Pagine

domenica 13 marzo 2016

Benevento - Casertana 6-0

1150 Casertani, umiliati da quattro mercenari pezzi di merda.

Avrei voluto scrivere quattro parole per i ridicoli difronte. I sanniti... mai sentiti! Nemmeno allo stadio. 
Ma la Rabbia per un derby perso in questo modo è tanta... 

Volevo fare i miei complimenti ai sanniti... mai sentiti... 
quando hanno fatto la sciarpata sono stati veramente grandi... una curva intera.. c'erano si e no 35, 36 sciarpe alzate... Veramente. Siete anche oltre il ridicolo...

129 commenti:

  1. Aggiornateci con foto e video per noi del nord. ..sempre vicini ai nostri fratelli rossoblu. ..in questa fantastica carovana

    RispondiElimina
  2. Luca * malato rossoblu13 marzo 2016 16:54

    Purtroppo la Casertana di Romaniello è questa: ci siamo esaltati per le vittorie contro Catania ed Ischia, in profonda crisi e in piena zona retrocessione... ma di piú non si puó chiedere.
    SALVEZZA RAGGIUNTA, questo è l'importante.

    RispondiElimina
  3. Indegni!!!!!!!!!!!!non meritavano 1000 cuori rossoblu'VERGOGNA MERCENARI DI MERDA!!!!

    RispondiElimina
  4. Vergognoso Bonifazi e Matute; Romaniello aveva Capodaglio, tito e Rainone, ha preferito SOM e Bonifazi mai pervenuti; e per di piu' non li ha cambiati. Deve dimettersi

    RispondiElimina
  5. Non si puo' tradire un pubblico cosi con una prestazione vergognosa

    RispondiElimina
  6. Comunque non dannamoci per la sconfitta, l'importante è aver dimostrato che come tifoseria riusciamo benissimo a riempire 15 pullman... la prossima volta la trasferta magari organizziamola al Foro Italico.

    RispondiElimina
  7. Romaniello deve dimettersi. Con tito e rainone in panchina, schiera Bonifazi e Som due Ex impauriti e non se ne rende conto. non li sostituisce e non incita la squadra. deve dimettersi subito.

    RispondiElimina
  8. Vergognosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. Romaniello vatteneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee vendutiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii tifosi rossoblù lasciamoli soli fino a fine campionato, non ci meritano.

    RispondiElimina
  9. Adesso, dico io, siamo tutti qui a Benevento, altrimenti sarebbe stato opportuno fare come hanno fatto i tifosi del Foggia la settimana scorsa: FAR CAGARE SOTTO I NOSTRI CALCIATORI.
    Poi non me ne fotte niente se finiamo sui giornali, ma almeno anche i nostri si danno una svegliata.
    Cazzo non possiamo fare queste figure di MERDA.

    RispondiElimina
  10. Lello classe 7513 marzo 2016 18:40

    Squadra in ritiro punitivo? Porca miseria, io li convocherei stasera tutti quanti, gli straccerei in mille pezzi i contratti davanti ai loro occhi, e li manderei tutti quanti a falci in culo a lavorare.

    RispondiElimina
  11. Vergognosi se devono vendersi la partita lo facciano in modo nn evidente.....troppo scandaloso agli occhi di tutti.......neanche il rispetto x questa gente che è venuta a vederli.......ora è chiaro il disegno di lombardi.....hanno ripuntato sul benevento x la promozione diretta e ai play off sulla casertana. ....se andrà bene alla società segreta avrà due squadre in b.....squadra vergogna senza cuore......

    RispondiElimina
  12. disfatta, waterloo vergognosa.. un 6 a 0 che purtroppo rimarrà nella storia..

    RispondiElimina
  13. lombardi nn fa partepiu del benevento calcio spa

    RispondiElimina
  14. Ricky Casolla13 marzo 2016 20:26

    Benevento-Casertana 6-0... a questo punto, è chiaro che se non andiamo in serie B, NON è perché è srato orchestrato alcun complotto contro di noi.
    Benevento-Casertana 6-0... i giocatori si sono venduti la partita? Impossibile, non sarebbe MAI finita 6-0.
    Benevento-Casertana 6-0... qui ci deve essere qualcosa sotto. Non è possibile che la seconda in classifica perda 6-0 in casa della prima.
    Mah. Fatto sta, che adesso è difficilissimo riaccendere l'entusiasmo.

    RispondiElimina
  15. Non si può subbire una sconfitta così si può perdere ma no in questo modo vergogna

    RispondiElimina
  16. Buonasera, mi permetto di scrivere da Lecce. Non voglio sfottere o cose del genere ma solo essere solidale con voi. Non so forse andrà il benevento diretto in b o il lecce o non so chi. Il punto è che da tifoso mi dispiace veramente .come voi lascio tutto per andare allo stadio anche se piove e fa freddo quindi si dovrebbe avere il rispetto da chi dirige le squadra di calcio. Solidale con voi...odio i sotterfugi dovrebbe vincere la sana competizione sportiva ed il rispetto di chi ci mette la passione vera I TIFOSI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniele uno di noi , grazie per la solidarietà.
      raffaele 53 da caserta

      Elimina
  17. Indegni. Mercenari. Luridi. Mi spiace soprattutto x i fratelli rossoblu presenti a Benevento. ..un saluto dal nord

    RispondiElimina
  18. Non pagate ai calciatoi questa e vera punizione. Basta fare figure di merda. Societa non illudedici pui getta la spugna e vergognati.

    RispondiElimina
  19. Semplicemente Lombardi ha scelto Benevento, e noi a fare la squadra satellite. A questo non sta bene lui e tutti gli altri possono anche andare a fa n'culo e non prendere per i fondelli questa tifoseria. Mercenari di MERDA

    RispondiElimina
  20. Perché meravigliarsi di sei gol!
    scusate ma se una squadra gioca bene e segna cosa deve fare fermarsi dopo il quarto gol? roba da matti!

    RispondiElimina
  21. oggi stavo allo stadio sinceramente mi aspettavo un'altra casertana con tito con negro con marano x me da beneventano formazione sbagliata mettere bonifazi som e alfageme giocatori che nn hanno testicoli x giocare certe partite lo si e visto lo scorso anno quando giocavano a bn sia som che alfageme su questi 2 si potrebbe parlare tantissimo xo meglio stare zitti mi dispiace buon campionato

    RispondiElimina
  22. Abbiamo perso troppo tempo e troppa concentrazione dietro ad un ricorso senza senso. Abbiamo fatto metà campionato con 7 titolari infortunati, ed oggi che c'erano tutti, abbiamo fatto la piú grande figura di cacca forse della nostra storia. Non so piú che dire.
    Anzi, una cosa la devo dire: il primo che si azzarda a dire che il campionato è ancora aperto, che in fondo siamo ancora terzi,che la vetta è a soli 4 punti, che la Casertana gioca contro questo e quell'altro, giuro che gli spacco la faccia.

    RispondiElimina
  23. Bene ha fatto il benevento doveva schiacciarli ancira di più. .....10..11...12...a zero qs meritavanovsti mercenari di merda.....giocatori senza coglioni.....quando c'è la pressione canno in crisi...o peggio si vendono pure la mamma!!!!!!!......sn disgustato un plauso al benevento ....bravi. ...

    RispondiElimina
  24. senza parole ....anzi si.....INDEGNI!!!!

    RispondiElimina
  25. ROMANIELLO SBAGLIA SEMPRE FORMAZIONE....CONTRO BN METTE DUE EX SCARPARI IN DIFESA SCARTATI DAL BN CHE FANNO I TITOLARI QUA....MA DAI....LA CAPOCCIA USA

    RispondiElimina
  26. Oltre all'umiliazione in campo adesso si parla pure di un biscotto in seno alle due società per mettere il benevento avanti al lecce come differenza reti in modo tale da poter raggiungere la promozione diretta anche in caso di arrivo a pari punti... E guarda caso contro chi hanno piazzato un +6? contro di noi... contro la squadra seconda in classifica... cioe' seconda in classifica... 6 a 0??? Mah...

    RispondiElimina
  27. Lombardi a BN e schifato leggetevi le interviste sui nostri siti il nostro ex presidente Vigorito era nei spogliatoi,noi superiori come citta',mentalita',strutture, pubblico 5000 persone togliendo voi,tifo, il paesello siete voi vi comportate come i barberi e vero che venite da 30 anni di dilettantismo ma dovete imparare molto,un saluto sincero allo sportivissimo Franco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete la tifoseria più ridicola dalla Campania! Nell'86 a Caserta hai perso la pezza "gioventù giallorossa" oltre a prenderle di santa ragione, per non parlare di quante nei hai prese a Cava, a Nocera.. Che tristezza nel vedervi imitare la sciarpata dell'Avellino..

