Pagine

giovedì 18 aprile 2013

E ora?

Si sa, nel calcio non si improvvisa nulla ed è assolutamente fondamentale che tutte le componenti: società, area tecnica, addetti ai lavori, politica, infrastrutture, tifosi, “funzionino” alla perfezione per poter puntare a vincere. Se poi si aggiunge la partenza in nettissimo ritardo con rosa allestita in pochissime ore e senza svolgere un’adeguata preparazione fisica, è inevitabile che bisogna aspettarsi risultati non proprio esaltanti. 
Ma nonostante tutto questo io ho sempre creduto che questo campionato era alla nostra portata, soprattutto per il livello basso del girone sardo-laziale tanto ambito da tutti. 
Forse però ciò che ha davvero penalizzato questa squadra è stata l’impatto con la “piazza casertana” da parte della giovane società rossoblu; nonostante la loro grande esperienza, il presidente Lombardi e direttore Pannone forse sono rimasti spiazzati dalla difficoltà di lavorare a Caserta, e inevitabilmente hanno commesso diverse errori di valutazione, di scelte tecniche, di comunicazione, che alla fine hanno avuto il loro peso.
Ora è inutile, ed è anche troppo facile, puntare il dito su società, calciatori e allenatori. Se mettiamo anche in discussione un campione come Palumbo, siamo davvero alla frutta! Cerchiamo di rimanere equilibrati, perché questa rosa è piena di campioni (Palumbo, Corsale, Toscano, Ruscio, D’Alterio, Varsi e Alvino su tutti), così come lo era dieci giorni fa prima della sfida di Sassari quando quasi tutti già festeggiavano; magari non è completa, magari manca di under affidabili o di un allenatore vincente, ma è di spessore, e bisogna dare atto alla società che l’ha costruita.
Ora non so quali sono le intenzioni della società, certo è che senza infrastrutture e partner importanti, e solo con le promesse e le chiacchiere si fa dura per tutti fare calcio ad alto livello; in questi mesi però ho potuto conoscere e apprezzare la voglia, la forza, l’entusiasmo, la competenza e la caparbietà di un presidente che subito si è innamorato dei nostri colori e quindi credo (e nel mio cuore spero) che si riparta da quanto di buono fatto finora e si faccia tesoro degli errori commessi per programmare un’annata vincente!
Senza dimenticare che comunque mancano ancora tre giornate e subito dopo ci sono i play-off. A me piacerebbe arrivare fino in fondo, soprattutto nell’ottica degli eventuali ripescaggi (sempre se ci sarà la volontà di fare domanda), perché in tutti questi anni ho imparato a non fidarmi mai e non vorrei correre il rischio, in una eventuale graduatoria, di arrivare primi tra i non ripescati!

Lino Zarigno ForzaFalchi!!!


15 commenti:

  1. CAMPIONI? HAI BEVUTO? SEI UN PAPPONE ED ELOGI LA SOCIETA'? SIAMO STANCHI DI QUESTA MERDA! MERITIAMO DI PIU'! QUOTE, BOLLETTE, RISULTATI E COSE STRANE! VENDUTI!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non capisco perchè devi offendere. Ha detto bene. Sono dei campioni per questa categoria. La settimana prima di Sassari erano elogiati come una squadrone. E anche a fine partita nonostante non siano riusciti a portare a casa l'intera posta in palio. Adesso cosa è cambiato??? Hanno pareggiato col Sant'Elia??? Se è per questo abbiamo perso tanti di quei punti in casa che le 6 partite perse se solo le avessimo pareggiate adesso saresti a +1 sulla Torres. Domenica si è sbagliato anche a darli addosso in vista degli eventuali play off...

      Elimina
    2. X PRIMA COSA NON HA DETTO CHE SONO CAMPIONI X QUESTA CATEGORIA! POI TU SEI QUELLO CHE HA TANTO RIBADITO: VOGLIO IL PRIMO POSTO! VOGLIO IL PRIMO POSTO! POI SI E' DATO ADDOSSO AD UNA BANDA DI VENDUTI XKE' SONO SUCCESSE TANTE COSE STRANE! ORA POTETE ANCHE FILTRARMI MA QUESTO E' IL MIO PENSIERO E MI SENTO CASERTANO 100X100!

