Pagine

mercoledì 29 ottobre 2014

[Coppa Italia Lega Pro] CASERTANA - Benevento 2-1

CASERTANA: Fumagalli, Antonazzo, Mattera, Carrus (82’ Cruciani), Idda, D’Alterio, Mancino, Marano (45’ De Marco), Ricciardo (75’ Alessandro), Cunzi, Tito.  
In panchina: D’Agostino, Pontiggia, Alvino, Mancosu.  
Allenatore: Angelo Adamo Gregucci
BENEVENTO: Layeni Pezzi, Bassini, Agyei, Padella, Frasciello, D’Angelo, Porcaro (59’ Lucioni), Castiello (46’ Alfageme), Mazzeo, Kanoute (71’ Perfetto).
In panchina: Pane, Polcaro, Iuliano, Vallocchia.
Allenatore: Fabio Brini
ARBITRO: Carlo Amoroso della sezione di Paola (assistenti: Maiorano di Rossano e Grossi di Frosinone)
MARCATORI: 23° Mancino (rig.) (C), 30° Idda (C); 84° Lucioni (B).
NOTE: Ammoniti: Carrus, Cunzi (C); Alfageme, Mazzeo, Padella (B). Angoli: 6-2 per la Casertana. Fuorigioco: 2-1. Recupero: 1 nel primo tempo; nel secondo tempo. Spettatori: 1500 di cui 100 provenienti da Benevento.

32 commenti:

  1. Member: Provincia di Caserta29 ottobre 2014 22:50

    Grandissimi ragazzi. Anche le streghe le abbiamo mazzolate bene bene.Voglio dire una cosa: noi queta partita non l'abbiamo vinta stasera, ma ad agosto.
    La differenza tra noi e il Benevento è questa: loro avranno anche una formazione titolare più solida della nostra, ma noi abbiamo la panchina lunga.
    La Coppa Italia la snobbano tutti? La nostra seconda squadra (fortissime anche le nostre seconde linee) non ha niente a che vedere con le seconde squadre delle avversarie (veramente scadenti).
    Grazia ancora, Lombardi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrico since 190829 ottobre 2014 23:10

      Il Benevento avrà anche schierato le seconde linee, ma io mi aspettavo qualcosa in più. Non hanno gioco, peggio di noi nelle prime partite. Si basano molto sulle individualità. Se hai uno schema lo metti in pratica, sia che giochi con la formazione titolare che con le riserve. Invece sembrava che giocassero alla bell'e meglio. Anche dopo il 2-0 si vede che giocavano per giocare, ma non vedevano l'ora che arrivasse il 90'.

      Elimina
  2. Ohohohoh. I peneventani. Si pensavano che venivano a Caserta a fare i professori.
    Le hanno prese così come le hanno sempre prese da noi.
    Non sanno neanche loro come fanno a stare al primo posto (lo so che la Coppa Italia non è il campionato), e a Caserta hanno trovato chi li ha fatti tornare alla realtà.

    RispondiElimina
  3. Danilo da Puccianiello29 ottobre 2014 23:45

    Sarà, ma a me non è piaciuto neanche Mazzeo. Hanno fatto tutte quelle tarantelle per averlo, ma non mi è sembrato chissà quale Maradona.
    Molto meglio il nostro Mancino... con la speranza che Gregucci lo utilizzi pure in campionato.

    RispondiElimina
  4. Ma c'èra proprio bisogno di cercare il contatto con i tifosi ospiti???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lello classe 7530 ottobre 2014 08:59

      Lasciali perdere, per fortuna erano la minoranza (sia da parte nostra che loro) quelli che avevano i conti in sospeso dai tempi di Nicola d'Ottavio.
      La maggior parte pensava solo ad incitare la squadra..
      Il problema è che per colpa di quei 4 fessi (sia i nostri che i loro) già so che la mia trasferta a Benevento tra due domeniche non finirà proprio a tarallucci e vino.

      Elimina
    2. Mi da proprio di si..venite blindati! Aaaaaaa

      Elimina
  5. Frecciarossa-blu30 ottobre 2014 11:27

    Stavo leggendo i commenti su alcuni siti dei tifosi beneventani: stanno quasi esultando di aver perso e di essere stati eliminati.
    Capisco concentrarsi sul campionato, ma io, tifoso di una squadra, auspicherei la vittoria sempre e comunque, in tuttel le competizioni.
    Ora concentriamoci sull'Ischia.