      Elimina
  28. Ragazzi calma ( compreso l'amministratore e dirigenti non solo i tifosi), ma siamo impazziti? Come al solito tanti presi dal disfattismo o da crisi esistenziali evocando il termine sconfitte epocali. Viene ricordo che di partitacce capitano ( ricordare inter in fuga che prese 4 pere in casa dalla fiorentina in modo rocambolesco). A quelli in preda di crisi esistenziale ricordo le mazzate storiche che abbiamo rifilato al Benevento quali il 5 a 1 nel 1983 e il 6 a 0 in coppa Italia nel 72 .Oggi per 20 minuti la casertana aveva il pallino del gioco poi sono emersi i pesanti limiti difensivi individuali ( Murolo ha limiti tecnici, idda fa spesso svarioni e non l'ho mai reputato un solido difensore, Bonifazio che ha grossa tecnica oggi era frastornato e spero che sia dovuto all'età e non alla fica che gli da in testa). Inutile di esprimere patetiche di e trilogie quali partite vendute. Ma secondo voi se avessero venduto la partita si facevano sfamare così facilmente beccando 6 gol? Ma fatemi il piacere. Il problema è che sono emerse PIPPAGINI difensive. La vera umiliazione Caserta la subì nel 2011 quando prese diversi palloni dal forza e coraggio la seconda squadra rionale di Benevento altro che oggi!! Ora sono spuntati pseudotifisi che vogliono imitare ciò che è successo a foggia incendiando la macchina di de Angelis ( paradossalmente l'unico che si è salvato oggi insieme ca mangiacasale) E' la prova che questi non centrano un cappero con la casertana e la vogliono distruggere ( ricordo le auto scassate a moccia e cuccaro proprio a loro che hanno fatto storia) . questi dov'erano quando si perse col forza e coraggio? Non fecero niente perché da anticasertana la categoria dilettantistica gli stava bene! Quindi camomilla e a nanna ( mi riferisco ad anche ai dirigenti) per poi ragionare domani a sangue freddo. Nonostante i limiti ( e la campagna acquisti sbagliata di gennaio) della squadra che ho sopra evidenziato voglio invitare tutti a seguire la casertana ricordando che l'anno scorso vinse i play offre la peggiore squadra ovvero il como! Il calcio è belli per questo. Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  29. Se era una passetta non finiva 6/0 siamo ridicoli onore al Benevento si ha sudato la maglia.

    RispondiElimina
  30. Enrico since 190813 marzo 2016 22:07

    Egregio Presidente Lombardi, spero che questa sconfitta non sia frutto di qualche suo disegno... ad ogni modo, casomai decidesse di presiedere la Casertana anche nella stagione 2016/17, quando ad agosto ritornerà a piangere sul misero numero degli abbonati (io faccio i salti mortali per abbonarmi, e mai una volta che si ringraziassero i tifosi, anche se pochi, che si sono abbonati. No, sempre a vedere gli altri che non l'hanno fatto), oppure sui mancati lavori del Pinto (anche in questo caso i tifosi non hanno colpe), pensi a quanti pullman abbiamo riempito oggi, COME SEGNO DI RICONOSCENZA E GRATITUDINE ALLA SQUADRA ED ALLA SOCIETA', e invece ce ne siamo tornati a casa carichi di umiliazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. smettila lascia stare lombardi ascolta a me

      Elimina
  31. bisogna fare solo una cosa rompere il culo ai giocatori oggi ci anno fatto vergognare senza ma e senza si basta parlare massacriamoli

    RispondiElimina
  32. La Società che ha fatto di tutto per raggiungere la B con tanti acquisti di serie superiore deve strigliare a dovere tutti i calciatori soprattutto per la figura di merda fatta davanti ai propri tifosi che li hanno sempre seguiti ovunque incitandoli fino alla morte. La maggior parte di essi dovrebbero scusarsi pubblicamente davanti alla tifoseria che ha sempre creduto in loro. Adesso se vogliono dimostrare che non sono i soliti mercenari devono cacciare fuori le palle, sempre se le hanno, e impegnarsi fino alla fine e assicurarsi almeno i playoff. La società e i tifosi hanno già dato tanto adesso tocca a loro sputando sangue e vincere tutte le rimanenti partite per riscattarsi di questa sconfitta che ha disonorato la nostra magica davanti agli occhi di tutto il calcio italiano. Anche se dovessero portarci in B (un miracolo)o raggiungere i playoff devono essere ricordati sempre perché hanno scritto una delle pagine più nere della storia calcistica della nostra gloriosa Casertana.

    RispondiElimina
  33. I SANNITI mai sentiti neanche allo stadio allora si vede che stavi guardando il segreto.

    RispondiElimina
  34. Facciamo pulizia nello spogliatoio. Via i porta jella . Guardiamo un attimo il curriculum dei calciatori e ci rendiamo conto che c'è chi si porta "sulla coscienza" il fallimento o la scomparsa dal calcio della ultime società in cui ha giocato. Dovunque è andato a giocare negli ultimi sette /otto anni le società sono "morte "e le squadre hanno fatto pessimi campionati.

    RispondiElimina
  35. Luridiiiiiiiiiiiiiiiiiii.......sporchiiiiiii. i fratelli oggi hanno lasciato a casa figli,famiglia e speso bei soldini per tornare a casa umiliati da questi luridi.

    RispondiElimina
  36. La formazione che doveva scendere in campo oggi e' la seguente : Graganiello in porta, difesa a 4 con Pezzella a destra e Tito a sinistra, centrali Rainone (nelle ultime gare spesso in panca e chissa' perche'...A mio modo di vedere e' il centrale piu' forte in organico ed e' tra i primi cinque del girone) e Idda.Centrocampo a cinque con Mangiacasale a destra, Negro a sinistra, centrali Agiey e Capodaglio, Mancosu a a supporto dell'unica punta De Angelis.Romaniello non ne ha azzeccata una tatticamente.Non ha studiato per niente l'avversario ne durante la settimana, ne durante l'incontro... e non conosce come gioca Autieri...Adesso e' il momento di raccogliere i cocci e di cacciare fuori i coglioni...Sono curioso di vedere la reazione contro il Martina...Va bene non andare in B e magari nemmeno ai play off, ma quella maglia rossoblu' che indossate LA DOVETE SUDARE in ogni allenamneto e in ogni incontro...Forse non avete ancora capito che la CASERTANA VA' ONORATA SEMPRE E COMUNQUE...VERGOGNATEVI!!

    RispondiElimina
  37. Sono l'una e trenta di notte e non riesco a dormire pensando a tutto quello che è successo a benevento. Forse direte che sarò malato, ma purtroppo il mio amore verso questi colori è talmente forte che queste delusioni e mortificazioni da parte di queste MERDEEEEEEEEEEEE mi fa troppo male. Credo che oggi si sia toccato il fondo e dopo una lunga riflessione ho deciso che questa è stata la mia ultima partita, non posso stare male per dei mercenari pezzi di merda che ci umiliano nei momenti più belli. Faccio gli auguri di momenti migliori a tutti i tifosi rossoblù, io dopo 40 anni a malincuore mi arrendo. Sempre forza Casertana.

    RispondiElimina
  38. Addirittura leggendo un commento anonimo 21:58, sembra che dobbiamo pure ringraziarli i calciatori, se hanno perso 6-0. Roba da pazzi. Comunque la strigliata va data a tutti. Ma non incendiando le auto... specie quella di De Angelis, che sono 20 partite consecutive che è il migliore, anche ieri a Benevento.

    RispondiElimina
  39. mettiamo da parte i soldi...le famiglie....e sopratutto i figli!!! ...la rabbia è l'umiliazione di un pelato di merda ke ha tanto preteso da noi tifosi!! ricambiando cn un umiliazione i nostri colori e il nome della nostra Città...Città ke il pelato nn vive e si faceva grande solo con le vittorie....sempre stato contro il pelato!!!...meglio un Eccellenza fatta seriamente e professionalmente ke una C fatta a burattini.....LOMBARDI VATTENE!!! Sasà

    RispondiElimina
  40. Mi spiace per i tifosi so che significa fare sacrifici pioggia freddo ecc.a tutte le trsferte prima del odiata tessera ma cob societa cosi non si va da nessuna parte. Vedi ricorso contro di noi le partite si vincono sul campo il benevento lo sistemiamo noi avanti lecce ul senza padroni no alla tessera tesserato pdm

    RispondiElimina
  41. ragazzi purtroppo Romaniello, pur essendo un brav uomo, non ci fa fare il salto in alto, e' tempo che lo dico, e' troppo inesterto....credo proprio sia arrivato il momento di cambiare guida tecnica se vogliamo fare almeno i play off e vedrete che accadra e subito.
    La differenza in queste partite la fa l'allenatore tipo auteri che pur antipatico ha sotterrato Romaniello con modulo e sapienza tattica.
    i calciatori c'entrano si ma c'entra anche come si prepara la squadra e chi si mette in campo, finalmente lombardi e corvino si sono accorti di questo.
    il grosso sbaglio lo abbiamo fatto in estate non prendendo zavettieri con il quale eravamo gia in B credo o perlomeno evitavamo ste figure di cacca.
    i giocatori vanno puniti ma non bruciando le loro auto non imitiamo i foggiani dai ragazzi.
    la societa' farebbe bene a rimborsare i soldi spesi per la trasferta cosi darebbe un bel segnale.
    detto questo siamo ancora terzi e cerchiamo di rialzarci vincendo a martina.
    Inoltre guardate bene il calendario e vi accorgerete che di partita difficile abbiamo solo il foggia.
    speriamo in bene..
    saluti da un vekkio falco dal nord .
    fb70

    RispondiElimina
  42. ragazzi cosa rappresentavano quelle bandierine bianche con la scritta? non si riesce bene a vedere dal pc?

