Pagine

mercoledì 22 giugno 2016

Luca Tilia nuovo presidente della Casertana: “Qui con grande entusiasmo”

“Arrivo a Caserta con tanto entusiasmo e voglia di fare”. L’avvocato Luca Tilia si presenta così a stampa e tifosi nel corso di un incontro convocato subito dopo l’avvenuta acquisizione delle quote di maggioranza dalle mani del dott. Giovanni Lombardi: “So di prendere il posto di chi ha scritto pagine importanti di storia di questa Casertana – ha commentato Tilia – Questo mi responsabilizza e mi stimola. Ho scelto Caserta perché amo le piazze calde. Sono un uomo del Sud e vivo a Roma. Questo mi permetterà di essere sempre vicino alla squadra. Amo legarmi ai colori e vivere la città. Sono pronto ed entusiasta di questa nuova avventura. Sono contento che in società restino i soci Corvino, Pascarella e Loffredo. Saranno il mio legame con il territorio e un sostegno importante”. Il neo azionista di maggioranza poi continua: “Non comporremo un organigramma eccessivamente ampio. Una delle certezze è Cesare Salomone; da team manager passerà ad essere il club manager. In queste settimane ho imparato a conoscerlo ed ho toccato con mano il grande lavoro che svolge per questi colori”. L’avvocato Luca Tilia poi si rivolge all’intera città: “Credo che soltanto lavorando tutti insieme si possa andare lontano. Saremo sempre chiari e non faremo mai voli pindarci. Le porte saranno sempre aperte nei confronti di quelle forze imprenditoriali sane del territorio. Non nascondo che allo stesso Lombardi ho chiesto di restare al nostro fianco, ma l’ho visto molto stanco ed amareggiato per la vicenda legata al Daspo. Inutile dire che in futuro spero possa tornare all’interno del club. Non posso che ringraziarlo per la grande disponibilità e collaborazione mostrata in questa lunga trattativa”.

66 commenti:

  1. Lello classe 7523 giugno 2016 16:19

    Non vorrei ripetere le stesse cose, ma come si fa a riportare l'entusiasmo tra la tifoseria, quando il Presidente Corvino, nelle sue ultime 14 dichiarazioni in sala stampa, ha ribadito per 15 volte il medesimo concetto, di lui chè è "deluso" da tutti (città, tifosi, politica, imprenditoria, etc...?).
    L'ultimo piagnisteo ancora oggi, in occasione della presentazione di Tilia.

    RispondiElimina
  2. Ma perché non si toglie dai cog.....i definitivamente. Bastaaaaaaaa

    RispondiElimina
  3. Effettivamente, Corvi', noi ti ringraziamo con la faccia a terra per quello che fai. Se ogni imprenditore casertano facesse un decimo di quello che fai tu, staremmo in serie A.
    Però, sinceramente, se devi rinfacciare ogni volta, o farcelo pesare, alla fine il tifoso cosa pensa? La politica gira le spalle alla Casertana, e quindi il calcio a Caserta non avrà futuro.
    L'imprenditoria non supporta la Casertana, quindi cosa seguo a fare una squadra chenon ha un progetto, quindi un futuro?
    La tifoseria non risponde? Però io che mi levo il pane di bocca per farmi l'abbonamento, neanche un "grazie".
    Poi per carità, a dire queste coseha ragione al 100%...però fai venire il latte alle ginocchia.

    RispondiElimina
  4. Ho letto l'intervista di Corvino su Casertace , alla fine parla di Tilia che con l,'aiuto di Pannone riuscirà subito a tornare in lega pro dalla serie D! Incomprensibile!

    RispondiElimina
  5. Loro fanno esclusivamente il loro tornaconto, il buon pasquale ha usato la politica per arrivare alla casertana e la casertana per ritornare in politica, ora che è riuscito nel suo intento sarà e diventerà come tutti gli altri politici: se ne fottera' della casertana. Comunque onoriamo chi ha creduto in noi e facciamoci rispettare!

