Pagine

mercoledì 24 maggio 2017

Alessandria - Casertana 3-1

ALESSANDRIA: Vannucchi, Celjak, Manfrin, Cazzola, Nicco, Piccolo (63’ Sosa), Marras, Gonzalez (74’ Fischnaller), Gozzi, Branca, Bocalon (79’ Evacuo). All. Pillon
CASERTANA: Ginestra, Giorno, Magnino, De Marco, Corado (84′ De Filippo), Ramos, D’Alterio, Carriero (53’ Taurino), Rainone, Ciotola, Orlando (68’ Colli). All. Esposito
ARBITRO: Fourneau di Roma
RETI: 25’ Ciotola, 28’ Gozzi, 45’ Cazzola, 60’ Bocalon
AMMONITI: Carriero, Cazzola, Piccolo, De Marco, Ramos
NOTE: Angoli 7-2. Spettatori 3000 con oltre un centinaio provenienti da Caserta. Rec. 0 e 3′

Usciamo a testa alta da questi playoffs.
Grazie Ragazzi!!
Adesso prepariamoci al meglio per la prossima stagione.
 

110 commenti:

  1. Grazie ragazzi ed un plauso agli straordinari supportes rossoblù presenti al Moccagatta!

    RispondiElimina
  2. grazie falco per l'annata un saluto a tutti i tifosi casertani a risentirci a settembre sempre con il falco nel cuore

    RispondiElimina
  3. grazie alla squadra che per come sta affrontando i mille problemi societari è arrivata ai play off anziché ultima in classifica. Grazie al presidente D'Agostino che ci mantiene in vita con tutto rispetto, ma spero tanto che in futuro ci sarà un presidente potente da poterci evitare problemi economici e ci facesse puntare alla B

    RispondiElimina
  4. immensi i ne tifosi in Piemonte , per 5 min abbiamo creduto nell'impresa , onorevole sconfitta ma ci sta

    RispondiElimina
  5. Menti Opache - Cerasol Park25 maggio 2017 11:01

    A Caserta la partita l'abbiamo fatta noi ad Alessandria loro.
    Unici 2 appunti per la stagione che verrà: ieri l'assenza di Rajcic si è fatta sentire eccome; occorre ingaggiare un valido sostituto. Su palle aeree stiamo messi proprio male, in attacco ma soprattutto in difesa

    RispondiElimina
  6. Un plauso a Pasquale Corvino (a cui noi casertani saremo sempre legato affettivamente), che ha scritto un comunicato di infinite righe in cui siega per quale motivo abbandona l'Albanova, senza mai utilizzare la parola "camorra".
    A buon intenditor, poche parole.

    RispondiElimina
  7. bisogna aggiustare lo stadio se no la b la potremo solo sognare ma vi rendete conto che il glorioso pinto e un ammasso di macerie maledetti politici di merda hanno distrutto la nostra amata terra e queste merde continuano a votarli parassiti più di loro

    RispondiElimina
  8. Combattenti! Usciti dai play off con onore!
    GRAZIE RAGAZZI!! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  9. In primis bisogna ringraziare il Presidente D'Agostino per tutto quello che ha fatto e farà per la Casertana un imprenditore serio e di parola come pochi e poi è uno di noi sanguigno e tifosissimo non come tanti Presidenti che si definivano grandi e poi hanno lasciato la società piena dei debiti anche se dobbiamo riconoscere che ci hanno fatto uscire dall'anonimato dopo 20 anni nei quali purtroppo nessun casertano si è mai impegnato seriamente a riportarci nel calcio che conta e questo fatto ci è costato tantissimo perché abbiamo perso almeno due generazioni di tifosi. Un grazie va anche all'allenatore Tedesco che con una squadra di giovani affiancati da giocatori di esperienza non solo ci ha salvato ma ci ha portato ai playoff. Un encomio anche al giovane Esposito che ha continuato molto bene il lavoro di Tedesco facendoci sognare. A tutta la squadra va un elogio particolare che ha sempre combattuto con grande impegno su tutti i campi affrontando le avversarie sempre a viso aperto senza nessun timore reverenziale. Adesso che per la prima volta non dobbiamo più preoccuparci di iscriverci al campionato come succedeva puntualmente ogni anno occorre lasciare lavorare serenamente il Presidente e il suo staff che sicuramente attrezzerà una squadra all'altezza. Importante per la società per continuare nella risalita sarà il sostegno dei tifosi come lo è stato in occasione della partita a Caserta con l'Alessandria. Il Pinto dovrà essere sempre una bolgia. Forza Casertana sempre nel cuore

    RispondiElimina
  10. parole sante si sono perse generazioni intere che forse non sapevano o sanno che la casertana e la squadra della nostra amata provincia sono sicuro che il presedente che e un grande uomo riuscira a riportare le nuove generazioni al pinto in bocca a lupo grande falco

    RispondiElimina
  11. Che bello vedere donne ,bambini e ragazzi al pinto...cresciamo , forza fachi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto,aggiungerei anche il fatto che i mass media si sono riavvicinati,quindi arriverà anche l'attenzione degli sponsor,piacevole conseguenza,grande presidente,teniamo il nuovo Moccia,forse l'unica cosa è che Martone è troppo giovane x fare il DS anche se lavora come un matto,ma pare uno con le idee chiare nonostante tutto

      Elimina
  12. ora devono ringiovanire il glorioso pinto e lui il vero leader del glorioso falco

    RispondiElimina
  13. Bravo,ora è il momento della verità,chi si tirerà indietro sarà un voccapierto è un uomo di merda,perché se un politico a una certa età nn mantieni la parola sei solo qello,ma manco x il ruolo che si copre,proprio come persona

    RispondiElimina
  14. Voglio ricordarvi che l'unico sindaco che ha meritato Caserta è stato Del Gaudio. Se non l'avessero ingiustamente arrestato, a quest'ora avremmo un Pinto meglio dello juventus stadium.

