Pagine

domenica 24 aprile 2016

Casertana - Fidelis Andria 1-0

CASERTANA: Gragnaniello, Rainone, Pezzella, Capodaglio, Idda, Potenza, Mangiacasale (37’ Giannone), Negro (71’ Finizio), Matute, De Angelis (66’ Jefferson). In panchina: Manzi, Murolo, Bonifazi, De Marco, Som, Tito, Marano, Agyei, Varsi. Allenatore: Nicola Romaniello
FIDELIS ANDRIA: Poluzzi, Tartaglia, Cortellini, Aya, Bisoli, Stendardo, Onescu, Bangoura (84’ Alhassan), Cianci (71’ Grandolfo), Strambelli, Capellini (66’ Bollino). In panchina: Cilli, Vittiglio, Matera, Fissore, Garcia. Allenatore: Luca D’Angelo
RETE: 5’ Negro (C)
ARBITRO: Antonello Balice della sezione di Termoli (assistenti: Stefano Lipizer di Udine e Giulio Bassutti di Maniago)
NOTE: Ammoniti: Capodaglio, Pezzella, Matute (C). Espulso: Cortellini al 33’ (F). Angoli: 4-1. Fuorigioco: 3-1. Recupero: 2 nel primo tempo; 4 nel secondo tempo. Spettatori: 1.500 con 100 tifosi provenienti da Andria

L’azionista di maggioranza della Casertana Giovanni Lombardi, ha ribadito, attraverso il suo profilo facebook, la volontà di rinnovare il contratto a Fabio Mangiacasale. Ecco cosa ha scritto: “Noi non lasciamo indietro nessuno, né tantomeno te Fabio che sei stato l’esempio di questa casertana. Umile, generoso, altruista un esempio dentro e fuori dal campo per tutti noi. Sarai con la Casertana anche l’anno prossimo sperando di vederti in campo il prima possibile”.

40 commenti:

  1. Grande perdita....non ci voleva....mangiacasale l unico a sputare sangue per tutto il campionato....tanta quantita e qualita...ti aspettiamo torna presto!

    RispondiElimina
  2. Mangiacasale operato tutto ok. Casertani svegliamoci l ultima di campionato la citta deve rispondere alla grande facciamolo per il nostro calciatore che si e sacrificato per la nostra maglia tutti dico tutti allo stadio con la paganese vediamo se un casertano ha un cuore. Forza casertana.

    RispondiElimina
  3. 1500 spettatori è una vergogna stiamo zitti non critichiamo la società che si aspettava molto di più da noi e sicuramente lo meritava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in pieno

      Elimina
    2. La società pensi a caricare l ambiente dicendo che punta alla B e vedrà' che il pubblico risponde.Questo manca ora
      Con ciò sempre merito a chi fino ad ora ha cacciato i soldi,Lombardi in primis

      Elimina
  4. 1500 sono pochi ma la delusione è tanta per la mancata B ; passare da essere primi con 7 punti sulla seconda a lottare per un quarto posto non è poco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri a lecce quasi 9000 ma di che stiamo parlando.....i casertani se ne fregano della casertana...sono tutti tifosi del napoli e delle squadre del nord....per non parlare del basket!meglio stendere un velo pietoso! Non esiste staccare 200biglietti mentre ci giochiamo i playoff basta alibi e scuse abbiate il coraggio di dire le cose come sono realmente!!

      Elimina
    2. la delusione per la mancata B!!!

      a pensare ke l'obbiettivo era la salvezza!!! ora trovarmi a fare i play off è una cosa grandiosa....sempre e ovunque per i colori e x la maglia!!

      340 PAGANTI!! TIFOSI DA TASTIERA E SOLO X LA CATEGORIA....V E R G O G N A T E V I

      Elimina
    3. Con oggi i cari tifosi del Napoli hanno fatto l'ennesima figura di merda detto da me che simpatizzo per la roma ma tifosissimo della casertana conl'l'abbonamento in tasca. Casertani tifate in casa vostra non in casa degli altri. Forza falchi

      Elimina
    4. Quelli della juve e della roma invece sono contenti...

      Elimina
  5. Incredibile infortunio di mangiacasale, giocatore immenso, decisivo, grintoso, attaccato alla maglia, il miglior acquisto fatto. Nobile gesto di questa dirigenza di grande livello rinnovando a mangiacasale il contratto a prescidere.Invito tutti a rivedere le immagini del fallo di Cortellini e ditemi se non meritano di essere inoltrate alla procura federale! Dichiarazioni allucinanti del loro allenatore il quale ha dichiarato che nel calcio quel fallo ci sta. Per giustizia auspico che Corrtellini e D'Angelo subiscano una squalifica pari a i tempi di recupero di mangiava sale. Poi l'arbitro ci ha messo del suo quando subendo le lamentele dei giocatori dopo il fallo ha chirurgicamente ammonito Capodaglio che era diffidato. Lombardi ha ragione... In bocca al lupo mangiacasale!