    RispondiElimina
  43. Mah.....Quando eravate primi con 5-6 punti di vantaggio tutti sti discorsi di complotti, squadre satelliti ed altro non li facevate.....
    Vogliamo parlare del rigore regalatovi per farvi rientrare in partita??? Guardatelo così come consiglio di farlo guardare ai cari leccesi che oggi vi esprimono solidarietà, gli stessi leccesi che vi hanno schifato per settimane dopo che vate presentato ricorso contro di loro....
    Ieri avete perso. Senza se e senza ma...
    Da tifoso capisco la vostra rabbia...se anche la mia squadra avesse perso 6-0 in underby mi rasei rosicato fegato bile pe giorni....ma lasciate perdere complotti, disegni sottobanco ed altro perché se si vuole fare insinuazioni ogni tifoso porta l'acqua al suo muilno. Io potrei dire che il designatore degli arbitri GIANNOCCARO è di Lecce e se guardo il rigore fischiatoci contro ieri,, aprirei un altro capitolo polemico.
    Avete perso. Anche nettamente.Buon campionato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il beneventano ha ragione...dimostriamo civilta'...abbiamo perso e con merito direi...bravi loro che dire...da campano spero che salgano loro al posto del lecce...saluti

      Elimina
  44. semplicemente vergognoso !! addirittura a Lecce si dice tutto preparato , inclusa differenza reti ! raf54

    RispondiElimina
  45. tutti hanno visto , inclusi i tifosi beneventani..increduli ! tirate le vostre conclusioni.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma a cosa avremmo assistito scusa ? Mah roba da non credere....

      Elimina
    2. anonimo delle 12.37...rifletti ti sembra possibile un 6-0??? dai su

      Elimina
  46. ultras Napoli14 marzo 2016 11:23

    Cari tifosi casertani era dalla b che nnseguivo una partita della Vs squadra. .....sono un ultras del napoli.....a dir il vero sn venuto ad assistere sia quandovrravate in b la partita con il brescia e sia la prima con la
    reggiana......mi avete impressionato per la compattezza del tifo e per il calore con un stadio super pieno... .va bene il dispiacere di perdere 6 a 0 tra l'altro meritato dal benevento ( x noi nn campani ma piuttosto un misto tra molisano e foggiano)....però incendiare le auto no...anche perché sortira' l'effetto contrario vedi foggia.......perderete le prossime sicuramente.....un plauso ai 1000 e passa che dal pc si sentivano ancora incitare nonostante la batosta.......avete dimostrato di essere sempre una grande tifoseria nn lasciatevi trasportare dall'ira......ipotizzare un super biscotto e a sentire i leccesi potrebbe essere oggetto di eventuali indagini.....ma a ragionar chi si venderebbe una partita perdendo 6 a 0....darebbe troppo nell'occhio. .....cmq vi saluto cn un augurio di promozione anche via play off

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Napoli. ...comunque essere campani a noi Beneventani non interessa...anzi far parte di una regione che sta sempre in tv per camorra mala sanità disoccupazione e chi più ne ha più ne metta non è tanto un onore...poi non siete voi napoletani a considerati mezzi molisani...forse non sai che i nostri politici qualche anno fa provarono a staccare BN dalla Campania e creare il Molisannio ...chissà che il sogno un giorno non si avveri...sappi che quando viaggiamo e parliamo con persone di altre regioni ci teniamo a tracciare una netta differenza tra ciò che siete voi e ciò che siamo noi...vabè. ..voi campani tenetevi stretti stretti e dite sempre in giro che noi Beneventani NON SIAMO CAMPANI.

      Elimina
    2. dovresti vergognarti per le tue dichiarazioni. sicuramente non sei nenache un tifoso del napoli vero altrimenti sapresti che a benevento e sprattutto nella provincia sono quasi tutti tifosi del napoli. siamo molto piu' campani di te. anzi noi siamo la campania e ne siamo orgogliosi!

      Elimina
    3. Ciao Napoli. ...comunque essere campani a noi Beneventani non interessa...anzi far parte di una regione che sta sempre in tv per camorra mala sanità disoccupazione e chi più ne ha più ne metta non è tanto un onore...poi non siete voi napoletani a considerati mezzi molisani...forse non sai che i nostri politici qualche anno fa provarono a staccare BN dalla Campania e creare il Molisannio ...chissà che il sogno un giorno non si avveri...sappi che quando viaggiamo e parliamo con persone di altre regioni ci teniamo a tracciare una netta differenza tra ciò che siete voi e ciò che siamo noi...vabè. ..voi campani tenetevi stretti stretti e dite sempre in giro che noi Beneventani NON SIAMO CAMPANI.

      Elimina
    4. huahuhuahuahuahahuahahuahuahuahuahuahu
      IL MOLISANNIO

      Elimina
    5. Mi raccomando beneventano, queste cose dille anche ai savoiardi quando vengono nella tua curva...

      Elimina
    6. il molisannio??? razza di rinnegati che siete ricorda che il tuo paesotto riceve lauti denari dalla regione per mantenere te le tue pecore e i tuoi vigneti sai...se siete famosi per l'enogastronomia quindi e' anche grazie alla regione di camorristi sai deficente?
      il molise non vi accettera' mai loro stanno bene da soli..
      molisannio...pazzesco...ma che vuoi essere un ibrido?un Minotauro?? ma abbi dignita' e goditi la vittoria invece di scrivere ste cazzate....
      fb 70

      Elimina
    7. io sono di Benevento vorrei rispondere a quel beneventano che dice che a Benevento ci sono tanti tifosi del napoli...e ci sentiamo campani e cosa centra l'essere campano col fare il tifo per il napoli...purtroppo a Benvento alcuni credono che siccome siamo in campania siamo napoletani...non e' cosi'..come hai letto dal napoletano ci considernao fuori regione o molisanpugliesi montagnari..e voi invece gli elccate il culo quando pii siamo diversi da loro.... credo che sia sbagliato tifare Napoli dovreste tifare Benevento e anche per questo motivo non saliamo in b....,a salerno invece odiano napoli e napoletani..,poi puoi pure tifare napoli sei libero ma dire che i sanniti sono napoletani e' sbagliato..siamo campani ok ma non siamo napoletani..sono due culture diverse..spero che se ne rendano conto...invece i casertani ci somigliano parecchio anche ocme accento..forza benevento

      Elimina
    8. Per ultras napoli ....
      Noi Beneventani siamo fieri di essere cinsiderati NON CAMPANI....
      Ti diro di piu..." ALZEREI UN MURO IN TUTTO IL SANNIO


      Elimina
  47. ragazzi lasciate stare lombardi che ci tiene a noi, si e' anche esposto col cosenza dimostrando l attaccamento alla squadra....contestiamo i giocatori e soprattutto l allenatore... e sopratuto scusa de angelis per l accaduto...sei l unico a sputare il sangue in campo...scusa davvero da parte mia dal nord...fb 70

    RispondiElimina
  48. Ho letto su tuttolegapro che oggi si riunisce il consiglio direttivo di lega pro e nel comunicato vi è un passaggio molto significativo: "per combattere una battaglia rigorosa è necessario altresì che ogni ombra venga dissipata e che i rapporti tra le società siano rigorosamente limpidi!" Ma la Lega a chi riferisce? Mica a quelli che hanno un piede in due scarpe? Oltretutto Auteri ha dichiarato che durante la rifinitura, una persona speciale ha usato parole di grande impatto nei confronti dei suoi giocatori; mica è la stessa persona che gestisce il "Terra di lavoro" di Marcianise?

    RispondiElimina
  49. Sono uno sportivo Foggiano, vi esprimo tutta la solidarietà per ciò che è avvenuto ieri e che tutti sapevano sarebbe avvenuto ma non in questi termini, umilianti per VOI per la vostra tifoseria e per la vostra storia calcistica sicuramente superiore a quella del BN (#maistatinB) il VS Presidente VI HA VENDUTI come farebbe il più becero commerciante di bestiame, senza nessuna pietà, dopo aver SMANTELLATO una corazzata che stava DISTRUGGENDO IL CAMPIONATO a Gennaio vi ha umiliati cedendo in un sol colpo primato e classifica avulsa all'altra squadra di sua proprietà, TENETE DURO e cacciate quell'uomo IERI è stato infangato il vostro nome , la vostra tradizione NON LASCIATE QUESTO SCHIFO IMPUNITO! W il calcio pulito W l'onestà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del pensiero siamo nella stessa barca società che nn meritano qs tifosi.....siamo una altra cosa.....solidarietà anche a voi di Foggia. ...

