Pagine

domenica 17 aprile 2016

Monopoli - Casertana 1-2

MONOPOLI (3-5-2): Pisseri; Esposito Bacchetti Luciani; Tarantino (dal 19’ st Rosafio) Romano Viola Djuric (dal 1’ st Di Mariano) Pinto; Croce Gambino. A disp.: Pellegrino, Castaldo, Ferrara, Bei, Mercadante, Difino, Battaglia, Ricucci, Lescano. All.: D’Adderio. 
CASERTANA (3-5-2): Gragnaniello; Rainone Idda Pezzella; Mangiacasale (dal 22’ st Finizio) Matute Capodaglio Mancosu Pezzella; Negro (dal 31’ st Alfageme) De Angelis (dal 15’ st Jefferson). A disp.: Maiellaro, Murolo, Bonifazi, De Marco, Som, Marano, Varsi, Giannone, Cesarano. All.: Romaniello. ARBITRO: L. Maggioni di Lecco. 
MARCATORI: De Angelis al 40’ pt, Jefferson al 40’ st, Croce (rig.) al 42’ st. 
NOTE: spettatori 2000 circa; Mancosu sbaglia un calcio di rigore al 4’ pt; ammoniti Esposito, Potenza, Bacchetti, Pinto, Viola. 

Bella Trasferta...
Peccato per chi contesta la società e la sua ambiguità e non segue con noi. 
Peccato per chi non c'era..
Conta solo la Maglia.

55 commenti:

  1. La cosa triste è che quest'anno il Benevento entrerà nella storia della serie B, e la cosa piú triste è che noi ne abbiamo fatto parte, non siamo riusciti ad impedirlo, ed anzine siamo stati complici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menti Opache - Cerasol Park17 aprile 2016 22:29

      Ve beh, Ricca', non ci pensare. Piuttosto pensa che a Catania ancora ci stanno osannando che abbiamo battuto il Monopoli.

      Elimina
    2. Io invece a differenza tua vi auguro da campano..e con tanta rivalità dì vincere i play off..perché odio i pugliesi! Sta proprio qui la differenza tra noi e voi!

      Elimina
    3. Voi volete gemellarvi coi salernitani, noi odiamo (calcisticamente parlando) i pisciaiuoli! Sta proprio qui la differenza tra noi e voi.
      Beneventa', la serie B ve la siete meritata, complimenti, sempre meglio voi che le pugliesi... ma almeno un minimo di sfottò lo concedi, o no?

      Elimina
    4. Avete leccato i piedi ai foggiani per una vita e adesso li odiate...complimenti per la coerenza intellettuale...ma dopo tutto anche per questo siete da serie c....

      Elimina
    5. vedi che se odiamo i foggiani e' anche e soprattutto perche loro schifano tutta la campania, caserta compresa. volevano che rompessimo il gemellaggio col savoia perche' per loro tutta la campania e napoletana. pensa che razza di gente che sono. noi saremmo pure da serie c perche sono oltre vent'anni che la facciamo ma detto da te che vieni da anni da sere D, cosa dovrei risponderti? abbi un po di pudore almeno e usa i cervello. ti pare?

      Elimina
    6. Abbiamo leccato i foggiani? Ma che cazzo stai a di'.

      Elimina
    7. Dicevo al beneventano...

      Elimina
  2. Avanti cosi vittoria a Monopoli domenica tutti allo stadio non mancate.

    RispondiElimina
  3. Grande osservazione,questo è il vero rimpianto

    RispondiElimina
  4. Ma quali complici .state sempre a piangere! Ricordo che all'andata il Benevento le ha beccate da noi! Questione di periodi e di forma. Oggi si è visto la mano di romaniello, squadra che sta risalendo di tono. Matute è in crescendo fisico , l'ho visto coprire il campi da ogni parte, negro sta salendo di condizione ( sarà la volta buona?). Dobbiamo pensare a noduli, del penevento non me ne forte una minchia. Oggi abbiamo distanziato i così detti " non c'è nessuna differenza" ( rubarono la partita con esulatnza e comportamento patetico di arrigoni e dichiarazioni pesanti di Rosselli). Non dobbiamo pensare a loro ma attaccare le posizioni davanti. Col miglior terzo posto si giocherà i quarti dei playoff con partita secca in casa. Se questa squadra riprende la condizione delle migliori giornate dell'andata
    con l'aggiunta di negro matute e Jefferson in
    condizione saranno dolori x tutti. Ora che la provincia collabori a riempire lo stadio visto che Caserta è piena di paponi! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  5. Oggi strepitosa vittoria, a dirla tutta, inimmaginabile.
    @ Ricky: la cosa piú triste sai qual è? Che in ottica playoff quelle 6 palle che abbiamo preso a Benevento le pagheremo care.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai pienamente ragione nel caso in cui arriviamo quarti: infatti ora saremmo la peggiore quarta (pari punti con alessandria e pordenone, ma peggiore differenza reti), quindi andremmo a giocare la partita secca a foggia (stasera con i 3 punti sarebbe la migliore seconda). Però, se arriviamo terzi la faccenda cambia completamente, perchè potremmo essere la migliore terza, cioè con più punti delle terze degli altri gironi e quindi giocare il primo playoff al Pinto. Comunque grande Casertana e grandissimo De Angelis, ha bissato la prodezza che fece ad Agrigento: vai Gianluca, sei il nostro Van Basten!

