Pagine

martedì 25 marzo 2014

Verso Messina - CASERTANA

QUI CASERTA: dopo il primo match point buttato alle ortiche (quello di essere matematicamente promossi domenica scorsa contro l'Arzanese), la Casertana torna agguerrita in campo alla ricerca di quei famosi 3 punti che ci mancano da diverso tempo.
QUI MESSINA: Messina e Casertana si sono incontrate l'ultima volta al san Filippo nel 2011 (partita vinta dai siciliani per 1-0). Grande considerazione dei messinesi nei confronti dei falchetti: quest'anno, come allora, è stato indetto il Messina Day (la giornata giallorossa). I siciliani quest'anno viaggiano ad una media punti molto alta (è la miglior squadra del girone di ritorno), e cercheranno anche loro di consolidare la loro posizione verso la serie C.
GRASSADONIA: i falchetti, nel 2011, erani guidati da mister Grassadonia; anche in occasione di questo incontro sarà presente, ma stavolta come allenatore del Messina, essendo subentrato il 3 dicembre 2013 all'esonerato Gaetano Catalano (al Pinto la partita si era disputata il 24 novembre 2013). In conferennza pre-partita, il mister ha già proclamato: "In campo solo per vincere".
Naturalmente, troverà una Casertana più forte e compatta di quella che ha lasciato lui.
FORZA CASERTANA!!!

Emiliano

Messina - Casertana sarà diretta da Antonio Giua di Pisa coadiuvato da Bandettini e Diomaiuta.
Il fischietto toscano ha arbitrato la gara di Coppa Italia Casertana - Foggia (0-0) dello scorso 28 agosto e Casertana - Ischia vinta dai rossoblu lo scorso 2 febbraio. Giua ha anche arbitrato la finale di Foligno, Casertana - Virtus Vecomp Verona dello 9 giugno 2013.

23 commenti:

  1. Rimango stupito molte volte....mi fa solo onore portare avanti una generazione anke se cn mentalità diversa xke gli anni passano le cose ormai si evolvono al sol pensiero quando i cellulari nn esistevano mi vengono i brividi....ricevere consigli da voi ke in passato avete fatto il piu nn posso x la Casertana è solo un onore....e il discorso del Signor Franco è stato una poesia.....essere uniti!!!! Questo ke serve a noi...diventare una sola persona...nn importa il numero....ha proprio ragione....tutti x uno uno x tutti....e ki ci ferma piu!!! Dai ragazzi ricombattiamoci!!!! Facciamo un una cosa e sopratutto remiamo tutti x lo stesso verso....facciamolo sopratutto per i nostri Angeli ke ci osservano dal cielo.....continuare cosi e diventare tutti una sola cosa quando si entra x i 90 minuti e quando si esce.....Forza Casertana...Avanti Falki!!!

    RispondiElimina
  2. A Messina perdiamo, perché dalla Sicilia non siamo mai tornati vittoriosi nelle partite che ci avrebbero regalato la promozione (vedi Giarre-Casertana 2-0).

    RispondiElimina
  3. C'è qualche negozio in città che vende materiale della casertana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tabacchino a via Roma vende SOLO robaccia del ciuccio.

      Elimina
  4. E della CASERTANA dove lo trovo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nei negozi trovi le cose delle squadre di serie a e soprattutto del napoli data la vicinanza e il numero di tifosi! le cose della casertana per il momento si trovano fuori lo stadio e fuori l'oviesse! X I VERI FALCHI SI RICORDA:"ODIO ETERNO CONTRO SALERNO"!!!

      Elimina
    2. Hai ragione, caro amico napoletano, ricordaglielo tu a questi bifolchi che la loro rivalità è solo con salerno.
      Intanto la robaccia del ciuccio, come dite voi, è andata a Catania a dettare la legge del più forte: voglio vedere voi dalla trasferta siciliana di Messina se riuscite a fare meglio.

      Elimina
    3. ANTI-NAPOLETANO 100%

      Elimina
    4. PEPPE75 SEI UNO STRONZO AL 100% E TE LO DICE UN CASERTANO.

      Elimina
  5. MI RICORDO IL VECCHIO CALCIO SENZA LA TELEVISIONE ... SENZA TESSERA GIRAVO SU E GIU PER LA NAZIONE ... APPENDEVO LO STRISCIONE SENZA L'AUTORIZZAZIONE...
    ERA BELLO INSIEME A TE LA DOMENICA ALLE TRE ! LOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLO ERA BELLO INSIEME A TE LA DOMENICA ALLE TRE!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle queste parole. Sulle note di quale canzone viene cantata?

      Elimina
    2. Ne tu...dimmi Na cosa: per stare su qst sito si presume che tu sia un tifoso rossoblu...e allora come cavolo fai a chiedere le note di quella canzone? E evidente che sei un altro dei soliti infiltrati che vogliono solo rompere le scatole....

      Elimina
  6. Sai che ti dico? Che si proprij n'ummnicchij, anzi nu quaquaraqua, e ti spiego anche perchè, visto che fai pena: 1) entri in un blog di gente e squadra che schifi (sei normale? oppure hai dei complessi?); 2) se per te il vero derby è con l'avellino o con i pisciaiuoli che fanno la serie c, tu grande napoletano, ti sei collocato nella serie che più ti compete (la serie C), e ne sei anche consapevole; 3) non ti azzardare mai più a minacciare che finisce male (tra l'altro ci fai ridere). Ma tutto questo sai perchè? Perchè l'amico che ha detto "solo robaccia del ciuccio" l'ha detto su un blog dove si presume che scrivano tutti rossoblu, quindi tra di noi possiamo dire quello che ci pare, come pure voi, tra di voi dite quello che vi pare sul nostro conto (a noi non ci passa manc pa cap di quello che pensate voi, a differenza tua che sei il vero frustrato e anche frustato).
    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  7. Tutto perchè ho chiesto ai miei fratelli ROSSOBLU dove comprare cose della MAGICA da portarmi domenica quando riparto....perchè anke a brescia io sono CASERTANO e mai del ciuccio.....a noi ci rispettano tutti, a voi ho qualke dubbio. CASERTANA ETERNO AMORE. e ti do un consiglio... Non ti permettere più di minacciare.

