Pagine

martedì 29 luglio 2014

Casertana: Agodirin lontano dai campi di gioco per 4 mesi

La Casertana del presidente Giovanni Lombardi torna alla carica per Marco Mancosu (nella foto), centrocampista ventiseienne del Benevento, perché le analisi hanno evidenziato che nel corso dell'amichevole giocata a Cava la scorsa settimana l'attaccante Kola Agodirin(nella foto) ha riportato la rottura del legamento collaterale destro, e dovrà restare lontano dai campi fino alla fine dell'anno 2014. Dai primi controlli era subito emerso il problema ai legamenti del ginocchio e il tutto è stato confermato nelle scorse ore. Per questo motivo si rende necessaria la sostituzione di Kola, ma non sarà facile dato che Mancosu è un giocatore importantissimo per il Benevento. 

In casa Casertana si continua ad analizzare attentamente l’organico messo a disposizione di mister Gregucci, ma qualche scrematura potrebbe essere fatta. Il difensore Cristian Conti e l’attaccante Salvatore Caturano, due di quelli che erano stati in Seconda Divisione con i rossoblù, secondo le ultime indiscrezioni sono partiti per il ritiro ma potrebbero essere ceduti.

3 commenti:

  1. Member: Provincia di Caserta29 luglio 2014 14:25

    Te pareva . Proprio Agodirin che l'anno scorso ha fatto sfracelli sulla fascia. Quest'anno sarebbe stato perfetto dalle prime giornate con lo schema di Gregucci.

    RispondiElimina
  2. Falco Rossoblu29 luglio 2014 15:03

    Io personalmente lascerei CONTI, è un buon difensore, e con un campionato cosi equilibrato avere i giusti ricambi peserà tanto.
    Mi dipiace x Agodirin ma se dovesse entrare nella rosa un giocatore con i piedi buoni beh la sua assenza non macherà di certo. Cmq resto fiducios sull'operato della società.
    Sapete a quanti abbonamenti siamo arrivati??????
    FORZA CASERTANA E FORZA JUVECASERTA

    RispondiElimina
  3. Danilo da Puccianiello29 luglio 2014 17:31

    Dubito che Mancosu venga a Caserta per fare da sostituto ad Agodirin da gennaio in poi. Anche se a gennaio Kola tornerebbe sempre a mezzo servizio... fino a febbraio ce lo scordiamo che torna come l'anno scorso.
    però che sfiga.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.