      Elimina
    3. Io sono Franco, il post sopra è firmato da Lino ed è un post fatto bene. E cmq si, ho messo più volte in evidenza nel corso di questo campionato il post che diceva "voglio il 1° posto". Ho anche ceduto alla debolezza di ritornare allo stadio per questa partita da 4 soldi contro i sardi gia retrocessi. Questo campionato è stato stranissimo è come gia ho detto se solo non avessimo perso le 6 partite in casa ma le avessimo nemmeno vinte, ma pareggiate adesso saremmo ancora primi a 1 punto sulla Torres che è una mediocre squadra, che però ha avuto la fortuna di trovarsi al primo posto e approfittare in tutto il campionato dei continui passi falsi di Casertana, Turris e Sarnese.

      Elimina
  2. Franco,e la solita storia, filtra i commenti e non permettere che chiunque possa scrivere cazzate, il commento a cui tu hai fatto una "mlbarat e crianz" non potrebbe essere scritto da qualche infiltrato che ha solo voglia di destabilizzare la tifoseria? Filtra Franco filtra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu 6 destabilizzato! grida sempre piu' meritiamo di piu'! oppure filtrati e gettati!

      Elimina
    2. Cambia canale, stai guardando un film che non comprendi, prima e dopo Sassari magari eri anche tu insieme a noi a sperare e festeggiare, ora invece pronti a mettere in croce gli stessi giocatori che osannavi la settimana scorsa. Coerenza 0 , E' vero meritiamo di più ma con il disfattismo quel "di più " non lo avremo mai. Gettati tu è cerca di essere coerente e costruttivo.

      Elimina
    3. Mi avete scocciato. Ma siete tutti casertani o no? invece di insultarvi a vicenda cerchiamo di costruire qualcosa.

      Elimina
  3. اندي كاب18 aprile 2013 17:26

    Se la squadra non scende in campo come si deve possiamo anche uscire subito dai paly off.
    considerate che se arriviamo secondi giocheremo in casa con la quinta e affronteremo sempre in casa la vincente tra la terza e la quarta classificata.
    Io credo che la società a modo suo ci creda ancora visto il reintegro dei 5 che non si sono allenati martedì e mercoledì.
    Ora aspettiamo la fine della stagione ma subito dopo devono dirci cosa intendono fare... per quanto riguarda il ripescaggio io personalmente la vedo molto molto dura viste le società che come noi sono in serie D e vorranno salire in C tramite una migliore graduatoria o tramite una semplice domanda di ripescaggio in C. Il nostro stadio ci penalizza tanto dal punto di vista dei punteggi che in un modo o nell'altro saranno importanti qualora si generasse una graduatoria per i ripescaggi e ovviamente sempre tramite la fidejussione, ma questi sono discorsi che ora serve poco o nulla analizzare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti sempre chiaro e preciso

      Elimina
    2. se e' lo stesso arabo che insultavate e criticavate e' stato superlativo! non xche' ha ragione ma xche' prima vi sfotteva dicendo una cosa ed ora dicendo l'oppposto!

      Elimina
    3. Ragazzino, ma se tu hai qualcosa da dire, invece di fare il leone da tastiera, ci metti la faccia, la presenza, e vai a farti sentire come abbiamo io e tantissimi altri, domenica, fuori ai cancelli, a gridare contro quei 4 venduti, come li chiami tu.
      Franco, ma non si può risalire all'indirizzo IP di questo muccusiello, che si caga sotto pure di mettere il nome quando commenta qui sopra?
      Mò mi so' sfastiriato.

      Elimina
    4. ragazzino, leone da tastiera, muccusiello? ho solo espresso il mio pensiero!!! Forza Casertana!!!

      Elimina
    5. Si si possono vedere. Ma riservo ancora un po di privacy. comunque cerchiamo di dire e fare cose costruttive. Tutti.

      Elimina
    6. اندي كاب19 aprile 2013 21:11

      per l'anonimo che scrive che io sfottevo e ora dico l'esatto opposto... ci sono delle considerazioni fatte in base ad alcune decisioni della società... ora l'unica cosa è cercare di andare il più avanti possibile nei play off ma se la squadra li affronta a c---o di cane è meglio uscire subito... mi sembra che questa - che è la più importante - sia la mia linea di pensiero da subito espressa dopo il pareggio con i sardi di domenica scorsa... mi fai capire dove sono scritte le cose a cui ti riferisci?
      ps. Franco l'ip non è lo stesso perchè questo fine settimana non sono a Caserta.

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.