Pagine

sabato 19 maggio 2012

CASERTANA... IN FASE DI STALLO

Eccoci giunti all'appuntamento fisso col post del weekend: purtroppo oggi non parliamo di calcio giocato, in quanto questa domenica la Casertana non scende in campo. Eppure, un'altra partita la si sta giocando, anche se invisibile agli occhi dei tifosi: si sta decidendo il nostro futuro.
LO SCENARIO ATTUALE: stando alle ultime indiscrezioni, Verazzo dovrebbe restare al 90%, e se ci dovesse essere il solito giro di nomi (imprenditori, falsi mecenati, etc...), non sarebbe da attribuire al solito teatrino estivo di un eventuale rilevamento della squadra, bensì all'apporto di un sostegno economico all'attuale Presidente, tale da far ponderare al meglio le scelte della società.
I progetti della dirigenza, a seconda dell'intervento, potrebbero prendere la direzione di allestire una squadra forte, se non addirittura di presentare la tanto sospirata domanda di ripescaggio.
I TERMINI: la situazione è quindi delicata, ma richiede comunque una certa tempestività: il termine è il 30 giugno 2012 per la domanda di ripescaggio, ma è una data importante anche per l'allestimento della nuova squadra (è vero che il calciomercato terminerà i primi di settembre, ma entro la fine di giugno - data di scadenza dei contratti dei calciatori attuali - bisognerà confermare almeno 3/4 della squadra).
RISPETTO PER I TIFOSI: al di là delle date ufficiali, noi casertani chiediamo una serietà nelle decisioni, senza  ridurci puntualmente all'ultimo minuto.
Per una programmazione seria, è fuori da ogni dubbio che per avere una squadra competitiva per l'inizio della prossima stagione, occorre iniziare il prima possibile.
Ma anche per il discorso playoff, vorremmo far notare che ci sono altre squadre (tra cui il Brindisi*, che in un'eventuale graduatoria starebbe dietro di noi), che la settimana prossima già presenteranno domanda di ripescaggio (ovvero, ben un mese e mezzo prima del termine).
[* a proposito di Brindisi, noi casertani siamo solidali con la tragedia che sta vivendo la città, e che fa passare giustamente il calcio in ultimo piano]
E siccome "RadioDilettanti" dice che quest'estate alcuni ripescaggi si faranno, sarebbe opportuno che anche in Viale Medaglie d'Oro si intraprendesse questa strada.
Aspettiamo e confidiamo.
FORZA CASERTANA!!!
Emiliano

49 commenti:

  1. Colonna rossoblu20 maggio 2012 09:30

    Verazzo, lei continui da solo.
    Con Caserta in serie C gli imprenditori non mancheranno; si presenteranno da soli, anche senza intermediazione del Comune.
    Approfitto del post per aggiungere la mia solidarietà alla tragedia della scuola "Morvillo-Falcone": è successa a Brindisi, ma è come se fosse successa a Caserta o in qualunque altra città d'Italia.

    RispondiElimina
  2. Verazzo ha detto che non ha i soldi per vincere, insomma adesso l'ha detto volete convincervene che serve un presidente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Realtà dei fatti20 maggio 2012 15:31

      Ma tu non hai un cazzo da fare nella vita che venire su questo blog ogni volta a scrivere stronzate e rompere i coglioni?
      Tu sei abituato a De Laurentis? Allora vattene a fanculo sui siti del Napoli.
      Verazzo non avrà i soldi di De Laurentis, ma sta cercando altri imprenditori disposti ad aiutarlo.

      Elimina
  3. SOLITI PARAGONI INSENSATI ! PENSIAMO AD ESSERE COSTRUTTIVI ! NAPOLI NON E' MAI STATA UNA NOSTRA RIVALE ! AVANTI FALCHI !!!

    RispondiElimina
  4. ma noi non pensiamo ai napolecani!!!!! sono loro che vengono qui a rompere il caxxo,altri tifosi di serie A,come juventini appena hanno vinto uno scudetto,il milan ha vinto l anno scorso,l inter pochi annni fa ha vinto la triplete. loro non vincono niente e vengono a sfogare la loro frustazione.