    RispondiElimina
  6. Io vi sputerei in faccia a voi e a quelle chiaviche dei vostri genitori che vi hanno messo al mondo: al Pinto siamo rimasti 4 gatti perché Lombardi e Corvino piangono? Intanto Iavazzi ogni anno piange ancora di piú, e al Palamaggiò la media è sempre di 2.000 spettatori, che per uno sport secondario ed inutile come il basket è pure assai.
    Non so se mi fate piú schifo o piú pena. Avete gufato un intero anno per scacciare Lombardi, ed ora vi attaccate pure a Corvino che avrebbe usato la Casertana per i suoi interessi politici? A voi il caldo ha dato alla testa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu vivi in un altro mondo,ti piace farti umiliare a me ha rotto ok

      Elimina
    2. A Corsaro e smettila...quando senti ke mettono in causa Corvino o Lombardi stai sempre in mezzo!! 2 so le cose o ti pagavano o ti regalavano l'abbonamento

      Elimina
    3. Anonimo delle 11.33: ci sei o ci fai? Ho sempre detto che per principio mi firmo sempre.In riferimento al commento dell'anonimo delle 22.42 pur dissocia domi dalla forma e dal metodo con cui si è espresso ne condivido i contenuti con un appunto. Corvino che ho sempre difeso e che stimo ora sta esagerando mettendosi di traverso e non lo riconosco più come grande mediatore. Da ora in poi preferisco parlare di calcio giocato. Corsaro rossoblu

      Elimina
  7. Enrico since 190824 giugno 2016 00:32

    Caro anonimo 22:42 (anche se ho un leggero dubbio su chi sei) è vero che la media del Palamaggiò è 2.000 spettatori, ma è anche vero che all'epoca di Caputo presidente (4-5 anni fa, quando arrivammo tra le prime 4) la media era 5.000, e nel primo periodo Iavazzi (quando portava entusiasmo, non piangeva), la media era 4.000.
    Casertana come Juvecaserta: niente programmazione e tante lacrime fanno scappare i tifosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No tv and no beer make Homer go crazy.

      Elimina
    2. Corvino sei solo presuntuoso e permaloso....mi pare ke tutti ti devono qualcosa su UN QUALCOSA ke hai fatto e ha fruttato benifici sopratutto x la tua azienda...ecco la dikiarazione di Tilia dove spiega xkè Corvino nn c'era....sei un bambinone Corvino!!

      Sono diversi giorni che cerco di mettermi in contatto con Corvino - dice l'avvocato romano - ma senza esito. Avremmo potuto finalmente vederci dal notaio, ma anche lì non si è presentato facendo solo pervenire un fax in cui dichiarava di rinunciare al diritto di prelazione circa l'acquisizione delle quote cedute da Lombardi. In quei momenti sei preso da tante cose e non puoi certo preoccuparti su chi invitare alla conferenza stampa. Peraltro, sono io il nuovo arrivato e non doveva certo toccare a me formalizzare gli inviti per quell’occasione».

      ke ti aspettavi ke ti doveva venire a prendere sotto casa e pregarti!!!

      Elimina
  8. La Casertana, dal punto di vista sportivo, è finita. Lombardi e Corvino l'hanno usata per i loro tornaconti personali e continueranno a farlo all'occorrenza: Corvino, nelle vesti di azionista di minoranza e Lombardi attraverso il suo alter ego, Tilia. Ve ne accorgerete nei prossimi giorni quando il signor Tilia manderà via i vari Idda, Mancosu e tutti gli altri pezzi più pregiati per sostituirli con giocatori di basso profilo. Non aspettatevi acquisti: soltanto prestiti e rientri di nostri giocatori mandati qua e là nelle varie squadre di Lega Pro o D.

    RispondiElimina
  9. Ma Tilia ha il parrucchino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so ma potrebbe anche darsi...:)

      Elimina
  10. Lello classe 7524 giugno 2016 16:19

    Tilia chiude la porta a giocatori strapagati e primedonne... uhm... quest'anno sinceramente "primedonne" zero; tutti i calciatori erano modesti, ed anche chi veniva messo in panca ed in tribuna, ci andava in silenzio, senza alimentare polemiche.
    Riguardo ai giocatori strapagati, credo che adotterà la stessa politica adottata a Martina: saranno ingaggiati solo giocatori "normali" con paga normale. Scordiamoci i top player.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luca * malato rossoblu24 giugno 2016 18:10

      L'unica primadonna è stato Pannone, e paradossalmente verrebbe confermato da Tilia al posto di Petrosino. Senza dimenticare che il primario obiettivo di Tilia sarebbe riportare Rajcic a Caserta, che ritroverebbe proprio quel Pannone che a gennaio lo cacciò a calci.

      Elimina
  11. Dopo la centesima delusione, Corvino ci lascia. Peccato, perché il suo apporto economico sarebbe stato influente.