      Elimina
  50. Concordo con fb...non va bene spaccare le macchine. ..però una svegliata ai giocatori bisogna darla. Vorrei proprio sapere come si sono giustificati sotto la curva a fine partita. Un saluto dal nord

    RispondiElimina
  51. Cari Anonimo la persona a cui allude Auteri è Oreste Vigorito, sponsor del Benevento calcio dopo esserne stato il Presidente per 8 anni e che oggi insieme ai generi cura ancora il settore giovanile. Se tiu vai a leggfere i ns interventi suisocial o sui nostri forum vedrai che da sempre (e non da ieri) abbiamo schifato Lombardi scrivendo che con Benevento non c'ena nulla e non è nemmeno peso gradita.
    Non aprite la bocca tanto per parlare, ne va della vostra intelligenza, siete feriti ed una sconfitta così ma male, ma non siete stupidi........

    RispondiElimina
  52. Anonimo 11:48 il personaggio e Vigorito

    RispondiElimina
  53. Ma ancora parli dei Sanniti....la sciarpata....ecc? Mi sa che "6" ancora turbato.....

    RispondiElimina
  54. ragazzi...corvino ieri ha dichiarato ai microfoni di sportube....e lo potete vedere tutti...che il benevento ieri ha giocato in 14...perche 3 giocatori della casertana stavano con loro......e medita di metterli fuori rosa....ma STIAMO SCHERZANDO????è GRAVISSIMO...POI SI ERA DIMESSO MA PARLANDO CON L'IUOMO NERO..OVVERO LOMBARDI IL GRANDE BURATTINAIO...HA CONGELATO LE DIMISSIONI STESSE...SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  55. Caro tifoso napoletano ricordati che i casertani vi schifano noi amiamo il napoli siete venuti a giocare a Benevento noi riempivano lo stadio menomale che si nu muccus

    RispondiElimina
  56. da quanto seguo la casertana non ricordo una sconfitta così brutta e pesante da digerire....ma cosa fondamentale penso che i tifosi della casertana devono ritornare a meditare sulle dichiarazioni del presidente nel dopo partita, perche nei momenti di rabbia che si dice la verità; si è capito che a Caserta la formazione non la fa il mister e chi si e' sentito chiamato in causa ( Pannone ) dal presidente ha immediatamente risposto che fomenta il pubblico; infatti solo così puoi giustificare a sinistra la presenza della terza scelta (meglio Tito con una gamba sola) la mancanza di rainone uno dei difensori piu positivi quest'anno e soprattutto il tanto invocato ritorno di capodaglio non sceso in capo dal primo minuto ma fatto entrare sul 3.0 (ridicolo).... inoltre sempre il presidente dichiara che il benevento ha giocato in 14 .... bene ci dica anche i nomi dei tre assenti della casertana(anche se si puo andare per intuito)....la partita di ieri non è stata venduta il termine giusto è stata "pilotata" verso la sconfitta nelle dubbie scelte tecniche, valutate tali dagli stessi giocatori caduti alle prime difficoltà ma valutate nello stesso modo dal presidente che dichiara che nel leggere la sola formazione ha immediatamente pensato ad una sconfitta!!!!! io ricordo che il socio di maggioranza in altre piazze prima di Caserta è stato preso a calci nel sedere e dopo la sceneggiata ridicola col cosenza ieri ha dato una mazzata calcistica all'intera città umiliandola ma soprattutto mancando di rispetto a quei 1000 tifosi che hanno sacrificato una domenica in famiglia per seguire la propria squadra in trasfera, e che anche ieri nel dopo partita per l'ennesima volta minaccia di voler andar via da Caserta mostrando chiaramente un non legame con questa città!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perché romaniello non e andato via perché deve sottostare a certe nefandezze. Vi rammento la cacciata di mister gregucci l anno scorso perché? Con il tempo si è saputo che qualcuno voleva gestire la formazione, allora cosa fece questo gran signore sginzaglio alcuni giocatori (mancino)contro gregucci e poi sapete la storia figurarsi se non regalare uns vittoria al Benevento dopo tutto quello che è successo in estate lo ricordate o no. Vi dico solo che io al posto di romaniello mi toglierei da questa storia con le dimissioni o altra cosa adesso incomincia il vero campionato della casertana ti ho aspettato,ti fatto passare ti ho regalato una bella differenza reti io ho fatto quello che dovevo mo se non vai in b so cazzi tuoi. Io la penso e la leggo cosi la storia di due mesi a questa parte. Il calcio deve essere sano ma se la ns nazione si regge sull illecito figurimoci nel mondo fel calcio lega, arbitri ecc. ... comunque sempre con il falco nel cuore von tutta l amarezza di ieri.

      Elimina
  57. Foggiano e inutile che fai la vittima....sono mesi che parlate male di noi e dei casertani...voi e i vostri amici leccesi....con questa storia del presidente unico e che siamo campani e facciamo imbrogli....avete buttato fango sulla casertana quando era prima e lo fate ora su di noi che stiamo li....ieri avete perso a messina noi li abbiamo vinto 5-0 fatevi delle domande e datevi delle risposte sul perché la vostra squadra e scoppiata...6-0 non puo essere premeditato come dici tu....potevo darti ragione se sul 2-0 tutte e due ci fermavamo invece noi abbiamo continuato a giocare fino al 90esimo....il 2-0 ha tagliato le gambe alla casertana e il rigore (dubbio) sbagliato da mancosu li ha tramortiti cose che capitano è stata solo una giornata storta per loro....se sei sicuro della pastetta mostra le prove e sarò il primo a dire che Benevento e casertana devo essere radiate ma devi mostrate delle prove concrete non chiacchiere da bar di frustrati perdenti....da sportivo saluto cmq il popolo casertano perché capisco cosa vuol dire perdere un derby in maniera cosi pesante e dico al foggiano leccese di guardare in casa vostra cercando di vincere sul campo se ci riescono e smetterla di gettare fango su queste due piazze che meritano rispetto

    RispondiElimina
  58. Chi è il presidente della Casertana? Chi mette la formazione? Perché Vigorito paga il Terra di Lavoro di Marcianise? Perché tutti i nostri migliori giocatori sono stati venduti in estate al Benevento? Perché Negro dopo la doppietta con il Benevento non ha giocato più? Perché a gennaio ė stato acquistato Som quando avevamo in rosa già due terzini sinistri? Perché sono stati acquistati otto giocatori a gennaio e rivoluzionata una squadra che stava stravincendo il campionato? Perché Rajcic cuore rossoblu ė stato mandato via? Perché c ė il silenzio stampa? I tifosi della Casertana vogliono solo trasparenza e anche domenica hanno dimostrato a Pappone e Lombardi che piazza siamo e la compattezza che abbiamo

    RispondiElimina
  59. Sentire questi foggiani (sempre se sono foggiani ho i miei dubbi) venire a scrivere queste eresie fa capire quanto ci temono ma soprattutto quanto state rosicando

    RispondiElimina
  60. Foggiano senza dignità..che esprime solidarietà ai casertani dopo che per 25 partite li ha apostrofati in tutt i modi..da camorristi..terra dei fuochi ecc.. siete solo dei montati..a Ferrari ussie'...chiedi a Vacca che ha fatto il Foggia? Ah già..vincerà il campionato al 101%...w la Campania da uno stregone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stregone? cos'è una marca di detersivi per piatti? Ancora solidarietà ai tifosi Casertani!

      Elimina
    2. amico beneventano ma quale campania...si siamo campani ma non vedi che i napoletani e i casertani ci considerano montagnari o fuori dalla campania?.e mezzi pugliesi foggiani .tu devi dire w Benvento,,state sempre a leccare ai napoletani..nu poc e' mentalita'..poi alcuni beneventnai rispettano i salernitani che non solo erano nostri rivali di sempre ma poi non sano che i salernitani non amano i napoletani ..si contrappongono a loro per cui...cercate di farvene una ragione che noi siamo sanniti campani ma non napoletani..

      Elimina
  61. foggiano grazie per la tua solidarieta'...anche voi siete una grande tifoseria questo e' indubbio anche se nemici ti ringrazio per le belle parole che vanno oltre tutto...ciao..

    RispondiElimina
  62. la persona speciale che dice auteri si ciama oreste vigorito se sai leggere i giornalila vittoria e stata dedicata a lui x il foggiano lo vuol capire che lombardi nn ci sta piu a bn??? x voi casertani si fanno vivi i leccesi e i figgiani come mai??? partita venduta nn penso se la vendevano finiva 1 a 0 come la pensate ???buon canpionato

    RispondiElimina
  63. da vecchio fb dico che non me ne frega niente della sconfitta..
    vedendo ieri i nuovi tifosi della casertana la memoria mi ha subito riportato alle grandi trasferte che facevamo..
    credo che avete dimostrato di essere, sia a livello coreografico che a livello pratico, alla pari di quelli che eravamo negli anni 80-90 ...dalla tv eravate massici e avete sovrastato quelle quattro pecorelle..
    il fatto che intervengano tifosi del napoli foggia ecc dimostra quanto grandi siete stati ieri..
    la serie B prima o poi arrivera' sono sicuro non demordete...
    la nostra vera vittoria e' questa ricordatelo siete stati davvero grandi...
    sons of your fathers..
    fb 70 da brescia....

    RispondiElimina
  64. Vai beneventana moi itimu se faci sei punti cu la paganese e la scabbia la serie b ne la pigghiamu a benevento salentino a benevento forza lupi

    RispondiElimina
  65. Quindi è lo stesso Vigorito quello che si è complimentato con auteri ed ha caricato la squadra del bn, ed il presidente del centro sportivo "terra di lavoro di marcianise" dove si allena la prima squadra della casertana e dove si allenano e giocano quelli del settore giovanile della casertana?

