Pagine

mercoledì 23 maggio 2012

Articoli vari... ''Il Mattino'', siti web... cordate di imprenditori che prima di trattare o almeno di contattare i due soci interessati(come sempre accade ogni estate nel mondo calcistico casertano) sono note solo ai giornalisti ed ai politici... ma quando la finisco di fare i bambini ed iniziano a crescere queste persone?
Ai lettori di queste fantastiche telenovele auguro buon divertimento... 
Raffaele Verazzo 
Ps. Questo post verrà letto da chi l'ha scritto quindi siate civili e poi leggete anche il Ps2
Ps2. Quardo ai commenti: sono un paio di mesi che tolleriamo ogni tipo di commento, che sia anonimo, che sia di basso contenuto o che sia zeppo di parolacce. Stiamo facendo diventare o forse lo è gia come quei blog di canali streaming di partite, dove, ad ogni partita si insultano come dannati. Vorrei che le discussioni ritornassero civili come all'inizio, che quando qualcuno di nuovo verrà a leggere quello che c'è scritto non deve vomitare per la miriade di scemenze che vengono scritte. D'ora in poi cancelleremo tutti i commenti che abbiano anche solo un piccola parola fuori posto. Da notare che io ho un telefono sempre connesso e sono il primo a leggere i messaggi perchè mi arriva la notifica. Quindi è una questione di minuti che il commento venga bannato. Poi la questione dei commenti anonimi: non costringetemi a cancellare anche quelli, siamo nell'era dei social network dove ci sono abbinati facce e nomi, quindi non vi nascondete dietro all'anonimato, pio vi ho sempre anche detto che potete anche mettere "Giovanni34" e invece vi chiamate Antonio, purchè sia sempre e solo quello giusto per rendere migliore la conversazione.
Grazie 
Franco

106 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. SCUSATE MA FORSE QUALCHE ERRORE CHE MI SVIA C'E'! SARO' NON TROPPO INTELLIGENTE MA LA CHIAREZZA LA TRASPARENZA E LA COERENZA NON LA VEDO... VORREI RIPETERE CHE SIAMO STANCHI DI QUESTA MERDA E VORREMMO PALCOSCENICI DIVERSI! FORZA CASERTANA!

    RispondiElimina
  3. Per Raffaele verazzo.... Visto che la vostra verità di questi tempi l'anno scorso ve la tenevate nel cassetto senza rendere partecipe i tifosi (poi si e' scoperto il motivo .... Badget limitato e transizione) quest'anno raccontarcela voi stessi su questo blog, postando anche una volta a settimana per aggiornarci, qui nessuno contorcerà i contenuti . Ps io credo che i presupposti politici oggi ci siano, poi e' ovvio dipende da cosa si chiede, quindi cercamm i fa turna' u calcio a Caserta , vogliamo sentire che già e' pronto il milione di euro per l'eventuale ripescaggio questa e' la riprova di una solidità economica societaria.

    RispondiElimina
  4. vorrei tanto che questa estate (finalmente)si allestisca una grande società,anche con verrazzo che se lo merita ampiamente,per portare la CASERTANA in alto.sono molti anni che non gioiamo,anzi abbiamo fatto il callo alle delusioni.che dire non ci resta altro che sperare."CASERTANA UNIKO AMORE"

    RispondiElimina
  5. .........si gruoss francooooo!!!!

    RispondiElimina
  6. Considerando che dalle parole di R. Verazzo sembra che qualcosa in pendola davvero stia bollendo... noi vi lasciamo lavorare tranquilli, ma voi dovete renderci conto.
    S'è capito che non si fa nulla per nulla... io l'ho sempre pensata così, quindi questa trattativa (se mai realmente ci sarà e verrà intavolata) tra Del Gaudio e altri esponenti dell'imprenditoria casertana speriamo porti ad una società forte.
    Qualche voce strana a dire il vero in giro c'è... al momento potrebbe essere solo una fantasia, ma se non si concretizzerà piano piano verrà fuori e si capirà effettivamente qual'è il destino della Casertana e quali sono le intenzioni della società.
    La speranza che tutti nutriamo nel cuore è che non si giochi coi colori rossoblù ad un "lascia o raddoppia"... quindi mettetevi sotto e dateci presto risultati e notizie positive.
    forza falchi sempre e comunque!

    RispondiElimina
  7. Caro Raf1908, ti ringraziamo per aver almeno accennato a rompere il muro di silenzio che si cela tra "la Casertana del postcampionato" e la tifoseria.
    Il problema è che la Casertana, celandosi in questa situazione ibrida, dove non si sa se la prossima stagione la vivremo da protagonisti, o ci illuderemo per l'ennesima volta di false speranze, non fa altro che dare adito ai mass-media locali di alimentare congetture varie.
    E a dare maggior credenza ai giornali ci pensano gli ultimi 20 anni di dirigenze rossoblu, e, purtroppo, anche l'ultima estate targata "Verazzo".
    Chiediamo, quindi, una maggiore trasparenza in merito alle decisioni della società, ma soprattutto una tempistica breve.
    Pensate che le vostre decisioni si ripercuotono non solo sulla tifoseria, ma su di un'intera città.
    Grazie, e buon lavoro.

    RispondiElimina
  8. Il Barracuda di Rione Cappiello.24 maggio 2012 09:31

    Questo blog mi piace sempre di più.
    Oltre a non scrivere baggianate che riportano invece i giornalai casertani (ancora sto ridendo quando l'anno scorso fu accostato il nome di Aliberti alla Casertana), adesso si scopre che c'è un minimo di filtro diretto con la società.
    Scelta coraggiosa quella di Raffaele, che si espone in prima persona (nel calcio in generale, difficilmente si trova un legame diretto tra società e tifoseria).
    Qua nessuno storce nulla. Qua vogliamo il bene della Casertana e basta.
    Vogliamo la serie Ccccccc.
    Ccccccacccccciate 'sto milione.

    RispondiElimina
  9. Come anticipato a Franco N., non ci sarà nessun muro del silenzio in questi giorni e tutto sarà fatto nella massima trasparenza e nell'interesse della Casertana.

    Saluti e buon lavoro a tutti.
    R.Verazzo

    RispondiElimina
  10. Le parole sono incoraggianti; adesso attendiamo i fatti che ne diano la conferma.
    PS: ringrazio i moderatori che finalmente hanno deciso di fare piazza pulita dei commenti di tutti i troll che funestavano il blog.

    RispondiElimina
  11. Grazie raffaele.....
    finalmente questa estate potremo attingere "solo" notizie vere e con fondamento,cercando di evitare tutte le schifezze che scriveranno i giornali in tutto il periodo estivo.
    Lorenzo

    RispondiElimina
  12. CASAPULLAROSSOBLU24 maggio 2012 15:23

    Sig. Verrazzo non smantellate la squadra!!!!
    Manca pochissimo a questo organico per renderlo davvero forte!!
    Non fate l'errore che si sta verificando ormai da 20 anni a Caserta di ricostruire da zero! Non si vince mai così!!

    RispondiElimina
  13. Colonna rossoblu24 maggio 2012 19:06

    È giusto che gli addetti ai lavori operino con costanza ed assiduità, ma soprattutto in pace e senza pressioni.
    Noi tifosi ce ne guardiamo bene dall'esigere notizie frettolose, che magari sono pura fandonia, pur di vedere soddisfatte le nostre richieste di informazione.
    Meglio aspettare in silenzio e avere notizie certe e confortanti, che essere ragguardati ogni giorno da false speranze.
    Consentitemi, però, un piccolo appunto: il discorso che ho fatto va bene per questi ultimi 10 giorni... ma da dicembre a questa parte, cioè da quando è stato lanciato il primo campanello di allarme, non è stato fatto nlla? Di quei 6 imprenditori che sono stati contattati, ad oggi nessuno ha dato una risposta definitiva?
    E da settembre scorso che non abbiamo più un direttore sportivo, possibile che alla fine di maggio non abbiamo risolto il problema?
    Ok, avete bisogno di tempo? Perfetto.
    Mi dite solo cosa è stato fatto in questi ultimi 8 mesi?