    RispondiElimina
  6. Dico un grazie al presidente corvino che non abbandonera la casertana fino a una nuova societa. Pero voglio dire una cosa al presidente corvino che se dice di puntare alla serie B i spettatori accoreranno in massa questo e sicuro. Io spero che un giorno arrivera un presidente che capira che la casertana se andra in B i spettatori sono garantiti speriamo in bene corvino ricordati e tu lo sai caserta e una grande citta comunque vada sempre forza casertana.

    RispondiElimina
  7. Matteo via Acquaviva25 aprile 2016 15:48

    Fabio, in bocca al lupo.

    RispondiElimina
  8. ADESSO BISOGNA RECUPERARE ALMENO I PLAY OFF E DOPO STRINGERCI INTORNO A QUESTA SQUADRA CHE RAPPRESENTA UN INTERA PROVINCIA FACCIAMO VEDERE VERAMENTE A TUTTI IL NOSTRO AMORE VERSO IL GRANDE FALCO SPERO UN ESODO DI MASSA COME QUELLO DI ASCOLI PICENO AVANTI FALCO VOLA SUL TETTO DELLA B

    RispondiElimina
  9. Il messaggio delle 12.35 su mangiacasale è il mio..mi sono scordato di firmarlo. Ora rispondo al messaggio patetico giustificativo dell'anonimo delle 11.50. Ma quale delusione che cazzo dite! Con 7 punti di vantaggio sulla seconda si faceva complessivamente ( compresi abbonati e accrediti) 2300 spettatori. Ieri vergognosamente 340 biglietti staccati. Caserta piazza di papponi! Si chiede solo ..ora si dice portateci in B e la città risponde. Ma quando mai.Mi sa che c'è una generazione di merda dove si pensa solo a sky oppure stare al calduccio nei palasport. Anche quando stavamo in D si diceva portateci in C e faremo 7000 spettatori a partita a prescindere. La verità è che a Caserta ne fottono della casertana e il ventennio di merda ha allontanato la provincia.La società è stata chiara : o subentra qualcuno serio e proseguono con stessi programmi della scorsa estate eventualmente con 11 mangiacasale ovvero con 11 umili e lottatori. La chiarezza la deve dare la città di Caserta altro che la società. Lombardi e Corvino continuate così NON MOLLATE! Corsaro rossoblu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella la tua nuova strategia: scrivi stronzate a prescindere. Poi se uno ti censura, resti anonimo. Se nessuno ti attacca, cacci le palle e ti firmi a posteriori... CONIGLIO.
      Un saluto a Corsaro rossoblu, l'unico qui sopra che ci capisce qualcosa.

      Elimina
    2. Spiega spiega..non ho capito...non fare l'ironico ....i conigli sono quelli che non mi esprimono contrarietà a viso aperto! Conigli e vigliacchi. Qui non c'è nessuna strategia.. Mi firmo sempre e se leggi sopra solo una volta l'ho scordato ce l'ho prontamente rivendicato.. Contestatore della casertana del cazzo! Corsaro rossoblu

      Elimina
    3. Corsaro, ti giuro, io non capisco che sfizio ci trovi. Mah.
      Il Lecce a Benevento andrà senza l'allenatore Braglia (espulso), quindi sfavorito, e noi a Messina dovremo fare massimo risultato. Sopratutto per Fabietto. Forza Casertana.

      Elimina
  10. Nonostante il totale disinteresse della classe politica locale e la mancanza per vent'anni di una società seria per far risorgere il calcio a Caserta dopo un glorioso passato, finalmente abbiamo trovato degli imprenditori che da tre anni si sono impegnati per portarci sempre più in alto. Purtroppo avendo perso nel frattempo una generazione di tifosi sarà molto difficile ritornare ai pienoni di una volta e ci dobbiamo accontentare dei traguardi raggiunti dalla squadra. Sono anche convinto che con delle strutture sportive carenti senza appoggi politici e con un pubblico così scarso difficilmente ci saranno altrettanti imprenditori in grado di farci disputare campionati non solo di vertice ma di farci rimanere in C. Comunque vada sempre Forza Falchetti

    RispondiElimina
  11. Ogni volta che gioca la casertana in tutta la citta mettono un solo manifesto invece di riempire la citta pieno di manifesti pubblicitari per la casertana. In ogni citta vedo che pubblicano manifesti prima che gioca la squadra di casa il contrario della casertana io dico che ci vuole piu pubblicita. Forza casertana.

    RispondiElimina
  12. Vorrei ringraziare la società per aver nuovamente dato lustro alla magica casertana e ricordare a tutti che ci sono tanti casertani come me che vivono molto lontano da Caserta e si sentono rappresentati da questa maglia magica che ci inorgoglisce. PS i miei figli di 8 e 5 anni tifano solo Casertana ...rappresentandola a Bolzano dove viviamo. Per sempre forza Falchi e un augurio di pronta guarigione a Mangiacasale

    RispondiElimina
  13. Forza casertà vai a fare sti playoff e vincili!!! da benevento faccio il tifo per voi!!! dopo la promozione del benevento in B, la promozione della casertana sarebbe la ciliegina sulla torta!!