    RispondiElimina
  5. la sarnese è uscita!!!!!! ADESSO OLCESE LA MANO METTITELA NEL CULO.COME GODOOOOOOOOOOOOOOOOO.

    RispondiElimina
  6. La Sarnese è stata eliminata in casa, ai rigori.
    Cari Olcese e Pergamena, ci si riveDe.

    RispondiElimina
  7. Il Napoli ha vinto la Coppa Italia. Complimenti.
    Adesso speriamo che l'Anonimo rompipalle festeggi, s'ubriachi, e non rompa le scatole per un paio di giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che questa competizione l'abbiamo iniziata noi ad Alessandria.

      Elimina
    2. dove erano quei quattro coglioni che stanno occupando il monumento impedendo ai tifosi del Napoli di festeggiare quando a festeggiare erano i tifosi della Juve? Forse erano li con sciarpe bianconere al collo?Viva la mia regione, viva il mio sud.

      Elimina
    3. MA VAFFANCULO COGLIONE TU E LA TUA SQUADRA DEL CAZZO...!!VIVA SOLO LA MIA CITTA'!!

      Elimina
  8. Tifo per le squadre del sud.......meglio tifare per squadre campane (l'invidia non e' colpa vostra ma della vostra sfortuna)

    RispondiElimina
  9. Io più vengo su sto blog e più non capisco i vostri commenti... sembrate una massa di frustrati e fanculo i pulcinella e i rubentini.
    Pensiamo esclusivamente alla Casertana.

    Ora facciamo intavolare questo confronto tra Verazzo, le istituazioni locali e i rappresentati dei tifosi, facciamo in modo di presentare domanda di ripescaggio e nello stesso tempo si inizino a confermare giocatori, mister e fare la squadra per il prossimo anno.

    Invito l'amministratore del blog a fare piazza pulita, da ora in avanti, di tutto ciò che non sia unicamente riferito alla Casertana, compreso il mio messaggio.

    SOLO CASERTA... SOLO CASERTA... SOLO...
    SOLO CASERTA... SOLO CASERTA... SOLO...

    RispondiElimina
  10. PENSIAMO A PARLARE DELLA SQUADRA CHE HA VINTO LA COPPA ITALIA? NON FACCIAMO I ROSICONI! COMPLIMENTI A LORO E FORZA FALCHI!

    RispondiElimina
  11. sperando che un giorno si innalzeranno i nostri colori avanti quel monumento che rappresenta i nostri caduti... sperando che un giorno sarà la nostra bandiera fatta da quei colori che ci danno mille emozioni a sventolare x la nostra CITTÀ !!!
    sperando che un giorno si vedrà solo il ROSSOBLU a padroneggiare nella nostra CASERTA!!!!
    Solo la nostra Città!!!
    Peppe

    RispondiElimina
  12. ....INVITO A TUTTI I CASERTANI DI PARLARE SOLO ED ESCUSIVAMENTE DELLE SORTI DELLA CASERTANA,E NN PENSARE AGLI ALTRI!!!.......grazie.....ULTRà

    RispondiElimina
  13. Con "quella" squadra che tanto nominate su questo blog, non c'e' mai stata rivalita' questo e' vero, ma sicuramente CASERTA non nutre "tanto" simpatia! Ve lo dice uno con i capelli bianchi ( quei pochi rimasti) classe'63 che dal 77 e sui gradoni del pinto! Prima con il C.u.G. ( commando ultra gradinata) poi con le brigate per poi passare ai fb.In una partita di coppa italia datata 1991/92 casertana/inter gli fu tolto anche lo striscione ed "invitati" ad occupare altro settore se volevano assistere alla gara! Lo striscione ultra' n. vecchia guardia fu riposto e lasciarono la curva, per prendere posto nel settore distinti dove incendiarono uno striscione dell'inter del club di Torre del Greco!
    A DIFESA DELLA MIA CITTA'! CASERTA E' SOLO ROSSOBLU'!
    GHETTO ACQUAVIVA VECCHIE MANIERE'1979

    RispondiElimina
  14. Caserta non nutre simpatia perche' e' una citta' snob e figli di papa'...Con questa vostra presunzione vi ritrovate negli ultimi 20 anni nella merda...Valutatet un po' voi...
    By un casertano

    RispondiElimina
  15. E meno male che si dovrebbe parlare di Casertana...