    RispondiElimina
  14. delle chiacchiere ci siamo abbuffati! adesso vogliamo abbuffarci di vittorie nelle categorie che ci competono! FORZA CASERTANA/I CERCHIAMO DI ESSERE COSTRUTTIVI!!!

    RispondiElimina
  15. scusate il fuori tema..
    qualcuno saprebbe dirmi che fine hanno fatto i soldi e la curva che doveva essere costruita entro dicembre 2011??Lorenzo

    RispondiElimina
  16. Ma ancora ke vi affannate co sti discorsi del cazzo..tipo non smantellate la squadra ke vinciamo ecc...Ma lo volete capire ke so tutte tarantelle, ke Verazzo non vuole cacciare un euro, perkè gli conviene fare la serie D.. Signor Verazzo mi può spiegare il perkè di non fare la rikiesta di ripescaggio di 1 milione di euro e fare la serie c1, invece di far credere di fare la serie D a vincere e spendere + di un milione di euro....Grazie della risposta ke mi darete...ULTRAS!!!!

    RispondiElimina
  17. Esimio Verrazzo non siete per niente credibili........non avete ne voglia e (forse) neanche la possibilità di fare calcio a certi livelli......smentiteci con i fatti, delle chiacchiere siamo stufi....iniziate a prendere un d.s. esperto, o forse vorrà continuare lei in questo ruolo di vitale importanza (d'altronde dimenticavo la sua enorme esperienza), per la squadra, in linea con il corrente anno, magari prendiamo un allenatore promettente di eccellenza o promozione e poi iniziamo con monaco, pingue, di gaetano, guadagnuolo, tucci, caputo e puntiamo su due bomber di razza: marcucci e portone.......poi si piange un pò qua e la e si aspetta qualche mese per fare i soliti acquisti a rate ed in saldi (quando ormai un altro anno è andato) degli svincolati fuori forma (che non giocano da anni) ai quali servono almeno ulteriori tre mesi per renderli quantomeno presentabili.....ma non fateci ridere, il primo anno c'è l'esimente dell'inesperienza e del ritardo, va bene ci può stare, ma il secondo? avete fatto una squadra ridicola ad inizio campionato, per poi correre ai ripari (quando ormai era troppo tardi). Se veramente avete intenzioni serie in questi mesi già si doveva lavorare per d.s., allenatore e squadra......p.s.: continuerete a far giocare il fratellino piccolo all'allenatore della juniores o quest'anno vorrà tenersi impegnato con qualche altro giochino di ruolo, che ne so addetto stampa, magazziniere, addetto alla tifoseria, ecc........SIAMO STUFI SMENTITECI CON I FATTI O DITE LE COSE CHIARAMENTE COME STANNO, OVVERO CHE CON VERRAZZO PIU' DELLA D NON SI PUO' AVERE.
    CASERTANO FIERO

    RispondiElimina
  18. Un po di chiarezza!

    Ripercorriamo brevemente le tappe dell'Estate 2011, le fantomatiche cordate proposte dai Vs. politici (Bucci & Raucci, chi sono costoro?, cosa fanno nella vita?, vivono di calcio?), l'idea della ''Casertana Normanna'' per la lega pro quando lo stadio non era neppure omologato per la lega pro.
    La reale intenzione di fare calcio da Aversa a Caserta non c'è mai stata
    << Verazzo riparte >>
    Con enorme dispiacere di molti, si inizia la seconda stagione con Allenatore Feola e Direttore Sportivo Amoriello Nicola (secondo posto con la F&C Bn, dietro una squadra non onestissima).
    La campagna acquisti è stata condotta dall'allora DS Amoriello.
    I giocatori richiesti, contattati ed incontrati sono stati:
    1. Vicentin ... non so se ha giocato una sola partita quet'anno alla Paganese, bidone scansato perchè era infortunato e Amoriello non lo sapeva.
    2. Pignalosa ... Il Martina Franca se ne è liberato per poi vincere il campionato e qualche motivo ci dovrà pur essere, bidone scansato
    3. Olcese Emiliano... con il quale la casertana ha una causa per una ammenda economica, e che mai e poi mai avremmo preso in squadra, per le cose combinate a Caserta in passato.
    I primi due nomi viaggiano ad ingaggi a 5 ZERI

    Il signor Majella, nome fatto ad inizio della campagna acquisti dal DG Petrillo, non fu preso in considerazione dall'allenatore Feola, ed è stato un ''ripiego ''. Inizia il campionato contro il francavilla e nel giro di pochi giorni viene contrattualizzato Rosario Majella, mentre il DS Amoriello era all'oscuro di tutto, è il Presidente in prima persona a raggiungere l'accordo ed a portarlo in rossoblù, infatti il nome di Rosario Majella non uscì allo scoperto se non dopo essere ufficializzato. (mi sembra che costui ha realizzato 30 gol quest'anno, tra campionato e coppa).


    Poi sempre per chiarezza di comunicazione.
    Raucci, Monaco, Pingue e Mastroianni non sapevo ne chi fossero, ne ero daccordo di portarli a Caserta, alla prima occasione sono stati mandati a casa insieme ai due centrocampisti centrali fortemente voluti da Feola (Della Ventura e Camorani).

    Roberto Cortese a detta di Zeman (quello del Pescara se non erro), è un ottimo giocatore ma non si è mai ambientato con il resto della squadra ne tanto meno con l'allenatore.


    La scelta dell'esonero di Feola (fatta dal presidente)e del successivo tesseramento di Ferraro (scelto dal Dirigente Petrillo) è stata un ottima scelta, il rimpianto è stato quello di non averle fatte prima queste 2 scelte.
    Mister Ferraro ha sempre sostenuto che non era necessario un Direttore Sportivo, la sua mentalità, la dedizione al lavoro e l'educazione che imprime alla squadra ha fatto si di creare un Ottimo gruppo.

    Il Mister della Juniores è un omonimo (Antonio Verazzo) e non è un parente nemmeno alla larga, con una squadra di giovanissimi, senza un campo di allenamento adatto e giocando le partite interne in giro per la provincia di Caserta (Macerata Campania, Vitulazio, Capua ed il Pinto), è arrivato ad un solo punto dai playoff.

    Il sottoscritto non ha ne il tempo per essere con la squadra H24,nè il corso presso la FIGC, nè la voglia e nè l'ambizione di diventarlo (faccio altro nella vita) per ''fare il Direttore Sportivo''.
    Per la Casertana mi sono sempre occupato di ciò che compete la parte amministrativa della società e ricopro ''semplicemente'' il ruolo di vicepresidente e di socio di minoranza della Casertana F.C.

