Pagine

lunedì 9 maggio 2016

Verso Pordenone - Casertana Playoff Quarti di Finale

Si comunica che i biglietti per la gara play-off Podernone-Casertana, in programma allo stadio ‘Ottavio Bottecchia’ di Pordenone domenica 15 maggio alle ore 18, sono disponibili a partire dal 10 maggio presso i punti vendita ‘Ticketland’ (CIRCUITO GO2) al costo di 12,50 euro + 1,50 euro di diritti di prevendita. I tagliandi per il Settore Ospiti  (capienza 900 posti) sono acquistabili dai soli possessori di Supporter Card.
Nell’occasione non è stato attivato il servizio ‘Porta un amico’.
I punti vendita nella provincia di Caserta sono quelli soliti del circuito Go2:
  • Chiosco Stadio Pinto, viale Medaglie d’Oro – CASERTA
  • Ticketteria, via Gemito 81 – CASERTA
  • Bar Martucci, via Roma 9 – CASERTA
  • Pianeta Musica – Via Corte della Bagliva 7 – CAPUA
  • Ritmi Urbani – Corso Garibaldi, 49 – SANTA MARIA CAPUA VETERE
Gli ulteriori punti vendita (per i residenti fuori dalla Provincia di Caserta) sono consultabili sul sito
Sul sito è possibile anche usufruire della modalità modalità Print at home (Stampa a casa).

Ecco il dettaglio dei quarti di finale:

Lecce vs Bassano: ore 15:30  (diretta Raisport)
Pisa vs Maceratese: ore 16:00
Pordenone vs Casertana: ore 18:00
Foggia vs Alessandria: ore 20:45

N.B: in caso di parità dopo il 90' ci saranno i tempi supplementari e poi, eventualmente, calci di rigore.
- Semifinali in programma il 22 e 29 maggio
- Finale il 5 e 12 giugno

53 commenti:

  1. dai ragaaaa....invadiamo Pordenone...organizzatevi cn amici e famiglie rimandate gli impegni.....a Pordenone per sostenere i nostri colori

    RispondiElimina
  2. Matteo via Acquaviva9 maggio 2016 23:16

    🎼Ruti e scorese🎶
    andiamo a Pordenon
    andiamo a Pordenon
    andiamo a Pordenon🎵

    RispondiElimina
  3. sti c....I Pordenone ! non è proprio una scampagnata al mafariello!

    RispondiElimina
  4. Luca * malato rossoblu10 maggio 2016 09:36

    Ah ah ah. Grande Matteo, ho visto su youtube.
    Però sarebbe piú giusto cantare 🎹andemo a Pordenon🎷

    RispondiElimina
  5. Bravi ragazzi, questo è lo spirito giusto, andiamo a Pordenone con goliardia. Finiamola con questi messaggi tristi che a Caserta sono tutti papponi, che sono tutti vip. Che diamine, stiamo nei playoff. Entusiasmo, su.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Matteo via Acquaviva10 maggio 2016 16:22

      Michele, chi scriveva quelle cose era solo un gufo triste che sperava nella retrocessione della Juvecaserta, ma siccome gli è andata male perché la Juve-ce SI È SALVATA 👍, adesso cerca di rattristare la Casertana.
      Un saluto, Miche', ci vediamo a Pordenone. 🍻

      Elimina
    2. Mi rubi il termine gufo triste? Ma non sparare le solite cazzate..ipocrita. INVITO TUTTI di scorrere indietro di 7/8 pagine e leggere nel post verso Catanzaro Casertana il commento del signore di via acquaviva delle 20.59 subito dopo la vittoria della casertana giudicandola squadra scarsa richiamando un suo precedente commento delle 17,04 in forma ANONIMA pronosticando la retrocessione della casertana. Mi rivolgo ai signori che continuano a difendere sto gufo triste. Poi sappi che tifo per la JC ma contesto la gestione di quell' incapace di Iavazzi. Ora leggete quella possono e fatevi un idea. Mi sono rotto i coglioni a rispondere a questo infiltrato. Canti i cori del Pordenone? Io canto il coro..gireremo tutto lo stivale. Corsaro rossoblu

      Elimina
    3. Ma la gente secondo te va a ricercare i commenti delle 20:59 17:04....? Corsaro, e pensa ai playoff, che altre squadre farebbero carte false per stare al nostro posto (te lo dico scherzosamente: prega nelle sconfitta della Casertana cosí come pregavi per la retrocessione della Juvecaserta... dovessi portare bene un'altra volta 😉).
      Parlando di cose serie, a Pordenone hanno già polverizzato i biglietti neroverdi: occorre rispondere in maniera massiccia anche nel settore rossoblu. Facciamolo per Fabio, facciamolo per Gragnaniello, facciamolo per la maglia.
      Forza Casertana.