    RispondiElimina
  12. Certo non essere interpellato, avendo meno del 7% di azioni è un grave affronto. Dicono gli arabi: pagare moneta vedere cammello!

    RispondiElimina
  13. Con questa uscita finalmente e speriamo che avim funut i fa figur e mer.... ma voi ci credete che se ne va. Ancora una volta con chi si è arrabiato che non lo ha informato? Pare di capire con lombardi!!!!ma fa che è un giochetto per toglierselo di torno visto che non ha un soldo e solo un buffone?vacci a capi

    RispondiElimina
  14. Ma che dite! Di primedonne ne abbiamo avute: Negro Jefferson Giannone Potenza....hanno avuto alti ingaggi con rendimento carente poiché si sono rivelati o rottami o non adatti atleticamente a questa categoria. E' condivisibile la politica preannunciata da Tilia che vuole giocatori fisici e motivati forti atleticamente ed evitare a tutti i costi i vecchi bacucchi nomi grossi a fine carriera a caccia di ingaggi. E' ora adottare politiche basate su talenti motivati quali Carpi Crotone e Bassano visto che in casa si fanno incassi simili a squadre di centro classifica di eccellenza. Pur condividendo la politica di Tilia valutero' l'operato solo quando la squadra scenderà sul terreno di gioco. Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  15. Corvino imita in tutto e per tutto il suo guru, lo stimato dott. Lombardi. Sono 4 anni che chiagn. Quando la finiranno? Iatvenn chiagnazzari iat a fatica'

    RispondiElimina
  16. Luca * malato rossoblu25 giugno 2016 10:26

    Veramente col termine "primedonne" si intendono quei calciatori che vogliono sempre essere al centro del progetto, creando malumori e contrasti con i loro atteggiamenti mediatici sbagliati. Esempio classico i vari Cassano, Balotelli, Ibrahimovic (coi suoi mal di pancia). Negro è stato professionista per tutte le volte che è stato impiegato, gli altri hanno deluso sotto il piano del rendimento, ma non hanno mai spaccato lo spogliatoio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PANNONE CASERTA NON TI VUOLE!!!
      NON FIRMARE MERCENARIO DEL CAVOLO!!!!

      PANNONE SEI CARTA CONOSCIUTA HAI MANGIATO X TANTO TEMPO E PURE TROPPO GRAZIE ALLA CASERTANA!!! CON RISULTATI "ZERO" SEI VEKKIO VATTENE.... MERCENARIO!!!!

      Elimina
    2. A me pare che il povero tilia si ritroverà da solo a portare avanti tutto,spero di no perché in conferenza stampa parlò chiaro,o ci sta collaborazione oppure. ...

      Elimina
  17. Pannone era uno bravo, peccato che i suoi confini non superino la Campania, e le sue conoscenze siano rimaste al 2014.

    RispondiElimina
  18. Vedo che però già ha organizzato il resto dello staff,questo lunedì presenta pure il mister e x la prossima settimana fa la squadra se continua così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusta osservazione diamoci tempo e fiducia ci vediamo un altro campionato e poi chi sa. Forza falchi

      Elimina
    2. Magari arriveranno dei giovani come Cerbone.. Suppa... Petruzzi...sto fatto dei giovani è sempre stata una scomessa ma mai osata...quest'anno è la volta buona e se gira bene ci sarà da divertirsi...certo bisogna ancora vedere il badget...investire peima sullo staff e settore giovanile è una gran cosa....speriamo ke si riesce a programmare un bel futuro

      Elimina
  19. Matteo via Acquaviva26 giugno 2016 11:39

    Basta parlare di Lombardi, Corvino, Pannone... li ringraziamo, ma ora parte una nuova avventura. Tilia ha già dato un'anima alla società (che è la spina dorsale del progetto), con tanto di scouting in varie regioni (effettivamente Pannone non ha mai varcato i confini campani).
    Se farà anche una squadra non "al risparmio", ma "ponderata", potremo essere protagonisti anche quest'anno.
    Speriamo non ci si metta quanche gufo triste a tirare seccia a questa nuova società, cosí ha il pretesto per rimpiangere Lombardi e Romaniello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nn ti preoccupare i grandi gufi se ne sono andati insieme a quelli ke hai nominato...