      Elimina
  6. bene 3 punti importanti ora Andria qui non dobbiamo sbagliare ci giochiamo i play off dobbiamo fare i 3 punti e poi capire con chi vedersela ney play off
    importante sarà laposizione griglia che si avrà in finale di campionato
    FORZA CASERTANA AVANTI TUTTA !!!

    RispondiElimina
  7. Io sono contento di quello che ha dato la Casertana fino ad oggi fatta eccezione per la scoppola di Benevento. Un altro campionato all'altezza comunque vada....però i play-off ora sono a portata di mano e mi piacerebbe che li giocassimo con dignità! Raf 53

    RispondiElimina
  8. Domenica non mancate tutti allo se vinciamo play off assicurati percio grande festa non mancate. Passate parola il stadio deve essere una bolgia se vogliamo vincere. Grande spettacolo farza casertana ci vediamo domenica portate le sciarpe.

    RispondiElimina
  9. Sei unico lottate per i play off e in trasferta quattro pidocchi guarda lo stregone 10000 cuori giallorossi comunque vi aspettiamo in b per il derby se trovate le squadre del nord e giocate in casa avete molte possibilità adesso riempite lo stadio ciao corsaro da un rivale giallorosso mettilo questo è il bello del calcio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardo il Vigorito. Fino a due settimane fa. 2mila scarsi con punte di 1500 1800 in curva in 200 Adesso che sei quasi in B 8 mila 8mila e curva piena. Bella tifoseria di occasionali

      Elimina
    2. Guardo il Vigorito. Fino a due settimane fa. 2mila scarsi con punte di 1500 1800 in curva in 200 Adesso che sei quasi in B 8 mila 8mila e curva piena. Bella tifoseria di occasionali

      Elimina
    3. ma se siamo di abbonati solo 1600! ma che dici. la media e' stata tra 2500 e3500 spettatori. e poi non fare il professore che i tifosi sono tutti uguali. ovunque. se la squadra va' bene si segue in massa. non e' che a bn sono sottosvillupati e a caserta sono invece super inteliggenti. l'essere umano uno e' indipendentemente da dove nasce. le emozioni fanno il resto!

      Elimina
    4. Ucciditi pecorone ahahah anche in b in b il tuo pubblico farà ridere...ahah

      Elimina
  10. Io credo che la tifoseria casertana sia un po' scadente. L'unico che scrive commenti sensati è solo corsaro rossoblu. È sportivo, leale, e critico al punto giusto. È un piacere disquisire con gente cosí colta, anche se di opposta fazione.
    Franco, tu invece non sai far altro che guardare con invidia i nostri numeri.
    Un saluto a corsaro e tutti quelli che la pensano come lui. Ci vediamo in serie B.

    RispondiElimina
  11. Guarda che due settimane fa 5000 paganti settemila spettatori dopo 10 anni di delusioni ma voi il primo anno tra i protagonisti? Pensa a vincere i play off e fai gavetta fra 10 anni ne riparliamo guardati i video del primo anno che abbiamo lottato per la b il Benevento sky comprò i diritti televisivi comunque onore al corsaro che ci permette di colloquiare fatevi fare lo stadio e mandate a quel paese i politici

    RispondiElimina
  12. Non c'è stato un beneventano che ci abbia insultato anzi ci augurano di fare il derby in B....ma fa che so megl e nuj?

    RispondiElimina
  13. Non capisco perché avete tutto questo odio contro di noi. addirittura proprio contro l' intera provincia..
    avete una rabbia che non riesco a spiegarmela. noi comunque al di là degli sfotto ' non abbiamo tutto questo livore verso di voi e la vostra città !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beneventa' ma quale odio,non scherziamo dai....con voi e' una semplice rivalita',qualche sotto',e nulla piu'....non ingigantire le cose,odio e' un termine inappropriato...noi ODIAMO solo salerno!!Auguri x la serie b....