    RispondiElimina
  66. La situazione dopo la clamorosa sconfitta si è fatta critica però tutto può essere superato visto che la Società, nonostante i dubbi di alcuni tifosi, ha operato bene per arrivare almeno ai playoff, la dimostrazione è stata data dagli acquisti di gennaio anche se purtroppo non tutti hanno risposto pienamente alle aspettative dei loro rispettivi curriculum. Del resto la formazione iniziale non poteva reggere per l'intero campionato e poi per i numerosi infortuni si doveva per forza intervenire sul mercato. Quello che brucia di più non è tanto la sconfitta ma il comportamento della squadra che si è fatta letteralmente asfaltare senza alcuna reazione ma il tracollo a Benevento ha umiliato soprattutto i numerosi tifosi che erano presenti allo stadio per sostenere i falchetti. Purtroppo i calciatori sono dei liberi professionisti e a parte rare eccezioni non potranno mai sentire l'attaccamento alla maglia che indossano come invece fanno i veri tifosi che amano di un amore puro la propria squadra e sono capaci di qualsiasi sacrificio per seguirla ovunque. Non voglio definirli mercenari ma spostandosi continuamente da una compagine all'altra raramente instaurano un legame molto forte con la propria squadra rispetto ai "tifosi veri" che vivono, amano, gioiscono e soffrono per i propri colori senza ma e senza se. A questo punto la Società saprà benissimo far capire a tutta la squadra che devono dare l'anima per cercare almeno di far dimenticare questa macchia indelebile che ha infangato la ultracentenaria storia calcistica della Casertana. La squadra deve capire che l'unica reazione possibile e battersi, in queste rimanenti partite, fino all'ultimo sangue per raggiungere gli obiettivi fissati e ripagare così la Società e i tifosi che hanno sempre creduto in loro. Sempre forza Casertana

    RispondiElimina
  67. Il molisannio? mastella non c'è più! Ma se vogliono togliere anche il molise ed accorpare campobasso all'abruzzo e isernia a Caserta? ma se già vi siete salvati una volta quando come provincia vi avevano accorpato ad avellino. Ma se la banca d'italia è chiusa da tempo e vi hanno accorpati a caserta, ma se la prefettura già è accorpata a caserta, ed è ancora aperta solo per pura formalità, ma se non avete una soprintendenza ai beni culturali e dipendete da quella di caserta; a proposito Felicori direttore del complesso monumentale della Reggia di Caserta, nonché soprintendente, nell'andare a Maleventum ha scoperto che lì non esiste una guida turistica, né una mappa,e nemmeno una mappina. Ma quale molisannio c'è una provincia di un milione di abitanti che vi aspetta a braccia aperte!

    RispondiElimina
  68. Ma quale biscotto . Allora cosa si deve dire che anche l ' arbitro era d ' accordo ci ha dato l ' occasione di rientrare in partita . La differenza sta che loro erano messi bene tatticamente . mi spiace che auteri dice che hanno battuto una squadra forte come la nostra . ma non era contento perche ci hanno permesso qualcosa . Che persona falsa mi spiace perche insieme a braglia sono il meglio dei tecnici in lega . mi ricorda caramanno presuntuoso ma capace guardatelo quando risponde alla stampa . I giocatori tremano e hanno timore e si fa e si gioca come dice e vuole lui . Mi spiace doverlo dire ma Lecce e BN hanno 2 allenatori con Le palle . Poi vedere il signor marotta che rideva nelle interviste . Voglio proprio vedere in lega se li fara più 3 gol a partita . Distreggere le auto poi a de Angelis che si danna l' anima non va bene più tosto a Martina non ci deve andare nessuno . Una macchia che resterà per sempre la tifoseria non meritava la maglia va onorata chi non de la sente va dal presidente e rescinde gente senza palle non ne abbiamo bisogno . Ora dobbiamo reagire e pensare positivo non fare stancare i 3 dirigenti perche senza di loro la vedo dura . pensare positivo avevamo riconquistato una bella fetta di tifosi che non venivano più . Penso 6 a 0 e poi penso ma il girone di andata li abbiamo messo sotto a Caserta erano primi non può essere che non sanno più giocare . doveva giocare la stessa Casertana dell andata gli stesso uomini che hanno battuto il BN a Caserta poi caro romsniello gente come de falco ci eretti melara cisse vanno pressati lo avevo anche detto anche se non sono un tecnico . E infatti proprio questi uomini ci hanno massacrati . Auteri non e simpatico ma devo fare i complimenti e uno capace mi spiace ma la differenza tra noi Lecce e BN la fanno i tecnici fanno tremare anche i muri dello spogliatoio oltre i giocatori .Dopo 6 a 0 stile ancora male mi e venuta la bilie al fegato . ci vuole il malox . a proposito Franco il tipo ha sbagliato a scrivere mongolosannio non molosannio . figurati che s Campobasso non li vogliono nel Molise . Stiamo vicino a questa società non sbbandoniamoli lo so e dura digerire 6 palle ma ora li abbiamo presi dobbiamo guardare avanti e non mollare mai specie dopo la tifoseria che abbiamo e da serie superiore lo abbiamo dimostrato ieri la lega a questa città va stretta meritiamo palcoscenici più alti anche se 6 A 0 . e amaro la Casertana sempre nel cuore fino alla fine .Ci rialzeremo presto .Voi lo sapete il vecchio come diceva ? Barcollò ma non mollo . E non fatevi strane idee partite vendute abbiamo sbagliato formazione noi e loro una grande partita perfetta e uomini messi bene tatticamente da un mister che fa la differenza tutto qua ' tra noi e loro e se la ripetiamo con le stesse formazioni la perdiamo uguale pensiamo solo a riprenderci e che questi giocatori si rendano conto di quando e stata grande l umiliazione che ci hanno fatto subire ieri un saluto s tutti ieri siete stati grandi solo voi nel bene e ' nel male risorgeremo forza falchi .

    RispondiElimina
  69. io suggerisco di tenerci stretto lombardi e corvino che con tutti i loro difetti ci hanno fatto riassaporare la serie c dopo 20 anni.
    d'altronde anche i fetapesce di salerno, anche se odiano lotito (ve lo assicuro) , lo sopportano e fanno da anni da squadra satellite della lazio ed infatti stanno facendo la serie B.
    in attesa che arrivi di meglio credo sia meglio accettare questa società che qualcosa di buono in fondo ha fatto.
    e non venite a dirmi che e' meglio fare la serie d da eroi e stronzate varie perché e' una cazzata...quindi calmi e vediamo l evolversi della situazione che pur essendo difficile dice che siamo terzi in piena corsa play off..
    chiacchiere e tabbac e legn o banc e napul nun port pegn...

    RispondiElimina
  70. tirato le somme; si dice partita venduta, Corvino dice 14 contro 11, giocatori da BN a Ce, io dico ke se si scommetteva 1000 euro sul risultato esatto ALTRO dandolo ad una quota di 400 udite udite a casa mia fanno 400mila euro!! se qualcuno ha fatto una vincita del genere penso ke già ieri segnalavano la giocata e andavano ad individuare l'individuo, andavano a vedere subito ki era e dove, questo se si giocava il risultato esatto ALTRO non oso pensare e immaginare ke addirittura hanno osato a giocarsi il risultato esatto di 6 a 0...cosa voglio dire? prima di scrivere stupidagini riflettete, forse bisogna kiedere solo questo al Signor kiavica Lombardi: PERKÈ NELLA RIFINITURA FATTA SABATO E LA FORMAZIONE SCESA IN CAMPO IERI C'ERANO 4 GIOCATORI DIVERSI??? di cui la formazione provata e confermata da Romaniello era quella ke sapeva Corvino, mentre 10 minuti prima della gara lo stesso Corvino ha visto cambiato la formazione ke poi ha anke confermato a fine partita ke già prevedeva una sconfitta x quei 3 o 4 caproni ke aveva messo in campo, li Corvino ha pensato ke se a lui gli aveva detto e provato un tipo di formazione, come mai è scesa in campo un'altra??? ki ha fatto la formazione?? ci sarà qualcuno ke ha obblicato a Romaniello di skierare quel tipo di formazione??? booooo..proviamo a kiederlo a Lombardi

    RispondiElimina
  71. Cari Casertani, la scampagnata nel Paesello non è andata bene. Mi auguro che la prossima volta verrete a trovarci con più umiltà

    RispondiElimina
  72. leggere i commenti dei leccesi e dei foggiani (ipocriti e opportunisti) che esprimono solidarieta' ai tifosi della casertana dopo che considerano tutti noi della campania come napoletani schifosi e' stucchevole! ma vuoi vedere che mo' i cattivi siamo noi. ma che c volete? stiamo giocando bene e stiamo cercando di andare in B con umilta' e impergno per regalare un sogno alla nostra piccola provincia. ma questo e' solo uno sport, un gioco, mica una guerra tra popoli!!! ma calmatevi tutti, che oggi e' lunedi e ognuno di noi e' tornato coi suoi problemi e pensieri di tutti i giorni. quell'altro addirittura che afferma che siamo un misto tra molisani e foggiani. ma che avete nel cervello!!