    RispondiElimina
  15. Solo che la storia del corno ha fatto ridere tutta l'Italia,garantito e nn sto a Caserta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Barracuda di rione Cappiello26 maggio 2017 18:41

      Il corno? Che fine ha fatto quell'atrocità abominevole? Tra l'altro pagata poco.

      Elimina
    2. Se lo ficcassero dove dico io, a turno, tutti i politici.

      Elimina
  16. Nn mi ricordo quanto costava ma durante quel periodo mi ricordo che i miei colleghi mi sottolineavano che con tante tarantelle da risolvere a Caserta quello ha speso i soldi x quella cazzata,cmq era inutile sottolineare che a Caserta ci sta pure la Reggia,ci sta S Leucio casertvecchja Purtroppo i media riuscirono a indirizzare l'attenzione solo su quel cazzo di corno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi qua,capirai nn vedono l'ora di malignare sul sud,nn è sempre così ma ci stanno certi che s'ammeretasseno proprio na capata,volevo aggiungere per concludere

      Elimina
  17. prima vi abbassate le braghe davanti a questa feccia di politici e poi vi lamentate io sono andato via dicendo no a questa feccia chi sa quanti di voi o dei vostri genitori hanno sempre calato le braghe davanti a questa feccia di politici percio non lamentatevi sempre e iniziate a rispettare la nostra terra e non leccando piu il culo ai politici per un diritto che e vostro voglio chiudere che io porto sempre la mia terra nel cuore un saluto



    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono anonimo delle ore 12.55 queste volgarità non dovrebbero essere ammesse mi dispiace per l'amministratore che pubblica queste schifezze non e questo che volevo far capire nel mio post che avevo scritto va be sarà il solito ragazzino

      Elimina
  18. Amministratore cancella anonimo delle 15:19 e anonimo delle 15:32 qui si parla di calcio non di volgarita' e tanto meno di collusione con la politica ,l' unica maniera esistente su questa terra. Grazie ragazzi per tutto quello che avete fatto grande casertana

    RispondiElimina
  19. adesso tocca ristrutturare il pinto speriamo che le istituzioni prenderanno a cuore questa situazione sempre grande falco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le istituzioni? Cominciamo a pensare alla Casertana. Vi ricordo che D'Agostino prima della partita di Alessandria aveva garantito (ripeto: garantito, non promesso) che questa settimana avrebbe annunciato il nome del nuovo allenatore. Invece è già passata un'intera mattina del lunedí, e ancora non si sa nulla. Stiamo tornando ai tempi bui di Verazzo e Lombardi, non sappiamo nemmeno se riusciremo ad iscriverci al prossimo campionato... e questo pensa al Pinto, pensa.

      Elimina
    2. Ci risiamo questo e uno dei tanti che vive di vittimismo e del passato sono convinto che il presidente e una persona seria e manterra le sue promesse e poi io non penso al pinto ma ce una provincia intera che aspetta da anni di vedera una partita decente con una struttura adeguata e di non vedere piu il glorioso pinto in quello stato saluti

      Elimina
  20. Come si fa a criticare il Presidente D'Agostino che è stato l'unico che si è accollata la società con tutti i debiti per non farla scomparire come successe 25 anni fa. Ma cosa pretendiamo con lo stadio ed i pochi tifosi che la seguono accontentiamoci di restare in Lega Pro che secondo me è già un miracolo perché ci sono molte squadre più titolate della Casertana che sono anni che giocano tra la C e i dilettanti e molte altre che sono scomparse.

    RispondiElimina
  21. Ma nn ho capito, D'Agostino già nn va bene più? Secondo me ci sarà stato qualche intoppo,mo si risolverà,x quanto riguarda la questione stadio ve la dovete pigliare con la gente che continuate a votare,tipo il difensore di Pio del gaudio,che ha fatto ridere tutta l'Italia,ripeto per questo poi molti ragazzi devono lasciare Caserta,Cmq,e concludo,Per me D'Agostino veramente sta facendo e se lo lasciano lavorare farà solo che bene sta dicendo cose troppo pesanti e nn si può tirare indietro, rovinerebbe da solo la sua immagine di uomo e di imprenditore

    RispondiElimina
  22. Ma gli rispondete anche al gufo triste delle 15.10?
    Non avete capito che è un deluso e uno sfigato deputato a gettare fango sulla casertana non centrando un cazzo? D' AGOSTINO HA LE PALLE: sta risanando i debiti e gestendo con oculatezza. Per l'allenatore sono disposto anche ad aspettare un mese perché è ora che nessun prende per le palle la casertana! D'Agostino sta facendo i fatti avendo acquisito la nuova sede al centro e un pullman di proprietà a differenza dei politici bla boa boa. Caro Sindaco Marino: aspettiamo i fatti circa i lavori per lo stadio con i soldi acquisiti per le universiadi e quelli da acquisire dal C.O.N.I. promesso rifacimento del campo servizi igienici e riflettori, mentre per la seconda trance rifacimento distinti e curva sud. SINDACO MARINO ..le promesse le ricordiamo tutte.. Se trattasi dei soliti bla bla propagandistici: VATTENE!!!!!! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  23. Corsaro rossoblu o come ti chiami, sono 4 anni che litighi con tutti, ma con me non ti avvicinare neanche.
    Ribadisco: D'Agostino non è che non mi vada bene, ma è già da un po' che va predicando l'allenatore nuovo, e guarda un po', proprio oggi Martone risponde alle aspettative dei tifosi (non tutti abbiamo l'anello al naso come te, che basta vedere il pallone in mezzo al campo) non solo mette le mani avanti (adesso già ha spostato a FINE settimana), ma addirittura ha specificato: "Ancora non è stato scelto l'allenatore, ed un solo profilo ha avuto un incontro con noi".
    Cioè? Fatemi capire, scusate. Da quando è stato esonerato Tedesco dicono che già hanno quasi sotto contratto il nuovo allenatore, manca solo la firma... invece NON C'È, non hanno contattato NESSUNO, e l'UNICO che hanno contattato l'hanno pure scartato?
    E adesso pensano di trovare profilo giusto, accordi economici, cazzi e mazzi connessi, in un paio di giorni? Alla faccia della serietà e della programnazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo, hai perfettamente ragione. Però, magari, è un escamotage della società per lavorare con serenità.
      Forza Casertana.

