Pagine

domenica 30 aprile 2017

Catanzaro - Casertana 2-0

66 commenti:

  1. Vi siete mai chiesto perché si vince con le meglio e si perde con le peggio? Fa parte di inteligenza calcistica per me la società si tiene buona altre società che possono lasciare punti i prossimi anni per noi che ancora non siamo pronti per il salto nemmeno il prossimo anno e nemmeno l'anno successivo. Facendo in questo modo le società vanno avanti per anni di stallo prima di essere certo di fare il cosi detto salto di qualità. Quest'anno e stato dimostrato a tutti che la squadra e la società compreso l'allenatore sono in grado di raggiungere obbiettivi stabiliti, ma quello che vogliamo noi ancora ci vuole tempo e loro per il bene comune non fanno il passo più grande della gamba. Forza casertana sempre

    RispondiElimina
  2. Può essere, può essere pure però che D'Agostino manda a cagare tutti quanti e fa la squadra nuova,tanto come ho già detto in passato è meglio che i play off nn li facciamo e i soldi del premio li investono nel calciomercato salvando il salvabile dalla squadra di questo campionato a partire da Ginestra

    RispondiElimina
  3. Poi le scelte tecniche le farà il nuovo mister,se nn viene confermato tedesco

    RispondiElimina
  4. Esonerati Tedesco e Cimino!

    RispondiElimina
  5. Un grande �� a quelli che dicevano che Tedesco era un grande allenatore.

    RispondiElimina
  6. Diciamo pure che è stato gettato nella mischia, prima ha parato il culo a Tilia e Company ma x come ha tenuto a galla la situazione gli va dato merito,x quanto riguarda il rendimento della squadra,vi ricordo,fatta a buon mercato,nn mi sento di dargli tutte le colpe,È stato più un parafulmine x la dirigenza che esonerandolo avrebbe dovuto tenerlo a libro paga fino a fine contratto,calcolando poi che gli hanno tolto qualche pezzo pregiato penso che sia stato abbastanza bravo,nn dico che è un grande ma x me quando la squadra va male la colpa cade prima su chi nn tira fuori i soldi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusatemi,mi sono scordato di aggiungere che se Tilia si voleva salvare nn confermava tedesco ma ingaggiava qualche esperto in materia per questo,diciamo, difendendo in qualche modo il lavoro del mister,poi può essere pure che sbaglio ma secondo voi se D'Agostino e Company volevano subito la b lo confermavano?

      Elimina
    2. Perciò,vorrei consigliarvi di incazzarvi dall'inizio,ogni volta che siamo usciti umiliati da qualche campo ricordatevi la faccia sorridente di Tilia che ci pigliava per il culo quando diceva che a Caserta voleva ribaltare la classifica che aveva fatto col Martina,che oggi è in terza categoria anche x colpa sua e cominciate a incazzarvi di più con chi dovrebbe sganciare il cash che oggi se vuoi fare il calcio che conta ci vuole quello

      Elimina
  7. Un deficiente2 maggio 2017 20:21

    Per andare in B occorrono le basi... altro che allenatore (che c'è: tedesco è bravo).

    RispondiElimina
  8. La serie B ancora e lontana e vero che bisogna sognare ma ancora non è possibile accedere a questa categoria per tanti motivi,in primis la situazione stadio e ordine publico che lo riguarda poi la situazione economica che ci vogliono verente tantissimo dollari, e anche se ci fossero devono essere investiti con criterio senno succede quello che è già successo,un anno in B e venti in D. Ci merita?
    Forza casertana ancora un po di pazienza

    RispondiElimina
  9. La serie B ancora e lontana e vero che bisogna sognare ma ancora non è possibile accedere a questa categoria per tanti motivi,in primis la situazione stadio e ordine publico che lo riguarda poi la situazione economica che ci vogliono verente tantissimo dollari, e anche se ci fossero devono essere investiti con criterio senno succede quello che è già successo,un anno in B e venti in D. Ci merita?
    Forza casertana ancora un po di pazienza

    RispondiElimina
  10. Vi raccomando domenica tutti allo stadio non mancate. Forza casertana

    RispondiElimina
  11. Incredibile cacciare tedesco alla vigilia dell'ultima giornata e della partita decisiva x i play off! Che centra tedesco se in rosa non si hanno alternative a rajcic e se hai un terzino che non regge gli attaccanti veloci non sa crossare ne marcare, questo terzino destro che ci ha fatto perdere almeno 10 punti non giocherebbe nemmeno a Teano!! Al deficiente delle 20.21: non capisci un cazzo di calcio , tedesco ha salvato una squadra che doveva retrocedere e che tutti gli allenatori di lega pro l' hanno rifiutata! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  12. Potrebbe essere di buon auspicio, è successo talvolta che cambiando allenatore alla fine, la squadra è stata promossa. Successe al Palermo e anche ad altre squadre. Mai dire mai.