    RispondiElimina
  16. Ragazzi ho 40 anni e tifo casertana da 40 .... e vi posso dire che siamo diventati una tifoseria da eccellenza.....
    E poi ci permettiamo di fare paragoni che non ci appartengono piu'...oramai sono 20 anni di dilettantismo... che vogliamo vantarci...ma di che.......

    RispondiElimina
  17. Andate su resport e vedrete che anche a Salerno festeggiano il Napoli e che anche il sindaco di Sorrento invece di vedersi la partita del Sorrento e' andato a Roma per assistere a Napoli juventus. Pensiamo a noi e torniamo in alto che lo stadio si riempie! Ps verazzo non ha soldi e deve farsi da parte, del gaudio trovaci il presidente!

    RispondiElimina
  18. del gaudio nn ci deve trovare proprio niente ke si andasse a vedere il napoli del cazzo

    RispondiElimina
  19. X ESSERE COSTRUTTIVI PENSIAMO A NOI! PS:LE MERDE CASERTANE CHE TIFANO LE SQUADRE DEL NORD MI FANNO VOMITARE! FORZA CASERTANA!

    RispondiElimina
  20. Non scrivete caxxate! Ieri sera a Salerno non c'e' stata nessuna sfilata, anzi in vari bar si erano radunati tifosi juventini, in altri salernitani per tifare contro! salerno non e' caserta! Resiste ancora una certa identita' cosa che a caserta non ha piu' nessuno! a salerno le nuove leve non ci pensano proprio, ve lo dice un casertano di stanza a salerno, 19°guide!

    RispondiElimina
  21. Quando il napoli si vinsero gli scudetti tutta la campania festeggio'....anche salerno....

    RispondiElimina
  22. A Salerno ci sono tifosi che durante la partita Chelsea - Napoli festeggiarono l'eliminazione del Napoli (vedi video su Youtube), e ci sono altri tifosi che durante la partita Juve-Napoli festeggiano la vittoria del Napoli.
    Noi purtroppo non possiamo parlare della Casertana perché in questi giorni, e chissà per quanto ancora, Verazzo non si esprime.

    RispondiElimina
  23. GUAGLIU' MO' BASTAAAAA!!!!
    Napoli, Salerno,...manca nominare solo Benevento e poi srciviamo fuori palazzo reale "COMPLETO SOLO POSTI IN PIEDI"....
    Ma pensiamo a NOI E STRAFOTTIAMOCENE DEGLI ALTRI, CERCHIAMO DI FARE QUALCOSA per evitare il solito vergognoso teatrino che va in scena ogni estate ai danni di noi poveri mortificati e stronziati tifosi rossoblu.
    Cerchiamo qualche idea o qualche proposta da sottoporre (magari con manifestazioni o inviando portavoci delegati)ai diretti interessati ed a chi può fare o dare qualcosa per i nostri magnifici colori.
    SOLO CASERTA E SOLO PER CASERTA si arriverà a creare qualcosa di importante.
    C A S E R T A N A E B A S T A
    Tonino

    RispondiElimina
  24. PENSANDO AGLI ALTRI NON COSTRUIREMO MAI NIENTE! NON PENSO CHE LA COLPA E'DELLE ALTRE PROVINCE SE STIAMO NELLA MERDA! ROSICANDO SI DISTRUGGE! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  25. GIUSTO NON PENSIAMO AGLI ALTRI PENSIAMO SOLO A NOI CON LA NOSTRA MAGICA CASERTANA, SE VOGLIAMO BENE ALLA NOSTRA CITTA' DOBBIAMO STARE UNITI,E REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE . UNITI PER CASERTA E' LA NOSTRA CASERTANA

    RispondiElimina
  26. Secondo me aspettano la fine dei play-off.
    Quando ci sarà la vincitrice, dalla Lega si saprà qualcosa in più sui ripescaggi, (se ci saranno o meno), e a seconda di ciò si muoverà la Casertana.
    Anche se è triste non partire già da adesso con le idee chiare.