      Elimina
    4. Matteo lascia stare il corsaro che ora oltre a vantarsi di essere un intenditore di calcio e' ora anche un grande chiavettiere casertano Io sono quello ostinatamente casertani a cui hai dato del deficiente e meccanico di iavazzi di cui nn me ne frega un tubo,seguo la casertana dal 1974 e ho preso con i fedayn mazzate ma ne abbiamo anche date,difendo la mia casertana' su tutto ciò che e' caserta ,vedere la casertana in casa e'come fare una trasferta ,600 km nn sono pochi ma e' bello lo stesso x rivedere anche vecchi amici di una volta e giovani di ora.Non fare l ultras da tastiera offendendo tt i quelli che nn la pensano come te che nn ti fa onore ,ora forza casertana sempre e speriamo che i calciatori giochino con il sangue agli occhi come hanno fatto quelli della Juve Caserta sapendo che forse nn ci sarà' un futuro basket a Caserta e speriamo di vedere anche corvino gioire come un vero tifoso di Caserta come ha fatto iavazzi,di cui nn me ne frega un Cazzo.forza casertana e tto ciò che e' casertano.

      Elimina
    5. Matteo lascia stare il corsaro che ora oltre a vantarsi di essere un intenditore di calcio e' ora anche un grande chiavettiere casertano Io sono quello ostinatamente casertani a cui hai dato del deficiente e meccanico di iavazzi di cui nn me ne frega un tubo,seguo la casertana dal 1974 e ho preso con i fedayn mazzate ma ne abbiamo anche date,difendo la mia casertana' su tutto ciò che e' caserta ,vedere la casertana in casa e'come fare una trasferta ,600 km nn sono pochi ma e' bello lo stesso x rivedere anche vecchi amici di una volta e giovani di ora.Non fare l ultras da tastiera offendendo tt i quelli che nn la pensano come te che nn ti fa onore ,ora forza casertana sempre e speriamo che i calciatori giochino con il sangue agli occhi come hanno fatto quelli della Juve Caserta sapendo che forse nn ci sarà' un futuro basket a Caserta e speriamo di vedere anche corvino gioire come un vero tifoso di Caserta come ha fatto iavazzi,di cui nn me ne frega un Cazzo.forza casertana e tto ciò che e' casertano.

      Elimina
    6. amico caro.. Non mi sono mai vantato di niente.. Esprimo solo i miei pensieri ..quello che insulta è il tuo amico infiltrato di via Acquaviva.. ( svegliati mi meraviglio che segui la casertanadal 74) , leggi i suoi commenti del 6 settembre dopo la prima giornata di casertana dove aveva previsto la retrocessione iniziando ad attaccare in modo irrazionale Romaniello. Io scrivo da ultras da tastiera? Proprio nel 74 mi azzuffai coi pescaresi in un casertana Pescara 0-1 con gol che beccammo su calcio d'angolo ( visto che la segui dal 74 dovresti ricordartelo) sto parlando FI parecchi anni prima della nascita dei Fedayn. Poi.. Corvino deve prendere esempio da Iavazzi? Ahahahahahah..ma è possibile che a Caserta ci basate solo sulle empatie proclami e istinti e non sulle persone serie? Pensiamo ai play offre che è meglio..poi dello scempio della mentalità a Caserta faremo i conti a campionato finito.Corsaro rossoblu

      Elimina
    7. Vero pensiamo ai play off,l esempio che deve prendere da iavazzi e' incitare e caricare l ambiente,spronare i calciatori e dire ti tirare fuori le palle poi di Iavazzi a me come di Corvino nn me ne forte un tubo,gli va dato merito che facciano loro i soldi.Forza Caserta.

      Elimina
  6. UN SOLO GRIDO ! FORZA FALCHIIIIIIIIII
    RAF

    RispondiElimina
  7. In treno
    Partenza 21:10 sabato da Caserta
    Arrivo 07:04 domenica a Pordenone.
    Prezzo 68 euro circa.

    RispondiElimina
  8. Frecciarossa-blu10 maggio 2016 21:11

    900 biglietti per i casertani. Considerando la distanza, secondo me saremo in 300. E ci faremo sentire tutti. COME SEMPRE.