      Elimina
  14. siete Voi ad avercela con i Beneventani a priori, l'astio tra le tifoserie è nato soprattutto da parte vostra ed aggiungo incomprensibilmente visto che erano 20 anni che non c'incontravamo. Vabbe' se volete così sia.Ma giusto per dire i foggiani ed i leccesi stanno facendo fronte comune da mesi contro Beneventani e Casertani! AD MAJORA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti alla maturità del pubblico sannita ci state dimostrando di essere superiori forza casertana dimostriamo chi siamo con i fatti andiamo allo stadio facciamo i numeri se vogliamo ottenere qualcosa di importante è battiamo sti pugliesi del C.... Grazie rivale sannita

      Elimina
    2. ma si certo. cerchiamo di andare insieme in B alla faccia delle pugliesi .ma voi ci pensate 4 squadre campane in serie B? sarebbe un orgoglio per tutti, oltre che vivremmo dei derby bellissimi. avellino, benevento, caserta, salerno e il capoluogo di regione in serie A ! ma non sarebbe meraviglioso?

      Elimina
  15. Le rivalità nascono tra gli ultrà. Personalmente non sono un ultrà ma un semplice tifoso. Tifo per il Sud, per la mia terra e contro tutte le squadre del nord. Non mi è mai piaciuto schierarmi dalla parte del più forte perché è una scelta troppo comoda e personalmente non condivido. Se devo scegliere chi deve andare in B, preferisco sempre una squadra campana e il Benevento, visti anche gli ultimi anni sfortunati, è giusto che si goda la sua promozione. Noi attualmente siamo nel limbo, nell'incertezza e senza programmi. Con questi presupposti vorrei capire come si potrebbero affrontare i playoff...AVANTI CASERTA...SEMPRE!

    RispondiElimina
  16. Ragazzi parliamo sempre di calcio non lo dimenticate.Per me non è stato bello uscire dallo stadio a Benevento con 2 bambine e vedersi recapitare pietre dai Casertani,questo no...lo sfottò ci sta tutto ma altre cose no!comunque ripeto AD MAJORA ed in bocca al lupo per i playoff!

    RispondiElimina
  17. Auguro alla casertana di andare tramite i play off in serie B, un appunto a Franco, vediti i tabellini di presenza in casa e fuori di noi beneventani è ti rendermi conto della differenza con voi. Auguri.

    RispondiElimina
  18. A noi casertani preferiamo piu il benevento in B e siamo contro il foggia e il lecce. Auguro ai tifosi del benevento tanti auguri per la promozione diretta in B e a noi casertani mi auguro di vincere i play off. Domenica tutti allo stadio spingiamo la casertana ai play off non mancate forza casertana.

    RispondiElimina
  19. avanti falco torniamo in b e non pensiamo ad insultarci come dei bambini non dimentichiamoci che siamo la campania la terra più bella del mondo che tutti ci invidiano basta vedere i pecoroni pugliesi tutti appesi che ci odiano a morte

    RispondiElimina
  20. Hai ragione domenica tutti allo stadio a vedere i falchi al 90 per cento sono assicurati i playoff non mancate. Foggia e Lecce merda. Forza casertana e anche i nostri vicini di casa cioe benevento.

    RispondiElimina
  21. Vorrei rispondere all'amico sannita delle 11.25 i tabellini li devi leggere bene in casa sicuramente avete più presenze, (sarebbe stato assurdo un numero minore di spettatori. ...pensiamo gli anni che avete speso per stare li.....un appunto forse avete speso più voi che l'Inter di moratti per il triplete)....cmq in trasferta ti devi stare quieto....noi siamo andati in massa ovunque....cmq era ora che anvhe voi gustavate un po di serie b.....vi faccio i migliori auguri per la promozione......perbi pugliesi sempre il detto tutti app..i

    RispondiElimina
  22. be' sarebbe bello avere Benevento e caserta in B. con Avellino e salernitana sarebbe fantastico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E speriamo anche il Napoli. 😂

      Elimina
  23. Avanti tutta domenica tutti allo stadio. Forza casertana un augurio anche al benevento.

    RispondiElimina
  24. io sono stato al nord e non potete capire quanto odiano i campani trattano meglio gli stranieri che noi un solo grido forza la nostra amata terra che e la campania avanti tutta falco portaci in b

    RispondiElimina
  25. Cari pecoroni tira aria di penalizzazione per voi...ahia ahia....

    RispondiElimina
  26. Andiamo tutti allo stadio dimostriamo alla società che non meritiamo di sparire quello che ci compete è il campionato di b

    RispondiElimina
  27. mi sa che i stregoni hanno regalato qualche forma di formaggio a qualcuno per tesserare un giocatore nel modo sbagliato...a poveri fessi...ora che era l anno buono per loro si fanno fottere il piatto dalla tavola dal foggia ahahah...povera italia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però prima di scrivere cazzate informati bene perché poi fai figuracce
      e poi a te non piacerebbe una bella forma di formaggio paesano ? sicuro ? o preferisci quello dei supermercati. ....