      Elimina
    2. No no uagliju così nn va bene,ma lo stadio nn lo facevano a luglio? Poi D'Agostino disse che x il mister ci doveva pensare bene perché nn si possono permettere di sbagliare,poi potrebbe essere benissimo un escamotage,però x adesso dobbiamo aspettare,almeno i tempi che hanno dato loro,poi magari se si arriva a metà giugno e nn è successo niente sarò d'accordo con voi che ci sta qlc che nn quadra

      Elimina
  24. Anzi,secondo me mo finiscono il trasloco e poi si inaugura la sede nuova e poi si presenta il mister

    RispondiElimina
  25. Il Barracuda di rione Cappiello30 maggio 2017 12:27

    @ Anonimo 23:29
    Cerco di interpretare il tuo pensiero.
    Io e tutti i casertani la pensiamo esattamente come te: dopo più di 20 anni di prese in giro, effettivamente siamo un pochino diffidenti verso chi ci promette tranquillità.
    Abbiamo avuto decine di pseudopresidenti che ci promettevano la luna, e poi arrivavamo a metà luglio che non sapevamo se iscriverci o meno.
    Quindi ti comprendo. Però D'Agostino mi sembra una persona seria. Continuiamo a ringraziarlo, e crediamo nel suo progetto. Un saluto.

    RispondiElimina
  26. Gufo triste delle 23.29 e 15.10: il sottoscritto con l'anello al.naso come tu definisci ha seguito centinaia di volte la casertana in trasferta ( purtroppo ho una certa età) e in oltre 40 anni ne ho visti di tutti i colori con i presidenti! D'Agostino è uno serio e deciso e si è fatto avanti CONCRETAMENTE per la casertana a differenza di tanti papponi a Caserta dove tutti vogliono fare mister e DS senza cacciare nemmeno 5 € per un biglietto. Ti dico che conosco bene anche l'ambiente di Caserta dove ci sono detrattori per partito preso nei confronti della Casertana. Caro gufo triste di merda: lo so che per te gli anni bui sono quelli di Verazzo Lombardi e ora ci metti D' Agostino ovvero tutte persone che hanno fatto un percorso per arrivare e mantenere la casertana nei pro. Di contro i tuoi anni d'oro sono quelli di Di Mascio, Trucco, Di Stanislao e company che mandavano la casertana allo sfascio...chi vuole intendere intenda.. Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  27. Forza Casertana,forza D'Agostino,il corsaro qua c'ha ragione,aspettate un attimo,cristo santo,diamogli il tempo di lavorare,un saluto al corsaro che sta sempre sul pezzo anche se a volte deve scontrarsi x far valere le sue ragioni,ma devo ammettere che il più Delle volte nn sbaglia....

    RispondiElimina
  28. Però la Juvecaserta nn è secondaria,questa è l'unica cosa che ti contesto,sono sempre io,quello del messaggio di prima

    RispondiElimina
  29. forza casertana con il presidente D'Agostino sono sicuro che la casertana tornerà a farci sognare come ai bei tempi ripeto questi c...o di lavori al glorioso pinto quando penseranno di iniziarli non credo che vogliono farci giocare un altro anno per tutto rispetto per il pinto in uno stadio davvero indecente saluti

    RispondiElimina
  30. Un'altra cosa, corsaro ha ragione su tutto. E io non sono lui, abbiamo solo un nome simile. Ne parlo bene perché é una persona inteliggente che capisce di calcio e di tutto. Corsaro è uno che parla poco, ma quando scrive dice cose giustissime. Un saluto a tutti tranne quelli che litigano con Corsaro, che alla fin fine non capiscono niente e sono solo gufacci tristi. Pirata rossoblu.

    RispondiElimina
  31. pensa te che barzeletta tra corsari e pirati manca solo capitan uncino ma vogliamo fare gli uomini o no o capito che vi volete divertire ma smettiamola con questi nomignoli del cavolo forza casertana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frecciarossa-blu1 giugno 2017 08:45

      Hai pienamente ragione. Qua c'è gente che cambia nickname si dà ragione da solo. Partiamo dalla riconferma di De Marco e confidiamo in un buon progetto della società.