    Giusto per chiarezza, Buona notte a tutti e Forza Casertana
    R.Verazzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come è comodo scaricare la colpa sugli altri senza possibilità di essere smentiti e accaparrarsi i pochi meriti.......prima di essere così arroganti e presuntuosi magari inziate a vincere qualcosa........p.s. il D.S. criticato l'avete scelto Voi ed in qualunque azienda le responsabilità di scelte errate soprattutto in ruoli chiave è di chi ha operato la scelta......siamo stufi fatti e non parole, tanto già sò come andrà a finire anche quest'anno, ve lo anticipo e poi vedremo se Lei avrà il coraggio di smentirmi:
      1) Ferraro andrà via insieme a maiella, ginobili, burgos e qualche altro pezzo pregiato, perchè non accontentati economicamente e xè non ci sono programmi seri;
      2) opereremo sul mercato senza d.s. e senza soldi;
      3) si inzieranno le solite barzellette per distogliere l'attenzione dal calcio giocato, ovvero: sono solo, il sindaco non mi vuole, i giornalisti remano contro, i soldi dello stadio, lo stadio non a norma, ecc.;
      4) intanto inizia l'ennesimo campionato di D con altre squadre bene attrezzate e noi sempre a rincorrere ed ad aspettare il mercato di riparazione;
      BASTA!!! SONO STUFO ANCHE IO DOPO 20 ANNI!!!!
      Anzichè scaricare le colpe si è chiesto il motivo di un calo di spettatori così evidente quest'anno anche in partite dove in fino a due anni fa avremmo fatto 5.000 spettatori? semplice!! Non crediamo più alle Sue promesse e alle Sue lamentele siamo stanchi di sentire solo lamenti, magari anzichè lamentarvi sempre rispondete con i fatti, ovvero squadra attrezzata da subito e campionato vinto, allora vedrete che tutti i casertani si schiereranno dallla Vostra parte contro tutti e tutto, altrimenti abbiate la "creanza" di stare almeno zitti e di evitare di attaccare tutto il mondo che, a quanto pare, si è messo di impegno tutto contro di Lei e la Sua famiglia.
      CASERTANO FIERO

      Elimina
  19. "maddaloni rossoblu"25 maggio 2012 00:17

    è bellissimo sapere tante cose, cosi quando si scrive qualcosa la si scrive sapendola......ma io in certi discorsi non voglio entrarci, ma voglio come tante persone vedere la CASERTANA dove compete,perchè della serie "D" non se ne può più.

    RispondiElimina
  20. Uaaaa, i che mbarat' e crianza che hamm avut'...,
    Complimenti sig.Verazzo Raffaele, finalmente sarà chiaro a parecchi di noi (me compreso) di come sono andate realmente le cose.
    E' stata una dovuta e graditissima "immissione di puntini sulle i",rivolgendomi ora ai malati rossoblu' come il sottoscritto, voglio solo esortare a non pensare e leggere le ca..volate proposte dai giornalai (me ne guardo bene nel dichiararli giornalisti)casertani e di scusarci con la società e dirigenza rossoblu, che a quanto pare sta operando (con enormi sacrifii e senza aiuto dei politici ed imprenditori casertani)per il bene della Casertana.
    Forza Casertana
    Antonio

    RispondiElimina
  21. Gentilissimo Raffaele, La ringrazio per i suoi continui interventi sul blog (anche se il suo commento verte su episodi del passato, mentre, almeno a me, interesserebbe sapere di più sul futuro).
    Tornando alla Sua risposta, Lei ha menzionato i vari Vicentin, Pignalosa e Olcese che, per quanto non prolifici siano stati questo campionato, erano comunque la conseguenza dello smembramento della Casertana 2010/2011. Le porgo quindi questa domanda: perché della vecchia rosa non è stato confermato nessuno (a parte 4 o 5 nomi, comunque non titolari)? Ad agosto 2011 cercavamo un attaccante, eppure nella nostra rosa c'era gente del calibro di Sarli. Capisco che il rinnovo non c'è stato per quella diatriba sulla modalità di remunerazione dell'ingaggio. Ma Sergi? Patti?
    Altra domanda: dopo l'eliminazione dai playoff ad opera del Sambiase, il Presidente disse che la richiesta di ripescaggio l'avrebbe fatta ugualmente. E poi, cos'è successo? IL SILENZIO.
    Infine: nella stagione in corso, Lei ha decantato che pessimi affari siano stati opera di Feola e Amoriello, mentre gli ottimi affari siano stati condotti da Verazzo e Petrillo: quindi dobbiamo dedurre che la squadra verrà riconfermata? A che pro distruggere ciò che di buono è stato costruito?
    Concludo con questa mia considerazione personale: conscio della situazione non florida in cui si trova il Presidente, che veramente da solo contro tutto e tutti cerca di ottimizzare le risorse economiche, per il bene della Casertana, manifesto apertamente il mio ringraziamento verso la famiglia Verazzo, confermo il mio incoraggiamento alla causa rossoblu, ma al contempo chiediamo un segnale forte da parte della società.
    FORZA CASERTANA TUTTA LA VITA

    RispondiElimina
  22. Io mi interrogo sulla questione Bizzarro: quando ci ridicolizzammo davanti a tutta Italia con la storia della Real Casertana o come cavolo si chiamava, lui disse che non avrebbe rilevato la Casertana, ma almeno sarebbe intervenuto a sostegno.
    Insomma, se ci fosse stato un acquirente, lui avrebbe dato il suo apporto economico.
    La Casertana l'ha comprata Verazzo, e tra i due, che io sappia, c'è anche rapporto di stima.
    Perché questo "matrimonio" non s'ha da fare?
    Io quasi ogni mattina in Autostrada trovo qualche camion della Bizzarrogroup... quasi quasi chiedo agli autisti se almeno loro mi sanno dire qualcosa.
    *Remigio*

    RispondiElimina
  23. L'Ischia fino a qualche giorno fa era seriamente interessata ad ingaggiare mister Ferarro. Adesso il prossimo obiettivo sulla panchina è Campilongo.
    Il fatto che abbiano abbandonato la pista "Ferraro", noi tifosi casertani dobbiamo tradurla come una cosa positiva, che va ad aggiungersi alle parole sibilline dette in precedenza, alle mezze frasi dette e non dette che possono far auspicare a qualcosa di buono?
    Ma insomma, questo dobbiamo fare? Raccogliere tutti gli indizi e giocare a Cluedo?

    RispondiElimina
  24. Tutto quello che volete... per me il passato è passato ora c'è solo il bisogno di guardare al futuro e a programmare per la porssima e se possibile guardare anche alle future stagioni.
    A Raffaele Verazzo che si sta rapportando con la tifoseria e spero lo faccia non solo a nome suo, ma prendendo le parti dell'intera società chiedo semplicemente programmazione e organizzazione, vale a dire ciò che da anni i tifosi vogliono.
    Negli ultimi due anni gioco forza sono stati commessi diversi errori...ora con l'acquisizione di una piccola esperienza maturata sul campo c'è tempo è possibilità di rimediare.
    Non mi voglio spingere oltre e andare avanti con tante fantasie, l'unica cosa che chiediamo è di sapere nel breve (sempre nel limite del possibile) quali passi intende intraprendere la società.
    Una cosa bisogna però sottolinearla con fermezza... se gli scenari che molti di noi pensano non dovrebbero realizzarsi non prendeteci in giro, quindi o lasciate oppure prendete l'impegno di fare una squadra tipo il Teramo di quest'anno che è stato in vetta al girone F dalla prima all'ultima giornata mettendosi dietro squadroni importanti con Samb e Ancona.
    Sappiamo che le nostre sono richieste importanti, ma dopo tutti questi anni se volete rivedere il Pinto affollato dovete assolutamente fare questo passo. Sappiamo anche che questo futuro sarà "allestito/giocato" su tavoli importanti vista l'intervista del dopo Sarnese-Casertana al presidente Verazzo.
    Se quindi questo futuro avrà modo di svilupparsi bene, ma se così non sarà meglio lasciare in tal modo sapremo che la domenica la gente la passerà in famiglia magari con una passeggiata nel parco di palazzo reale piuttosto che continuare ad avvelenarci il fegato sui gradoni.
    Cordialmente

    RispondiElimina
  25. Tutte belle parole da parte di verazzo, fin troppo semplice ora a fine campionato. Ma mi dice una cosa sig.verazzo, Suo padre ke dice sempre ke CASERTA merita il calcio vero, ke ci tiene come un matto a questa squadra, queste erano le sue parole alla fine del campionato scorso e ribadite in quel di venafro in una partita amichevole prima di andare a ad alessandria in coppa italia, ma mi dice una cosa, visto ke lei voleva e vuole una casertana di vertice, mi dice come cazzo avete fatto ad affidarvi a feola, uno ke non ha mai vinto nulla in serie d, e giocatori scadenti come della ventura , raucci , monaco ecc, o almeno ci dite ki cazzo è stato a consigliarvi feola...Secondo me continuo a pensare ke a voi, cari verazzo, vi conviene sempre di + fare la serie d, dove vi fate la vostra buona pubblicità e alla fine dell'anno quel poco ke fate credere ke spendete, lo andate pure a scaricare dal commercialista...BRAVI e complimenti..Ma vi posso dire ke a settembre o fate la SERIE C o non vi facciamo + mettere piede nello stadio....ULTRAS CASERTA!!!!

