Pagine

giovedì 9 ottobre 2014

Verso Lecce - Casertana (Sabato ore 14:30)

La sfida tra Lecce e Casertana di sabato 11 sarà affidata a Valerio Colarossi di Roma 2. Coadiuvato da Antonio Larotonda di Colegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata.
nte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Arbitro: Valerio Colarossi di Roma 2 Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO

Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Arbitro: Valerio Colarossi di Roma 2 Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Arbitro: Valerio Colarossi di Roma 2 Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Si comunica che sono disponibili i biglietti della gara Lecce-Casertana in
programma sabato 11 ottobre alle ore 14:30 allo stadio ‘Via del Mare’ di Lecce. La vendita dei tagliandi del Settore Ospiti (1200 posti) è tassativamente vietata ai tifosi residenti nella Provincia di Caserta non aderenti al programma ‘Tessera del Tifosi’ o ‘Supporter Card’. I biglietti sono acquistabili al costo di 10 euro entro le ore 19 di venerdì 10 ottobre presso i punti vendita rientranti nel circuito Lottomatica/Ticketone consultabili al seguente  indirizzo:
Si ricorda che la vendita dei biglietti per il settore ospiti non sarannno disponibili il giorno della partita pertanto, è assolutamente sconsigliato recarsi a Lecce senza aver preventivamente acquistato il biglietto d’ingresso. Si informa, infine, che l’U.S. Lecce ha aderito all’ iniziativa “Porta due amici allo stadio”, acquistabili solo presso le ricevitorie Lottomatica della rete Ospiti di Caserta e provincia.

Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO
Assistenti di linea: Antonio Larotonda di Collegno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata

Fonte: http://benevento.iamcalcio.it/article/17997/lega-pro-girc-designazioni-arbitrali-8-giornata-dandata.html
Copyright IamCALCIO

12 commenti:

  1. TUTTI A LECCE SOSTENIAMOLA

    RispondiElimina
  2. V I N C E R E M O !!!!! SFATANDO un altro tabù dopo Cosenza e Messina.....MAI VITTORIOSI a Lecce nei 18 precedenti li. :-))

    RispondiElimina
  3. Il vero salto di qualità della squadra? Vinciamo anche senza Mancino. Tutti sono utili ma nessuno è indispensabile.

    RispondiElimina
  4. Adraug Id Al: due piccole riflessioni ....se la segreteria della societa' vende al prezzo di 2 euro il dvd relativo all'inno della casertana " everybody let's go....." perche' prima e dopo ogni incontro di calcio non lo irradia con il sistema di amplificazione all'interno dello stadio? Sponsorizzare quello che si sta vendendo mi sembra il minimo. La parete che delimita l'area tennis/stadio tra la piccola curva e i distinti potrebbe essere oggetto di un vero e proprio restayling, con l'effige di un falco, dello stendardo rossoblu' e delle tre maglie della squadra con l'indicazione degli sponsor....nel corso delle trasmissioni in diretta su sportube degli incontri casalinghi ed in particolare durante i calci di corner questa parte dello stadio viene ripresa ripetutamente. Costi del tutto irrisori e ritorno di immagine con un poco di frachising. Un salutone!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per scaramanzia fate la mascotte del Lecce più muscolosa e più grande...ha sempre portato fortuna cosi........... per il momento abbiamo il miglior Attacco e la seconda miglior difesa......

      Elimina
  5. Il Barracuda di rione Cappiello10 ottobre 2014 20:39

    Riscrivo lo stesso messaggio sulla falsa riga di quello che scrissi contro il Matera: veniamo da una striscia di CINQUE vittorie consecutive, mentre il Lecce deve riscattarsi davanti al proprio pubblico.
    Domani non vinciamo (SsCcAaRrAaMmAaNnZzIiAa).

    RispondiElimina
  6. Lello classe 7510 ottobre 2014 21:00

    Domani a Lecce per sostenere la Magica. Un appello ai tifosi casertani: domani vado e "porto" due amici. Uno dei due forse non viene più (problemi di famiglia). Se qualcuno volesse fare il terzo, me lo dicesse. Autostrada già pagata.

    RispondiElimina
  7. Danilo da Puccianiello10 ottobre 2014 22:49

    Quest'anno di trasferte ne farò pochine, ma quella di domani l'avrei fatta volentieri. Sarei andato a Lecce solo per vedere Moscardelli: quella barba che gioca a pallone vale ogni centesimo speso per la trasferta.

    RispondiElimina
  8. Waaaaaa.... Moscardelli... è vero.... quello adesso sta a Lecce.
    Io credo che domani la Casertana toccherà l'apice della nostra storia pluricentenaria. Ci siamo resi protagonisti in Italia nel 1969, negli anni 80 abbiamo affrontato in Coppa Italia il Napoli di Maradona e la Juve a Torino, abbiamo esordito negli anni '90 conquistando la serie B e pareggiando contro l'Inter al San Paolo... ma tutto questo è niente...
    domani la Casertana per 90 minuti entrerà a far parte della vita di Davide Moscardelli.

    RispondiElimina
  9. La squadra di Lerda è dannatamente intenzionata alla promozione, anche se la seconda finale consecutiva persa ai playoff ha loro tagliato le gambe.
    Sono meno forti degli anni precedenti, quindi in campionato dubito arrivino tra le prime tre.
    Sono sempre imprevedibili nelle singole partite: hanno una buona formazione titolare, e nel secondo tempo possono sempre schierare Fabrizio, che non reggerà 90 minuti, ma in mezz'ora puó far male.
    Dobbiamo essere motivati piú che mai.

    RispondiElimina
  10. I trerribili di.Caserta (uno dei tre)11 ottobre 2014 14:18

    Scherzi a parte, Lecce e Casertana sono due squadre con le rose molto competitive. La Casertana "sembra" abbia trovato una propria identità, mentre a Lecce ancora stentano (basti pensare che hanno perso a Messina, quando noi ci abbiamo vinto 1-5).
    Ora tutto dipende dai giicatori del Lecce: se vogliono salvare la panchina a Lerda, oggi giocheranno per stravincere; se vogliono un suo esonero (mezzo spogliatoio lo odia) oggi faranno una prova opaca.
    Ad ogni modo, noi dobbiamo vincere perché, a prescindere, siamo noi i piú forti.
    Altra cosa: Moscardelli è il calciatore piú forte che abbia mai calpestato l'erba di uno stadio italiano, europeo e mondiale.

    RispondiElimina
  11. Per radio su quale stazione e posso ascoltare la partita?

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.