Pagine

giovedì 12 giugno 2014

Mister Marra: "Ecco perché dico no alla Casertana"

E’ successo l’imprevedibile: Salvatore Marra esce di scena nella corsa alla panchina della Casertana. Il tecnico che ha guidato l’Arzanese in questa stagione, e che è ancora sotto contratto con la società biancoceleste fino al 30 giugno, in giornata ha incontrato prima la sua attuale dirigenza e poi quella rossoblù.
Il risultato è che Marra ha declinato la proposta dei Falchetti e che, sicuramente, almeno all’inizio della prossima stagione, non siederà sulla panchina rossoblù.
I Giornalisti del sito Casertace.net hanno contattato, in esclusiva, il mister dell’Arzanese, il quale non ha avuto peli sulla lingua ed ha messo in chiaro le cose, specificando il perché del suo no.
Mister, a sorpresa… niente Casertana.
 “No. Ho parlato con la società e mi sono reso conto che non eravamo in sintonia, non avevamo le stesse idee”.
Come mai?
“Per convincermi ad andare in una squadra devo essere coinvolto. Mi piace che ci sia un’unione d’intenti con la società. Il fatto, invece, che una dirigenza cominci a fare mercato senza neanche sentire la voce dell’allenatore mi mette a disagio. Non mi sarei sentito al centro del progetto. Quindi, per questo, ho deciso di rifiutare la proposta della Casertana”. 
 E’ una decisione definitiva?
"Sì. In giornata ho parlato con Pannone e gli ho detto che comunque la mia pista è impraticabile, quindi possono scegliere qualche altra strada”.
Quanto dispiace?
“Tantissimo. Penso all’importanza della piazza, che ringrazio perché ho ricevuto diversi attestati di stima prima ancora che arrivassi, e c’è un po’ di rammarico. Chiaramente non c’è rancore, il calcio è anche questo: magari è solo un arrivederci”.
Ed ora?
“Ho parlato anche con l’Arzanese che mi ha presentato un progetto dove sarei coinvolto al 100%, come piace a me. Ora però farò le mie valutazioni e vedremo”.

17 commenti:

  1. Enrico since 190812 giugno 2014 13:00

    Ma che discorsi fa questo tipo? Tu vai in una squadra di Lega Pro dove ti trovi già gente come Mancino e Cruciani, Mattera e Rajcic, Alessandro e Cissé, la società ti comprerà da adesso in poi quelle che saranno le tue richieste... e dici di NO?
    A me Marra non ha mai convinto. Lo preferirei a Gregucci, ma non mi ammazzo se non viene. Ma non perché lui declina per tale motivazione.

    RispondiElimina
  2. Luca * malato rossoblu12 giugno 2014 13:06

    Guaglio', ma chist nun sta buon i capa?
    Noi a questo l'abbiamo aspettato fino al termine dei playout, e nel frattempo la società ha GIUSTAMENTE provveduto ad assicurarsi qualche colpo.
    Che dovevamo fare? Per prendere Danilo Alessandro dovevamo aspettare il benestare del Papa? Certo, così lui e Cissé si accasavano altrove, non aspettavano mica i comodi nostri. Ciao Marra, resta ad Arzano.

    RispondiElimina
  3. A me che questo venga o no, non me ne frega proprio.
    Mi dispiace solo che si sarebbe portato Ripa... solo questo mi dispiace.

    RispondiElimina
  4. Se sent u padr etern kist!!! Un Arzanese ha allenato!! Ma ke si crede ke sta Moratti ke gli dai la list dei nomi e in 5 giorni hai la squadra!!! Mancino Agodirin Cissè Alessandro Rajcic Mattera....faceva piu bella figura se diceva ke nn era arte sua allenare elementi di alto tasso tecnico...faceva piu bella figura!!! O si aspetta kiamate dalla Lazio Juve Milan!!!! Retrocessione ha avuta sul campo e solo retrocessioni s pottare...resta ad Arzano almeno cn 50 spettatori anke se perdi ti bekki un fiskio ed è finita li...ma guarda ke devo leggere cos e pazz!!!

    RispondiElimina
  5. Mai visto un allenatore rifiutare un'offerta perché il Presidente ti fa trovare già in rosa dei buoni giocatori.
    Secondo me questo ci è rimasto male perché per fare il rinnovo di contratto a Mancino e Cruciani dovevamo chiedere il permesso a lui.

    RispondiElimina
  6. pare che ci sia stato un contatto con mister Dionigi. Questo rispetto agli altri già mi sembra più competente per la categoria avendo fatto grandi cose al Taranto che era sull'orlo del fallimento.
    corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frecciarossa-blu12 giugno 2014 17:04

      Non rispetto a Pagliari e ad Indiani, ma rispetto agli ultimi nomi anche io sono più propenso per Dionigi.

      Elimina
  7. La cosa più bella di questo periodo è che tra trattative di calciatori, di allenatori, di stadio Pinto, sui siti dedicati alle squadre di Lega Pro, ogni 10 notizie, una riguarda la Casertana.
    Speriamo di essere protagonisti in autunno/inverno così come lo siamo in questa estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incredibile, hai ragione. Due notizie fa, su TLP, parlavano di un possibile accordo Dionigi-Casertana.
      Adesso l'ultima notizia porta Ninni Corda in rotta col Savona... e indovinate qual è l'unica squadra che l'ha contattato?
      La Casertana.
      :D

      Elimina
  8. Sangue RossoBlu12 giugno 2014 20:48

    Aspettiamo altri 7 giorni . Massimo una settimana e scopriremo il nome dell'allenatore. I nomi ci sono, dobbiamo solo scegliere quello che può essere considerato il migliore.
    Evacuo, invece, possiamo pure scordarcelo; ha fatto la dichiarazione d'amore al Lecce.

    RispondiElimina
  9. Mi intrometto nel discorso che facevano Ciccio e Mirko: terza news sulla Casertana in meno di tre ore: adesso sembra che il nome nuovo sia quello di Nunzio Zavettieri. Ed io mi fermerei qui. Prendiamo questo che è il migliore e finiamola qui.

    RispondiElimina
  10. Ragazzi, avete letto? Forse il prossimo mister potrebbe essere Zavettieri, quello che ha fatto da secondo al Bari portandolo ai playoff di serie B.

    RispondiElimina
  11. Io non dico più nulla; quando avremo il nostro allenatore, farò la mia considerazione se mi piace o no.
    Capisco che ci stanno trattative all'orizzonte, ma qua stiamo esagerando, pare che Lombardi apra le Pagine Gialle e chiami a casaccio. Quanti ne abbiamo contattati? Una decina in un giorno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta, guarda che può essere pure un cofano di fesserie dei giornalisti. Vi ricordo che se dovessimo dare retta a "quel" sito, Mancino non avrebbe rinnovato con la Casertana.
      Alcuni giornalai (non li chiamo giornalisti) vanno su Google, cercano un paio di allenatori senza squadra, e l'accostano a noi. Ti faccio vedere che il prossimo che danno in arrivo a Caserta è Roberto Mancini.

      Elimina
  12. Fermi tutti! Notizia delle 21:21 sempre su TLP.
    Il prossimo mister potrebbe essere Christian Bucchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia, Mirko, mi hai già anticipato tu, quella di Bucchi volevo scriverla io.

      Elimina
  13. Intanto auteri e andato a matera

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.