      Elimina
  32. Uajiu' ma ci sta qlc voce che gira a Caserta? Tutto casertana nn porta niente zona rossoblu è finita la stagione e per motivi personali ho deciso di nn avere Facebook nn so un cazzo e sono ansioso di ricevere notizie,ma Martone nn aveva detto che risolveva tutto in questi giorni? Cmq sono contento x De marco ma nn conosco questo porcaro che stiamo contattando cmq D'Agostino nn ci deluderà,forza Casertana

    RispondiElimina
  33. Ragazzi magari per una volta cerchiamo di essere fiduciosi e dobbiamo fare in modo di remare tutti nella stessa direzione e dare fiducia al nostro presidente poi da casertana e da campano spero che il benevento possa andare in serie a magari potremmo man mano iniziare a lottare contro lo strapotere del nord forza falco

    RispondiElimina
  34. Il Benevento sicuramente andrà in serie A, mentre la juve sicuramente vincerá la Champions.
    Nel frattempo, un benvenuto a mister Scazzola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi associo. RAF 54

      Elimina
    2. salve grazie per il mister scazzola da casertano della provincia ribadisco che meglio il benevento in serie a che una squadra del nord per quando riguarda la racchia zebra mai e poi mai mi augurerei che vincesse la champions league sempre casertano juventino sappiate che vi schifano fino a torino

      Elimina
  35. Buonasera ......sono un tifoso vecchia data del falco.....Negli anni addietro anche se della provincia di Benevento. ...io e i soliti 4 /5 amici particamo la domenica da montesarchio per vedere il falco!!!!......quest'anno invece il benevento...anche se nn è la mia squadra. ....mi sta facendo vedere un bel calcio.....l mia speranza è di vedere in futuro anche il mio amato falco volare in alto...

    RispondiElimina
  36. Qui solo Casertana, voi andate oltre , e quello che scrivete dei politici e della provincia di Caserta è noto in tutto il mondo.Stato assente!

    RispondiElimina
  37. Mi pare che era stato già chiarito,cmq hai ragione colgo l'occasione per dire che sono sempre più convinto che la scesa in campo di D'Agostino è una schiarita come nn se ne vedevano da anni e se riesce nel suo intento avremo una società autonoma e autosufficientee senza conti in rosso o falsati, nn so quante squadre sono messe così in Italia,l'unica cosa negativa è che potrebbe attirare molti pascecani.....Ma fino a quando ci sarà il presidente piglieranno un sacco di calci nel culo,forza Casertana

    RispondiElimina
  38. E io sono sempre quello che ha parlato con te,mi pare che cmq nn abbiamo avuto scontri,cmq se ti fa piacere eccomi qua,ho detto che ero d'accordo con te,pure con il fatto che gli stranieri si fanno i cazzi loro in Italia,nn capisco cosa vuol dire questa intromissione,poi visto che nn capisci te lo ridico,nn sono nè fascista ne comunista,perché siccome tengo il senso critico a differenza tua nn sopporto le dittature,poi ripeto sono d'accordo con te che si deve parlare solo di casertana ma se sento dire Delle cagate sento il bisogno di intervenire e se ci stava ancora il fascio stavi pure tu da qualche altra parte a combattere magari e col cazzo che ti andavi a vedere la casertana la domenica perché i soldi x andare allo stadio all'epoca li tenevano solo in pochi

    RispondiElimina
  39. Amministratore FASCISTA. Hai censurato il mio commento.
    Preferisco un miliardo di volte gli extracomunitari immigrati e clandestini, ad un RAZZISTA FASCISTA@

    RispondiElimina
  40. No, l'amministratore ha censurato giustamente i commenti perché Non si può parlare di certe cose perché è reato,sono sempre io quello di prima che con rispetto Ha cercato di spiegare certe cose,Senza cadere nell'estremismo,cmq approfitto x chiedere scusa perché evidentemente ho esagerato pure io ma ripeto,quando sento Delle inesattezze devo intervenire,E vedo che cmq si continua,fa na cosa vieniti a fare un giro al nord nei quartieri ghetto poi vediamo se pensi ancora che sono dei poveracci bisognosi o dei paraculo,al sud gli conviene recitare sta parte perché sennò qlc li schiatta la testa ma qua ti dico che in certi posti nn si può stare,ho degli amici stranieri cmq che lavorano e si comportano bene che hanno problemi x colpa dei loro connazionali che fanno le tarantelle,cmq sperando che si chiude sta polemica Auguro a tutti una buona serata

    RispondiElimina
  41. caro amministratore sono convinto che ha scrivere questi 2 post e sempre la stessa persona prima li scrive e poi si scusa da solo e poi non riesco a capire se e ha favore dei negri oppure no e sono pure convinto che questo soggetto non sia nemmeno casertana ed abbia iniziato a scrivere su questo blog da poco tempo perciò meglio non risponderlo più magari la smette e se ne va a quel paese ribadisco questo e un blog che si deve parlare solo del nostro amato falco

    RispondiElimina
  42. No sono lo stesso che ha ribadito più volte che parlo della casertana ma se sento stronzate nn riesco a stare zitto,a proposito,allo stadio pinto ci sono entrato la prima volta da bambino con mio nonno,Giocava Tacchi quindi pensa un poco quanti anni tengo poi siccome credo di essermi spiegato abbastanza bene Nn starò qui a rifarlo anche perché se avessi detto cazzate sarei stato censurato pure io,cmq ripeto,qua si parla di calcio,sono d'accordo e finimm sta tarantella che ci stiamo pure facendo pariare addosso secondo me,un saluto a tutti i partecipanti di questo forum,sincero e rispettoso,alla fine conta solo il falco

    RispondiElimina
  43. Ah,x farti capire meglio,sono quello che vi sta facendo due palle tante da quando è subentrato D'Agostino,lasciatelo lavorare che farà sicuramente bene,ve l'ho già detto una volta che se ne parla bene anche quassù,dove lavora uno che ci ha avuto a che fare,buona serata

    RispondiElimina
  44. amministratore e come pensavo questo si scrive i post e si risponde da solo dice di stare al nord ma non penso che non abbia da fare un cavolo dalla mattina alla sera comunque sempre grande falco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No,rispondo a te e,fidati qua il tempo di stare senza fare niente nn ci sta,anche se mi piacerebbe,forza falco

      Elimina
  45. rincoglionito di sindaco mettiti a disposizione di questo presidente perche questa e l'ultima occasione per far tornare la nostra amata casertana nel calcio che conta datti una mossa per la questione stadio pecorone grande presidente D'AGOSTINO visto gli andazzi negli ultimi anni sei veramente l'ultima chance per questa provincia e questa città le faccio un in bocca al lupo e sempre grande casertana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi associo,forza Presidente,spero cmq che il Pinto sia pronto in tempo utile e che i politici nn fanno le solite tarantelle,ma nn iniziano a luglio i lavori? Avevo letto così mi pare....

