Pagine

giovedì 16 maggio 2013

COME PREVISTO SARA' COSENZA - CASERTANA DOMENICA ALLE 20:30

Tutto come previsto. Sarà il Cosenza la prossima avversaria nei playoff della Casertana. La notizia arriva direttamente dalla Lega dove stamane si è provveduto agli accoppiamenti del terzo turno. Domenica sera i falchetti saranno di scena in uno stadio ‘amico’ visto il gemellaggio tra le tifoserie, ma al tempo stesso affronteranno una delle migliori compagini in questa post season. I silani sono tra le pretendenti alla vittoria finale. Ecco il quadro completo delle gare in programma domenica:
COSENZA-CASERTANA
MATERA-MACERATESE
VITERBESE-AREZZO
OLGINATESE-VIRTUS VECOMP VERONA
SANTHIA’ – PISTOIESE

اندي كاب  preso da un commentato:
Ragazzi poichè sono stati resi noti i canoni degli eventuali ripescaggi dalla serie D alla C2 per poter sperare che effettivamente qualcosa si possa muovere dobbiamo necessariamente arrivare almeno alle semifinali... questo perchè i ripescaggi saranno fatti alternativamente (cioè una e una) tra chi presenterà la domanda in serie D e tra chi è retrocesso dalla C2. Quindi se già ad esempio il Grosseto non si iscriverà come sembra già un posto si inizia a liberare... So che sono pensieri aleatori perchè al momento non sappiamo nulla del futuro, ma per sperare che nelle prossime settimane possa aprirsi uno spiraglio dobbiamo andare il più avanti possibile in questi play off. Cosenza è sicuramente un osso molto duro, ma questa squadra ha fatto le sue migliori prestazioni in trasferta (Sarno, Torre Del Greco e Sassari su tutte) non dobbiamo perdere la speranza. Ora sta a Maiuri riuscire a metter dentro i più motivati e magari anche i meno affaticati (Corsale su tutti!) viste le due partite pochi giorni giorni... restiamo fiduciosi.

21 commenti:

  1. - اندي كاب -16 maggio 2013 16:08

    Ragazzi poichè sono stati resi noti i canoni degli eventuali ripescaggi dalla serie D alla C2 per poter sperare che effettivamente qualcosa si possa muovere dobbiamo necessariamente arrivare almeno alle semifinali... questo perchè i ripescaggi saranno fatti alternativamente (cioè una e una) tra chi presenterà la domanda in serie D e tra chi è retrocesso dalla C2. quindi se già ad esempio il Grosseto non si iscriverà come sembra già un posto si inizia a liberare... So che sono pensieri aleatori perchè al momento non sappiamo nulla del futuro, ma per sperare che nelle prossime settimane possa aprirsi uno spiraglio dobbiamo andare il più avanti possibile in questi play off. Cosenza è sicuramente un osso molto duro, ma poichè questa squadra ha fatto le sue migliori prestazioni in trasferta (Sarno, Tdg e Sassari su tutte) non dobbiamo perdere la speranza. Ora sta a Maiuri riuscire a metter dentro i più motivati e magari anche i meno affaticati (Corsale su tutti!) viste le due partite in giorni... restiamo fiduciosi.

    RispondiElimina
  2. Colonna rossoblu16 maggio 2013 17:07

    Ripescaggio o non ripescaggio, finalmente un big match come quelli apettavo da anni (mi spiace solo che non sia nella categoria che auspicavo), soprattutto perché rivedremo i nostri fratelli cosentini.

    RispondiElimina
  3. FRANCO, MA LA CHAT CHE FINE HA FATTO?
    DICI CHE DOBBIAMO ESSERE TUTTI AMICI, TI FAI GARANTE DELLA DEMOCRAZIA CHE NON CENSURI NESSUNO, FAI TUTTA LA PARTE, E POI LEVI LA CHAT?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apparte il fatto cu sti cazz i censur che tenit ncap. ma non vedi che è un periodo che non sto nemmeno censurando le parolacce cazzo. Poi la chat l'ho tolta perchè ho visto che non scrivete più. Solo qualche coglione che di tanto in tanto scrive "Franco si nu scem" se sit cuntent. mo la rimetto.

      Elimina
  4. CASERTA-COSENZA NESSUNA DIFFERENZA! ONORIAMO QUESTO GEMELLAGGIO!

    RispondiElimina
  5. napolcasertano non conti un cazzo!
    piuttosto che venire a scrivere qua trasferisciti a castelvolturno e fondalo lì il PULCINELLA CLUB...
    quella è la tua patria in tutti i sensi!

    RispondiElimina
  6. Franco, non ti conosco, ma da quel che scrivi si capisce che sei una persona democratica... anche troppo: fai bene a non censurare nulla, ma io alcune teste di minchia che scrivono qui sopra le caccerei a calci IN CULO fuori dal blog.
    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  7. Caserta regna!!!!!!!!! Napulillo t ' skif tutta Italia. Kisá xkè...

    RispondiElimina
  8. Caro napoletano.. hai molto da imparare dai nostri fratelli casertani.
    In Campania solo Caserta. .. In Calabria solo Cosenza.

    Bloodredblue CS

    RispondiElimina
  9. Ma perché non l'abbiamo giocata anche noi in notturna la partita col Frascati? Almeno queste cavolo di maglie gialle servono a qualcosa.

    RispondiElimina
  10. Si tanto da imparare.....infatti non sai quanti di loro vengono in curva a e b.....ad osservare ed imparare...e ti potrei fare dei nomi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comincia a farci il tuo di nome..

      Elimina
  11. 2008-2009 In Eccellenza
    2009-2010 un passo in più: in serie D, ma senza playoff
    2010-2011 un passo in più: playoff, eliminati al 1' turno
    2011-2012 un passo in più: playoff, eliminati al 2' turno
    2012-2013 un passo in più: playoff, al 3' turno ci siamo arrivati. Ci fermeremo qui o faremo un doppio passo?
    FORZA FALCHETTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CHI AMA LA CASERTANA DICE COSE COSTRUTTIVE X LASCIARE QUESTA MERDA! MERITIAMO DI PIU', ANCHE DA CERTI TIFOSI!

      Elimina
  12. SERIE D MERDA....E NOI CI ASSOCIAMO E CI AGGREGHIAMO

    RispondiElimina
  13. NON SIAMO STATI CAPACI DI PRENDERE IL TITOLO DEL REAL MARCIANISE, FIGURIAMOCI ALLE SPERANZE DI CHI SI SCRIVE AL PROSSIMO CAMPIONATO X ESSERE RIPESCATI!!!!
    MA DOVE CI AVVIAMO!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Ma la fanno vedere su qualche tv locale o sat?

    RispondiElimina
  15. michele 87 volte s...

    RispondiElimina
  16. Ieri sera vedendo festeggiare i tifosi del Sassuolo mi è venuta un po di nostalgia e ho pensato, ma e mai possibile che nel nostro territorio non ci sia un imprenditore che ami Caserta e la Casertana, per poterci dare le stesse emozioni e dimostrare che la nostra Terra non è solo criminalità. Spero che un giorno tutto questo succeda ed il Falco ritorni a volare. Forza Casertana per sempre.

    RispondiElimina
  17. in attesa di stasera ecco risultati della fase di oggi dei play off:

    Olginatese-Virtus Vecomp Verona 1-2
    Santhià-Pistoiese 2-0
    Viterbese-Arezzo 5-3 d.c.r.
    Matera-Maceratese 2-0

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.