    RispondiElimina
  73. Ragazzi la cosa che dispiace di più di essere stati umiliati da ina squadra non piu forte della nostra penso che a mente fredda il colpevole non sia la squadra (ha dovuto ubbidire)ma chi ha mosso i fili ossia chi è il burattinaio? L allenatore nel pallone con lino banfi sarà anche un film e la pura e cruda realtà . Penso che era un passaggio gia studiato a nostra insaputa l importante che abbiamo dimostrato il nostro sttaccamento alla maglia e da questo momento in poi non voglio piu sentire da bocca fi qualcuno la gente dov'è ,li hanno visti i 1000 in curva? Non aggiungo altro forza casertana

    RispondiElimina
  74. Lello classe 7514 marzo 2016 20:04

    Tutti questi messaggi di solidarietà da parte di tifosi di altre squadre, tra l'altro antagoniste nostre per la promozione in serie B (vengono a rincuorarci anziché a sfottere), significa, oltre all'altissimo senso sportivo, che la partita di ieri niente, e dico NIENTE, ha a che fare col calcio giocato: ma di che stiamo parlando?
    6-0. Non c'è nulla da commentare.
    Ieri è stato un pastrocchio mal gestito.
    La Casertana è andata lí col chiaro intento di perdere. Formazione sbagliata di proposito, rigore sbagliato, calciatori che si tirano indietro ad ogni contrasto.
    Peccato non aver avvisato anche l'arbitro e i beneventani del nostro forfait, cosí non avrebbe neanche perso tempo a concederci il rigore, e quelli non ci avrebbero umiliato con 6 gol.
    A pensarci bene, ho sempre letto con antipatia i messaggi di Matteo via Acquaviva, che ha sempre detto che Romaniello era un incapace, anche quando vincevamo 5 partite consecutive, e anche quando eravamo primi a +8 sulla seconda. E invece aveva capito tutto, e adesso il quadro è piú chiaro: Lombardi aveva solo bisogno di un allenatore burattino, di un Presidente burattino, di una tifoseria burattina.
    La partita di ieri doveva finire con la vittoria del Benevento, ma gli artefici e i protagonisti hanno "esagerato" col loro show.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Matteo via Acquaviva15 marzo 2016 13:39

      Se è per questo, io è dall'anno scorso che dico anche che Murolo ci sta facendo perdere tutte le partite.

      Elimina
  75. Dovevamo prendere Lanzaro a gennaio.

    RispondiElimina
  76. Franco, sai qualche anticipazione sulla conferenza stampa di domani? Tu sei molto vicino all'ambiente. E poi i tifosi piú violenti sono quelli piú intraprendenti.

    RispondiElimina
  77. Buonasera a tutti.
    Chi vi scrive è un neutrale della pr di fr amante del calcio e mondo ultras.
    Ieri ero al vigorito perché attratto dal pre partita sui blog e da come era alta la posta in palio speravo di godere una giornata di grande sport e di grande tifo......invece non è stato proprio così. ......
    per quanto riguarda la partita non vi sta niente da dire una squadra quadrata con schemi e numerosi tagli di gioco e con una foga agonistica davvero quasi mai vista.dall'altro una squadra che ha iniziato bene e si è andata sciogliendo col passare dei minuti.una cosa sola è certa che non si tratta di un biscotto perché nessuno avrebbe mai preso 6 gol e ritrovarsi contro una città per far del piacere ad altri.......
    Per quanto riguarda le tifoserie nella somma totale di ciò che è accaduto darei un punto in più ai casertani perché a livello vocale entrambe hanno deluso le mie aspettative dato che i Sanniti aiutati dal risultato non hanno espresso grande tifo e solo poche volte hanno fatto dei bei boati anche aiutati dai distinti mentre i falchetti dopo una bella entrata si sono spenti e disuniti col passare dei minuti. La differenza l'ha fatta la mentalità che gli ospiti hanno dimostrato arrivando con i pulman aperti e scendendo sul ponte invitando i locali allo scontro è poi cercando all'uscita il contatto correndo per i campi ma tutto vano.......però onore.
    Spero che abbiate apprezzato il mio spunto anche perché non ho nulla ne a favore ne contro entrambe se non la massima stima x tutte e due.......però credo che in queste situazioni per quanto mi riguarda ascoltare pareri neutrali è una cosa bella e a volte più veritiera.
    Un saluto a tutti e che vinca sempre il migliore e gli ultras.

    RispondiElimina
  78. purtroppo siamo incappati in una brutta giornata con questo non è chiuso ancora nulla ci sono 4 punti di distacco ed altre 9 gare tutto è possibile la sfera è sempre imprevedibile e poi non è il caso di imitare i tifosi del Foggia è ridicolo arrivare a bruciare le auto dei giocatori , bisogna essere dei sportivi si vince e si perde anche la Roma a perso 7-0 poi si è ripresa quindi diamo tempo ai nostri di riorganizzarsi nessuno ad inizio campionato avrebbe scommesso sulla posizione di classifica attuale quindi dobbiamo essere orgogliosi di quanto fatto , invicibile non c'è nessuno , siamo ancora in corsa fino alla fine FORZA MAGICA CASERTANA !!!

    RispondiElimina
  79. le squadre di Auteri non le scopriamo oggi si sà benissimo che stentano un pochino all'inizio poi dopo diventano dei trenini quasi perfetti , ma anche loro avranno le loro ricadute quindi pronti a rimetterci in linea

    RispondiElimina
  80. dagli errori si risorge forza nulla è ancora perso

    RispondiElimina
  81. ohh finalmente domani si cambia tecnico so mesi che lo dico....mi spiace per Romaniello ma doveva andare via prima...nulla contro di lui sia chiaro ma ci voleva il cambio e domani ci sara...saluti

    RispondiElimina
  82. Hanno trovato il caproespitorio l avventura romaniello è finita avrà anche i suoi limiti ma a Benevento non è solo colpa sua . Sono convinto che lui avrebbe messo in campo un altra squadra. Oggi paga lui. Un grazie per le tante vittorie fatte e il bel gioco fatto vedere come casertano non dimentico.

    RispondiElimina
  83. Franco scusami quando eravate primi a Caserta eravate ogni domenica in 2500,un presidente come Lombardi fa le sue riflessioni
    e i suoi interessi, e normale che lui si vede intorno e cerchi una piazza a lui congeniale,noi un piccolo paese come dite voi mediamente quando le cose vanno cosi cosi facciamo 3500 persone.
    Comunque Lombardi con noi non ci centra proprio niente e non lo vogliamo come membro della nostra societa' e' un viscido.
    Spero che entriate almeno nei play off o lottare per il primo posto, per me siete campani meglio noi che i pugliesi.

    RispondiElimina
  84. Caro Lello , per tua somma soddisfazione e di qualcun altro romaniello ha pagato x tutti. Ci ha messo la faccia la scorsa estate accettando una situazione caotica dovuta agli scontri tra la società e i politici di netda di Caserta. Con 10 formazioni che hanno speso di più ai nastri di partenza ha amalgamato giocatori dai nomi non altisonanti quali capodaglio dalla lupa Roma e mangiacasale dall'Aversa e de Angelis che tanti davano x finito. Ha dominato la classifica nel girone di andata con una squadra in piena salute fisica anche se a Cosenza foggia e Andria si notarono le prime avvisaglie dei limiti individuali difensivi. Poi da gennaio tanti infortuni con conseguente perdita di forma fisica e mercato fallimentare con acquisti di prime donne che avevano giocato poco nelle rispettive squadre. Ma avete visto i gol presi recentemente causa errori individualubtra calci piazzati e uccellare varie? Vedi gol presi con Matera e Stabia. Che cazzo centra romaniello se in difesa abbiamo un ammasso di pippe. Anche il decantato Idda: ma secondo voi è un grosso difensore? Per me no!! Anche l'anno scorso insieme a rainone Murolo e d'alterio fecero dannare campilongo con tutti i gol beccati sui calci piazzati. Diciamo la verità: se fosse stato biscotto la partita sarebbe finita 3 a 2 e non con roboante 6 a 0. Ripeto il problema sono le pippe che abbiamo in difesa, mancanza di carattere, e diversi nuovi acquisti di grosso nome che non di reggono in piedi. I disegni di lombardi? Se cosi fosse secondo voi era cosi coglione a svenarsi a gennaio per dare lauti ingaggi quegli acquisti inutili? Umiliazione? Pretesti x attaccare la società: ci chiedo dove eravate quando in serie d prendemmo 4 pappine dalla squadra rionale di Benevento dal nome forza e coraggio? Volete tornare con onore a quei livelli? Non spariamo cazzate x favore! Poi chiedo ai tifosi di altre squadre di non fare gli ipocriti di merda con finte solidarietà e visto che il vento spesso gira pensate a prepararci allo scontro diretto perche anche voi avete i limiti e le batoste sono dietro l'angolo anche per voi! Non rompete il cazzo! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  85. FORZA MESSINA15 marzo 2016 08:25

    Ai fratelli rossoblu nn posso nn esprimere il mio pensiero. ...siete stati grandi.....cm al solito. ....però ho visto la partita cm tanti altri tifosi richiamato dalle notizie dei giornali sulla vs invasione a bn......solidarietà a tutti voi grande tifo.....però nn viene a tutti voi un dubbi.....vi spiego.....la squadra di proposito a fatto la figuraccia......motivo loro e allenatore nn la volevano perdere sta partita......e allora visto che è stato imposto di essere dei mollicci o chiudere gli occhi per tutta risposta a fatto clamore proprio per aprire gli occhi e akzare il polverone........leggo che il vs allenatore è stato esonerato ma anche lui nn voleva perdere......E Lombardi - vigorito che devono andare VIA!!!!!!!