    RispondiElimina
  6. Sono di Benevento complimenti per la vittoria di ieri...anche se onestamente noi avevamo mezza berretti (ben 5 nel primo tempo classe 97/98)+ riserve fatta esclusione di Agyei..Mazzeo e Padella (entrano nella ripresa quindi non sono titolari per adesso),nella ripresa sono entrati gli unici titolari Alfageme e Lucioni....purtroppo causa infortunati (non abbiamo snobbato apposta la coppa)non potevamo permetterci di averne altri già abbiamo fuori Vitiello-De Falco (il centrocampo titolare),Som (terzino titolare),Melara (titolare)cosi come il portiere Piscitelli (ieri giocavamo con il terzo portiere) ..in ogni caso complimenti per la vittoria ci vediamo il 9 Novembre.

    RispondiElimina
  7. Amministrato' non fare il dittatore. .pubblica tutto..o nessuno!

    RispondiElimina
  8. Ok. Dammi la foto di tua mamma e la pubblico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SALUTATE LA CAPOLISTA!!!!!

      Elimina
    2. Ciao...
      Beeee Beeee Beeee beeee
      Ma ieri la canzone di Heidi non l'ho sentita... Non la fate più?

      Elimina
  9. Avete vinto la coppa complimento.....le noci le prenderete in campionato e ammirerai una vera curva.

    RispondiElimina
  10. Vi aspettiamo a Benevento a
    braccia aperte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu ce può aspettà pur a braccia chius

      Elimina
  11. Invece delle braccia aperte mettetevi i caschi in testa che le mazzate fanno male caserta regna su di voi

    RispondiElimina
  12. Caro Franco tu a Benevento non ci vieni di sicuro sei bravo a parlare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciccio fatti un giro sul mio canale youtube. fin'ora presente dappertutto in casa e fuori.
      e fa na cos mitt pure mi piace sui video. accussì me fai nu favore. cmq sono le ore 17 quasi non devi andare a dar da mangiare a pecore e galline? jaaa. facc sta nu poc tranquill.

      Elimina
  13. Curva sud benevento c piscamm ncopp, CASERTA ULTRAS

    RispondiElimina
  14. Infatti, concentriamoci sul campionato. Anche perché queste vittorie, checché se ne dica, fanno morale.
    E a maggior ragione contro l'Ischia che verrà agguerrita.

    RispondiElimina
  15. Luca * malato rossoblu30 ottobre 2014 20:33

    Saluto l'amico stregone delle 13:39.
    Complimenti anche a voi per l'ottimo avvio di campionato.
    Aspettateci a Benevento... arriveremo numerosi.
    Che vinca il migliore.

    RispondiElimina
  16. Basta sfottò da tastiera. Solo muccusi e muccusielli. Allo stadio faccia a faccia. BN unica provincia campana mai stat in serie B. Ma che parlate a fa???

    RispondiElimina
  17. Stregoni di merda saremo numerosi anke a benevento..e alzate la voce ke ieri non vi sentivate nemmen un po conigli..benevento trema caserta sta arrivando.forza falki

    RispondiElimina
  18. Scontri feroci tra tifosi del Teramo e quelli dell'Ascoli (questi ultimi nostri prossimi avversari in Coppa Italia). Speriamo che non si ripetano anche con noi, perché andremo noi ad Ascoli (scontro diretto).

    RispondiElimina
  19. Ad Ascoli ho un bruttissimo ricordo, la giornata più funesta (calcisticamente parlando) della nostra storia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lello classe 7531 ottobre 2014 12:34

      Quello fu l'inizio della fine.

      Elimina
  20. Colonna rossoblu31 ottobre 2014 13:38

    I tifosi del Teramo hanno rubato le pezze agli ascolani, che prima e durante la partita hanno fatto di tutto per venire a contatto e recuperarle.
    La polizia ha fatto muro e non li ha fatti piú venire a contatto.
    Con noi credo (e spero) non ci siano scontri.

    RispondiElimina
  21. Franco, tu che sei vicino al mondo ultras, sai quante e quali striscioni, bandiere o altro materiale hanno "scippato" gli ultras casertani alle altre tifoserie, e quali invece hanno scippato a noi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco? Tu questa domanda la puoi rivolgere a OldFb, Gigi, Veleno, Tony76, Mimmo, Peppe75 e altre centinaia di utenti che mò non posso scrivere tutti, ma Franco che cazz ne sap del movimento ultrà? Tutt u blokk s'é fatt 4 trasferte e mo si spaccia per ultrà. Sta propr azzeccat i punt. Sap sol i pezz che c'amm fottut ri puteolani, che u sapen pur i criatur.

      Elimina
  22. casertano minimo devi venire a 300 unita per farti sentire un po a benevento

    RispondiElimina
  23. Munnezza ma perché non vai a fare il coniglio a casa tua? Sei un poveraccio, nasconditi dietro la tastiera apparendo come un leone. Ma sei una pecora, e tu lo sai, sei consapevole che siete la provincia più inutile della campania. Tanto anche quest'anno non vai in serie B, e poi continuati a vantare che hai la curva da A, ma giocherai col torrecuso, così fate anche il derby.Pascola i montoni munnezz

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.