      Elimina
  20. Forza casertana avanti tutta con questa nuova societa io mi abbono ricordatevelo abbonatevi anche voi altri vi raccomando rispondiamo alla grande a questa nuova societa. Non mancate forza Tilia non sarai solo.

    RispondiElimina
  21. Ma siete sicuri che Lombardi è definitivamente fuori dai giochi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare si è tolto di mezzo,anche dopo le insistenze di Tilia nn ne ha voluto sapere,ma che ce ne fotte,vediamo che succede,questo ha fatto lo staff societario in meno di una settimana,spero tanto che faccia così x quanto riguarda la squadra ed è buona pure l'idea dei talent scout in giro x l'Italia a scoprire bravi giocatori,le idee sono buone,speriamo che vengano messe bene in pratica...

      Elimina
    2. Ma cmq,quello che mi chiedo è che se corvino se ne è andato a chi va la sua percentuale delle quote societarie? Si prende tutto Tilia?

      Elimina
  22. Mi rompe le scatole parlare di aspetti societari ma da certe idiozie scritte sembra di capire che Lombardi Corvino e Pannone siano affetti da colera e tutti li respingono soli per aver rinfacciato che Caserta città risponde da merda ( perché non è la verità?). Poi che cazzo ce ne frega se Lombardi mette i soldi anche per la turris o altro. Rimarco il comportamento ambiguo di Caserta sportiva nei confronti della casertana e juvecaserta. La verità è che Lombardi e company sono attaccati dai gufi tristi i quali "danni" che ha tutti i numeri per salire in B quindi per loro è un autentico spauracchio. Qui l'unico che piange e lo fa benissimo ha un nome ben definito IAVAZZI. Dopo due stagioni fallimentare con struttura societaria che ha sancito la juvecaserta come merda del basket italiano cosa fa Caserta? Lo asseconda! Piange per lo sponsor? Ecco Ferrarelle e Pasta Reggia con oltre 500 mila euro! Piange per la fideiussione? Ecco trovata una banca per una cifra da 250 mila euro ( sembra con l'aiuto del neosindaco Marino..anche quest'ultimo coi fatti da la mano al basket e con le chiacchiere promette la curva per lo stadio quando non c'è nemmeno un euro per spendere su una mattonella del marciapiede),. Piange per le strutture? Ecco il pala maggio su concessione della provincia! Piange per le risposte da Caserta? Ecco già 60mila euro offerto dai singoli cittadini! Dopo aver ottenuto ciò oggi come se ne esce questo incapace? Nonostante la fidejussione non vuole continuare. Eh si visto che su Caserta non può più mungere. IAVAZZI DOPO TANTI PIANTI E RISULTATI SOTTOZERO SI INVITA A SMAMMARE DA CASERTA : IAVAZZI VATTENE !!!!!!!!" corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Convengo quasi su tutto, ma il fatto che ce ne fotte se mette i soldi per la turris ,proprio non mi scende perche una persona seria dopo aver detto a mari e monti che lasciava il calcio per le varie vicissitudini lo lascia e basta punto. Invece voleva lasciare Caserta ed è stato libero di farlo. Ora pensiamo solo ad abbonarci questo è un dovere da parte nostra.

      Elimina
  23. Ok bravo sono d accordo ci dobbiamo abbonare tutti facciamo vedere il calore dei veri casertani. Chi vuole tifare per un altra squadra e libero pero e un falso casertano. Tilia facci sognare e noi tifosi risponderemo alla grande. Quest anno via da Caserta i falsi casertani qui si tifa solo casertana. Sempre forza casertana.

    RispondiElimina
  24. Mille abbonati è primo posto x tutto il girone di andata media sotto i 3mila spettatori la domenica....ke pretendete i miracoli?? sempre quelli so i numeri...

    RispondiElimina
  25. Se la società è stabile e organizzata va bene pure chi scende in campo,volevo dire questo,poi per quanto riguarda le questioni societarie, cioè chi viene e chi va pure io me ne frego mi dispiaceva solo x l'atteggiamento di corvino che oltre a uomo di sport è anche politico, mi aspettavo una reazione diversa,detto questo capisco la rabbia di chi dice che il basket viene aiutato e la casertana no,perché fino a quando ho vissuto a Caserta ho notato pure io sta cosa,però si parla dell'unica squadra del Sud che ha vinto lo scudetto contro Milano poi....x uno nella condizione come la mia è una soddisfazione visto che qua tengono sempre puntato il dito del cazzo contro i meridionali, cmq forza casertana,forza tilia e buona giornata a tutti

