Pagine

lunedì 17 agosto 2015

Il 27 agosto i calendari di Lega Pro

Si parte. Giovedì 27 agosto alle ore 11, presso la sede di Firenze, è in programma la presentazione dei calendari di Lega Pro. Ad annunciarlo è il Commissario straordinario Tommaso Miele, nominato un mese fa alla guida della stessa Lega. “La data a ridosso dell’ inizio del campionato- ha spiegato il Commissario- è dovuta al fatto che occorre necessariamente attendere il calendario della Lega di B, che sarà presentato il 25 agosto, per evitare la concomitanza di gare tra club che giocano nello stesso stadio, la sostituzione del Castiglione ( che non si è iscritto) per l’individuazione della 54esima squadra, e gli esiti della giustizia sportiva”. Fermi restando tali condizionamenti, in Lega Pro si sta comunque lavorando alla predisposizione dei gironi e del calendario della stagione 2015-2016. In considerazione di ciò, il Commissario Miele esclude qualsiasi rinvio dell’inizio del campionato, che partirà il prossimo 6 settembre.

Sempre il 27 agosto un ulteriore test amichevole va ad arricchire il programma estivo della Casertana. Il 27 agosto alle ore 18 falchetti saranno di scena allo stadio ‘Gino Salveti’ in casa del Cassino (Eccellenza). Si tratta non solo di un test importante in vista dell’avvio di stagione, ma anche di un’occasione per vivere una giornata di sport insieme ad una realtà storicamente legata da una profonda amicizia con i colori rossoblu.

34 commenti:

  1. Guarda che col Cassino siamo gemellati, non c'è amicizia.

    RispondiElimina
  2. scusami mi dici la differenza quando uno scrive gemellaggio (anke se proprio gemelleggio nn lo è) e amicizia??

    RispondiElimina
  3. Enrico since 190818 agosto 2015 11:28

    Scusate l'intromissione:
    l'amicizia sportiva è quella instaurata tra tifoserie che si rispettano attivamente reciprocamente, mentre il gemellaggio è una fratellanza vera e propria.
    Ti faccio l'esempio: quando andammo a Foligno anni fa, nel nostro settore comparirono stendardi di altre squadre, tra cui CASSINO (con cui siamo gemellati).
    Stesso discorso in altre partite: al Pinto nelle partite "calde" compaiono sciarpe e bandiere di Ternana, Cosenza, et... e lo stesso facciamo noi quando siamo "invitati" ad assistere a partite delle nostre "sorelle".
    Col Messina c'è rapporto di amicizia, ma non di gemellaggio tale da scambiarci le "incursioni" reciprocamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mha...a me risulta una forte amicizia ma no Gemellaggio vero e proprio..forse Franco ci può dire di più...CRUCIANI MERCENARIO NN TI VOGLIAMO!!!

      Elimina
    2. Bravo Enrico, sono l'anonimo 15:26. Infatti anche io sapevo che c'era gemellaggio, non amicizia.

      Elimina
  4. E come disse Benigni nel film "Il mostro":Vaffanculo la maggioranza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rispondo perché mi hai tirato in causa, visto che faccio parte della "maggioranza" che tifa Interjuvemilan oltre alla Casertana. Beh, guarda, io ho la coscienza a posto: ognuno tifa chi vuole, l'importante è dare priorità alla squadra della propria città.

      Elimina
  5. @ anonimo 15:57
    Non ho la coda di paglia, ma giusto per puntualizzare, la colpa non é della maggioranza che tifa la classica "squadra di serie A" + Casertana: a me se la domenica vieni al Pinto e tifi come un matto per 90 minuti fa solo piacere, poi fuori dal Pinto puoi anche tifare le regine del calcio italiano,a me non cambia nulla.
    Il problema sono quelle persone che, pur tifando "squadre di serie A + Casertana" spendono soldi per Sky/Mediaset per vedere Champions/EuropaLeague/serieA, e poi non spendono pochi euro per l"ingresso al Pinto, ma si limitano a vedere il risultato sul Televideo.

