Pagine

giovedì 20 febbraio 2014

Casertana - Vigor Lamezia: inizio posticipato alle ore 15

La Casertana F.C. comunica di aver chiesto ed ottenuto il posticipo di mezz’ora del calcio d’inizio della sfida contro la Vigor Lamezia in programma domenica 23 febbraio 2014 allo stadio ‘Pinto’ di Caserta.
L’incontro avrà inizio alle ore 15:00 e non alle 14:30. La variazione di orario è stata chiesta per favorire un maggiore afflusso di pubblico.
Sarà Antonello Balice di Termoli a dirigere Casertana-Vigor Lamezia in programma domenica 23 febbraio alle ore 15. L’ultima direzione di Balice risale allo scorso 9 febbraio in occasione di Martina-Foggia. Il direttore di gara ha incrociato i falchetti la scorsa stagione: era 16 settembre 2012 e la Casertana conquistò la vittoria al ‘Pinto’ contro l’Hyria Nola.
Prevendite

I biglietti sono acquistabili presso i punti vendita autorizzati ‘Go2’:
- Chiosco Stadio ‘Pinto’ – Caserta
- Ticketteria – Caserta
- Euronics, Centro Commerciale Campania – Marcianise
- Ritmi Urbani – Santa Maria Capua Vetere
- Pianeta Musica – Capua

Ticket
Tribuna Vip 25€
Tribuna Centrale 15€
Tribuna Laterale 12€
Tribuna Inferiore 10€
Distinti 8€
Donne e 14/18 anni 50%
Settore Ospiti 10 €

Info
Per l'acquisto dei biglietti è obbligatorio presentare un valido documento di identità
Si consiglia l’acquisto in prevendita per evitare lunghe file ai botteghini

23 commenti:

  1. Ma ke sta succedendo??? Ma è un sogno??? È stato fatto il corno a natale fuori la Reggia ....ma se vedo il Pinto con il sintetico.. a spese mie faccio una statua di bronzo al Sindaco sotto al monumento.....subire l impossibile in questi ultimi 20 anni e poi vedere oggi in ke condizione stiamo e come fare il seperenalotto!!! Forse si sono ricordati che in una città esistono anke gli abitanti!!!

    Avanti falki ormai Ci siamo!!!

    TREMATE CASERTA È TORNATA
    Sasa

    RispondiElimina
  2. Fatti e non parole, grazie.

    RispondiElimina
  3. BOLOGNA = LOTA!!! TU NON SEI CASERTANO! RIDICOLO!

    RispondiElimina
  4. IO GLIELA FAREI DI ORO SE ULTIMATO QUESTO CAMPIONATO DIANO INIZIO AI LAVORI PER FAR SI CHE IL PINTO NN SIA L'UNICO STADIO DELLA CAMPANIA INADEGUATO... FATECI LE CURVE!!!!!! INFINITE GRAZIE A CORVINO CHE NE HA DISCUSSO!!!

    RispondiElimina
  5. Personalmente schifo questo sindaco e la sua giunta. Allorquando vedrò il Pinto ristrutturato degnamente, con curve,imp.illumin.ecc,ecc, quando vedrò Caserta, la mia e la VOSTRA citta in condizioni degne di una città CIVILE e quando vedrò finalmente il popolo casertano prendere coscienza del fatto che questi "politici" sono soli espressione di loschi affaristi e che quindi vanno abbattuti e mai più rieletti....ecco: solo allora mi riterrò soddisfatto, continuerò a schifare il pulcino pio e avrò ancora fede in un domani migliore...per la CASERTANA, per i cittadini,per gli ultimi e contro la facciaccia brutta della borghesia cittadina che AMA APPARIRE invece che ESSERE...hasta sempre la victoria! OLD FB 1981

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da premettere ke nessun politico in questi ultimi 20 anni si è messo.... Nn voglio darti ne torto ma neanke ragione...io la politica odio la destra la sinistra il centro odio il comunismo come il fascismo....ho tutta una mia idea....però una lancia a favore di Del Gaudio bisogna darla xke veramente è stato l'unico sindaco ke si è mosso e si muove specialmente nel Sociale....una volta finita la storia Pinto io credo ke si butterà anke nel risolvere la questione Reggia....e vedendo la caparbietá di Del Gaudio nel fare le cose credo ke qualcosa di buono lo farà anke per, come dicevo, la Reggia....