    RispondiElimina
  26. Altra puntata tarantella IAVAZZI : fonte goldweb TV...continua piangere dopo che Caserta gli ha dato il culo: PRETENDE che sindaco e presidente della provincia si prendano responsabilità politica ed ECONOMICA sulla sua persona altrimenti non consegna fideiussione in lega! Ma che cazzo vuole! Ecco le pagliacciate casertane ! Se Lombardi è contestato dai bacucchi di Caserta, questo deve essere fucilato! Ma che faccia tosta dopo aver ridotto la Juvecaserta a società di merda! IAVAZZI VATTENE !!!!! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  27. Buongiorno, ho letto su internet che c'è stato un incontro con il sindaco per la questione stadio,che voci girano a Caserta?abito fuori e volevo saperne di più, grazie.

    RispondiElimina
  28. Ma questa nuova societa' non ha depositato nemmeno la fideiussione.....Mi sa che la casertana sara' esclusa dalla lega pro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo volete capire che Tilia è così? Questo non ha un euro e va soltanto in giro a fare danni. Lombardi ci ha fatto un bel regalino

      Elimina
  29. ecco, leggete
    http://www.itasportpress.it/lega-pro/casertana-a-rischio-liscrizione-alla-lega-pro/

    RispondiElimina
  30. Speriamo in un piccolo imprevisto, ci stanno ancora 15 giorni sennò è una brutta tarantella...pareva tutto lui in conferenza, tilia dico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tilia è inaffidabile, lo dimostra la sua storia. Ne vedremo delle belle purtroppo.

      Elimina
  31. ALLARME!! o semplice ritardo x problemi burocratici??? il fatto sta ke si parte con -1 in classifica e sta cosa mi fa girare le pa... e nn poco!! xkè qui entra in gioco la serietà e organizzazione x di più di una società nuova ke ha rotto ancora le pa....dicendo ke il primo tassello da fare era la documentazione per l'iscrizione!! 15 giorni fa questo!!! nn voglio immaginare per il mercato come si muoveranno!! nn voglio criticare e sparare su nessuno!! ma dalle piccole (anke se nn è proprio piccola la cosa) si capisce cm è organizzata una società....speriamo bene!! nn aggiungo altro!!!

    RispondiElimina
  32. Il buon giorno si vede dal mattino. Già un punto di penalizzazione, anche se la stessa cosa,lo scorso anno al Benevento portò bene ,ma non è il nostro caso!

    RispondiElimina
  33. Lo sapevo che questo tillia ci faceva iniziare male lo capito quando ha detto che chi prende tanti soldi non e detto che sia forte e chi prende poco non lo sia . Caro tillia ma vuoi vedere che tu vuoi dire che a Caserta noi non capiamo niente . ma con tante squadre a Roma perche vuoi fare calcio a Caserta .? Ho sentito dei miei colleghi di martina . hanno detto aprite gl ,' occhi e un venditore di fumo e non ha soldi . Ma come si fa a parlare male di chi c ' era prima ? La Casertana per 4 anni stipendi pagati puntuali tasse comprese mai un punto di penalizxazione e a Caserta ce ancora qualcuno che si e permesso di parlare male di lombardi corvino pascarella e l altro socio ma volete scherzare ? Facciamoli tornare se no Caserta fara una brutta figura a livello nazionale fra tre mesi non ci saranno neanche i soldi per albergo e pulmann e faremo i figur e merd ' ma che squadra vuole fare poicon incocciati mister ma vai a fare il presidente della lupa roma caro ttilliama chi ti ha chiamato ? . Stiamo ancora in tempo facciamo tornare la vecchia dirigenza oppure il calcio gente della campania . Non mi piace questo Tillia siccome vado a fiuto e nella vita ho sbagliato poche volte a capire le persone . sapete come dice il lroverbio si mette u ' piatt ' a,,' tvola ,' ma,' vacant' , qist' non' ten' nient' , poi se vilete fare gli abbonamenti per la Casertana ok ma si rischia che non finiamo il torneo e meglio pagare il biglietto piu caro la domenica . lo so che si dira mi abbono per i colori ma con la vecchia dirigenza e ra sicuro il torneo fino alla fine e a Caserta ce ancora gente che a parlato e parla male di lombardi corvino e g.pascarella . averne di dirigenti cosi a vita per la Casertana . A me fa male vedere la mia Caserta calcistica in mano a gente incapace e credo che la maggioranza di voi sara ' d ' accordo o volete il male? . non credo . vediamo questi cosa fanno ma se gia partiamo con la penalizazione . con una societa che e gia opertiva da alcune settimane e brutto segno . volevo capire non c , era tempo societa nuova fatta all ultimo momento allora si poteva anche giustificare . Ragazzi la Casertana va data a gente capace e organizata anche economicamente non a chiacchiare . Anche da lontano noi emigranti seguiamo e vogliamo il meglio per la nostra amata e nel bene e nel male col cuore sempre e ovunque forza Casertana e J. Caserta .