    RispondiElimina
  6. Buongiorno....la mia non è una critica , ma purtroppoè un dato di fatto, a Caserta si segue, purtroppo il Napoli, e chi tifa, pur essendo di Caserta, x questa squadra non ha interesse a seguire la Casertana se non solo sul televideo. Molta gente sulle testate giornalistiche casertana vede prima le sorti del Napoli e dopo quelle della Casertana, con il colmo che ci si lamenta pure pretendendo una squadra in B ricordando solo i vecchi tempi..con le solite frasi "ai miei tempi....i che Casertana" oggi invece si preferisce seguire x tv comodi comodi il Napoli tifando, incoraggiando comprando gadget nei negozi, andando in giro x l'italia dicendo che si è di Napoli..etc etc etc.....ricordandosi solo la domenica sera di guardare il televideo e vedere il risultato della Casertana. Questa è la nostra realtà.
    La mia non è una critica contro nessuno ma sinceramente io sono stufo di vedere nei negozi o nei tabacchi solo gadget del Napoli, addirittura nei negozi dei cinesi ci sono le calamite di Napoli, Ischia e Pompei ma non quelle della Reggia....questo è uno schifo.
    La repulsione verso Napoli non nasce da odio o da invidia, ma dalla stanchezza che nella nostra città non ci sia un riferimento a nulla della nostra città ma tutto per un altra città e questo rende la cosa molto antipatica ed odiosa.
    Tutti dovremo dire la nostra e dire qualcosa quando si va nei negozi o nei tabacchi cercando di far cambiare tendenza, altrimenti fino ad allora saremo sempre quei pochi a seguire la Casertana e gli altri come al solito a seguirla da televideo.
    CASERTANO 100x100

    RispondiElimina
  7. X PIETRO
    Ti do ragione su tutto....la colpa è del comune....perkè il sottoscrotto è andato in vacanza in Francia una Nazione secondo la mia opinione si può paragonare ad una Nazione di zingari cn tutto il rispetto degli zingari....Per entrare in quella Reggia ke esternamente è ugualissima alla nostra solo ha un arcata in più ma con i parki ke con i nostri nn si può paragonare!!! mi sapete dire perkè li per entrare ho dovuto fare oltre a 2 ore di fila ma ci hanno controllato anke nelle scarpe?!?!?!? e da noi un bene ke se lo sognano il mondo intero la trattiamo cm una casa vekkia!!! siamo noi i primi di questa rovina....in Campania ci sono Misei e monumenti ke in Europa se lo sognano!! un Anfiteatro nato prima del Colosseo.di Roma abbandonato a se stesso!!! noi dobbiamo cambiare e se cambiamo noi cambia anke la politica in questo paese di cacca!!! abbiamo imprenditori pieni di milioni di euro ke possono fare la Champions tranquillamente se vanno al nord oppure all'estero ad investire!!! perkè no Caserta???? xkè esiste la camrra e corruzzione...anke al nord esiste.come anke all'estero ma li non ti kiedono il 90% dell'entrate!!! .... E poi diciamo sempre le stesse cose ormai nn cambieremo mai!! tra poco ci saranno le elezioni basta vedere ki si candita e gia si capisce il loro obbiettivo poi ci sta sempre quello ke si presenta e ti promette lavoro fisso oppure promette nuovo stadio oppure il classico discorso ke la Casertana nn merita questi trattamenti ecc ecc....ma poi alla fine ci sono sempre quelle persone ke li votano e credono alle loro pagliacciate....ne ho una pancia piena sinceramente....se va in porto il mio programma vado o in Olanda oppure in Norvegia...mio figlio ha poki mesi di vita...lo posso ancora salvare da questo paese corrotto
    Gigi Santonastaso......LOMBARDI INFAME ...CRUCIANI VISTO KE NN RIENTRI PIU NEI PIANI DEL PENEVENTO E SE RESTI SENZA SQUADRA GODOOOOO