    RispondiElimina
  26. per notizie della magica CASERTANA........ dobbiamo aspettare ancora molto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. Ultimissime.Anche uno sceicco sarebbe interessato a rilevare la societa', ha grossi interessi economici nel napoletano e adesso intenderebbe inserirai anche nella conurbazione casertana. Rimane attualissimo l'interesse del gruppo di imprenditori già' noti a rinverdire i fasti del club. Il falco finalmente e' pronto a spiccare il volo sul manto erboso del pinto. E' arrivata l'ora del riscatto.....C siamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nn diciamo cazzate ora pure i sceicchi ma finiamola....vogliamo i fatti e la serie cccccc

      Elimina
    2. Lo sceicco e' dell'Arabia Saudita ed ha già' nel 2006 assunto la proprieta' in patria di una squadra di calcio nel massimo campionato .

      Elimina
  28. ahahhaaahahahhaahah si si questa ci mancava l interessamento del sceicco!!!!!!ormai siamo vaccinati a tutto, chi più ne ha, più ne metta,speriamo che finisca presto questo teatrino.

    RispondiElimina
  29. e pensare che c'è chi ha detto che dobbiamo chiedere scusa alla società solo xchè il figlio del presidente ha detto cose che già sapevamo come siamo messi male e poi se non sbaglio gente come Amoriello e Feola sempre la società li ha presi quindi inutile che diamo colpa ad altri noi tifosi stiamo ancora aspettando una conferenza del presidente che ci dica gli obbiettivi del campionato appena concluso e cmq anche secondo me a verazzo va bene la serie D così come va bene ai tifosi che ormai si accontentano di vedere la partita la domenica anche in eccellenza fortunatamente la maggior parte dei tifosi ha capito che con questa società non si va da nessuna parte basta vedere gli spettatori dello scorso anno e quelli di quest'anno onore a chi come me ha disertato e continuerà a farlo fino a quando non arriverà veramente uno forte con un progetto serio e specialmente vero DISERZIONE AD OLTRANZA

    RispondiElimina
  30. Parafrasando un'affermazione del grande Eduardo: adda passa' 'a settimana. Ma che dico settimana; mesi...anni...
    Anche oggi è stata un'altra giornata inconcludente.
    E intanto il tempo passa... passa...
    >>>>>Doctor rossoblu<<<<<

    RispondiElimina
  31. Se vogliono dare un forte segnale alla città e alla tifoseria vedono presentare domanda di ripescaggio.
    Poi comunque vada almeno ci hanno provato...
    Sono due anni che ci prendono sistematicamente in giro... silenzi stampa assurdi... formazioni fatte senza criterio e tutto il resto che ne consegue.
    CHIEDIAMO FORTEMENTE DI PRESENTARE LA DOMANDA DI RIPESCAGGIO, le possibilità vedrete che ci saranno... molte società che sono ai play off non hanno lo stadio adeguato per la C2 ed è l'unico reale criterio, tutti gli altri parametri Caserta li compre in pieno.
    Non dimentichiamoci che due anni fa ripescarono 16 formazioni dalla serie D! Con le sentenze sul calcio scommesse e la crisi che comporterà il fallimento di altre società si potrebbe aprire questa strada... sappiamo bene che non è gratificante, ma andatelo a dire, ad esempio, ai nocerini che appena due anni fa in un anno si sono trovati dalla serie D alla C1 e l'anno successivo con un'ottima stagione si sono trovati senza quasi accorgersene in B!

    RispondiElimina
  32. Come è comodo scaricare la colpa sugli altri senza possibilità di essere smentiti e accaparrarsi i pochi meriti.......prima di essere così arroganti e presuntuosi magari inziate a vincere qualcosa........p.s. il D.S. criticato l'avete scelto Voi ed in qualunque azienda le responsabilità di scelte errate soprattutto in ruoli chiave è di chi ha operato la scelta......siamo stufi fatti e non parole, tanto già sò come andrà a finire anche quest'anno, ve lo anticipo e poi vedremo se Lei avrà il coraggio di smentirmi:
    1) Ferraro andrà via insieme a maiella, ginobili, burgos e qualche altro pezzo pregiato, perchè non accontentati economicamente e xè non ci sono programmi seri;
    2) opereremo sul mercato senza d.s. e senza soldi;
    3) si inzieranno le solite barzellette per distogliere l'attenzione dal calcio giocato, ovvero: sono solo, il sindaco non mi vuole, i giornalisti remano contro, i soldi dello stadio, lo stadio non a norma, ecc.;
    4) intanto inizia l'ennesimo campionato di D con altre squadre bene attrezzate e noi sempre a rincorrere ed ad aspettare il mercato di riparazione;
    BASTA!!! SONO STUFO ANCHE IO DOPO 20 ANNI!!!!
    Anzichè scaricare le colpe si è chiesto il motivo di un calo di spettatori così evidente quest'anno anche in partite dove in fino a due anni fa avremmo fatto 5.000 spettatori? semplice!! Non crediamo più alle Sue promesse e alle Sue lamentele siamo stanchi di sentire solo lamenti, magari anzichè lamentarvi sempre rispondete con i fatti, ovvero squadra attrezzata da subito e campionato vinto, allora vedrete che tutti i casertani si schiereranno dallla Vostra parte contro tutti e tutto, altrimenti abbiate la "creanza" di stare almeno zitti e di evitare di attaccare tutto il mondo che, a quanto pare, si è messo di impegno tutto contro di Lei e la Sua famiglia.
    CASERTANO FIERO

    RispondiElimina
  33. Ah e prima di parlare di un qualsiasi discorso, signori verazzo, iniziate a pagare i 2 stipendi ke i giocatori e il tecnico avanzano da voi....ULTRAS!!!!

    RispondiElimina
  34. Basta con questa storia di progetti seri, domande di ripescaggio, stadio non a norma, imprenditori finti e altri fronzoli vari.
    E' arrivato il momento di vedere la cosa da un altro punto di vista: LA CASERTANA VA CONSIDERATA COME UNA LAVANDERIA, dove, da 20 anni a questa parte, c'è il Presidente di turno che cerca di "riciclare" qualche soldarello; c'è quello che cerca di "scaricare" qualche soldarello dal commercialista, etc...
    Per loro la seie D o l'Eccellenza è la stessa cosa.
    E poi c'è anche chi ha il coraggio di professarsi "il nuovo Moccia". E c'è chi ha la sfrontatezza di dire ai tifosi che non ha "genio" di diventare direttore sportivo, ma non ha l'intenzione di dire al padre di reclutarne uno buono... ma BRAVO DAVVERO.
    La domanda di ripescaggio quest'anno neanche si farà, perché mancheranno gli imprenditori; ed anche se si manifesteranno, tutti insieme daranno colpa al Comune, perché lo stadio non è a norma per la serie C; ed anche se ci saranno imprenditori e non si darà la colpa allo stadio, la domanda non si farà perché diranno che è inutile, dato che quest'anno i ripescaggi non ci saranno.
    Nella stagione 2010/11 c'è stato un grande séguito di pubblico; dopo il flop dell'estate 2011, la stragrande maggioranza ha deciso di disertare.
    Io quest'anno ho sempre seguito, e adesso ne pago le conseguenze: si sta verificando lo stesso scenario dell'anno scorso. Stanno solo tergiversando e perché non sanno quale altra scusa inventare ai tifosi. Sono stati solo sfortunati che quest'anno hanno ingaggiato Ferraro, Majella & co. che sono forti davvero, e ci hanno portato veramente in alto.
    Mi permetto di fare un "copia e incolla" del post: MA QUANDO LA FINISCONO DI FARE I BAMBINI ED INIZIANO A CRESCERE QUESTE PERSONE??
    Poi si lamentassero quando la prossima stagione non seguirà veramente nessuno.
    SVEGLIAAAAAAAA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pienamente daccordo!!!! Non vuole fare il D.S. ma neanche ne ingaggiano uno all'altezza......RIDICOLI VOI E CHI ANCORA CREDE NELLA FAMIGLIA VERRAZZO.....FAI RIDERE, mi sembra la barzelletta dell'avvocato: "qua ce li incu...amo, qua ti inc....lano."