    RispondiElimina
  9. Scaldo i motori della macchina sabato mattina , tappa vicino Ravenna dove ho amici.. Sabato sera sulla costiera romagnola ( con tanto di fica) ripartenza tarda mattinata da Ravenna verso Pordenone. Ho ancora un posto in macchina.. e un invito..Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  10. Ultim'ora: hanno restituito 3 punti al Lanciano in serie B: classifica modificata, specie in zona retrocessione.
    Ma la stessa sorte potrebbe toccare al Cosenza: attesa per dopodomani la sentenza d'appello: se anche al Cosenza restituiscono 3 punti, la Casertana risulterebbe quinta e addio playoff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e basta cn ste gufate ... cioè siete proprio pesanti...e ce acciss u frat...cambia blog e tieniteli x te ste cose

      Elimina
  11. Il Barracuda di rione Cappiello10 maggio 2016 23:53

    Notizie su Maiellaro e De Angelis? Ce la fanno a recuperare per domenica?

    RispondiElimina
  12. buon giorno Falki....ecco lo spirito giusto! vi prego criticate e pigliatevi a cazzotti qui sopra da lunedi...ora abbiamo una battaglia da preparare e da VINCERE!! oltre a riscaldati i motori prepariamo anke le corde vocali xkè Domenica quel cavolo d'impianto deve tremare!!!
    TUTTI A PORDENONE


    FIRZA CASERTANA

    RispondiElimina
  13. Non sottovalutate il Pordenone.

    RispondiElimina
  14. live pordenone:settore polentone gia a completo muoviamoci anche noi

    RispondiElimina
  15. Tutti a Pordenone! Senza se e senza ma.. Onoriamo la nostra città!

    RispondiElimina
  16. bene domenica ci giochiamo tutto o dentro o fuori quindi finchè non passiamo il turno non parliamo preferisco parlare dopo ,ma con la vittoria in tasca
    si giocherà contro una squadra che non conosciamo quindi la Casertana dovrà fare una fase di studio e poi dopo tirare fuori le palle ci sono dei giovani in attacco provenienti dal vivaio della Juventus il loro modulo principale è il 4-3-3 andremo anche con il secondo portiere con questo non vuol dire che non si riesca a passare il turno ci vorrà tutto l'apporto del centrocampo e dell'attacco bisognerà essere veloci cinici e spietati sotto porta bisognerà andare svelti come giaguari e forti come tori ad infilare FORZA CASERTANA SIAMO ALL'INIZIO riprendiamoci la B

    RispondiElimina
  17. Matteo via Acquaviva11 maggio 2016 14:28

    Azz, Corsaro, addirittura questo è il tuo programma? E allora scusa, io fino al 30 giugno che lavoro a Reggio Emilia, quell'invito lo raccolgo io. Ti giuro, devo vederti all'opera mentre rimorchi la fica romagnola 😂😂😂😂😂😂.
    Sia ben chiaro, facciamo a metà con la benzina.
    Un saluto anche a te 🍌.

    RispondiElimina
  18. Raga, io lavoro a Pisa, e volesse il cielo che la Casertana superasse il turno e venisse qui. Voi dovete vedere dal vivo Gattuso come s'atteggia. Un saluto. 🍻

    RispondiElimina
  19. Dobbiamo essere sciacalli: battere il Pordenone, e sperare che almeno 3 dalla serie B falliscano (in questo modo saremmo virtualmente ripescati). Quei papponi della Juvecaserta cosí hanno fatto la scorsa estate, cosí dovremo fare anche noi.
    Potere al proletariato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ripescaggio? Per la storia del Lanciano è probabile che facciano il blocco delle retrocessioni dalla serie B, altro che ripescaggi.

      Elimina
  20. bast cu sti ripescaggi...vincere sul campo!! vincere sugli spalti!!!

    RispondiElimina
  21. ce un aria qua a pordenone manco se fosse la finale di coppa del mondo per loro.ma si stann illudendo sti polentun

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non si kiama illusione....ma spirito vincente!!
      Convizione e consapevolezze sulle cose ke si sta facendo e ke si devono fare...spirito e mentalità giusta...cosi si affrontano le partite importanti

      I nostri cosidetti vekki tifosi lo sa bene ke significa....ma sta mentalità negli ultimi anni a Caserta nn è ke si è persa ma è scomparsa

      Uniti si può ritrovarla...tutti a Pordenone senza se e senza ma...andiamo a lottare per portare a casa il passaggio del turno

      Elimina
  22. So quatt sciem pero nomfacciamoci riconoscere dai...fatevi un bello spritz con prosecco e aperol e come spuntino una polentina...la fanno bene....😉

    RispondiElimina
  23. State facendo lo stesso discorso che faceste quando affrontammo la Vecomp Verona. Non è che se loro sono settentrionali e numericamente meno di noi (per via dello stadio con capienza limitatissima, tra l'altro), dobbiamo per forza sopravvalutarci.
    Ricordiamoci come finí quella finale playoff a Foligno.
    Per cui, umiltà, rispetto verso la tifoseria avversaria, biglietto in tasca, quasi 1000 km di trasferta, fiato nei polmoni e pronti a farci sentire al Bottecchia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. conoscendoci...in uno stadio di 3mila posti...se andiamo in 200 con il nostro sostegno i giocatori si sentiranno a casa...questo deve essere il nostro obbiettivo...ma dobbiamo essere almeno in 200!! quanti biglietti so stati venduti? io sono rimasto a 56