    RispondiElimina
  13. Matteo via Acquaviva3 maggio 2017 08:12

    Sono d'accordo con corsaro. Esonerare Tedesco, per quanto limitato lo possa io personalmente trovare tecnicamente inesperto (ma ciò è dovuto meramente alla sua novella esperienza) è stata una scelta che mal si accorda col percorso svolto fin d'ora: dopo 37 partite in cui abbiamo raggiunto la salvezza ed intrapreso un discorso playoff, non ha senso esonerare un allenatore alla vigilia dell'ultima partita di campionato.
    Questa scelta collima di piú con la strategia dirigenziale di promettere la serie B, ma a gennaio smembrare parte della squadra, cedendo pezzi pregiati, senza però sostituirli.
    Spero di sbagliarmi, ma esonerare Tedesco adesso la vedo piú come una manovra per turbare gli equilibri della squadra, che un qualcosa di positivo.
    Comunque sempre forza Casertana.

    RispondiElimina
  14. Andrea Tedesco ha fatto da parafulmine prima alla gestione Tilia e poi a questa come ho scritto poche ore fa,ed ecco qua,sacrjficato ed è l'unico che paga,chi voleva la squadra che giocava meglio forse si doveva impegnare di più durante il mercato di riparazione,visto che poi sono usciti i soldi x il premio play off nonostante i debiti si poteva rinforzare seriamente la squadra,Contro al Catania con l'allenatore Delle giovanili?A me mi viene da ridere scusate con tutto il rispetto ma secondo me ci piglieranno x il culo x un bel po',scusate ancora ma è proprio una situazione del cAzzo spero in uno 0-0 domenica e nn in un altra umiliazione, è una mancanza di rispetto nei confronti di tutti quelli che hanno accettato le parole di D'Agostino,che si doveva portare pazienza e hanno seguito la squadra anche in trasferta,mi starò sbagliando,lo spero,ma a me mi sa di un'altra presa x il culo

    RispondiElimina
  15. Ricky Casolla3 maggio 2017 11:04

    Matteo d'accordo con Corsaro????
    Non ci credo neanche se lo dice a voce.

    RispondiElimina
  16. Quando inizia la vendita dei biglietti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono in linea con il pensiero sia del corsaro che di Matteo via Acquaviva,Anzi vorrei aggiungere che forse è successo qlc nelle ultime ore e nn ce l'hanno detto alla faccia della chiarezza,la dirigenza dico

      Elimina
  17. Anche materazzi e de carne via. C'è qualcosa sotto?????

    RispondiElimina
  18. Chiedilo al sanfeliciano martone,pare che imponeva chi doveva giocare x prendere i soldi della lega, praticamente le stesse stronzate di Tilia

    RispondiElimina
  19. E manco tengono le palle di fare una conferenza stampa e spiegare tutto, svegliaaaa ci stiamo facendo pisciare in testa e mi rivolgo pure a quelli che pigliano il treno x scendere a Caserta x le partite ci stanno a pigliare x culo l'ennesima volta e qua tutti zitti come tanti pecoroni

    RispondiElimina
  20. comunque vada basta che ci siamo tolto di mezzo il magazziniere sono uno scemo non si sarebbe reso conto che faceva il manichino sulla panchina e arrivato il momento di andare a fare quello che hai sempre fatto a pulire gli spogliatoi del glorioso pinto forza casertana

    RispondiElimina
  21. volevo fare un annuncio che fine ha fatto il mio amico sarchiapone vedo che non stai rispondendo spero che mi rispondi ci fai pariare un sacco con la tua cultura ciao sarchiapone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto sei forte? Stai diventando il mio passatempo preferito. IDOLO

      Elimina
  22. Scusa Minchione ma io al contrario tuo ho un lavoro e una vita! Scopati le pecore..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le pecore sono tue sorelle producono latte tu essendo un latticino non dovresti offendere i tuoi stessi esseri ciao sarchiapone che risate ci stai facendo fare hai pure un lavoro e bravo il provolone di mammina forza casertana

      Elimina
    2. Ma tu guarda il minchione di mamma riesce anche a fare un ragionamento di logica finito. lo avevo detto che nonostante il tuo essere minchione la mamma era orgogliosa di te. Si ho un lavoro al contrario tuo, parassita della società. Sei troppo forte, IDOLO DELLE MASSE!!!