    RispondiElimina
  8. Autieri ha detto ke Cruciani non rientra più nei suoi skemi invece un uccellino ha detto ke il procuratore di Cruciani ha alzato la voce contro la società per una pankina in una amikevole...la società ha messo in vendita il calciatore...l'agente di Cruciani e lo stesso giocatore si meritano proprio quello ke ho pregato....o rimanere senza squadra o una bella rottura di un ginokkio...Cruciani mercenario ....uomo senza attributi

    RispondiElimina
  9. Più passano i giorni e più rimango sconvolto dalla giustizia Italiana....Caso Catania...nn è ke interessa molto ma vorrei capire come giudicano e accusano la gente in Italia....Catania comprato 6 partite (diciamo quelle ke sono certe ma secondo me sono di piu) falsando un campionato di serie B! cosa gli danno??? retrocessione e -12 nel prossimo campionato di Lega Pro....Savona - Teramo ultima di campionato con il Teramo prima in classifica...dicono ke si è comprata la partita e ci voglio pure credere...ma perke uno ke imbroglia una partita viene spedito in serie D e uno ke ne imbroglia 6 di partite certe viene solo retrocesso di una categoria!!! boooo....esco for i pann.....ke nazion i me....

    RispondiElimina
  10. Te lo dico io il motivo, perke hanno guardato la storia calcistica e no il danno provocato, ecco perke un semplice cittadino ruba una fettina di carne si fa 20 anni di galera e un politico (mi consenta) prostituzione minorile corruzzione imbrogli e altro ancora non gli fanno un bel niente. Questa si chiama l'Italia dove abbiamo più avvocati nella sola Città di Roma ke in tutta la nazione della Francia!! VERGOGNA

    RispondiElimina
  11. Intanto abbiamo fatto la solita figura da perocottari anche in amichevole oggi.
    Romaniello sei la vergogna di questa squadra. Insegnala un po' di disciplina ai tuoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Disciplina!!! ecco un altro allenatore nn scoperto!! invece di scrivere stronzate qui sopra e di stare a mare o altro, venivi a vedere l'amikevole e poi parlavi....nn sai come.sono stati i fatti allora taci e nn dire stronzate solo x sentito dire o letto 2 righe su qualke sito o giornale... io stavo presente sugli spalti ....quindi taci e nn fare piu conmenti qui sopra....kiudo dicendo solo questo e lascio intendere a tutti...lo sempre pensato ma mai scritto ma ora è meglio ke anke sui distinti lo si deve urlare...NOI NON SIAMO NAPOLETANI....CASERTANO 100X100

      Elimina
    2. Innanzitutto firmati, perché io coi vigliacchi anonimi non voglio avere nulla a che fare.
      In secondo luogo oggi su Sportc @sertano hanno scritto un articolo con le stesse cose che ho scritto nel mio commento ieri: LA COLPA È DELLO STAFF TECNICO.
      Io ieri non ero allo stadio, ma tu che c'eri mi sa che dormivi.

      Elimina
    3. Veramente hanno scritto che " Lo stesso allenatore non sa come comportarsi ed ecco che vediamo stesso modulo e stessi interpreti" Quelli che hanno scritto sicuramente erano al campo e non si sono accorti che intorno al decimo - quindicesimo del secondo tempo Romaniello ha cambiato il modulo passando a tre in difesa e a cinque sulla mediana. Dunque non fidarti di quello che scrivono perché la maggior parte di questi non sanno neppure cosa sia un modulo.

      Elimina
    4. x anonimo 15:11
      io sono Salvatore Santonastaso detto Sasà...la risposta te la deta l'anonimo delle 20:21....dimostrazione ki c'era allo stadio... e ki fa il tifosetto di tastiera facendosi grande dietro ad un pc....e visto ke nn ti piace parlare con gli anonimi almeno tu firmati invece di fare il classico muccusiello ke crede ancora al ciuccio ke vola!! ... e vieni allo stadio almeno hai pure diritto di parola!!! ....ecco la rovina di Caserta....parlate e giudicate senza sapere i fatti....ridicoli