      Elimina
  46. Da campano dico forza benevento cerchiamo di combattere magari una volta tanto di esseri uniti contro lo strapotere dei polentoni forza casertana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti al Benevento e ai loro tifosi.... hanno tutto per fare la A.... specialmente una cosa primaria UNO STADIO!!! per non parlare del loro presidente... cmq noi alla fine siamo gli unici come Città capoluogo della Campania a non aver mai visto la A.... e con la mentalità che ci troviamo (parlo politicamente) arò ciabbiamm!! senza stadio... senza una Città ke aiuta la squadra la Lega Pro per noi è un lusso!!!

      Elimina
    2. Matteo via Acquaviva8 giugno 2017 22:50

      Abbiamo espresso contemporaneamente lo stesso pensiero. :D

      Elimina
  47. Matteo via Acquaviva8 giugno 2017 22:48

    Al mondo esistono 2 categorie di persone: i vincenti, ed i perdenti.
    Non sto parlando di risultati sportivi, ma nella vita esistono vincenti e perdenti.
    Faccio un esempio: l'anno scorso, in uno dei tanti post, ci si confrontava, tra noi casertani, contro i beneventani. Non ricordo con chi stavo questionando, ma questi mi rispose: "Quelli sono pecorai. La serie B non l'hanno mai vista".
    Io dissi: "Ok. Non l'hanno mai vista... fino ad ora. Ma pensiamo a noi. Se dobbiamo essere migliori di qualcuno, pensiamo a raggiungere alti livelli noi, invece di crogiolarci nel passato di una serie B di 26 anni fa, e puntare alla mediocrità degli altri".
    Questo qualcuno mi rispose: "Ma si mettessero vergogna. Benevento è l'unica Provincia campana che non hanno mai conosciuto la serie B. Si mettessero scuorno".
    Adesso io voglio dire una cosa: "Benevento-Carpi 1-0...
    NAPOLI
    AVELLINO
    SALERNO
    BENEVENTO
    .....
    .....
    .....
    Qual è l'unica Provincia campana a non aver mai conosciuto la serie A?"
    Mettiti scuorno tu.
    Da casertano, faccio i piú vivi complimenti al Benevento!
    Speriamo che in un prossimo futuro tocchi anche a noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..mi dai l'impressione che tu stia godendo della promozione in A dei pecorai. Poi a tutti gli ipocriti che tifavano Benevento poiché campana dico se siete razionali in B rifare salernitana perché è campana? Ma fatemi il piacere. Per me i pecorai possono fare anche la champion con la Vigoritese ma rimangono sempre pecorai. In A ci è andata la Vigoritese e non il Benevento che per storia la loro serie è la D. Se a Benevento avessero avuto quel cesso di stadio che abbiamo noi , col cazzo Vigorito investiva oltre cento milioni di € . La rovina di Caserta sono stati i politici di merda che hanno inzuppato sui soldi per lo stadio ( cari politici del cazzo cosa mi raccontate dell'appalto del 2011 che prevedeva la curva e invece avete messo 4 seggiolini sui distinti?). SINDACO MARINO ci siamo rotti il cazzo delle giustificazioni sui debiti pregressi DATTI DA FARE. Stiamo perdendo la pazienza.. Già state tergiversando sui contributi per le universiadi e sui contributi del CONI? Caro sindaco ORA BASTA! Non abbiamo gli anelli al naso. O risposte concrete in questa settimana oppure SINDACO MARINO VATTENE!!!! Corsaro rossoblu

      Elimina
  48. Volevo aggiungere anche io i complimenti al Benevento. Quanto al discorso Casertana, beh, non so, stanno andando via i pezzi migliori: Corado, Ramos, al 99% andranno via anche Ginestra e Giorno.

    RispondiElimina
  49. Ricky Casolla8 giugno 2017 23:18

    Quoto Matteo. È ora di finirla con queste chuacchiere da bar del tipo "io sono stato in B - tu no" "io ce l'ho piú lungo di te" etc...
    Purtroppo molto dipende dalla politica... e qui siamo fottuti.

    RispondiElimina
  50. Sulla politica mi sa che siamo tutti d'accordo,x quanto riguarda le partenze dei giocatori mi sa che avremmo dovuto immaginarlo che con qlc nn si trovava l'accordo economico

    RispondiElimina
  51. Fino a quando i nostri politici non cacceranno un briciolo di casertanita' e si venderanno sempre a napolimerda non andremo mai oltre la serie c. Quando ci sarà un politico che avrà un senso di appartenenza forte verso la propria terra forse vedremo qualcosa. Adesso voglio proprio vedere tutti i napolcasertani se guferanno contro il Benevento xke si sentono casertani ma continueranno a tifare napolimerda xke è il baluardo del sud. Mi sembra un vero controsenso.
    In Campania solo Caserta.