      Elimina
  35. Se è vero quello che scrive il mattino e sportcasertano, ora devi fare solo una cosa fatti da parte.Solo la presenza di Bizzarro in questo gruppo mi fà sperare un pò...che Dio ce la mandi buona.
    Saluti, Casertani nel midollo, Gianpaolo

    RispondiElimina
  36. Verazzo resta in società e trovate l'accordo per farvi recuperare qualche soldoi che avete speso. Se amate la magica unitevi al gruppo e festeggeremo tutti insieme. Se ritenete di aver sempre fatto il bene della magica allora vorrà dire che la vostra presenza sarà la garanzia che le cose si stanno facendo seriamente .

    RispondiElimina
  37. se e vero quello che si dice sulla nuova cordata allora signori verazzo l'unica cosa buona da fare e entrare in societa' con loro fare una grande casertana e vincere...R.VERAZZO se leggi questi messaggi dillo anche alla tua famiglia questa e una grande opportunita' nn lasciamola scappare avete sempre detto che servono altri soci x vincere ora e arrivato il momento sedetevi ad un tavolo e cercate di chiudere in fretta...caserta vuole vincere...ultima cosa riconfermare quasi tutto il blocco di giocatori e allenatore...grazie e spero che leggendo questi mess capirete che vogliamo una societa' vincente

    RispondiElimina
  38. Premetto che credo poco ad "alleanze" tra tutti quegli imprenditori... con uno tra di loro che Caserta ricorda troppo bene nel suo recente passato...
    Andare avanti con la solita tarantella non giova a nessuno... attuale società, ambiente e infine (cosa purtroppo per noi più importante) al mercato dei giocatori che tra non molto inizieranno a guardarsi intorno...
    Presumiamo che la cordata sia reale e interessata quali potrebbero essere gli scenari:
    1 - Verazzo presidente ma con l'apporto della nuova cordata.
    2 - Verazzo resta socio della società lasciando la presidenza a uno dei nuovi.
    3 - La nuova cordata punta all'intero pacchetto societario senza voler il sostegno da parte di Verazzo.
    4 - Verazzo non intende cedere a nessuna proposta e la situazione aleggerà così sino a fine estate...
    5 - Non esiste nessuna cordata, sono solo illazioni di personaggi che intendono in un modo o nell'altro far perdere tempo.

    Io sono indeciso rispettivamente tra le possibilità 5 e 4 le altre non le prendo nemmeno in considerazione....
    Sono troppo stanco... troppi nomi sistematicamente accostati alla Casertana negli ultimi anni ci stanno sfiancando.

    Alla famiglia Verazzo che giunga questo messaggio:
    LASCIATE o RADDOPPIATE, vie di mezzo ed ulteriori perdite di tempo non ci servono.

    O SERIE C... O VIA DI QUI!


    votate la vostra

    RispondiElimina
  39. Realtà dei fatti26 maggio 2012 15:19

    Problema1: Verazzo non ha le possibilità economiche per un campionato di vertice o far domanda di ripescaggio. Soluzione: ecco che spunta la magica cordata.
    Problema2: la magica cordata vuole entrare un società, ma non rilevarla. Soluzione: Verazzo non vuole vendere.
    Adesso concludiamo?
    Attenzione: la lettura di questo commento svela il finale del film:
    1) inizierà un tira e molla che si protarrà per parecchie settimane;
    2) dopo un po', i primi soci della magica cordata si romperanno le scatole, e abbandoneranno il progetto;
    3) Ferraro e i migliori calciatori accetteranno offerte da club più seri del nostro;
    4) nel frattempo la magica cordata si scioglierà, e Verazzo accuserà i soci di avergli fatto perdere tempo, ed è per colpa loro che allenatore e calciatori se ne saranno andati;
    5) la domanda di ripescaggio non verrà presentata (ma questo è scontato... potevo anche risparmiare questo punto);
    5) ripeto, punto 5 (visto che il precedente è stato inutile): dopo aver ingaggiato un allenatore che ha quasi vinto il campionato di terza categoria; qualche calciatore che nel 2004 ha disputato 58 minuti in una squadra di serie B; qualche calciatore over 40; qualche Primavera sovrappeso di 20 kg; inizieremo l'ennesimo campionato in questo schifo di categoria.
    Se c'è qualcuno che voglia smentirmi, gli chiedo di farlo con i fatti, anziché con le parole.

    RispondiElimina
  40. domenica andiamo al pinto a sostenere "l'altra" casertana ( di squadra intendo perche' di casertana ce ne una sola)
    che si gioca la finale per l'accesso in eccellenza! Sono previsti 600 ospiti pertanto e' meglio "vigilare" sul pinto! A DIFESA DELLA MIA CITTA'...AVANTI CASERTA! antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falco che vola26 maggio 2012 16:19

      Giustissimo.
      Voglio che i miei concittadini tifino per una delle due squadre della mia città, come a Milano per Inter e Milan, come a Roma per Roma e Lazio, come a Genova per Genoa e Samp.
      Non importa che una sia in serie D e l'altra in Promozione... l'importante è non tifare per squadre di altre Province.

      Elimina
  41. Ho saputo in questi giorni di alcuni incidenti avvenuti davanti il monumento durante i festeggiamenti dei tifosi napolecani...tra loro un un gruppo di tifosi casertani. Mi sapete dire qualcosa in +??
    Spero che le notizie sulla cordata che si è fatta avanti non sia il solito tormentone estivo casertano, ma qualcosa di concreto sinceramente.
    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  42. ma è mai possibile che per la CASERTANA non c è mai niente di facile,aspettavo con ansia qualche notizia, eccola che arriva e ti agita più che mai.Adesso quali scenari ci saranno,sarà facile far andare daccordo tutte queste persone, e verazzo come deciderà,che pensa.......se c è un DIO del pallone facci questo miracolo, si perchè di qualcosa di miracoloso stiamo parlando.Dopo tutto quello che abbiamo dovuto subire e sopportare,penso che noi tifosi ce lo meritiamo ampiamente. "maddaloni rossoblù"

    RispondiElimina
  43. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  44. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  45. Ancora a parlà di napoli e juventus

    B A S T A!!!!!

    tornado a noi...
    Domanda:
    Ma non c'è nessun movimento da parte dei tifosi e o di loro rappresentanti, nessuno ha ancora cercato un confronto per capire realmente la situazione qual'è?
    Qui dovremo muoversi in questo senso... i giorni passano e le chiacchiere iniziano inesorabilmente ad accumularsi.

    MERITIAMO DI PIU'...

