Pagine

venerdì 4 settembre 2015

Verso Catanzaro - Casertana


Domenica ore 15 allo stadio Ceravolo di Catanzaro comincerà il nuovo cammino nel campionato di LegaPro 2015/16 della Nostra Casertana.
A dirigere il match sarà Giuseppe Strippoli di Bari coadiuvato da Lanotte e Antonacci. 
I tagliandi sono acquistabili dai possessori di Supporter Card al costo di 12 euro + diritti di prevendita presso i seguenti punti vendita rientranti nel circuito Go2:
  • Chiosco stadio ‘Pinto’, viale Medaglie d’Oro
  • Ticketteria, via Gemito
Nell’occasione è stato attivato il servizio ‘Porta un amico allo stadio’ che permette ai possessori di Supporter Card di acquistare un ulteriore tagliando per un non possessore di Tessera.

La prevendita si concluderà sabato 5 settembre alle ore 19 e i tagliandi non saranno disponibili nel giorno della partita presso lo stadio ‘Ceravolo’.

Forza Casertana... Tutti a Catanzaro!

23 commenti:

  1. In bocca al lupo alla nostra squadra vogliamo un grande campionato.
    Forza Casertana

    RispondiElimina
  2. Ahiahiahi, tensioni in casa Benevento: licenziato in tronco, senza preavviso, Mastrangeli, da oltre 10 anni ds, dietro "disegno occulto della proprietà". Lombardi, cosa combini, neanche a Caserta avevi questi capricci.
    Ma alla fin fine, chi se ne frega. Grande Corvino e sempre e solo forza Casertana.

    RispondiElimina
  3. Da tifoso beneventano dico che questa società è un po anomala..comunque auguro alla Casertana e al Benevento di fare un gran campionato..magari tutte e due di salire in B a discapito delle favorite Catania Foggia e Lecce. .la Campania!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo anche a voi.

      Elimina
  4. ragazzi si inizia vi raccomando tutti allo stadio non abbandoniamo i nostri ragazzi.vi ricordo che piu siamo piu ci sono speranze per il campionato, non vi preoccupate che questa squadra ci sopprendera.ci vediamo tutti allo stadio forza casertana.

    RispondiElimina
  5. Franco, ma i 60 sono solo o tesserati, o 60 biglietti venduti(30 tesserati+30 amici)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa importa? O servo dello stato, o amico di un servo dello Stato. La fede non si tessera. Ultras liberi.

      Elimina
    2. biglietti venduti 60....quest'anno vinceremo il campionato....po verit

      Elimina
    3. I trerribili di Caserta (uno dei tre)6 settembre 2015 12:53

      Quindi, fammi capire, tu non segui la Casertana in trasferta, uno perché non sei tesserato, due, perché hai vergogna di essere amico di un tesserato?
      Statti a casa, che è meglio.

      Elimina
    4. E finalmente una stagione in cui partiamo con un centravanti che ha il fiuto del gol e va sempre in doppia cifra... e già dalla prima giornata si vedono i risultati. De Angelis lo dovevamo prendere già l'anno passato a gennaio, ma partire con lui dalla prima giornata è piú redditizio, perché è già l'ossatura della squadra.

      Elimina
  6. Abbiamo fatto un gol all'inizo, poi il buio assoluto per 90 minuti. Che schifo di squadra, meritiamo di retrocedere. Ha fatto bene Lombardi ad abbandonarci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagina che avresti detto se perdevamo. Ma se non vi piace la Casertana e non avete dentro di voi la passione rossoblù tifate per le altre squadre, ce ne sono tante in Campania. Ma io credo che sei sicuramente un beneventano e perciò pensa alla tua squadra e non venire su questo sito a denigrarci

      Elimina
  7. Guagliù nun accumminciamm, siamo partiti bene, godiamoci questa vittoria, avanti con la prossima

    RispondiElimina
  8. Ecco il Rompipalle di turno che anche quest'anno inizia dalla prima giornata a rompere. Ma non è neanche casertano, sicuramente...

    RispondiElimina
  9. Colonna rossoblu6 settembre 2015 17:21

    Rieccomi qui, dopo tre mesi di assenza. Bellissima, bellissima Casertana. Abbiamo vinto in trasferta contro una retendente al titolo. Ottimo modo per iniziare il campionato.

    RispondiElimina
  10. Però abbiamo vinto,vuol dire che il Catanzaro sta messo peggio di noi. Fiducia e andiamo avanti. Forza casertana

    RispondiElimina
  11. Perche il catanzaro cosa ha fatto per non riuscire a segnare nemmeno un goal. Questa casertana vedrai ci sopprendera questo e solo l inizio faremo piangere a parecchie squadre che hanno sottovalutato la potenza della casertana. Domenica titti allo stadio ci divertiremo. Ricordate solo forza casertana.

    RispondiElimina
  12. Nun abbiat a contestá. Grande grande CASERTANA. domenica tutti al Pinto

    RispondiElimina
  13. Anonimo delle 17.04 pensa a pecorai del penevento e consola Lombardi per l'ennesima figura di merda ke fate quest'anno brutto pastore ke sei. Forza Casertana.

    RispondiElimina
  14. Matteo via Acquaviva6 settembre 2015 20:59

    Ma non mi fate ridere, adesso perché uno contesta la squadra non è di Caserta. Dobbiamo fare i soliti che dobbiamo sempre dire: "Sissignore"?
    Quindi dobbiamo essere tutti pecore e pecoroni. E poi prendete in giro i pecorai di Bn.
    Ribadisco il mio pensiero delle 17:04: abbiamo fatto gol all'inizio perché li abbiamo presi in castagna, oppure nei 90 minuti? Abbiamo fatto un'azione che potesse farci pensare ad un gol? No. Diakité era svogliato, Tito non spingeva, Agyei non mi ha entusiasmato... ma come possiamo pensare di vincere le partite?
    Poi è logico che con una vittoria vedete il bicchiere mezzo pieno, ma riipeto: non vi illudete.

    RispondiElimina
  15. Voglio rappresentare all'anonimo delle 17:04, sicuramente campano ma non casertano, che, come si evince, il suo commento è dettato solo da un odio profondo verso i colori rossoblu.
    Infatti, voglio fargli presente che rivedendo gli higt ligt, può ammirare un primo tempo dove il nostro centrocampo l'ha fatta da padrone con triangolazioni, giocate di prima e verticalizzazioni che hanno portato i nostri attancanti 7/8 nell'area avversaria mancando per un'inerzia la seconda rete. Per quanto attiene il Presidente, voglio ricordargli che è un imprenditore, azionista di maggioranza della società, e che in data 31 agosto è stato colui che all'Ata Hotel di Milano, insieme al direttore generale, ha condotto in prima persona le trattative in nome e per conto della Casertana. Ai tifosi dico semplicemente di stare sereni e di schivare le trappole!

    RispondiElimina
  16. Io vorrei rappresentare a chi critica che noi siamo partiti con l'obiettivo della salvezza e abbiamo vinto su un campo che non so quanti vinceranno. Le favorite lecce, foggia, juve stabia e akragas hanno perso. Cosa vogliamo? A parte che il fringuello che ha criticato non sarà nemmrno casertano. Comunque lustratevi gli occhi con la nostra squadra.

    RispondiElimina
  17. Certo il Catanzaro non e' uno squadrone comunque chi ben comincia...però svegliatevi!

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.