    RispondiElimina
  52. Lello classe 759 giugno 2017 09:09

    @ Matteo La penso esattamente come te. È inutile tirare in ballo quisquilie e generare una guerra tra poveri. L'altra volta mi sono imbattuto in un forum di basket in cui i tifosi della Juvecaserta festeggiavano l'eliminazione dell'Avellino basket, garantendo cosí, per un altro anno, che Caserta rimanga l'unica squadra del sud Italia ad aver vinto lo scudetto. Per carità, è un bel record... ma di uno squallore infinito.
    E quando lo scudetto lo vincerà Avellino? O Brindisi? O Reggio Calabria? Di che ci vanteremo piú?
    Anziché crogiolarci sul passato, pensiamo ad uscire da questo schifo di situazione, che sono 5 anni che non sappiamo le faremo la A1, la A2, la B, o falliremo.

    RispondiElimina
  53. Ricky Casolla9 giugno 2017 09:42

    Dunque, Caserta (Provincia) confina con Benevento e Napoli (serie A), Frosinone (ex serie A) e Latina (serie B). Quindi la posizione geografica non è di quelle che ti fanno pensare allo "sprofondo sud" senza speranze. Noi non vogliamo tutto e subito. Speriamo che D'Agostino, che sta facendo bene, continui sulla sua strada, con costanza. Quel che sarà, sarà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo prima che ci superino anche Isernia e Campobasso.

      Elimina
  54. Ragazzi ci vogliono le persone con i soldi e con le palle....vedi vigorito.....senza di lui il beneventi ma quale serie a o b.......non valevano niente prima mai considerati .....ora vigorito ha portato a tifare il bn tutta la sua prov. .....anche quelli che si sentono casertani x essere confinanti......la differenza e che vigorito l ha voluta una super squadra ci ha rimesso più soldi dell inter de triplete....ma ora è li nell'olimpo del calcio e io mi devo sentire a lavoro sti cazz i muntanar che par so diventati u real madrid!!!!

    RispondiElimina
  55. D'Agostino è stato chiaro,il progetto è basato sul fatto che si crescerà anno dopo anno ma la squadra sarà cmq competitiva,Se la città nn lo appoggia come si deve credo che abbia scelto la strada più difficile,Devono fare tutti quanti la loro parte

    RispondiElimina
  56. Il sindaco Marino sembra abbia trovato l'acquirente buono per la Juvecaserta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'acquirente "buono" sarebbe l'ingegner Boldoni, che rileverebbe la JC solo se Marino gli dà la concessione per edificare un nuovo Palazzetto.

      Elimina
  57. Noi dobbiamo guardare sempre in casa nostra se vogliamo il bene della Casertana. Fare raffronti è perfettamente inutile e dannoso non possiamo pretendere la luna dobbiamo per il momento solo accontentarci e ringraziare di avere un Presidente come D'Agostino che da imprenditore serio penserà innanzitutto a farci rimanere in C per poi cercare di raggiungere obiettivi più ambiziosi. Però se mancherà il sostegno della classe politica nel dotare la società di strutture adeguate non si andrà da nessuna parte e qualsiasi progetto fallirà. Se ci sarà perfetta armonia fra tutte le parti la nostra provincia risponderà alla grande come ha fatto nel passato. Sempre Forza Casertana

    RispondiElimina
  58. Quanta ignoranza che trovo leggendo certi post pecoroni che tifano per le merde delle squadre del nord e inneggiano a parole come pecorari napolimerda ma la vera merda siete voi che tifate quelle merde delle squadre del nord va be tanto la maggior parte di questi post e ne sono convinto vengono scritti da ragazzini che prendono ancora il ltte dalla tettina di mamma crescete andate a farvi un giro per il nord e vedete come cambierete subito idea sempre forza casertana e da maddalonese un grande in bocca a lupo al benevento forza la campania

    RispondiElimina
  59. In parte posso pure essere d'accordo con te,soprattutto sul fatto che il nord ci schifa ma personalmente mi sono rotto i coglioni di vedere i ragazzini a Caserta con le maglie di altre squadre addosso e che nn sanno manco che la Casertana esiste ancora

    RispondiElimina
  60. Concordo con l'amico delle 14.33. sinceramente fa un po male vedere gente che gira x caserta con le maglie di altre squadre campane. Ma io do la colpa sempre a chi ci governa, e ripeto sempre ma quanta pubblicità c'è attorno alla Casertana, quanti punti vendita ci sono della Casertana, quanti negozi vendono materiale sportivo della Casertana, invece di vendere solo gadget del Napolimerda.....sinceramente da molto fastidio. Quindi prima di parlare come al solito di Nord contro Sud cerchiamo di trovare noi un motivo in piu x essere CASERTANI. Facciamo in modo che nelle tabaccherie o nei negozi sportivi si vendano anche le maglie della Casertana altrimenti non cresceremo mai come città e resteremo un sobborgo di NAPOLIMERDA.
    In campania solo CASERTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo delle ore 15.23 si vede che tifi per la racchia zebra d'altronde voi di caserta città l'avete sempre fatto poi sono d'accordo con anonimo delle ore 14.33 comunque sempre forza casertana ma solo per i colori rossoblu

      Elimina
  61. Benevento meritatamente in A, nessun invidia se non l'amarezza di essere una provincia bistrattata, l'unica cosa che mi ha fatto vomitare è stato vedere lombardimerda festeggiare sul pullman della squadra. Forza falchi a vita!RAF 55

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voi dite che al nord ci schifano, ma secondo Voi i salernitani, beneventani,napoletani ed altri campani ci amano? Caro anonimo maddalonese si vede che non sei mai uscito dal tuo paesello e che ogni domenica guardi la tua squadra del cuore: il napolimerda. Anche io faccio i complimenti al Benevento per il grande risultato sportivo raggiunto. Forza Casertana

      Elimina
    2. Mocciosetto quando io sono nato paparino tuo forse nemmeno lui era nato vai a bere il lattuccio da mammina cosi quando ti avra svezzato ti portero con me al nord e ti faro vedete quando ti schifano i polentoni che tu tifi lascia perdere la racchia zebra e cerca di diventare mascolino che uomo non lo sarai mai altro che paesino luttam forza casertana ma solo per i colori

      Elimina
  62. Salve,sono anonimo 14:33 e a mia volta concordo pure io con quello che avete detto, soprattutto sulla politica,poi è chiaro che ci sta chi tifa pure Napoli essendo l'unica realtà concreta al sud a livello calcistico,ma alla fine che ce ne fotte?