      Elimina
    3. A proposito, il tuo ragionamento sui latticini ha qualche lacuna, ma lavorandoci un pò potrai arrivare ad un risultato Appropriato al tuo QI... IDOLO DEI NEURONI

      Elimina
    4. che bello quando mi chiami minchione si vede che sei un soggetto ti ripeto saresti il nostro tempo da passare sai quante risate ci faresti fare amico sarchiapone fratello dei latticini non te la prendere se ti chiamo latticino perche sono convinto visto quello che scrivi ho pensato che dai tuoi ragionamenti potresti assomigliare ad una scamorza alla prossima se ti va tanto io devo passare il tempo forza provolone

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Tranquillo minchione lo so che sei un nullafacente ed in quanto a tempo ne hai da occupare! Ah se non ci fossi tu...IDOLO DEI NEURONI SOLITARI

      Elimina
    7. Dai provolone facci ridere un po scrivi qulcosa da vero latticino siamo tutti qui ad aspettare cara scamorza mia quando ci stiamo divertendo sarchiapone di mammina tua ciao

      Elimina
    8. ok ridiamo scherziamo prendiamoci in giro ma da uomini, anche se dubito pensando a te, lasciando le mammine fuori da tutto questo, se no avalli la mia tesi sui neuroni a te sconosciuti. un abbraccio caro minchione e rispondimi presto che senza le tue tesi sconclusionate io e i miei amici non riusciamo più a stare... IDOLO DEL NEURONE PERDUTO

      Elimina
    9. ma guarda che io non stavo prendendo in giro tua mamma mi riferivo a me come tua mammina allora vedi che sei un sarchiapone e scamorzone adesso vai a nanna cacciottone che domani dei andare a fare lo zerbino al tuo padrone ma visto che ai tanti neuroni cacciottone non riesci a stare a casa come me pezzente povero provolone altro che uomo tu sarai davvero un quaquaraqua di la verità sotto sotto sempre nei limiti ci stiamo divertendo ciao ti raccomando rispondimi latticino

      Elimina
    10. Sinceramente mi aspettavo di più da te... ti credevo più intelligente. Pensavo fossi riuscito ad essere più stimolante. Che peccato! Ti lascio alla tua mediocrità. Addio stercorario! Mi rimpiangerai avresti potuto elevarti a un livello superiore e invece dovrai continuare a aizà a merd!!! Ahahahahah

      Elimina
    11. Siete ridicoli tutti e due. Spero che non siete casertani...

      Elimina
    12. Scusa tu da dove esci io sto pariando su sa rchiapone non leggi le fesserie che scrive altro che neuroni quello e proprio un balengone scamorzone

      Elimina
    13. Secondo me a furia di beccarsi diventano amici, capito' pure a me a Roma all' inizio stavano x succedere le palate dopo chiarimento è finita a ubriacarsi insieme

      Elimina
    14. sono quello che insultava sarchiapone ma ieri ho messo fine a questa stronzata comunque lo saluto ciao e forza grande falco

      Elimina
  23. Ho appena saputo che domenica dopo la partita il presidente farà la conferenza stampa,dove spiegherà che cazzo sta succedendo

    RispondiElimina
  24. A me è piaciuta molto la decisione del Presidente sull'esonero dell'allenatore anche se fatto ad una giornata dal termine del campionato decisiva per l'accesso ai playoff. Sono convinto che ha avuto le sue buone ragioni e che nonostante tutto parteciperemo lo stesso ai playoff e i tifosi devono sentirsi orgogliosi di avere un Presidente come D'Agostino che è stato l'unico a salvarci dal fallimento ed è riuscito a farci restare in Lega Pro. Perciò occorre credere in lui perché tutti gli altri Presidenti ci hanno fatto illudere e poi sono scappati lasciando la società piena di debiti. Tutti allo stadio e sempre Forza Casertana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora volete un allenatore fantoccio che esegue gli ordini dei dirigenti,nn difendo tedesco ma nn va bene che chi deve giocare nn è scelto dal mister x motivi di soldi perché parti già con un andazzo poco chiaro,nn è una critica a te ma se Materazzi dice la verità e' molto grave quello che è successo

      Elimina
  25. Questo presidente merita tutto il nostro appoggio di noi tifosi domenica tutti dico tutti allo stadio per la festa playoff. Prezzi popolari facciamo sentire il nostro calore dei tifosi veri. Passate parola. Forza grande falco.

    RispondiElimina
  26. quello ke ha fatto il presidente lo doveva fare quando arrivò ... quello ke ha fatto ad 1 giornata dalla fine serve solo alla stampa e quei falsi pseudi tifosi x criticare......spero solo ke il prossimo anno faremoameno un altro campionato di lega pro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? Basta che si abbassano i prezzi x lo stadio e poi del resto chi se ne frega,nn vi chiedete perché se ne è andato Materazzi? Si può pure vincere domenica ma poi vai a fare i play off e nn tieni chi ti butta la palla dentro,poi se ci tenevano tanto perché a gennaio non hanno fatto un cazzo? I dirigenti dico,voglio sentire la conferenza stampa prima,nn mi fido

      Elimina
    2. Per portare gente allo stadio?

