Pagine

martedì 17 febbraio 2015

Verso Matera - Casertana

Sarà Pietro Dei Giudici di Latina a dirigere la sfida Matera-Casertana in programma sabato 21 febbraio alle ore 17 allo stadio ‘XXI Settembre-Franco Salerno’ di Matera.
Sono disponibili i tagliandi per la gara Matera-Casertana in programma sabato 21 febbraio alle ore 17 presso lo stadio ‘XXI Settembre – Franco Salerno’ di Matera.
Gli 800 tagliandi messi a disposizione del tifo rossoblu, sono acquistabili dai possessori di Supporter Card presso i punti vendita rientranti nel circuito ‘Go2’ fino alle ore 19 di venerdì 20 febbraio al costo di 15 euro più diritti di prevendita.
Questi i punti vendita:
Chiosco Stadio – Viale Medaglie d’Oro, Caserta
Ticketteria – Via Gemito 81, Caserta
Bar Martucci – Via Roma 9, Caserta

La Casertana F.C. comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Vincenzo De Liguori. La firma è avvenuta questa mattin, mercoledì 18 febbraio a dopo l’incontro tra il direttore generale Nicola Pannone e il procuratore del calciatore tenutosi presso la sede di viale Medaglie d’Oro. Centrocampista nato Napoli il 5 ottobre 1979, nella sua carriera vanta una lunga militanza in C1 con le maglie di Juve Stabia, Taranto, Barletta, Benevento e Nocerina. Con quest’ultima, De Liguori è stato protagonista in serie B nella stagione 2011-12 collezionando 21 presenze ed 1 gol. Lo scorso anno per lui 27 presenze e 3 gol in serie D con la maglia del Savoia, mentre nella prima parte della stagione in corso ha militato nelle fila della Paganese (12 presenze e 1 gol). Il calciatore si è già unito al gruppo di mister Campilongo.

4 commenti:

  1. Abbiamo preso De Liguori.
    Anno sfortunatissimo per Cruciani... forza Mic!

    RispondiElimina
  2. Colonna rossoblu20 febbraio 2015 00:21

    A Matera una vittoria per la piccola Crucianina.

    RispondiElimina
  3. Per l'ennesima volta inserito d'alterio....playoff sicuri!! E insisti...insisti...e poi rinsisti...e continua a insistere....semplicemente ridicolo!!! Ma addo' volimm i!!!

    RispondiElimina
  4. Il presidente si lamenta del poco pubblico, ma lui ci andrebbe a vedere questo scempio. Caro presidente ormai ci siamo salvati, pensa a l'anno prossimo cominciando a contattare un ALLENATORE di categoria, qualche DIFENSORE decente e possibilmente un ATTACCANTE e ripeto ATTACCANTE.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.