      Elimina
  24. Tutti all'attacco! Tifosi e squadra.. Deve essere una spedizione d'assalto. Puntare sugli attaccanti..quando non si trovano spazi non si devono fare lunghi fraseggi col portiere vista l'emergenza ma puntare sulla torre Jefferson ( questo ai play offre ha già fatto male Pisa ne sa qualcosa). Poi in campo giocatori più in forma , all'inizio devono entrare in campo quelli che hanno 120 minuti nelle gambe. A qualcuno di sopra ( anche io la seguo dai primi anni 70) glielo faccio vedere io l' ultras da tastiera. Fuori le palle! Il nostro settore deve essere una polveriera.corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora che giochiamo a fare? Con queste indicazioni, abbiamo già vinto la partita.

      Elimina
    2. Lello classe 7513 maggio 2016 18:50

      Bellissimo il messaggio di incoraggiamento della Juvecaserta alla Casertana. Specie nelle parole "LA NOSTRA CASERTA".
      Questo rende ancora piú grottesco chi usa parole infami sulla squadra di basket delLA NOSTRA CITTA'.
      Forza Casertana, Juvecaserta e Volalto.

      Elimina
  25. Bravi I dirigenti degli altri sport...tutti uniti.Forza falchi....volate

    RispondiElimina
  26. ci vorrà la maggior massa di tifosi casertani x dar manforte alla nostra squadra solo cosi possiamo aver ragione di uscire indenni Forza Casertana!!!

    RispondiElimina
  27. x ora vediamo di completare i 900 posti poi si aggiungeranno gli immigrati partiti da Caserta e provincia x lavoro al nord e la vicina Svizzera

    RispondiElimina
  28. Forza casertana avanti tutta. Purtroppo Pordenone e un po lontano e la gente il giorno dopo deve andare a lavoro ecco perche non andranno in tanti. Forza casertana non sei sola.

    RispondiElimina
  29. comunque sono stati venduti piu biglietti qua a pordenone che a caserta x il settore ospiti ,,,il supporto per i falchi parte proprio da qua,ieri eravamo tanti a fare i biglietti al centro sportivo di pordenone,,,salite in tanti vi aspettiamo,,,,,,,

    RispondiElimina
  30. Qualcuno sa quanti casertani saranno a pordenone??

    RispondiElimina
  31. siamo arrivati a quota 100 taglianti per Pordenone???

    RispondiElimina
  32. Al momento circa 200 biglietti staccati per il settore ospiti. Da aggiungere una 50ina di casertani che l'hanno fatto nel settore locale. Sperando che li facciano venire nel settore ospiti

    RispondiElimina
  33. ottimo è un gran buon numero....meno male....Forza ragazzi domani giokiamo in casa!!!!

    RispondiElimina
  34. Salernitana salva senza passare per i playout. Col Como sicuramente vincerà 5-0.

    RispondiElimina
  35. Ma quest'intruso delle 17:50 deve essere lo stesso del 10 Maggio ore 23:51, che pronosticava la fantasiosa restituzione di tre punti al cosenza così come avvenuto per il lanciano.

    RispondiElimina
  36. Matteo via Acquaviva15 maggio 2016 10:01

    Buongiorno a tutti, signori. Mi raccomando, pezze rossoblu al seguito. E se qualcuno ieri sera c'ha dato dentro di brutto (tra 9 mesi vedremo la riviera romagnola con qualche corsarino in piú), speriamo gli sia rimasta un po' di forza per gridare a sguarciagola oggi.
    Forza Casertana comunque vada.

    RispondiElimina
  37. Così quando andremo a carpi modena e ferrara avrà la possibilità di fare il ricongiungimento familiare!

    RispondiElimina
  38. ragazzi mancano 120 km x arrivare a Pordenone!! uaaaaa comm è lontan...mamma mi ke sfakkinat!!

    inpossibile einpensabile tornare a casa senza la vittoria!!
    FORZA RAGAZZIIIIIII

    RispondiElimina
  39. forza giovane cuore rossoblu meritate la vittoria per questo lungo viaggio che avete fatto comunque vada siete stati dei tifosi fantastici da un nostalgico che per motivi economici non ha potuto stare al fianco del vecchio falco come hai bei tempi spero di esserci per pisa avanti grande falco torna sulla vetta della b

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.