    RispondiElimina
  63. Visto che continuate a parlare di napolimerda...facciamo una cosa cominciamo a vendere nei nostri negozi anche maglie e gadget del Benevento....cosi giusto x coerenza.

    RispondiElimina
  64. SALVE RAGAZZI SONO UN TIFOSO DEL BENEVENTO. grazie a tutti per i complimenti per la promozione. e' una favola bellissimma che si avvera. la rivalita' non c'entra nulla. poi e' chiaro cha anche voi avete i deficienti che non riescono a capire le vere emozioni che devono contadistinguere lo sport. e si limitano a insultare senza criterio anche davanti a una promozione pulita e bellissima come e' stata la nostra che ha emozionato tutti gli sportivi d'italia.questi individui non hanno pudore. i veri pecorai sono loro. speriamo che anche voi veri tifosi del falco possiate avere le nostre gioie, al di la' di ogni rivalita'.

    RispondiElimina
  65. Da Casertano faccio i complimenti a te stregone x la storica promozione. Ti do ragione sono emozioni bellissime le promozioni. Cmq ti rinnovo i complimenti e ti auguro di gustarti questo sogno in tutto. Complimenti

    RispondiElimina
  66. senza uno stadio decente non si va da nessuna parte.. vorrei ricordare che la cavese ha disputato 3 campionati di b la nocerina 3 la juve stabia 4 -- basta costruire uno stadio come quello di teramo, di agrigento, andria, crotone insomma 10 o 12 mila spettatori max 15 mila.. è più che sufficiente..

    RispondiElimina
  67. è trasut o stregone... Me lo aspettavo ahah..deficiente sarai te visto che potevi risparmiare quella frase sarcastica utopistica dove " speri" che i tifosi del falco possono provare stesse gioie pur sapendo che lo stadio è indecente anche per la serie c . Promozione pulita dopo essere arrivati 5° a 9 punti dal Frosinone? Queste stronzate valle a scrivere nei forum del Frosinone e facci sapere le risposte! Per raf55: tra i vari episodi vomitevoli di ieri sera te ne rammento uno: il " casertano" Iavazzi festeggiare vicino a Vigorito: continua il percorso di prostituzione! Si stanno aprendo altri capitoli squallidi! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non sarebbe una promozione pulita? se poi contesti la struttura dei play off è un altro discorso ma sostenere che la nostra non sia stata una favola entusiasmante è una cattiveria che non fa onore a chi si reputa sportivo. se poi sei alimentato da invidia alzo le mani e mi ritiro dalla discussione

      Elimina
  68. Corsaro scusami ma che sta succedendo a Caserta? Ho poche notizie e nn ho Facebook,perché tutti questi commenti negativi? Ci sono problemi x lo Stadio? Come avrai capito sto distante,ti ringrazio anticipatamente

    RispondiElimina
  69. salve vorrei fare un appello all'amministratore se mi e consentito su questo blog deve mandare solo post che parlano solo del nostro amato falco perche si stanno scrivendo troppe cose che non riguardano la casertana grazie

    RispondiElimina
  70. Matteo via Acquaviva10 giugno 2017 16:23

    Scusalo, stregone, cozzaro ha due neuroni, che purtroppo funzionano uno fino a Natale, l'altro fino a Pasqua.
    Quindi, cozzaro, noi i playoff che li abbiamo fatti a fare? Addirittura noi neanche quinti siamo arrivati.
    Purtroppo il mondo professionistico sportivo del nuovo millennio va avanti per sinergie. Dimentichiamoci la Casertana di Moccia o di Cuccaro. Dimentichiamoci la Juve degli Agnelli, il Milan di Berlusconi, o l'Inter di Moratti.
    Oggi vince il duo Vigorito-Lombardi (questi due avevano ognuno una squadra: Vigorito il Benevento, Lombardi la Casertana. Dovevano scegliere tra quale delle 2 fare coalizione... indovina quale hanno scelto?).
    Stesso discorso Iavazzi che da solo non ce la fa. Ha stretto legami con Vigorito affinché questi porta una buona sponsorizzazione a Pezza delle noci. Io personalmente preferirei intraprendere un discorso con la Harmont and Blaire (che pure sembri in trattativa)... ma alla fine non decidiamo noi. Il nostro compito è solo quello di sostenere la Casertana e la Juvecaserta. E sperare che quei pezzi di merda della politica si diano davvero da fare.
    O tu sei talmente sveglione da credere ancora che potevamo andare in serie B con Romaniello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. finalmente un tifoso casertano leale e inteliggente. il tuo discorso non fa una piega .bravo