    RispondiElimina
  27. Siamo troppo invidiosi.....che fine che abbiamo fatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa a te...e non tornare sul nostro blog...si vede che non sei casertano, vuoi solo innescare polemiche.
      la nostra non è invidia, ma difesa della ostra identità!
      CASERTANI 100x100

      Elimina
  28. si siamo invidiosi e lo sai perche? perche sn troppi anni ke stiamo nella merda e questo ci porta alla esasperazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non e' una buona giustificazione! pensiamo a noi!

      Elimina
  29. Cronache di Caserta "cronache" DI MERDA! Solo Caserta!

    RispondiElimina
  30. Il Barracuda di Rione Cappiello22 maggio 2012 16:31

    Macalli ha detto che quest'anno non si farà la riforma di un'unica serie C, perché una neopromossa dalla serie D si scontrerebbe con una retrocessa dalla serie B, e al contempo una neopromossa dalla C2 si riscontrerebbe contro una qualsiasi squadra già affrontata quest'anno, vanificando così le forze spese per essere promossa.
    MA BRAVO MACALLI, è solo questo il problema? Se è questo, COMPLIMENTI. Sei proprio uno SVEGLIONE. Queste conseguenze erano balzate agli occhi anche all'ultimo dei tifosi più distratti già dall'anno scorso quando si comunciava a vociferare di quest'accorpamento, e tu lo scopri oggi? Tu che l'avevi proposto?
    O porti avanti le tue idee fino alla fine, o dici che la proposta della riforma è stata una grandissima stupidata, e che ti sei sbagliato.
    Ma come siamo messi male in Italia.

    RispondiElimina
  31. Ma quale' idendita' .....se avevamo un'idendita' non stavamo cosi' male....rosiconi e nella merda...

    RispondiElimina
  32. certo che la maggior parte di voi non ha proprio un cazzo a cui pensare! mi collego per avere notizie da gente che vive a caserta e state sempre a parlare delle stesse cose!!! quest'anno s'è fatta più trasferte la mia ragazza che è di BN della maggior parte di voi e mi parlate di identità, casertanità ecc. trovatevi un hobby....

    RispondiElimina
  33. Si sta preparando una grande casertana con 6 imprenditori tra i quali anche Bizzarro e Pascarella.Sono in corso trattative con politici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evitate di scrivere cazzate non fate iniziare le solite telenovela

      Elimina
  34. Speriamo solo che non sia il solito teatrino estivo! Difendero' sempre e solo questa citta',amero' sempre e solo questi colori! CASAHIRTA LA MIA CITTA'...CASAHIRTA LA MIA PATRIA! NATO A CASERTA!

    RispondiElimina
  35. casahirta.....ahahaha ma va' va'

    RispondiElimina
  36. ragà gia facciamo un casino con i napolecani,adesso su questo sito vengono anche i montagnari di BN stiamo messi propri bene. SOLO CASERTANA SEMPRE CASERTANA E BASTAAA!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MERDA TACI! NON SAI NIENTE E QUINDI ATTENTO!

      Elimina
  37. Ragazzi vi invito a tornare nelle riga di un discorso consono alla nostra Casertana, tutto il resto mettiamocelo alle spalle.
    Non rispondiamo ai messaggi che vogliono portare destabilizzarci o che ci comprendere che non sono scritti da casertani.
    Insomma pensiamo solo a noi e a nessun'altro!

    Ps. Non so chi siete voi che lo avete risposto e se realmente seguite o meno la Casertana... il ragazzo che scrive da BN esiste ed è un tifoso della Casertana che spesso porta con se anche la sua ragazza.
    Quindi prima di sparare sentenze prendete info.

    Saluti Ultras

    RispondiElimina
  38. Vedo che hai gia risposto tu quindi non serve che lo faccia anche io! Saluti Ultras ai miei fratelli!!!

    RispondiElimina
  39. TANTI SCRIVONO CAZZATE, MA CHI CONOSCE ANTONIO ANCHE POCO SA CHE LOTTA E DIFENDE I NOSTRI COLORI E VA SOLO ELOGIATO E PRESO D'ESEMPIO! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  40. Io non sono napoletano.

    RispondiElimina
  41. Si sei casertano.....

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.