      Elimina
  6. DEL GAUDIO IERI SI E FATTO SENTIRE... ORA TOCCA A LUI... CREDO KE DOPO TANTI ANNI ABBIAMO UN SINDACO KE SI INTERESSA DI SPORT E KE STA DALLA NOSTRA PARTE ... CON I FATTI !!!! SN FIDUCIOSO NEL SUO OPERATO

    RispondiElimina
  7. Ma se questo voleva far costruire lo stadio del Napoli a Caserta, come fate a dire che si interessa di sport?

    RispondiElimina
  8. Tu credi ancora al ciuccio ke vola.....lo disse pure De Laurentis ke dire di fare lo stadio a Caserta era l unico mezzo x stimolare la giunta del comune di napoli a dare il san paolo in gestione.....e disse pure ke era una condanna a morte fare lo stadio del napoli fuori città...xke i tifosi nn avrebbero mai fatto giocare la loro squadra fuori città....ill progetto nuovo stadio Pinto esiste ma bisogna trovare un grande imprenditore ke vuole farlo....tipo un De Laurentis...ma preferisco 1 Lombardi ke 1000 de laurentis messi insieme io parlo a livello di umanitá di persona....tanto con Lombardi il nostro obbiettivo lo possiamo raggiungere tranquillamente!!!

    RispondiElimina
  9. Parlavo di Del Gaudio e del suo interesse verso quel progetto, non certo di De Laurentis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Del Gaudio doveva stare al gioco..

      Elimina
  10. Oggi meritata sconfitta....cm al solito un altra prova di immaturitá da parte di qualcuno sui distinti!!!....tirnando alla partita ora bisogna solo pensare a l'Aprilia e ricominciare....

    Forza Casertana

    RispondiElimina
  11. una sconfitta ogni venti partite ci metterei la firma, forza ragazzi non mollate

    RispondiElimina
  12. Niente da dire sullan sconfitta, ci sta tutta. Squadra arrendevolee forse troppo stanca. Vorrei sottolineare l'ennesima prova incolore di "un difensore" in particolare.... Altre volte, come oggi, ho avuto la sensazione che giochi da fermo, sbaglia passaggi elementari, non si "impegna più di tano insomma.... Già una sua prova lontana da Caserta era stata punita e criticata. Oggi ha fatto "capolavori" che hanno regalato assist agli attaccanti avversari.... Il tutto mi sembra evidentissimio. Quando in panchina siede un COLOSSO come Conti! Ugolotti non si accorge di questo??!!

    RispondiElimina
  13. Partita incolore e di merda.......Addirittura si sono messi gli ultras che hanno fatto un grande figura di merda picchiandosi tra di loro...era venuta la rai che figura di merda..che partita indecorosa da squadra di promozione...Sono arrabbiato perchè c è scappato di mano tutto in maniera troppo facile... ci hanno dato una lezione di calcio ...raga qsto nn è perdere ma è figura di merda...tanto di cappello a NAPOLI e SALERNO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le critiche ci possono anche stare, ma che c'entrano Napoli e Salerno?

      Elimina
    2. Napoli e Salerno qste figure di merda non le fanno dovremmo prendere esempio da loro anzichè odiarli.

      Paolo da grazzanise

      Elimina
    3. Napoli nn le fa????? Ed avellino nn è stata una figura di merda ke gli scappò il morto!!!!! E Salerno figure di merda???? Sul treno la trasferta dove li morirono 3 persone!!!!!!.....napoli - sassuolo....napoli - parma....napoli - bologna....devo continuare???? Salernitana - lecce.....pontedera - salernitana....devo continuare???? Godiamoci sto momento...sta sconfitta a fatto mettere i piedi x terra a molti giocatori!!!! Anzi pure a molti tifosi!!!!!

      Elimina
    4. Bah vero..ma io in campo ho visto una squadra negativa ke nn ha perso per sfortuna ma per dominanza dell'avversario

      Elimina
  14. Ciao Franco, potresti raccontare x chi non c'era cosa è successo fra i tifosi?

    RispondiElimina
  15. ci sono modi e modi per perdere... ma oggi ho avuto l'impressione che abbiamo fatto giocare il lamezia liberamente... è stata una sconfitta voluta... nn per meriti loro...

    RispondiElimina
  16. poteva diventare la classica partita vinta con sofferenze... oggi però gli errori ci hanno punito... nn bisogna nascondre un arbitraggio contro

    RispondiElimina
  17. il gol del pareggio ci ha ftt subire un calo psicologico e abbiamo giocato con il timore addosso...

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.