava x fare a Viterbo la stessa tarantella che voleva fare a Caserta,ringraziate il padreterno che è arrivato D'Agostino e nn vi perdete in polemiche sterili e nn gioite sulle sfighe del basket,pure D'Agostino nonostante gli sforzi che sta facendo potrebbe essere lasciato solo da questa classe dirigente di Merda che ci ritroviamo inutile e collusa con la peggio gente che sta facendo morire nn solo la Campania ma tutto il sud, attenzione

    RispondiElimina
  30. È sicuramente così anonimo delle 3.14 ma siamo capaci di dare una svolta a questa provincia o regione non fa differenza ,scendendo in strada e prendendo una volta e per tutte a calci nel culo la classe politica? Tutti ci lamentiamo ma in fin dei conti nessuno fa qualcosa di concreto....ci vogliono le palle come quelle dei francesi, noi purtroppo non le abbiamo, siamo bravi solo a scrivere....

    RispondiElimina
  31. se scendere in strada qua la gente pensa solo i cazzi suoi per dirtene una che non centra niente con il calcio quando a chiuso l'azienda dove lavoravo io su 80 persone a manifestare eravamo solo in 10/ 15 mentre gli altri si grattavano i coglioni mi scuso ma questo non centra niente per il grande falco ma era cosi tanto per farti capire che in strada qua non scenderà mai nessuno mi scuso di nuovo per l'argomento scritto saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve sono anonimo 3:14 ho il vostro stesso senso di schifo e vi capisco bene,cmq voglio augurare alla JC di trovare una via di uscita come è capitato alla casertana,che in uno dei momenti più bui della sua storia all'improvviso è arrivato D'Agostino ad accendere la luce,ci vuole coraggio e unità da noi x risolvere i problemi,w il sud !

      Elimina
    2. Detto questo,nn vedo l'ora di ammirare le divise nuove,sono un po' fissato su questa cosa e visto che quest'anno abbiamo la Zeus mi aspetto un ottimo lavoro come è stato fatto a Bari,le maglie sfoggeranno lo stemma storico della squadra senza loghi modernizzati che personalmente mi fanno un po'.....cmq può sembrarvi una fesseria ma secondo me una squadra seria si vede pure dalle divise che indossa,un saluto

      Elimina
  32. Preso Alfageme, o se preferite ritorna Alfageme....biennale

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.