    RispondiElimina
  34. Sono gennj da Bologna a me questo Tullia non piace non e neanche l unghia della società di prima e poi Incocciati ma meglio romani ello conosce l ambiente i giocatori e poi perche smantellare una squadra forte ? Bastavano 3 4 innesti e qualcosa in panchina e potevamo giocarcela con tutti . per me deve ritornare la societa di prima se no la vedo veramente brutta per la nostra amata Casertana .

    RispondiElimina
  35. Clamoroso lombardi sta parlando con iavazzi per diventare socio juvecaserta

    RispondiElimina
  36. tilia un buffone romano tutti ha caserta arrivano

    RispondiElimina
  37. Come volevasi dimostrare la diffidenza: primo atto ufficiale della nuova società e prima smerdata a livello nazionale: fideiussione non presentata! Ecco le scuse di Tilia : passaggio di società ha causato ritardi di voltura. Ma come! Da oltre un mese si sapeva di questo passaggio e voi addetti ai lavori SAPETE benissimo che la fideiussione è un adempimento vincolante e non vi muovete a presentarla visto da quest'anno può essere anche di natura assicurativa? Ha ancora dichiarato: tranquilli il punto di penalizzazione non è un dramma ma è di buon auspicio visto che capitò l'anno scorso al Benevento. Ma che cazzo dice!!! Lo sa che a Benevento c'è un certo Vigorito e non cordate strane come a Caserta di cui non si conoscono i nomi? Mi fa riflettere anche che il Martina è stata radiata a causa di mancato pagamento di 4 mensilità..... Ma negli ultimi 4 mesi Tilia non era a Martina? Signori siamo ritornati all'era prelombardi caratterizzata dal ventennio di merda. Ve lo dicevo io e mi riferisco ai contestatori rincoglioniti che una volta andata via la dirigenza lombardi corvino sarebbero stati forti dolori! Il problema non è tanto il punto di penalizzazione ma la sputtanata e caduta d'immagine a livello nazionale! I gufi tristi contestatori di Lombardi si preoccupavano della dignità. Eccovela servita ieri la dignità con la smerdata di ieri per mancata presentazione della fideiussione. Egr. Avv. Tilia : i veri tifosi della casertana ne hanno le palle piene di prese in giro ( e questo vale anche per il sindaco Marino che utopistica mente ha promesso la curva e di sostenere a CHIACCHERE la casertana). Avviso la dirigenza che episodi simili non si verifichino mai più altrimenti la porta per togliere il disturbo è sempre aperta! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  38. Ma nn si può capire questo dietro a chi tiene?cmq spero ancora nell'intoppo burocratico

    RispondiElimina
  39. Parrucchino ha detto che partire da -1 è di buon auspicio?
    😂😂😂😂😂😂😂😂
    Oh mamma, c'é da piangere dal ridere.
    A questo punto speriamo di retrocedere, sarebbe di buon auspicio: anche la Juve dopo essere stata retrocessa in serie B, dopo ha vinto 5 scudetti di fila.

    RispondiElimina
  40. Ma lombardi ci aveva assicurato che com tilia saremmo stati in buone mani, se lo sapeva perché ha ceduto. Attenzione ai giochetti del pelato. Mi sa che è fatto apposta.

    RispondiElimina
  41. Si potrebbe dire per l'Avv. Tilia chi male inizia è a metà della disfatta. Dobbiamo solo augurarci sempre se si riesce a terminare il campionato di partecipare ai play out come il Martina con la speranza poi di trovare degli imprenditori capaci che facciano calcio serio a Caserta. Dopo i quattro anni di luce del trio Lombardi, Corvino e Pascarella se questi sono gli inizi c'è il pericolo di un ritorno ai fantasmi del passato. Prepariamoci da un'annata calcistica di tribolazioni e sofferenze ma occorre comunque restare sempre vicini ai falchetti nel bene e nel male.