    RispondiElimina
  86. Per Franco: vedo che inserisci solo i commenti che più di aggradano. Ho capito che hai un debole per Corsaro rossoblù e non inserisci i commenti che non concordano con quest'ultimo.

    RispondiElimina
  87. Dico la mia. Si è creato questo astio tra beneventani e noi in modo assolutamente sproporzionato. sono stato a Benevento, ho avuto modo di assistere, ma non per 90' minuti, alla figuraccia che certi mercenari hanno fatto fare alla nostra città, per il resto applaudo i beneventani. Non ci hanno mai offeso, al contrario nostro che l'abbiamo fatto per l'intera gara, quasi... hanno gioito giustamente, come avremmo fatto noi.. il resto è storia di sempre. Tanti annj che seguo la Casertana, di schifezze ne ho viste tante.., Peppe75

    RispondiElimina
  88. Lello classe 7515 marzo 2016 11:33

    Aspetta, Corsaro, non sto dicendo che Romaniello è un brocco (è persona amabile nel privato ed umile nel lavoro), ma non è neanche un fenomeno di allenatore.
    In questi mesi ha mostrato limiti di natura tattica (molte volte ha sbagliato formazione e schierato giocatori fuori ruolo), di natura correttiva (a partita in corso non l'ho mai visto dare indicazioni ai giocatori in campo... cavolo, grido piú io alla Playstation quando gioco a Pes, come fa a non farlo lui coi giocatori veri), di natura motivazionale (a Foggia, Matera, Benevento, abbiamo perso, ma con la testa non siamo mai entrati in campo), e soprattutto, considerando la giovane età, ha carenza di natura caratteriale (ormai è evidente che la formazione non la faceva lui).
    E comunque non volevo neanche analizzare l'operato di Romaniello, ho solo scritto che Lombardi aveva bisogno di un allenatore "da manovrare", uno da media bassa classifica. Secondo te perché quando Romaniello aveva presentato le dimissioni qualche settimana fa? Perché Lombardi aveva ancora bisogno del suo Oronzo Canà.

    RispondiElimina
  89. Da neutrale e amante del tifo ero presente a bn domenica.
    A dire la mia mi hanno deluso entrambe le tifoserie.
    I casertani presenti in ottimo numero sono stati autori di un ottima entrata nel settore tutti insieme con buoni cori e goliardica coreografia ma poi da li si sono spenti pian piano e disuniti x il settore.
    I Sanniti con molti vuoti nella curva nonostante il primato e l'importanza della gara però compatti al centro.hanno cantato per tutta la gara ma pochissimi picchi alti e solo qnd aiutati dai distinti si sentivano forte.
    A mio modesto parere un gradino più in basso delle altre campane vedi salerno avellino cava e torre annunziata.
    Però rispetto e onore ad entrambe.

    RispondiElimina
  90. Il Barracuda di rione Cappiello15 marzo 2016 12:49

    Questa doppia proprietà di Lombardi non è una cosa trasparente ed idilliaca. In estate 2015 ha girato tutti i migliori giocatori al Benevento, rigirando alcuni scarti dal Benevento alla Casertana, solo per motivi di plusvalenze di bilancio. Poi è stato un caso che durante l'anno, i casertani a Benevento siano stati insufficienti, e i beneventani a Caserta abbiano giocato col coltello tra i denti.
    Tranquilli, a gennaio altro carico di beneventani a Caserta (stavolta ancora piú scarsi, ma stavolta per davvero, senza voglia di rivalsa).
    A questo punto mi viene da pensar male che il ricorso contro il Lecce l'abbia fatto non per dare i 3 punti alla Casertana, ma per levare quel punto al Lecce, concorrente del Benevento.
    Non si spiega altrimenti, perché dopo lo schifo di prestazione offerta contro il Lecce, a nessun Presidente in buona fede sarebbe venuto in mente di fare quel ricorso senza senso, anziché dare una svegliata ai falchetti. Abbiamo pure rovinato i rapporti col Lecce, per quella sentenza.

    RispondiElimina
  91. Io penso sinceramente che siamo sfortunati con le trasferte "di massa". L'altra volta su Sportcasertano scrivevano che i casertani hanno sempre fatto "esodo" per le trasferte importanti: a Giarre (dove però purtroppo perdemmo 2-0), ad Ascoli Piceno (lo spareggio salvezza lo vinse il Taranto), a Foligno (vinse la Virtus Vecomp Verona), a Roma per la finale di Coppa Italia (vinta dal Pontevecchio).
    E ora aggiungiamoci pure Benevento.

    RispondiElimina
  92. fedayn napoli15 marzo 2016 13:46

    Abbiamo visto la partita con altri tifosi richiamati dal fascino della vostra carovana di 1000 e passa tifosi. ......siete ritornati ai tempi d'oro. ....complimenti......dispiace che siete stati venduti nel modo più vergognoso.........la squadra molto probabilmente nn voleva perderla anche perché aveva una bolgia che li scortava ergo che gli è stato imposto e loro di risposta hanno fatto la figuraccia. .......questo è tutto......un saluto da napoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro fedayn secondo me sei l unico che hai fatto centro sono pienamente d accordo in questa storia secondo me i giocatori vogliono che noi tifosi apriamo gli occhi certamente non possono parlare qual è il modo per farci capire le cose che stanno succedendo?la disfatta. Allora invito i tifosi casertani a non contestarli più perché sono solo l ultima pedina e come dici tu era l unico modo prr rifiutarsi del pasticcio ,guardiamo altrove e mi auguro sincersmente chr il benevento non vrda mai la serie b perché solo la casertana lo poteva aiutare così con questo il calcio è morto. Autieri non ti frusciare che non sei nessuno quells partita rifacciamola altre 1000 volte ms quando la vinci per 6a0 forse la perdi 6a0. Lasciate stare i giocatori perché altrimenti finisce con la disfatta di bn.forza ragazzi rialziamo la testa con umiltà e onore fateci vedere veramente gli uomini che siete.

      Elimina
    2. Ma che cavolo dici. Qui l'unico che fa sempre centro è solo lui, l'unico, inimitabile... Coooooorsaro rrrrrrrrossobluuuuuu.

      Elimina
  93. La Casertana dimostra di far valere le proprie decisioni con fermezza:
    in estate la dirigenza dichiara le dimissioni irrevocabili... anzi no, cambia solo la Presidenza (Corvino al posto di Lombardi);
    domenica sera si impone il ritiro punitivo a Cava de' Tirreni... anzi no, revocato;
    però sicuramente verrà esonerato Romaniello... anzi no, è confermato fino a fine stagione.
    ...........
    COMUNQUE...
    ...........
    È appena finita la conferenza di Corvino. Come al solito l'unico che se ne assume le responsabilità, e lo fa da gran signore. Restiamo compatti è la conclusione. E noi restiamo vicini alla Casertana come sempre. Forza ragazzi, buttiamoci questo schifo alle spalle.

    RispondiElimina
  94. La conferenza stampa stava oggi alle 14:00. Oltre ai giornalisti che accusano di essere stati malmenati, anche Corvino dichiara che a Benevento sono stati trattati malissimo. E comunque io proporrei un gesto di sidarietà per De Angelis, l'unico che ha sempre sudato per la maglia.

    RispondiElimina
  95. Sentire il presidente che ha detto che diamo stati trattati male a BN . Amici di BN noi non dimentichiamo prima poi ci incontreremo e svtete lo stesso trattamento sia dirigenti dia la stampa che i tifosi e poi non dite che vi abbiamo trattato male ma d altronde da questi zsmpognari zulu ' cosa uno si può aspettare . Al presidente chiediamo che se la triade dirigenziale rimane si deve fare piazza pulita dei giocatori il prossimo anno nessuno giocatore attuale deve rimanere . non sono degni di indossare la gloriosa maglia Della Casertana . L ' umiliazione resta nella storia una pagina nera per noi uno smacco che mai si potrà cancellare .Ma sara dura anche per loro trovare una squadra con il nostro blasone . A questo punto non voglio essere catastrofico ma bisogna incominciare a programmare il.prossimo campionato ma con nessuno degli attuali giocatori a fine torneo se ne devono andare tutti . Bisogna bonificare e pulire l ' ambiente gente non di nome MS che sputano il sangue e lottano per il colore rossoblu . la triade sa come si fa ' Corvino Pascarella e Lombardi ciao a tutti a me ancora non e passato la delusione e l ' umiliazione che abbiamo subito . un MS alla stampa di BN e alla società prima o poi ci incontriamo a Caserta e faremo i conti di come avete trattato sia la dirigenza che la stampa il proverbio cinese dice sarò sulla sponda del fiume ad aspettare che passi . Vi renderemo la stessa ospitalità .