    RispondiElimina
  46. Cioè, noi abbiamo rubato le pezze ai gobbi, e i napoletani ce l'hanno rubata a noi?
    Ma i napoletani o i napolcasertani? Ad ogni modo, se non è avvenuto all'interno dello stadio, sarà sicuramente stata una vigliaccata.
    Non sono un ultras, ma non sapete come mi prudono le mani in questo momento.
    Quanto al fronte societario: novità?
    O dobbiamo aspettare sabato prossimo?
    Qui le notizie arrivano col contagocce.
    Si prospetta un'estate niente male... che 2 zebedei.

    RispondiElimina
  47. Massimo rossoblu26 maggio 2012 22:53

    L'ambizione dei tifosi è la serie C.
    SUBITO (o dopo 20 anni... fate voi).
    Quindi, le ipotesi sono 2:
    1) la famiglia Verazzo fa immediatamente domanda di ripescaggio, e noi la ringraziamo di ciò.
    2) la famiglia Verazzo cede, e noi la ringraziamo per averci fatto "immatricolare" Ferraro, Burgos, Di Ruocco, Ginobili, Dimatera, Majella, etc... etc..., che con la nuova dirigenza ci porteranno in serie C.
    In nessun caso vogliamo a settembre la nuova Verazzese.

    RispondiElimina
  48. Attilio cuore rossoblu27 maggio 2012 00:05

    Io non sarei neanche propenso alla "magica cordata", come l'ha chiamata qualcuno di voi.
    Per ipotesi, i 6 soci subentrano a Verazzo... quanto tempo andrà avanti?
    Da un punto di vista decisionale, la vedo difficile: c'erano incomprensioni quando vigeva la triade "Tilli-Tufano-Bovienzo", figurati adesso che ne sono 6.
    Da un punto di vista economico, è un fuoco di paglia: se uno dei 6 se ne va per un qualsiasi motivo (incomprensione con gli altri, problemi di vario genere), la Lega della Giustizia si indebolisce, e gli obiettivi vengono meno. Se poi ad andarsene sono in 5, ne resta 1, il Verazzo di turno, che piangerà miseria perché da solo non ce la fa, e staremo punto e daccapo.
    Qua ce ne vuole uno, ma serio e convinto.
    Tra serie A, B, C1 e C2, ci sono una decina di Presidenti che navigano nell'oro, ma le altre 70 società non hanno nessun potenziale economico migliore del nostro... hanno solo voglia di vincere e progetti vincenti.
    FORZA ROSSOBLU

    RispondiElimina
  49. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  50. SANGUE ROSSOBLU27 maggio 2012 09:25

    Un giorno mi collego ad Interner, digito Casertana, ed anziché trovare qualche bella notizia incoraggiante, il motore di ricerca mi indirizza alla pagina in cui per Ferraro c'è la fila di 10 squadre che vorrebbero ingaggiarlo.
    Il giorno dopo cerco ancora notizie sulla Casertana, e mi esce la pagina in cui per Majella c'è l'interesse di un sacco di squadre.
    Il giorno dopo ancora, scrivo Casertana su Google, e mi esce che per Dimatera (il nostro miglior giocatore della stagione), e Di Ruocco (il miglior under che si sia mai visto a Caserta, una specie di Garrincha bianco) si stanno mobilitando seriamente squadre di Prima e Seconda Divisione.
    Abbiamo la fortuna di aver allestito, con 4 soldi (visto che erano tutti in "saldi", secondo la politica di Verazzo) una squadra che si è rivelata straordinaria, e adesso dovremmo smembrarla pezzo pezzo come l'anno scorso?
    Prima di leggere notizie destabilizzanti sui vari Burgos, Ginobili, Esposito, Pontillo, Mortelliti, Pastore, e gli altri, ci tengo a sottolineare che
    ALLENATORE E CALCIATORI COSÌ NON CI RICAPITERANNO MAI PIÙ.
    Mi verrebbe voglia di fare come Grillo e mandare tutti a fan...o.

    RispondiElimina
  51. ....sono solo notizie,ma i giornali già incominciano a parlare di un eventuale nuovo allenatore della casertana(mandragora o pirozzi),questo significa che nn riconfermeranno ferraro.Accuminciamm buon!! saluti ULTRAS CE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non riconfermano Ferraro stiamo certi che non lo sostituiranno con Pirozzi o Mandragora, di pari livello, ma con qualche allenatore di ultim'ordine.
      Estate 2010: presso la sede della Casertana, fu organizzata una riunione coi tifosi, organizzata da Rimpatriato, in cui si chiedeva se volevamo Verazzo: all'unanimità, per alzata di mano, rispondemmo di NO.
      Verazzo divenne presidente, e molti di voi, sentendo le sue prime dichiarazioni d'amore, ci attaccò duramente.
      Adesso cosa ne pensate? La facciamo un'altra riunione?

      Elimina
  52. Ormai e' fatta. Lo sceicco Adraug id al ha mandato i suoi emissari per rilevare l'interno pacchetto societario. Sono in corso trattative con giocatori di prima divisione e di serie B. L'intenzione sarebbe quella di portare con ingenti investimenti la squadra in 5 anni in serie A. Si sta pianificando anche la realizzazione di un nuovo stadio di ultimissima generazione da 45000 posti finanziato totalmente dallo sceicco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, va beh... BOOOOM!
      Se è vera 'sta storia, mi ricorda quando nel 1999 la Palmese fu acquistata da un cinese miliardario che voleva portare la squadra in serie A, e dopo qualche mese dovette lasciare perché nel suo paese era indagato per frode fiscale e rischiava la pena di morte.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. ahuhuauhahuahauhu però sarebbe na bella idea. Tra qualche settimana vado a Dubai a farmi una settimana. Nel caso ne trovo uno di sceicco lo porto qua. Ma poi chi lo dice ai nostri politici che devono imparare almeno l'inglese... oppure chi lo dice all'ONOREVOLE Cosentino che lo sceicco come contropartita vuole costruire una raffineria per il petrolio????

      Elimina
    4. ALEXANDER....SUL TU PUO' METTR NA COS E KEST MIEZ!!!!!AAHAUAHUHUAHUA

      Elimina
    5. Noo tranq non sono io l'anonimo che parla dello sceicco, anche perche' secondo me non sarebbe fantascienza. Comunque siamo tutti in attesa di notizie buone e non mi permetterei mai in un momento così di scherzare. Ps io mi firmo.

      Elimina
  53. Ma in tutto questo, ke fine ha fatto il nostro caro buon Raffele verazzo....non vorresti abbandonarci proprio adesso??? SOLO GLI ULTRAS VINCONO SEMPRE!!!

    RispondiElimina
  54. Vedo alcuni commenti rimossi dai moderatori. Se il solito idiota ha scritto un fake pur di vedersene pubblicato uno, è veramente un caso umano.

    RispondiElimina
  55. mamma mia!!!!! ragà mo ci mettiamo anche noi, a chi la dice più grossa,lo sceicco proprio non ci credo,ma su sport casertano l intervista di DI VICO penso che sia vera,anche lui si è espresso in modo a dir poco entusiasta.(ma perchè parlare di seria A quando sono venti anni che stiamo nella merda della serie D)

    RispondiElimina
  56. Ragazzi non meraviglaimoC1! Ho letto l'intervista del presidente dell'intercasertana su sportcasertano, parla di imprenditori, sponsor ecc. speriamo che non siano le solite "chiacchiere"! Se verazzo non vende oppure non vuole entrare in societa' non trovate pretesti per non fare piu' calcio, fatelo lo stesso mediante le risorse che decantate con l'intercasertana calcio, e portatela nel calcio che conta! Almeno vediamo un po' di calcio, da 20 anni e passa mi sono stancato di tutta questa merda! VOGLIAMO IL CALCIO CHE CONTA!AVANTI CASERTA! antonio

    RispondiElimina
  57. Eh no, se no facciamo come la Juvecaserta, che dopo il fallimento si fuse con la Casertana basket in B1... alla fine una delle 2 scomparve.
    La Casertana e l'Intercasertana devono avere 2 storie distinte e separate, e reincontrarsi da avversarie in categorie alte.