      Elimina
  12. anonimo 15:11 dici ke nn parli con ki non si firma e poi sei il promo a nn farlo...sono Salvatore Santonastaso la risposta te la data l'anonimo delle 20:21....prima di sparare cazzate e fare i grandi dietro ad una tastiera contate fino a 10 e assicuratevi su quello ke dite...solo xke ad un giornalista nn piace un allenatore oppure stava allo stadio ma pensava ad altro nn puoi sparare a zero!! se ti vedevi la partita capivi tante cose....nn ci stavi allora taci senza far vedere ke siete grandi....e spero ke domenica mattina potrai seguire l'amikevole a Marcianise cosi dopo puoi dire la tua senza ovviamente dire altre cavolate....Sasà

    RispondiElimina
  13. Everybody let's go everybody let's go! La la la la la la

    RispondiElimina
  14. e brav a Sasà ti appoggio :-)

    RispondiElimina
  15. Azz, allora qua parlo con i muri. Cosa c'entra allo stadio c'ero o non c'ero? Non c'ero perché io, per fortuna e purtroppo, lavoravo a quell'ora e quel giorno della settimana. Ma poi cosa c'entra non loso. La rissa è scaturita perché l'hanno provocata loro, ma noi siamo caduti nella provocazione perché manca disciplina SPORTIVA, e questa la deve dare l'allenatore.
    E dopo il giornalista che mi dava ragione, ANCHE IL TECNICO HA AMMESSO "è una questione mentale".
    O vuoi dar contro anche al pensiero di Romaniello?

    RispondiElimina
  16. hahahahah.....nn ti sta dicendo di andare allo stadio o no, ma di nn giudicare e dire fesserie se nn hai visto cn i propri okki una cosa, ma questo è in generale, nn fare un caso di stato e sparare già la colpa per di più ad un amikevole e ke diamine, io capisco ke uno lavora ma un giorno a settimana state liberi?? e jat u mar ke le giornate so ancora buone...auuuuuuu

    RispondiElimina
  17. Per l'anonimo che si fida dei commenti di Sport casertano. Anche nel commento odierno il commentatore di turno scrive che la Casertana nel secondo tempo passa al modulo 5-3-2, (sic!) non accorgendosi che nel primo tempo era schierata con la difesa a tre e che Rainone era uno dei tre difensori centrali - e non il terzino - assieme ad Idda e a Murolo con Mangiacasale e Tito posizionati sugli esterni. Per tutta la partita la Casertana ha attuato il 3-5-2. Dunque, se non sei al campo non fidarti dei commenti imprecisi.

    RispondiElimina
  18. Oggi dopo Fratta posso dire solo ke mi piace la difesa...Tito già in forma campionato Murolo un muro...Mangiacasale deve aggiustare i piedini ma corre....capodaglio buon primo tempo...Rajcic peccato x le 3 giornate di squalifica ma gia in forma campionato....ci manca un difensore centrale un buon trequartista e un bomber...dopo possiamo dare filo da torcere a tutti...i 2 goal sono arrivati quando sono entrati i ragazzini ma il risultato nn conta...speriamo ke riusciamo a salvarci tranquillamente..Sasà

    RispondiElimina
  19. godiamoci di questo ultimo anno di Lega Pro e basta!

    RispondiElimina
  20. Visto le squadre che ci saranno nel girone tolte Lecce Matera foggia e benepecoronia ' non vedo altri squadroni . perche cambiare mezza squadra ? Bastsva confermare tutti tranne cruciani carrus e caccavallo . Con 3 innesti anche Campilongo vinceva il campionato . basta prendere 4 giocatori e poi non conosco il nostro allenatore ma in lega pro ci vuole un allenatore che mangia la faccia ai giocatori . Poi cCampilongo verrebbe di corsa Caserta sa dove mettere le mani . Conosce il girone e giocatori .Lombardi non e ' più il presidente quindi potrebbe tornate . Ripeto non conosco l'attuale allenatore .Ma con 4 innesti giocatori svincolati o esuberi di squadre tipo Favasulli Orlando Calil Perrulli .E c' e la giochiamo anche noi perche' no ? Voi che dite cari tifosi ? Questa e ls settimana per fare affari al calcio mercato . Spero che il tecnico sia buono .Se no questa e la settimana ultima ' per rimediare . E ' non litigate tra voi . Uniti si vince .D' altronde a tutti noi interessa la nostra squadra del Cuore ' che vada sempre piu Su' .O no?