    RispondiElimina
  96. credo che si stià un pò esagerando con il tecnico e la squadra , è giusto che vada avanti compresa tutta la squadra , x Romaniello c'è la giusta causa che anche al prima esperienza in legapro ed a già fatto molto aver preso 6 gol comunque accrescerà il suo bagaglio tecnico sicuramente la prossima gara si preparera con un altra ottica e chiaro che le prossime gare dovrannò essere preparate con un altro spirito , vedere messina, paganese ,Andria, ed infine la gara clu quella contro il Foggia x ora avanti cosi non mi sento nemmeno di colpevolizzare solo Murolo è stato tutto l'insieme forse il modulo ??? difesa poco attenta? centrocampo che non ha funzionato alla perfezione?? attacco di + non poteva fare venivano fermati i centrocampisti e i giocatori sulle fascie quindi troppo poco x ora andiamo avanti cercando di ottenere il miglior piazzamento in classifica giocando uniti tutti x uno uno x tutti c'è sempre la promozione indiretta ancora x ora centriamo i play off poi vedremo alla fine FORZA CASERTANA !!!

    RispondiElimina
  97. Dopo il chiarimento che c'è stato tra Corvino, Lombardi e Pannone sul rispetto dei propri ruoli e competenze, credo che andrebbe rivisto anche il rapporto con Vigorito, visto che è presidente del settore giovanile della Casertana, del centro sportivo Terra di Lavoro di Marcianise, quartier generale della Casertana e, contestualmente sponsor del Benevento. Infatti bisognerebbe chiedersi perché in sede di rifinitura, è andato a salutare solo Auteri ed i giocatori del Benevento e non anche quelli della Casertana. Oltretutto le sue testate giornalistiche, OttopagineCE, Ottogol, canale tv 696, sono pubblicizzate sia allo stadio Pinto che al TdL di Marcianise quindi, quando si fanno le gite fuori porta,bisognerebbe avere un po' più di equilibrio, rispetto e buon senso verso tutti gli attori presenti!

    RispondiElimina
  98. È semplice perché vigorito è il presidente del bn lo sanno tutti a bn solo voi non avete capito questa situazione

    RispondiElimina
  99. far dare le dimissioni a 8 gare è fare la + grossa cazzata , ora bisogna raccogliere tutti cocci e ricucire al + presto la tela che aveva contradistinto la casertana dell 'andata , vedrete che vedremo un altra Casertana certo si sono cambiati alcuni elementi a gennaio alcuni di costoro giocavano con questa maglia da molto tempo quindi alcune trame erano nell 'ordine del giorno e garantivano un certo equilibrio ora abbiamo i nuovi Potenza non al meglio Bonifazi un ottimo giovane ma non ancora smaliziato x poter dare sicurezza in gare un pò delicate , ma non da togliere assolutamente bisogna lavorare molto x fargli capire alcuni tatticismi e posizioni da assumere in campo , senza mai perdere l'avversario deve diventare un mastino sul diretto avversario deve far valere il suo fisico centrocampo Capodaglio, Tito,Mangiacale Angey attacco Negro dietro a DE Angelis Alfageme 4-3-1-2 FORZA Casertana iniziamo contro il Martina ritroveremo tanti ex che vorranno fare bene tocca a noi far si che non emergano le loro qualità ora bisogna fare + punti possibile x avere il miglior piazzamento poi vedremo usare Negro dietro alle due punte se Mancuso x il momento è in out

    RispondiElimina
  100. proprio all'andata usammo Negro dietro a De Angelis ed Alfageme e vincemmo facile contro il Benevento perchè ieri non lo si è riproposto ????

    RispondiElimina
  101. Quindi, dopo la conferenza di oggi, cosa dobbiamo dedurre? Corvino si assume la responsabilità? Quindi? La colpa è di Romaniello? Som? Matute? Idda? Murolo? Abbiamo fatto una figura di merda colossale, e risolviamo la faccenda sbattendo qualche giocatore fuori rosa?
    Quindi quando vedo i miei amici di Benevento che in bacheca su Facebook mi scrivono "SEI un vero amico, grazie", posso rispondergli: "Ride bene chi ride ultimo. Abbiamo messo Murolo fuori rosa. Per voi è la fine. Cominciate a tremare".
    È da questo che dobbiamo ripartire? Come se nulla fosse successo?
    Corvino dice che d'ora in avanti fará il padre-padrone, cosí il tifoso casertano è piú felice, e sulla partita a Benevento ci mettiamo una pietra sopra, e chi si é visto si è visto?
    OOOOOOOH, MA SVEGLIAMOCI!!!!!!
    Non so se le parole di Corvino mi hanno illuso o rincuorato.
    Quel 6-0 non è un semplice risultato. È un segnale fortissimo ed inequivocabile che c'è del marcio in questa squadra, che giustamente i calciatori vogliono tenere a debita distanza.
    Tu vuoi che io perda? Io STRAPERDO.
    Altro che rincorsa ai playoff.
    La cosa piú ridicola è la versione delle Forze dell'Ordine, che dicevano che l'auto di De Angelis sia a data in autocombustione... cioè, tentare di mascherare pure l'indascondibile.
    Ormai il complotto è sgamato. Voglio proprio sentirlo Lombardi, cosa si inventerà stavolta. Avanti, dott. Lombardi, parli, che il silenzio stampa non c'è piú.

    RispondiElimina
  102. ULTRAS CAVESE15 marzo 2016 22:29

    Avete fatto bene a contestare un vero e proprio illecito sportivo. ......stessa società con vigorito che caccia i soldi e decide sul fare x nn parlare di quel viscido del mio paesano ...........vi hanno trattato di merda.......e secondo quanto leggo. .....i giocatori hanno fatto bene a far finta di giocare......proprio per far scalpore e buttare l'amo alle autorità investigative.........mi ha fatto piacere rivedere i fedayn bronx di nuovo in gioco......gruppo tosto e ai tempi che furono hanno fatto ben parlare negli scontri......ho sentito che i montanari .....cm al solito .....e che ormai ci han o abituato.....s so cacat sott....e quando li cercavate x le carezze si sono smaterializzati.......nn nuovi a qs comportamenti......saluto stiamo arrivando....

    RispondiElimina
  103. Certo per Cissè, Gori,Marotta e company stare tutte le sere a Caserta nei locali e ristoranti di via Ferrante e zone limitrofe, partecipare a feste e festicciole insieme ai lori compari casertani non sarà più possibile. Dovranno abituarsi a starsene a casa loro, e alle 19, quando scatta il coprifuoco, si va a nanna insieme alle galline.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cuore rossoblu 8116 marzo 2016 08:18

      Hai pienamente ragione e guai....sempre se verranno più a caserta.......a chi li salutera'.......traditiro e voltafaccia infami......ja via Mazzini a sparlare e fare una merda benevento e i tifosi peneventani ......e poi fanno gli sboroni.......venissero....venissero......già nn si vedono più in giro i giocatori rossoblu. ....a paura fa 90......immaginiamo loro

      Elimina
  104. Il nostro numero di abbonati è la vostra media spettatori cavaiuolo ricorda a Benevento quando entrano nel tuo settore e pigliast i paccher tutti a dormire quando si rosica si dimenticano le cose siete gli unici gemellati con l'Atalanta vergogna via dalla Campania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ULTRAS CAVESE16 marzo 2016 12:32

      Ma veramente fai???......non vi conosciamo neanche ma ti rendi conto quanto sei ridicolo.......a cava è quando sei venuto???.....mai sentiti e visti cm dice l'amministratore di questo blog.......a cava addirittura pensavamo che era il lecce pensa che considerazione abbiamo di voi una città che fa ridere x non dire dei tifosi.....quante risate domenica praticamente nn sapete neanche cosa sia il tifo.....poi nel caso e spero vivamente.....neanche quest'anno nuente b.....le cose che hai detyo le verrai a dire a cava???......inesistenti......grazie x l ospitalità bel blog......meglio la casertana in b che il bn....
      almeno fanno parte di un gruppo di tifosi rispettati e al tempo sempre temuti.....ma questa è un'altra storia che voi misto molise-puglia nn capirete mai!!!!!

      Elimina
    2. Azzz.....pure da cava arrivano attestati di solidarietà. .....ciò fa capire quando lordo sia stato il compromesso. .....e i giocatori hanno fatto bene a esagerare......speriamo in una giustizia divina che riporterà tutto nel giusto......con quei ridicoli insignificanti e cacasotto dei peneventani a marcire in serie D......ricordati che se in quedti anni al posto vostro c'eravamo saremo dtati nn meno di 20000........immaginate voi!!!!!.dopo 30 anni di serie D praticamente allo stadio andavano le pecorelle......ahahah!!!!!

      Elimina
  105. dico ai beneventnai tifate benvnet e lasciate sta u napl che manco ci considerano campani...per i cavesi grande tifoseria..pero'in passato siamo venuti a cava e non e successo niente ciao

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.