    RispondiElimina
  58. Il sig verazzo e' scomparso di nuovo , invece di aggiornarci sulla sua verità ... Allora e' un vizio! Cercate di scendere dal trono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è sparito: si manifesterà tra qualche mese per addossare le colpe a qualcun altro.

      Elimina
    2. SONDAGGIO. DI CHI E' LA COLPA PERCHE' A CASERTA NON SI PUO' FARE CALCIO?

      le opzioni sono:

      1) è colpa del Sindaco! (a prescindere)
      2) è colpa degli imprenditori locali che non vogliono darmi una mano!
      3) è colpa della tifoseria che ho tanto applaudito dopo la partita con l'Ischia, ma che rema contro!!

      divertitevi


      1978

      Elimina
  59. E' tempo di organizzare una riunione tra i gruppi ultras e i tifosi.
    Ragazzi non restiamo con le mani in mano...

    RispondiElimina
  60. E vedi se questa estate non sta diventando come quella dell'anno scorso.
    2 estati fa, quando alla guida c'era Carletto Sparaco ed era il periodo del valzer degli imprenditori, fecero domanda di ripescaggio un centinaio di squadre, tranne la Casertana.
    Guarda caso, subito dopo la scadenza dei termini, si insediò Verazzo, che disse: "Se io fossi stato Presidente già il mese scorso, avrei fatto domanda di ripescaggio (l'arte sublime del prendere tempo si notava già dalle prime dichiarazioni)".
    Il 30 giugno ci sarà la scadenza delle domande di ripescaggio: fino a quella data, ci sarà il solito teatrino casertano, e dopo, se resterà Verazzo, dirà che la domanda non l'ha presentata perché non si metteva d'accordo coi 6 imprenditori; se ci sarà la cordata, diranno che non avranno presentato domanda perché sono subentrati dopo la scadenza.
    Tenete a mente questo commento.

    RispondiElimina
  61. Anche oggi nessuna novità.
    Raffaele Verazzo ci aveva garantito che non ci sarebbe stato alcun "muro del silenzio", ed io ho risposto: "Parole incoraggianti... ma verranno confermate?".
    Nel giro di DUE SETTIMANE, la cosa snervante è che dalla società non è trapelato NULLA DI NULLA, quindi abbiamo fatto 70 commenti, in cui in pratica abbiamo parlato di aria fritta.
    L'unica mezza dichiarazione è venuta fuori da Di Vico, ed è tuttora l'unico argomento di discussione a cui ci siamo appigliati. Non mi stupirei se tra 10 giorni Verazzo dovesse dire: "Di Vico? La cordata? Ad oggi nessuno mi ha mai contattato".
    Allora ci renderemo conto che avremo parlato di aria strafritta.

    RispondiElimina
  62. Visto che il sig. verazzo si fa pregare, e secondo il mio parere non ha nessuna intenzione di vendere la casertana, proporrei alla cordata che intende fare calcio a caserta, di investire nell'altra squadra casertana ( intercasertana) ripartendo dalla serie D, visto i notevoli titoli in vendita in questa categoria ( nuvla,gelbison ecc.)si acquisisce un titolo di D e si punta direttamente alla lega pro! BASTA CHIACCHIERE...VOGLIAMO I FATTI CASERTA E' STANCA! SOLO LA MIA CITTA'! ODIO I COLORI AZZURRI&I GRANATA! antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ???ma hai una vaga idea di quello che hai detto???
      x te seguire la casertana o l'intercasertana è lo stesso??
      x te seguire un falchetto o l'altro è lo stesso??
      non è la società da serie D ma voi TIFOSOTTI DA TASTIERA...
      qui c'è solo usc 1908!!!!

      Elimina
  63. pero dopo l intercasertana te la vai a vedere solo tu nn dire cazzate ke a caserta ci deve essre solo la casertana

    RispondiElimina
  64. concordo pienamente..........."USC CASERTANA 1908" tutto il resto è noia.

    RispondiElimina
  65. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi che ha cambiato idea.....mo s'accatt u' "santamariaCV"

      Elimina
  66. ancora con questo sceicco!!!!!!!!! lo scherzo è bello quando dura poco.FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  67. Mannaggia... gli sceicchi cancellano i simboli cristiani.
    Verazzo teneva don Angelo Calvano, il cappellano della squadra, che è così bravo.
    Lo sceicco a chi ci porta? Qualche imam?

    RispondiElimina
  68. abbiamo seguito "la rinascita falchi rossoblu'", abbiamo seguito il caserta calcio, io sarei disposto anche a seguire l'intercasertana, squadra di caserta, colori rossoblu', nata nel rione in cui abito! (vanvitelli)!! A salerno in 12000 hanno seguito con un progetto serio il salerno calcio, colori rossoblu' vuoi vedere che a caserta con un progetto serio, non seguiamo l'intercasertana! Ho mangiato troppi anni di m... voglio il calcio che conta, basta che rappresenta caserta,con colori rossoblu'! Verazzo alla fine non vende,allestira' la solita squadra di transizione, 20 anni di prese x il culo non vi hanno insegnato niente??! Solo la mia citta'...solo il mio colore rossoblu'! odio l'azzurro e il granata! antonio

    RispondiElimina
  69. Ci sono compromessi per tutto, vedrai che se fanno gli uomini l'accordo lo trovano. Per quanto riguarda la religione, verazzo non ha capito che non ci vogliono i preti ma i santi in paradiso !
    Ps comunque un paesano che andava a Dubai e conosceva gli sceicchi ce l'avevamo pure..

    RispondiElimina
  70. Mi sa che l'unico modo per andare in serie A, è accostare il nostro nome a squadre blasonate: dopo la JUVEcaserta nel basket, tiferemo l'INTERcasertana nel calcio, il MILANcaserta nel baseball, la SAMPcasertana nel rugby, l'ATALANTAcaserta nella pallavolo,.......

    RispondiElimina
  71. Colonna rossoblu30 maggio 2012 15:45

    La Sarnese riconferma Pirozzi, ed il Presidente rassicura i tifosi, che se anche dovesse vendere dei pezzi pregiati, ne ingaggerebbe di pari livello o superiore.
    Il Savoia oggi ne ha riconfermati 5, nei prossimi giorni, ne riconfermerà altri, e poi ingaggerà i pezzi migliori sul mercato per ammazzare il prossimo campionato.
    Ad Ischia stanno come i cani: tra allenatore e calciatori (sono interessati a Monti e ad altri gioielli della Sarnese di quest'anno), stanno già con un piede in serie C.
    Noi invece viviamo in un'altra dimensione: il mercato della Casertana riguarda i Presidenti.
    E meno male che qualcuno ha detto che non ci sarebbe stato nessun "muro del silenzio", anzi tutto sarà fatto "nella massima trasparenza".
    E stiamo al 30 maggio.