    RispondiElimina
  8. Casertano 100x10027 marzo 2014 12:21

    Mamma mia come li schifo i napoletani sono i piu odiati in Italia ed in Campania, è vero che il nostro derby calcistico è con Salerno, ma purtroppo a Caserta c'è un insofferenza verso questa gente che non immaginate...prima si comincia con il sociale x poi sfociare con lo sportivo.
    Poi quando leggi certe cose su un blog di Casertani e questi vengono a rompere fin dentro casa, in modo arrogante, allora è giusto pensare come la pensano molti in Campania ed in Italia.
    ODIO NAPOLI , ODIO NAPOLI, ODIO NAPOLI
    A CASERTA SOLO CASERTANA E JUVECASERTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA QUESTI CHI? CHE NE SAI CHIST MUCCUS DI DOV'E'?
      A CERTI MESSAGGI NON SI RISPONDE! SOLO INDIFFERENZA! AVANTI FALCHI!
      ODIO SA!!!

      Elimina
  9. ANTI-NAPOLETANO 100%

    RispondiElimina
  10. Eccoli qui, i soliti frustrati casertani, che giocano a fare i gradassi con un ospite. Prima di tutto, io mi permetto di scrivere qui sopra perché sono di Caserta. E sapete dove abito? A 500 metri da casa di Toni Servillo.
    Adesso vi chiedo una cosa: invece di prendervela con me, avete il coraggio di andare dal neopremio Oscar e chiedergli per quale motivo, lui, casertano doc, tifi Napoli?
    L'avete mai visto al Pinto? Eppure è un tifoso di calcio. Solo che ha scelto la squadra giusta.
    E quando tra 50 anni un altro casertano vincerà l'Oscar, ditegli di non fare come Sorrentino, perché lui ha ringraziato Maradona, che conosce l'Universo intero, mentre il casertano a chi ringrazierà, Campilongo?
    Adesso come al solito vi avventerete come dei pescecani su di me, ma non me ne frega, perché io qui sopra non ci metterò più piede.
    Mi rincresce solo che qui sopra scrive anche gente che tifa e mischia Napoli e Casertana... e allora il MUCCUS non sono io, ma lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono frustratissimo. Specialmente quando vince il Napoli.

      Elimina
  11. CASAPULLAREDBLUE28 marzo 2014 08:35

    Premesso che ognuno può tifare chi meglio crede, lo sanno tutti che il 95% dei casertani tifa anche per un'altra squadra. Spesso la Casertana è la seconda squadra e c'è chi addirittura non tifa assolutamente per la squadra cittadina. Al pinto io ho visto e sentito in egual numero tifosi del napoli, del milan, della juve, dell'inter ecc. Ci sono sempre stati e ci saranno sempre, e non sarà certo un blog a cambiare le cose. Visto però che questo è un blog in cui si "dovrebbe" parlare SOLO di CASERTANA, lasciate le vostre rivalità e le vostre fedi calcistiche diverse da quelle rossoblu fuori da qui. Se avete 2 squadre sappiate che qui si deve parlare solo di CASERTANA, le altre hanno forum e siti dedicati. GRAZIE e FORZA CASERTANA!

    RispondiElimina
  12. Ragazzo, che ci vuoi fare, quella Caserta è l'unica città al mondo dove in 500 metri stanno "La Grande Bellezza" e "la grande schifezza".
    Ti ricordiamo che questo blog NON è terra di conquista, così come Caserta NON è una colonia.
    Solo su una cosa ti appoggio: qui sopra non ci mettere più piede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrico since 190828 marzo 2014 11:35

      Ahh ahhh ahhh la grande schifezza

      Elimina
  13. Meglio essere conosciuti da giocatori semplici e che nel suo piccolo ha avuto un pò di gloria (Campilongo) che da un uomo mercenario drogato e buffone che solo come calciatore puo essere invidiato!!! Per il resto DIEGO ARMANDO MARADONA È UN FALLITO!!! Non capisco come Napoli lo ama quando una notte fece le valige e lo mise a quel posto a tutti. Come calciatore non ancora è nato uno come lui, ma come uomo basta che giri l'angolo! Avete nominato Toni Servillo, lo sapete perchè ha nominato Napoli e Maradona? Almeno cosi se va in giro per Napoli forse qualcuno se lo caca! Ma stu Servillo che ha fatto per Caserta? Io spero che compra casa a Napoli o Roma almeno ce lo togliamo di torno a quel zompa perita di persona, dopo l'Oscar lo hanno schifato tutti!! Sono intervenuto solo perchè avete nominato 2 persone che sinceramente fanno parte in un mondo che per me si chiama CESSO! meglio i miei ideali che si svegliano la mattina vanno a lavorare e non vediamo l'ora che viene domenica per andare nella nostra piccola realtà ma che amiamo e la tifiamo senza rancore e sempre a testa alta! Chi non ama la Casertana può anche evitare di scrivere stronzate qui sopra come l'anonimo del 27 marzo 23:30.

    FORZA CASERTANA OGGI DOMANI SEMPRE

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.