      Elimina
    3. Il problema x me nn è quello,voglio capire il vero motivo x cui si è dimesso Materazzi posso pure capire che tedesco è arrivato a capolinea ma Vorrei più chiarezza, ovviamente spero di vincere domenica,x fortuna ho trovato pure un posto sull'eurostar pelo pelo proprio

      Elimina
    4. Quello come al solito potremmo non saperlo mai.

      Elimina
  27. Io vengo da fuori, voi di Caserta che dite riuscirò domenica a trovare il biglietto?

    RispondiElimina
  28. Penso di si mal che va puoi fare il biglietto per la tribuna con prezzi ribassati. Forza casertana domenica tutti allo stadio.

    RispondiElimina
  29. Tutti allo stadio per i playoff. Forza grande falco.Non mancate se avete il cuore rossoblu.

    RispondiElimina
  30. Matteo via Acquaviva6 maggio 2017 15:11

    La Casertana non ha alcuna intenzione di disputare i playoff; D'Agostino sa benissimo che faremmo solo da comparsa.
    Credo che lui abbia veramente dei progetti ambiziosi, ma i playoff di adesso ci penalizzano troppo, sia a livello strutturale (questa seconda parte del torneo vale per quelle squadre blasonate che per poco non hanno centrato la promozione diretta, non per noi che ci siamo salvati con largo anticipo, ma non siamo chi sa chi), sia a livello di formula (nella prima partita, tra l'altro in trasferta, o vinciamo, o siamo fuori).
    Quindi, a suo avviso, sarebbe meglio "sparagnare" il premio playoff promesso alla squadra.
    Ecco, secondo me questo discorso ha fatto a Tedesco, Beppe Materazzi e compagnia bella... che non essendo d'accordo, han levato il disturbo (chi in maniera coercitiva, chi volontaria).
    Poi vi prego, non fatemi leggere piú articoli FAZIOSI di Armando Serpe che per giustificare l'allontanamento di Tedesco da parte della società, si è inventato che Tedesco è un perdente (a parte che non è vero, ma poi all'ultima giornata te ne accorgi?), che Tedesco è arrogante (magari avrà chiesto qualche innesto forte. Ma allora se Tedesco è arrogante, allenatori come Capello, Mourinho ed altre migliaia dovrebbero essere esonerati tutti)?
    Spero solo che ai playoff ci andiamo, perché il Catania per fortuna nostra ha ancora meno voglia di noi.
    E fatemi aggiungere un'ultima cosa: dopo 3 settimane che torno a Caserta, in zona ex Saint-Gobain mi vedo una gigantografia "c'è solo un capitano, c'è solo un caffé", scusate, ma a me, da buon casertano, viene da dire una sola cosa: VAFFANCULO!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I trerribili di Caserta (uno dei tre)6 maggio 2017 16:52

      Quoto al 1000x1000.

      Elimina
  31. Ricky Casolla6 maggio 2017 18:44

    D'accordo con Matteo. L'esonero inaspettato di Tedesco aveva comunque un certo senso, ma l'addio di Materazzi lascia qualche dubbio di troppo. Speriamo di vincere domani.

    RispondiElimina
  32. Risposte
    1. da tifoso della casertana ma che centra il napoli va be tu sarai un casertano juventino forza falco

      Elimina
    2. ma lascia perdere il napoli che sta lottando per la champions league e pensiamo alla casertana

      Elimina
  33. Non parliamo ne di napoli ne di altre squadre qui c e solo la casertana e noi casertani dobbiamo tifare solo casertana solo cosi faremo cose importante. Forza grande falco ora devi volare in alto. Il prossimo campionato sono sicuro che faremo una grande squadra come ha detto il presidente D Agostino saremo molto competitivi. Tutti allo stadio c e la casertana unica squadra del cuore siamo casertani ricordatelo.

    RispondiElimina
  34. Colonna rossoblu7 maggio 2017 12:47

    Caro Matteo, purtroppo quello dei cartelloni pubblicitari è una della cose piú fastidiose. Io ancora mi domando che rispetto potevano portarci i tifosi di altre squadre che fino a qualche anno fa trovavano attaccato alle mura dello stadio Pinto (quindi a casa nostra) un cartellone gigantesco dell'acqua Lete che sponsorizzava la campagna abbonamenti del Napoli.
    Coi Fedayn degli anni '80 queste figure da provincialotti non le facevamo.

    RispondiElimina
  35. Franco amico dei lavativi.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.