Pagine

martedì 9 aprile 2013

FONTE: LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Per sciogliere dubbi in una fase decisiva della stagione e mettere a tacere qualche "leggenda metropolitana" sull'argomento, è giusto puntualizzare qualcosa sul...

meccanismo di tutti i campionati dilettantistici e giovanili. A differenza di quanto previsto in Serie A, in caso di arrivo a pari punti di due squadre in testa alla classifica nei campionati dalla Serie D in giù, fino al settore giovanile, è sempre prevista la disputa di una gara di spareggio e non la valutazione della differenza reti oppure degli scontri diretti.

POI

Lega Nazionale Dilettanti Comitato Nazionale per l’Attività Interregionale.

1) Campionato Nazionale Dilettanti: 9 gironi.
Le squadre classificate al 1° posto di ogni singolo girone avranno diritto di richiedere l’ammissione al Campionato 2ª divisione, purchè siano in possesso dei requisiti d’iscrizione al predetto campionato fissati dal Consiglio Federale. Qualora le società sopramenzionate rinuncino a partecipare al Campionato di 2ª divisione o non siano in possesso dei prescritti requisiti, La Lega Nazionale Dilettanti segnalerà in sostituzione, per ciascun girone, altre società del Campionato Nazionale Dilettanti nel seguente ordine:
1) vincente finale play off;
2) perdente finale play off;
3) ed a seguire altre società del medesimo campionato, secondo una ulteriore graduatoria redatta in base ad apposito Regolamento della L.N.D.- Dipartimento Interregionale, che abbia ottenuto l’approvazione da parte del Consiglio Federale.

L’ammissione della nuova società è condizionata al possesso dei requisiti richiesti dalle disposizioni federali. Per carenze di organico del campionato di Serie C–2ª divisione (C2), il relativo completamento avverrà a cura del Consiglio Federale su proposta della Lega Professionisti Serie C, nonché, in caso di ulteriori carenze, su proposta della Lega Nazionale Dilettanti. Le squadre di ciascun girone del Campionato Nazionale Dilettanti che, al termine di ogni stagione sportiva, occupano in classifica gli ultimi quattro posti, retrocedono al Campionato di Eccellenza Regionale.

17 commenti:

  1. GRAZIE FRANCO X LA PUNTUALIZZAZIONE....
    ADESSO VINCIAMO LE PROSSIME 4 GARE E POI TIREREMO I CONTI....DAI CASERTA NON MOLLARE ADESSO
    DAI CASERTA PORTACI VIA.....DA QUESTA MERDA DI CATEGORIA....
    FORZA CASERTANA E FORZA JUVECASERTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho aggiunto anche il regolamento in termini di ripescaggi.
      So che siamo sempre degli inguaribili speranzosi ma io credo che dopo quello che "VOI" avete fatto vedere in termini di attaccamento ai colori, al presidente Lombardi, credo anche in altre strade. Anche se voglio assolutamente che finiamo anche di mezzo punto sopra a tutti.
      BASTA... VIA DA QUESTA CATEGORIA.

      Elimina
  2. quell' INFAME di PALUMBO ci sta VENDENDO!!! E' UN MERDA COME ASTARITA!

    RispondiElimina
  3. Non mischiamo il sacro col profano.
    Quello che ha fatto Astarita è ineguagliabile (la malafede fatta a persona).
    Palumbo non ha segnato contro la Torres? Bene, ne farà 3 contro la Turris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUELLA MERDA INFAME DI PALUMBO NELL'ULTIMO MESE HA SBAGLIATO PIU' DI 10 GOL GIA' FATTI! APRIAMO GLI OCCHI CHE QUALCOSA NON TORNA! COME SECONDO LAVORO SI VENDE A MOXEDANO?

      Elimina
  4. Ke ha fatto astarita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Astarita, CONSAPEVOLE che in Coppa Italia non poteva essere schierato in quanto squalificato, non ha detto niente a nessuno, e ha giocato la partita San Cesareo-Casertana.
      Noi ci siamo fatti il mazzo per vincere 1-3, per passare il turno, e immancabile arriva il ricorso del San Cesareo.
      Morale della favola: noi fummo esclusi, e a quest'ora in finale il 25 aprile c'eravamo noi, e non la Turris.

      Elimina
  5. chi mette in giro certe voci su giocatori che si vendono sono semplicemnte dele merde che non meritano di tifare per i nostri colori. E' grazie a loro ch stiamo da oltre 20 anni nella merda.....

    RispondiElimina
  6. DA 20 ANNI E OLTRE SI LOTTA E DIFENDE QUESTI COLORI!!! VOCI? RIGUARDATI LE ULTIME 4 PARTITE E POI FAI PACE!

    RispondiElimina
  7. Sangue RossoBlu10 aprile 2013 15:18

    Ma perché i commenti dei troll non vengono eliminati dai moderatori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eliminati!!!

      Elimina
    2. Sangu RossoBlu10 aprile 2013 21:47

      Grazie. Anche per la puntualizzazione della LND; infatti, se leggete l4 pagina Wikipedia dedicata alla LND 2012/2013, dice tutt'altro (non sono previsti spareggi).

      Elimina
  8. VULIMM A SERIE C C C C CCCC!!!!

    RispondiElimina
  9. VULIMM A LEGA PRO!10 aprile 2013 18:19

    MAIURI PARLA TROPPO E DIFENDE I MORTI! E' PAGATO X I FATTI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I trerribili di Caserta (uno dei tre)11 aprile 2013 09:47

      Tu pure scrivi SCRIVI TROPPO!
      Ma perché non te ne esci un po', invece di stare sempre schiaffato a casa, annanz 'o computer?
      Detto questo, anche io sto dalla parte di Frondella.
      Però, silenzio stampa o no, basta che vinciamo 'sto campionato.
      Anche se nella gestione Verazzo, i silenzi stampa non portavano granché fortuna.

      Elimina
  10. Che due cojoni questi "infiltrati"!

    Il Progetto Sant'Elia ha cambiato allenatore... i calciatori avranno l'entusiasmo nuovo giusto per domenica prossima contro di noi.

    RispondiElimina
  11. اندي كاب12 aprile 2013 02:16

    se a qualcuno non piace la Casertana vada a vedersi altri sport e non rompa il cazzo... ora dobbiamo essere uniti senza polemcihe o giudizi del cazzo che non portano a nulla. vinciamole tutte e dopo festeggiamo come Caserta merita!

    ps. dopo la penalizzazione del civitavecchia se vi andate a vedere il calendario e e le partite finali si aprono nuovi scenari...

    AVANTI FALCHI... AVANTI CASERTA!

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.