    RispondiElimina
  14. Noi Beneventani questi problemi dei tifosi li avevamo 15 anni fa con la provincia e locali,dovuto purtroppo alle tante delusioni, ma con il tempo ed esperienza si supereranno,un sincero saluto a corsaro rossoblu'molto obbiettivo e sportivo anche nei nostri confronti,vi auguro sinceramente tramite i play off la serie B,spero che domenica battiamo il Lecce per farvi un grosso piacere a voi e a NOI. La maggior parte di noi Beneventani augura a voi la serie B.

    RispondiElimina
  15. Franco non e' una critica nei vostri confronti 8000 biglietti venduti in 12 ore, Benevento dopo tanti anni di delusioni e una pentola a pressione speriamo di vincere e fare un grande piacere a voi e'soprattutto a noi,spero che saliate anche voi in B perche'campani.Prima o poi avrete le vostre soddisfazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro beneventano noi ai bei tempi altro che ottomila facevamo informati bene...cmq sono contento per voi...

      Elimina
  16. in fin dei conti rivali si ma speriamo ke domenica potete festeggiare..meglio una campana ke una pugliese...cosi la Lega lo ha preso in quel posto 2 volte

    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  17. Mi fa piacere che dopo anni di programmazione seria il benevento centrera' finalmente la tanto agognata B.....un saluto ai miei amici di benevento e domenicavsi vedrà una provincia unita per la B.....noi purtroppo dobbiamo recuperare un numero incredibile di generazioni per ritornare a fare grossi numeri....pensare che in classe di mio figlio la casertana nn è nominata fa pensare a quanto lavoro c'è da fare.......bisogna continuare con qs società a cui va il mio più grande ringraziamento. ....forse tra un 5/6 anni la piazza sarà rinfoltita von le nuove leve e allora potrà vedere la b

    RispondiElimina
  18. B come Benevento.....toccherà pure a noi se faranno i seri ed una giusta programmazione...a BN è una vita che ci provano....e che cazzo doveva pur venire il loro momento ! RAF 53

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie RAF 53

      Elimina
    2. Ma tu sei casertano o peneventano!!!!!incredibile!!!!in campania rispetto solo per avellino e stabia!

      Elimina
    3. Certo che è un casertano.un vero casertano sportivo che col suo post dimostra che la sua gente è sportiva e lui la rappresenta al meglio non Come te che ti limiti solo ad offendere un popolo che è solo ad in tiro di schioppo da te tu non rappresenti Caserta e la sportività dei suoi tifosi. Caserta è altro

      Elimina
  19. Ma che ca...o scrivete a fare sul nostro blog pecoroni....chi vi caca....questo è un blog di casertani perché franco dare spazio a certa gente....mai amici dei pecoroni!fb81

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei uno di quei pochi tifosi che sn rimasti indietro cn gli anni.....qs è il motivo perché stamm nguaiat a Caserta e provincia. ....nn si riesce per nessun motivo a far decollare sta provincia....manca il senso civico.....e si fa il gioco del cancro che ci sta mangiando da anni ossia la camorra........cerchiamo di crescere con una mentalità nuova che ormai hanno tutti gli ultras in italia!!!!!.......so che è difficile ma nn credete che ogni cosa che interessa caserta sembra dover fare la guerra ai mulini???.....forza nuove leve portate i nostri colori ovunque ma con rispetto verso tutti.......ora speriamo in qs play off......non succede nn succede.........ma si aess succedere e chi sa che succedess........forza falchi per sempre

      Elimina
    2. xkè il calcio è anke socializzare no fare i vikinghi e poi dopo aver avuto un daspo o ti trovi dietro a delle sbarre piangete come dei neonati....leoni fuori co.....ni in gabbia...ma smettetela....sarebbe stupendo il prossimo anno vedere Caserta Avellino Salerno e Benevento in B

      Elimina
    3. "Non succede non succede... ma se succede..."...
      Vafangul, hai portato sfiga tu e questi tuoi messaggi da quando eravamo primi a +7 sulla seconda.

      Elimina
    4. ma qual fedayn bronx tu si na mezza gazzett

      Elimina
  20. sono di maddaloni secondo me tu non sei un fb ma un biberon bronx e lascia perdere chi scrive e chi non scrive su questo cazzo blog ma lo capisci quando odiano noi campani nel resto dello stivale forza falco torna a volare sul tetto della b

    RispondiElimina
  21. Citta di caserta rispondete alla casertana fra due sabati tutti allo stadio pinto e l ultima partita tutto per i playoff non mancate. Forza casertana e forza popolo casertano facviamo vedere chi siamo vi aspetto l altro sabato allo stadio.

    RispondiElimina
  22. Auguri ai beneventani per la seri B e un grazie che ci volete anche a noi casertani in B sabato mi auguro che fermate il lecce e speriamo in bene. Forza casertana.

    RispondiElimina
  23. Mi associo agli auguri al bn...ha dimostrato di essere la più forte. ..un saluto da Brescia. E sempre forza falchi

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.