      Elimina
    2. certo che e' meglio quello paesano ma l imbroglio lo avete fatto...mmmmm...spero per voi di no...

      Elimina
  28. Matteo via Acquaviva22 aprile 2016 19:15

    Cioè, fatemi capire: nel ricorso contro il Lecce non è stata data la sconfitta a tavolino ai pugliesi che hanno schierato come guardalinee un "non tesserato" (esattamente come recita ESPLICITAMENTE il regolamento), e adesso pur di non far salire una campana, stanno tirando fuori una possibile penalizzazione ai danni del Benevento, per un presunto tesseramento irregolare di non so quanti anni fa? Spero sia una bufala.

    RispondiElimina
  29. Cari casertani stanno facendo di tutto per fotterci annullata anche la prevendita è ridicolo mentre noi ci scanniabiamo loro fanno i c.... Loro è ridicolo ma noi a Martina ci andiamo lo stesso anche senza biglietto invece di essere contento verreii a fare il tifo per voi contro i pugliesi hanno rotto onore ai nocerini rivali quest'anno vedrete chi siamo veramente onore alla Campania

    RispondiElimina
  30. Cari cugini visto che ci vogliono far scomparire invitateci per i play off verremo in tremila nel settore ospiti e non facciamo entrare più nessuno comunque vada abbiamo vinto voi non ci conoscete bene domandate ai baresi se ne andarono dopo una settimana a il vecchio meomartini se lo ricordano ancora

    RispondiElimina
  31. Matteo sta lega pro è una farsa il calcio è lo specchio della politica non si può assistere a questo schifo è una vergogna ormai se ne accorgono anche i bambini che è tutto venduto onore a te e a Caserta menomale che ci sono persone intelligenti come te magari lo spiegano alle masse ciao Matteo passaparola i regolamenti li usano come vogliono loro Batteteli tutti...dovete vincere vincere vincere

    RispondiElimina
  32. Ogni anno trovano qualcosa adesso basta ecco il motivo perché stiamo ancora qua ve ne siete accorti pure voi col cuore forza casertana dovete vincere Pugliesi domenica al Vigorito troverete tutta la città lo stadio è piccolo non può contenere tanta gente garantito.ci saremo solo noi senza tifosi ospiti

    RispondiElimina
  33. Dovete vincere così giocate in casa anche contro il Foggia e il Lecce noi faremo il tifo per voi se ci invitate verremo in massa ciao Matteo ci vogliono le persone come te per scoprire gli altarini forza rossoblù

    RispondiElimina
  34. da maddalonese e da sempre malato per il falco dico che se toglieranno i punti al benevento e meglio finirla quà sti bastardi dei vertici della lega pro non vogliono che la campane vanno in b per paura che l'anno prossimo faremmo tremare il nord italia comunque vada i pecorono pugliesi tutti appesi forza falchi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la solidarietà..e-solo una squallida manovra per destabilizzare il nostro ambiente per innervosirci. al limite è prevista una multa .mm di più. ci hanno sbloccati i 700 biglietti per domani e i altri 300 venduti li sbloccaranno ad ore
      ci prepariamo ad invadere la puguale
      foggia e Lecce fregatevi. ..e vi ho trattato

      Elimina
  35. Il Benevento merita la B non solo per quanto fatto in questo campionato ma anche per non aver mollato dopo i numerosi anni di delusione ....mi ricorda un po' la nostra Casertana di Cuccaro (quando il Benevento non esisteva: questa è per lo stregone di prima che parlava dei nostri 20 anni di D) ed anche quella di Moccia: raggiungemmo in entrambi i casi la B dopo vari tentativi. In bocca a lupo a loro. Personalmente credo (ma non spero) che invece noi usciremo subito dai playoff perché fisicamente non ci siamo proprio. Sono molto preoccuapto anche per l'aspetto societario in quanto in questa situazione la nostra Casertana non è appetibile. In B non ci possiamo andare....quindi con che obiettivi si insedierebbe una nuova societa? Nel frattempo godiamoci questo scorcio di campionato e speriamo bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti e speriamo di farcela la meritiamo la B per tutto quello che abbiamo sofferto negli ultimi anni
      è vero quello che dici: quando voi andaste in b noi giocavamo col Noci col Solofra però è pur vero che dal 1994 non siamo più scesi dalla serie c . a voi quando vi è costata quella b? un'intera generazione di tifosi persa nella serie d con campionati anonimi non è uno sfotto ' assolutamente ma solo un dato per scambiare opinioni .
      spero che saliamo entrambe in b. sarebbe una vittoria per la nostra regione

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.