    RispondiElimina
  72. ormai noi tutti sappiamo che si sta parlando........ma quando ci vuole??? FORZA SVEGLIA !!!!!!! FATE STA SOCIETà,PER UNA GRANDISSIMA "CASERTANA" MADDALONI ROSSOBLU

    RispondiElimina
  73. INCREDIBILE!!
    Pensavo che quest'anno il vergognoso teatrino estivo non avrebbe avuto inizio e come tutti i tifosi "normali" ci saremo divertiti nel totoacquisti dei vari calciatori....
    Invece no.
    Un'altra estate di merda si stà materializzando.
    Che skifo, ma non siamo pure noi CASERTANI figli a Dio?
    Pensiamo e speriamo sempre che "Adda passà a nuttata", Ma quando?
    ..Andiamo comunque avanti, ALTRA ESTATE, ALTRO TEATRINO....VERGOGNA!!
    Casertana comunque e per sempre al tuo fianco.
    Antonio

    RispondiElimina
  74. "Ai lettori di queste fantastiche telenovele auguro buon divertimento..."
    Non preoccuparti, Verazzo junior, nessuno si divertirà con nessuna telenovela, proprio perché è un mese che non si parla di niente che sia niente.
    Così, oltre a non scomodarti a non aggiornarci di niente (il bello è che ti eri proposto tu), non devi neanche scomodarti a smentire.
    Continuiamo ad augurarvi buon lavoro... sempreché stiate lavorando.

    RispondiElimina
  75. Trovo un gesto di grande codardia e poca professionalità sparlare di calciatori quali Raucci, Monaco, Pingue, Mastroianni, Camorani, Della Ventura e Cortese, oltre a Feola e Amoriello, da parte del numero 2 della società.
    Una cosa è che a dirlo siano i tifosi, che sono più competenti di voi, e magari queste persone non le avrebbero neanche contattate.
    Altra cosa è che a dirlo sia stato uno della società, che dovrebbe intendersi di calcio, e invece non ammette neppure i propri errori.
    Capisco sbagliarsi su un calciatore, massimo due... ma tutti quei nomi. Cavolo, avete sbagliato tutta la squadra di inizio campionato.
    Anche noi vorremmo mandare a casa qualche dirigente "alla prima occasione". Ci è consentito, o ve ne andate da soli? RISPONDETE, GRAZIE!

    RispondiElimina
  76. Ragazzi si è capito che è tutta una questione politica...
    Non me lo toglierà nessuno dalla testa, ricordatevi l'ultima intervista di Verazzo dopo Sarnese-Casertana e si capisce fino in fondo dove si vuole andare a parare.
    Se certe situazioni si incastrano come si deve sarebbero capaci di portarci anche in C1 in 2 anni...
    Visto questo spazio temporale in cui nessuno sta dicendo nulla da parte della società è evidente che si va sempre più verso un muro contro muro.

    RispondiElimina
  77. Vista, finalmente, la notizia che domani ci sarà un incontro tra società e amministrazione comunale che da come scritto nell'articolo sembra che si sia mossa quasi sotto banco vi ripropongo l'intervista di Verazzo nel dopo partita di Sarno.

    di fatto sono gli ultimi pensieri pubblici di Verazzo:

    http://www.youtube.com/watch?v=-Ff9bnZMYeI

    RispondiElimina
  78. .........FILM GIà VISTO...........VERGOGNA!! ULTRàCE

    RispondiElimina
  79. Vedendo il filmato Verrazzo ha ragione......ci ha tolto dalla merda...ma di piu' non si puo' pretendere...... I vari di Vico cacciassero' i soldi e' prelevassero la casertana...senza fare i politici con la bocca.....

    RispondiElimina
  80. E vi aggiungo un'altra cosa.......SIAMO UN POPOLO DI M..A VOGLIAMO FARE I BELLILI CON I SOLDI DEGLI ALTRI...E SECONDO VOI I VARI DI VICO E SOCI....NON HANNO I LORO INTERESSI?????

    Sapete la verita'...ve lo dice uno che 40 anni.....siamo senza idendita', sbagliamo i ragionamenti, siamo invidiosi, critichiamo i nostri confinanti e poi vogliamo fare i superiori....certo con una citta' che non ti offre nulla...con una cittadinanza snob...e con un tasso di delinquenza alta pari alle citta' piu' merdose.....Caserta mica e' solo la reggia o via mazzini??????
    Meditiamo e cresciamo...

    RispondiElimina
  81. Realtà dei fatti31 maggio 2012 15:13

    Venerdì: incontro tra Del Gaudio e Verazzo.
    Venerdì sera: i commenti da ambo le parti: "E' stato un incontro costruttivo. Ci sono le basi per un futuro".
    Sabato: niente
    Domenica: niente
    Lunedì: niente
    Martedì: niente
    Mercoledì: la cordata: "Noi abbiamo fatto la proposta. Attendiamo la risposta di Verazzo"
    Giovedì: niente
    Venerdì: niente
    Sabato: niente
    Domenica: niente
    Lunedì: Verazzo: "Dall'incontro con Del Gaudio tanti buoni propositi, ma ad oggi nessuno si è fatto avanti".
    ... continuo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martedì : di vico dice verazzo ha chiesto troppo, ripartiremo con l'intercasertana e faremo grandi cose;
      Mercoledì : niente
      Giovedì : niente
      Venderò: del gaudio richiama verazzo e fissa un nuovo incontro per martedì
      Sabato : niente
      Domenica: niente
      Lunedì: niente
      Martedì : verazzo non si presenta
      Chi va avanti?

      Elimina
    2. Mercoledì: niente
      Giovedì: niente
      Venerdì: niente
      Sabato: niente
      Domenica: niente
      Lunedì: Ferraro firma per il Gladiator
      Martedì: Verazzo: "Traditi dal sindaco e dall'allenatore"
      Passo

      Elimina
    3. Mercoledì 27: Del Gaudio: con Verazzo c'è grande intesa
      Giovedì 28: Verazzo: stiamo facendo gia la squadra per la serie C.
      Venerdì 29 giugno: Verazzo: non presenteremo domanda di ripescaggio. la cedo gratis.
      Sabato 30 giugno: M'avvio a mare
      Domenica 1 luglio:: sto a mare
      Lunedì 2:(in serata) me ne torno dal mare.
      Martedì 3: Del Gaudio incontra imprenditori casertani disposti a rilevare le sorti della casertana.
      e la storia continua.

      Elimina
  82. ma con di vico.....e un certo Pascarella......cosa pensiamo di ottenere? Tant vall a cantà nun schiar mai juorn. Vogliamo sapere quali sono i buoni propositi, cosa hanno pensato di fare. Verazzo vuole vendere? Dica il prezzo.....è capace che ci faccio un pensiero, tanto qua con la bocca sono bravi tutti. Ricordate quando Verazzo prese la Casertana? Vi porto di qua e di la e mo sta piangendo. Se acquisto una macchina devo poter pagare anche il bollo non vado a chiedere i soldi agli altri. L'unica colpa delle istituzioni è che non hanno mai cercato un imprenditore serio come hanno fatto a salerno. Quello che mi fa arrabbiare di più è che il presidente ad oggi si sente nel diritto di stare dalla parte giusta, ma non lo è. Senza soldi non si cantano messe

    RispondiElimina
  83. Se da domani, tra imprenditori ed aiuti vari, si esce a parlare anche di domanda di ripescaggio, qualche speranza di avere finalmente una squadra vincente ce l'avremo.
    Se si parla solo di "vogliamo il bene della Casertana", allora stiamo freschi: gli anni di dilettanti da 19 diventeranno 20, e poi 21...22...23...

    RispondiElimina
  84. SOCIETA', POLITICA E QUESTURA...L'ENNESIMA FREGATURA! CI SIAMO ROTTI IL C....! TUTTO HA UN LIMITE! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  85. io mi domando che cazzo abbiamo mai fatto noi tifosi della CASERTANA........che dobbiamo essere cosi sfigati,siamo nati per soffrire,ma una cosa e certa più soffriamo e più tifiamo per te uniko amore.

    RispondiElimina
  86. Verazzo lascia e tutto a costo zero...ora vediamo che succede !!!

    RispondiElimina
  87. Grazie Presidente! Ora sono curioso di vedere cosa sono capaci di fare questi della "nuova cordata"! Odio i colori azzurri & granata!

    RispondiElimina
  88. ODII I COLORI AZZURRI..POSSO CAPIRE QUELLI GRANATA..

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.