      Elimina
  71. ..stordito di via Acquaviva: inutile che ora ti allei con gli stregoni per partito preso solo perché quell'indecente di tuo presidente di sport secondario IAVAZZIMERDA si sta prostituendosi da Vigorito per chiedere due spiccioli. Tutta colpa della sua incapacità gestionale e dei rincoglioniti come te che lo sostengono. Per quanto concerne Romaniello alla B non ci ho mai creduto perché finché quel patetico di Sindaco Marino non trasforma il pseudostadio do fatto pollaio che abbiamo non si fa neanche la serie C. Marino ha dichiarato di ottenere soldi da comitato universiadi per il rifacimento del campi dei riflettori e l'abbattimento della curva. Poi si ricorre al credito sportivo del CONI per rifare distinti e curva sud. Caro Marino.. Spero che tali soldi non venghino girati x costruzione di " strani" palasport al fine di far inzuppare imprenditori che fanno finta di avere a cuore le sorti della JC. Caro Marino..sappi che qui a livello sportivo in assoluto la CASERTANA è su tutto!! Anche vigorito meglio che eviti di inzuppare sulla provincia di Caserta! Caro Matteuccio com'è.. lombardi per voi era un pezzo di merda per i legami con vigorito e ora con quelli capace di Iavazzi tutto bene? Pensa a chiedere scusa invece ai tifosi dello Svandone Avellino per le stronzate scritte sui blog e pensa a fare i complimenti a loro. Un consiglio: prima di sparare le minchiate come hai fatto sopra fatti una sega con la carta vetrata! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  72. Purtroppo hai ragione. Il problema è che tra tante forze imprenditoriali casertane, dobbiamo sempre sperare nell'interesse di quelle del fuori Provincia.

    RispondiElimina
  73. Franco amico dei no global.

    RispondiElimina
  74. Ufficializzato Scazzola. In bocca al lupo, mister.

    RispondiElimina
  75. scusate, togliendo la pista, non si possono costruire gradinate a ridosso del terreno di gioco, non dico come ad udine o ad ascoli, ma come ad agrigento con capienza 10.000 spettatori?? è tanto complicato?? ho letto più sopra che qualcuno ha definito il pinto come un pollaio.. con i fondi delle universiadi si può fare qualcosa di serio.. la pista va tolta non serve ad un tubo..

    RispondiElimina
  76. Corsaro io su cchiù casertano i te, ma putiss fa a meno e fa sempre dei turpiloquio? E che cazz! Pensa a tifare e basta, è l'unica cosa da fare! RAF 55

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei liberissimo di non frequentare piú questo blog. Gufi tristi ce ne sono fin troppi! Cosí come nessuno viene a dirti come scopare tua moglie, anche tu non venire a rompere icoglioni su come scrivere! Pirata rossoblu.

      Elimina
  77. I play-off della B si sono disputati grazie proprio al Benevento quando ha battuto il Frosinone al94'quindi......RAF 55

    RispondiElimina
  78. Penso che si devono smettere di fare Queste Polemiche,Avete visto? D'AGOSTINO se ne va piano Piano ma le Cose le fa,iavazzi che festeggia con vigorito e Lombardi? Ma che me ne fotte preferisco Le squadre operaie di D'Agostino che si levano il lusso di fare i play off e che rompono il culo a tutti quanti che avere un altro pappone a dirigere la Casertana,forza falchi

    RispondiElimina
  79. Sempre io,penso pure che quest'anno nn arriveremo impreparati all'appartamento con la TIM cup,nn dico a livello atletico ma con mister e squadra allestita, sarà un test x organizzare meglio il campionato

    RispondiElimina
  80. Doverosa risposta all' amico emigrato delle 23.15 ( i veri tifosi del falco stanno fuori a Caserta predominano i papponi) con la cronaca seguente: due mesi fa il sindaco Marino promise lavori sostanziali al pinto come ho descritto sopra. All'indomani della vittoria di Siracusa ai play off con ambiente in pieno entusiasmo, il presidente della FIGC di Caserta Trombetta ( che ha già fatto tanti danni a Marcianise) dichiara non ci aspettate granché per i lavori del pinto i quali partiranno a settembre se va bene ( smentendo di fatto Marino). Giovedì sera con la promozione in A della Vigoritese e con le scene di festeggiamento da voltastomaco di certi casertani..i tifosi del falco con le palle si in cazzano e attaccano la classe politica di cui ora il massimo esponente è marino. Il giorno dopo di pomeriggio secondo alcune testate ci sarebbe stato un incontro marino D'Agostino per affrontare il problema del pinto da cui non è emerso un bel niente! Guarda caso poche ore successive ovvero sabato mattina la casertana annuncia mister Scazzola come se fosse stato un annunciò forzato da poteri politici al fine di calmare le acque! Tradotto in soldoni, il pinto sarà oggetto di lavori solo per certe discipline dove la pista di atletica sembra che sia ritenuta dal CONI più importante del campo da calcio. In sintesi il pinto che doveva diventare secondo le premesse uno stadium invece rimarrà un pollaium! Inutile che trombetta dica consolatevi col serio presidente che avete visto che D'Agostino da imprenditore oculato ha dichiarato che finché lo stadio rimarrà in queste condizioni e non ci sarà spazio per le famiglie la SQUADRA DI VERTICE VE LO SCORDATE! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  81. E questo è vero...ma aspettiamo....Raf55

    RispondiElimina
  82. Grazie x la spiegazione,sempre con il dente avvelenato,ma è così che si fa,cmq abbiamo già avuto modo di parlare qlc volta e ci siamo pure trovati con le cose dette,a parte il rispetto che ti porto essendo tu un esponente della vecchia guardia volevo rimarcare il fatto che mi piace è che parli chiaro e nn ti fai tanti scrupoli ovviamente sono d'accordo con te,il vero guaio di Caserta è la sua classe politica,destra o sinistra che sia sono sempre papponi,saluti da Bologna dall'amico emigrato,a presto E buona domenica

    RispondiElimina
  83. Vi ricordo che questa merda di politici che voi avete votato per qualche intetesse personale adesso ve la tenete percio smettetela di lamentarvi imparate a fare meno gli zerbini per questa feccia e vedete come cambiano le cose un saluto forza casertana

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.