    RispondiElimina
  42. Sono gennj volevo silo dire al signor tillia noi non vogliamo fare la fine del Martina se lei non ha mezzi per far calcio e portare la Casertana allo sfascio vada via . Cil punto di penalizazione gia si e ' presentato col suo biglietto da visita . Proprio in gran stile . Fare il paragone col bn . perche' lei e in grado di fare calcio a livello di vigorito . Ma veramente lei pensa che i casertani non capiscono un cazzo di calcio a parte che il bn aveva 2 squadre come parco giocatori e nou con la squadra e allenatore che ha preso sai che bel torneo faremo alla grande . ce la giochiamo per l , ' ultimo posto sempre se nin avremo aktri punti penalizaxioni per mancati stipendi non pagati . Ci sara ,'.da soffrire e anche tanto . spero di sbagliarmi ma gia si inizia male . l unica cosa che mi spiace e che 2 casertani come corvino e pascarella permeytano la cosa e lombardi che aveva detto si da ls casertana a gente capace e affidabile io ho sempre difrso la vecchia dirigenza ma loro non possono stare fermi e guardare queste cose anomale un po la colpa e anche la loro ma di piu sono deluso da lombardi . spero che il daspo finisca presto e insieme ai soci prenda le redini in mano perche la vedo brutta la situazione da bologna anche se lontani noi emigranti seguiamo con trepidazione e sofferenza la nostra amata Casertana ciao a tutti e buona estate speriamo bene

    RispondiElimina
  43. Ragazzi, Caserta non merita niente. Tranne i pochi veri tifosi.
    Comunque forza Casertana.

    RispondiElimina
  44. Caro corsaro, questo è quello che il tuo caro lombardi ha detto che era il più affidabile, mentre quelli casertani erano dei delinquenti. Mi sa che per vendetta ci ha fato un bel regalino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, finalmente state capendo il pacco che ci ha rifilato Lombardi. Tilia è soltanto un personaggio messo lì tanto per...ps: mi piacerebbe che tornassero a parlare quelli che dicevano che Tilia era il top dell'avvocatura capitolina nonché amico dei Della Valle. Ma queste notizie chi ve l'aveva date, Paperino?

      Elimina
  45. Caro anonimo delle 18.46: Il problema è che Lombardi capì sin dall'anno scorso ( in tempi non sospetti mi riferisco al girone di ritorno stagione 2014 - 15) che Caserta è una piazza. di merda dove tutti sparano contro la Casertana ( istituzioni, politici imprenditori e papponi vari) dove non c'è passione ( tranne
    per 350 persone) e dove si fanno incassi
    ridicoli e sopratutto danni ( multe e macchine a fuoco). Vi ricordate quando l'anno scorso col primo posto e numeri di presenze sempre
    ridicoli cercavo di spronare a riempire lo stadio? Col cazzo che Caserta ha risposto visto che ormai si è napoletanizzata con una generazione di merda. Lombardi aveva grosse ambizioni su cui Caserta non ha risposto e aggiungo NON HA VOLUTO RISPONDERE. Adesso ciucciatevi questo romano della stessa versione Trucco e Di Stanislao! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  46. Tutti i commenti fatti fin'ora possono essere giusti, ma potrebbe anche valere il contrario. Facciamo lavorare il nuovo presidente, prima di fasciarci la testa rompiamocela! Certo anche a me sono girate le palle per la figura di merda e per la penalizzazione, negli ultimi anni la prendevano gli altri la penalità. Ma aspettiamo....aspettiamo non perdiamo la fiducia. In fondo, tra una cosa e l'altra, la nuova dirigenza ha avuto poco tempo. ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok,vero ma come nuova gestione cmq nn si presenta bene se fa ste storie...cmq vediamo....

      Elimina
  47. Caro corsaro, non gli stava più bene e giustamente è andato via, ma perchè fare una vigliaccata del genere, perchè non ha voluto cedere all'altra cordata? con questo suo atteggiamento si è comportato peggio dei vari Trucco, Di Stanislao ecc. A questo punto se è una persona seria come tu lo ritieni e non ci sono magagne, dovrebbe intervenire e chiedere spiegazioni scusandosi prima con Corvino e Pascarella e poi con quei pochi veri tifosi.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.