Pagine

lunedì 25 marzo 2013

IL SOGNO CONTINUA…


Decima vittoria esterna per la Casertana! Un ruolino di marcia da paura, almeno per le gare in trasferta, per la squadra cara al presidente Lombardi; una vittoria netta, venuta su un campo non certo difficilissimo, ma vittoria comunque importante per come è maturata.
La squadra ha risposto con una prestazione di altissimo livello alle critiche e alla delusione della scorsa settimana, e ha dato un segnale forte al campionato!
Mister Maiuri, squalificato e quindi non presente in panchina, per l’occasione è tornato al 4-4-2 con Esposito G inserito al fianco di Palumbo e il ritorno
in mediana del baby Chiavazzo; sulle fasce i soliti stantuffi Varsi e Alvino, ormai punti fermi dello scacchiere rossoblu, così come il gladiatore Ruscio. In difesa confermato capitan D’Alterio sulla destra con Cirillo a sinistra e la coppia Scognamiglio Esposito P centrali. Torna tra i pali il giovane Longobardi.
In panchina tornano Toscano, Martone e Ancione. Partita senza storie, dopo una piccola fase di studio l’ago della bilancia pende decisamente dalla parte dei colori rossoblu.  
La Casertana quindi c’è! Forse non se n’era mai andata, forse anche il pareggio di domenica scorsa non è del tutto negativo, per come è maturato, per la sfortuna dell’infortunio a Sestile, per chi c’era di fronte… Lo sappiamo tutti, lo ripetiamo almeno una settimana si e una no, i punti persi in casa pesano tantissimo, ma forse non i due punti contro la Sarnese, forse sono altri i punti che danneggiano in maniera pesante la classifica rossoblu, anzi togliamo pure il forse…
E intanto siamo sempre lì a ridosso della capolista, vuoi per la modestia della Torres che non è capace di dare la giusta sterzata a questo campionato, vuoi per il livellamento verso il basso del girone, vuoi per l’ennesima prova “da capolista” della Casertana fuori dalle mura amiche.
Il distacco è tornato a 5 punti, certo le partite da giocare sono diminuite, ma la Casertana è viva più che mai! Nonostante tutti i problemi che ci portiamo dietro dall’inizio dell’anno, nonostante le difficoltà incontrate e gli errori commessi, come direbbe il celebre rocker di Zocca, noi siamo ancora qui! Eh, già… E ce la giochiamo fino alla fine!!!
Abbiamo il dovere di giocarcela fino alla fine!!!
Il distacco non è proprio piccolo è vero, ma alla luce del valore delle nostre avversarie, della nostra forza e soprattutto degli scontri diretti ancora da giocare, tutto può accadere!!!
Non bisogna illuderci, lo sappiamo, troppe volte questa squadra ci ha portato in alto con gli entusiasmi per poi abbatterci inesorabilmente; troppe volte abbiamo dovuto ingoiare bocconi amari proprio quando sembrava che l’incubo potesse finire! Ma a questo punto della stagione non abbiamo niente da perdere e abbiamo l’obbligo di provarci!
Forza fachetti, non molliamo proprio adesso, proviamoci ora…
Sognare non con costa niente…

Lino ForzaFalchi

19 commenti:

  1. Rabbiosamente penso ai maledettissimi punti restati per strada!

    RispondiElimina
  2. l ostia mare ha vinto 3 0 aggiorna il risultato.

    RispondiElimina
  3. MERITIAMO DI PIU25 marzo 2013 18:31

    IERI IL NOSTRO VAN PERSIE SI E' MANGIATO ALTRI TRE GOL! SPERIAMO CHE SIANO GLI ULTIMI! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  4. avevate i salernitani...ma....

    RispondiElimina
  5. redblue fighter25 marzo 2013 22:08

    vabbuò napulità vatt corc!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. redblue fighter26 marzo 2013 21:45

      mah che ?!?
      vatt corc pur staser!

      Elimina
    2. parli e sparli ma con una parola mancante forse ti porti tutti i dentini a casa!! sciocco!!!

      Elimina
  6. Penso si riferisca al fatto che uno(da solo) dei nostri ha incontrato 200 pisciaiuoli al casello di non so dove. Forse se era inverso siccome loro sono veramente potenti 1 contro 200 si buttava e creava lo scontro... ma xkè nun s'accir chist che si esist ancora a pisciaiol e sul grazie alla puttanona carfagna...

    RispondiElimina
  7. Comunque bisogna pensare soltanto ad arrivare primi in classifica poiché secondo me realisticamente parlando ottenere la promozione in serie C attraverso i playoff mi sembra un po difficile. BISOGNA VINCERE

    RispondiElimina
  8. VULIMM A LEGA PRO!26 marzo 2013 18:47

    VOGLIAMO ANDARE VIA DA QUESTA MERDA DI CATEGORIA!

    RispondiElimina
  9. Colonna rossoblu26 marzo 2013 23:31

    Giovedì gratis ai distinti.
    E io che ho l'abbonamento?
    Mi restituite il biglietto della "giornata rossoblu"?

    RispondiElimina
  10. .........si si e' vero non si ricordano piu'....

    RispondiElimina
  11. LE POLEMICHE NON AIUTANO!!! FORZA CASERTANA!!!

    RispondiElimina
  12. ...22 anni....troppi....

    RispondiElimina
  13. FORZA. CASERTANA!!!!

    RispondiElimina
  14. Enrico since 190828 marzo 2013 00:18

    Voglio ricordare che l'appuntamento è per giovedì, e l'ingresso ai distinti è gratuito.
    Mi raccomando la presenza dei tifosi... e l'impegno di chi va in campo.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.