Pagine

martedì 21 ottobre 2014

Verso Lupa Roma - Casertana

Si comunica che sono disponibili i biglietti per la gara di campionato Lupa Roma-Casertana in programma allo stadio ‘Quinto Ricci’ di Aprilia domenica 26 ottobre alle ore 11. 
La Lupa Roma ha comunicato che: “Il G.O.S. ha stabilito che i biglietti di ingresso (costo 12 euro + 2 euro di diritti di prevendita) per il Settore Ospiti potranno essere acquistati solo dai tifosi della Casertana in possesso di Supporters Card o Tessera del Tifoso, presso le rivendite autorizzate del circuito “Go2”, entro le ore 20 di sabato 25 ottobre p.v. Si rende noto, inoltre, che l’iniziativa “Porta un amico” non sarà valida in occasione della gara Lupa Roma-Casertana. Si precisa quindi che la biglietteria locale e la biglietteria ospite dello stadio Quinto Ricci di Aprilia, in occasione della gara Lupa Roma-Casertana, resteranno chiuse”.

11 commenti:

  1. Non ci credo.Non fanno valere il "porta un amico" per la sida Lupa Roma-Casertana?
    Ma hanno paura delle mazzate oppure è un problema di capienza limitata per il settore ospiti?

    RispondiElimina
  2. Certo però 12 euro per il settore ospiti contro la Lupa Roma mi sembra un'esagerazione.

    RispondiElimina
  3. Far pagare gli abbonati col Benevento in Coppa Italia è una strategia sbagliata. Con la Lupa Roma erano quattro gatti, ora saranno in due. Oggi in tasca si contano anche i 5 euro.

    RispondiElimina
  4. Ma Salvatore Marra a giugno non ha detto che avrebbe rifiutato la Casertana perché la squadra era già mezza fatta, mentre a lui piace partire da zero, e in una squadra è lui che deve scegliere tutti i calviatori, dal primo all'ultimo?
    Adesso ha firmato per l'Aversa, con la squadra già completa, a campionato in corso.
    Viva la coerenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sangue RossoBlu23 ottobre 2014 22:19

      Veramente fu la dirigenza a lasciarlo a casa. Poi se lui si era inventato quella storiella per giustificarla, poteva sceglierne un'altra.

      Elimina
  5. Danilo da Puccianiello24 ottobre 2014 17:29

    E' tornato Cruciani. E' tornato Cruciani.
    Siamo al terzo posto contando il fatto che non avevamo il suo apporto.
    Adesso con lui... cominciamo a divertirci sul serio.
    Bentornato Michel.

    RispondiElimina
  6. Cruciani se ne era andato nel suo momento migliore. Speriamo che torni presto nella sua condizione ottimale, perché abbiamo bisogno di lui.
    Naturalmente, un grande in bocca al lupo alla figlia.

    RispondiElimina
  7. La fuga della capolista si interrompe: la salernitana ha buscato in casa dal Lecce. Ora tocca a noi approfittarne.

    RispondiElimina
  8. Però hanno vinto di conseguenza Lecce, e poi Juve Stabia e Matera.
    La classifica di vertice è molto corta. Senza contare che il Benevento domani asfalterà l'Aversa.

    RispondiElimina
  9. Speriamo di no caro mirko. Almeno un pareggio. Comunque, secondo me, scaramanzia a parte, siamo i più FORTI. FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  10. Veri ultrà, merce rara!26 ottobre 2014 12:06

    Buon primo tempo della Casertana, ottimi i ragazzi sui gradoni: compatti e calorosi!
    Solo due appunti: 1° un po' di calo dopo il loro gol (quando invece si deve cantare/incitare di più!!!); 2° (e questo è ormai ventennale!) cantare a ritmo più pacato, non è una gara a chi finisce prima la canzone!!! Sono piccoli dettagli, ne parlo per migliorarci. Onore ai presenti e forza Falchi.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.