    RispondiElimina
  21. i soldi per dare a Campilongo nn ci sono...Romaniello è stata una scelata sopratutto economica....poi volevo dire una cosa... ci sono 3 attaccanti senza squadra...Plasmati...Defendi..Nicola Pozzi....un pensierino con uno di loro lo farei

    RispondiElimina
  22. Genny il problema è uno solo... nn è ke so finiti i soldi ma è ke stiamo da Luglio senza soldi... cioè ci sono giusto quei soldi per cercare di salvarsi....e con un punto interrogativo enorme se ci sarà la forza x iscriversi l'anno prossimo...Lombardi ha fatto lui l'iscrizione e fideussioni...uno pensa e dice poi Dio ci pensa...ma xkè nn farlo ora ke abbiamo 12 mesi? purtroppo Romaniello è abituato con i ragazzini....ha kiesto dei giocatori cn la speranza ke venga accontentato...ma se nn arriva nessuno può sedersi anke Ancelotti sulla pankina...quest'anno vedendo fino ad ora come stanno giocando questi ragazzi ke devono essere solo elogiati mi sa ke soffriremo parekkio....poi cmq bisogna dire anke ke il calcio è strano e il pallone è rotondo....può anke capitare ke ci troviamo nelle prime 4...mai dire mai...ma ritorniamo sempre sullo stesso discorso.....ora ke Lombardi si è defilato e la quota 3mila abbonati nn si arriverà mai quindi nessun ripensamento di lombardi....l'attuale Società ha la forza di fare un campionato di Lega Pro?? e senza strutture??? hanno e avranno ancora gli stimoli per continuare da soli con noi e contro tutti??? questo bisogna kiedere alla Società
    Sasà

    RispondiElimina
  23. Marocco, corrispondente del "Il Mattino", oggi nel suo commento ha visto la Casertana a Marcianise schierata con il 4-3-1-2. Papale, corrispondente della "Gazzetta di Caserta" va oltre e vede la Casertana schierata sempre a 4 in difesa ma con Rainone e Murolo centrali e terzini Idda e Tito. C'è veramente da stare basiti! ma questi signori non hanno un pò di decenza nello scrivere certe minchiate? Suvvia signori, se non conoscete il calcio commentate altri sport. Stare zitti a volte e più elegante che dire cazzate. Anche perché, come tutti i presenti hanno avuto modo di osservare, la squadra, sin dal primo minuto è stata schierata a tre in difesa ( Rainone a destra, Idda centrale e Murolo a sinistra) e a cinque a centrocampo (Mangiacasale, De Marco, Capodaglio, Mancosu e Tito). Cari corrispondenti, se non conoscete i moduli chiedete ad un tifoso e ve lo spiegherà. Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E aggiungerei che poi questi signori prendono anche gli accrediti e si vedono le partite gratis per offrirci la loro incompetenza sulla carta stampata.
      x Sasà: bravo, sempre preciso conoscitore e soprattutto competente.

      Elimina
  24. Perrulli, nonostante "obbigato" dalla salernitana, non è voluto venire a Casertanello scambio con Mancosu, figuriamoci ora.

    RispondiElimina
  25. Se Corvino avesse saputo che avevamo Mourinho e Guardiola come allenatori, non avremmo preso Romaniello.
    Invece di fare i saputelli, pensate a tifare e andare allo stadio. Forza Casertana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. azz e ki si un vero Ultrà!!! vai al mare e matti la testa sotto l'acqua almeno 50 minuti se nn ce la fai fatti aiutare, gente come te nn ne abbiamo bisogno

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.