Pagine

domenica 3 marzo 2013

CASERTANA - ARZACHENA 1-1 (finale)

CASERTANA (4-4-2): Longobardi; Cirillo Gargiulo Scognamiglio D'Alterio; Bonanno Ruscio Chiavazzo Varsi; Palumbo Esposito G.. A disp.: Sestile, Pezzullo, Toscano, Corsale, Alvino, Maresca, Ancione. All. Maiuri
ARZACHENA: Marzeddu, Corsini, D'Acqui, Manzo, Pinna, Palazzo, Melis, Bonacquisti, Figos, Cappai, Spina. A disp.: Laurino, Rossi, Del Rio M., Scioni, Barbella, Musumeci, Mastinu. All. Cerbone
ARBITRO: Diego Provesi di Treviglio, coadiuvato dai Signori Daniele Colizzi e Pietro Guglielmi di ALbano Laziale.
MARCATORI: 27' pt Figos (A). 31' pt Scognamiglio (C).
AMMONITI: Chiavazzo (C), D'Acqui (A), Bonacquisti (A), Palazzo (A), Marzeddu (A)
NOTE: Espulso al 43' st Pinna per somma di ammonizioni.
RECUPERO: 2' primo tempo,

FOTO IN TEMPO REALE CLIKKA QUI
FOTO DI GIUSEPPE SCIALLA

Io non so voi ma sono stufo... la domenica festeggiamo per un pareggio importante una settimana dopo delusione totale per un altro pareggio contro una squadra alla portata di tutti. 
Non si può buttare nel cesso un campionato così. Ma come si fa?
Non è possibile sprecare punti in questo modo, e ormai siamo abituati con queste prestazioni di merda. Con la Torres che pareggia 4 partite di fila, giocando al minimo sindacale saremmo dovuti essere primi. Invece l'unica cosa che siamo stati capaci di fare, è far rientrare la Turris del signorino Moxedano che adesso farà di tutto per vincere il campionato.
Non voglio contestare, ne voglio tirare i piedi, ne voglio arrivare a conclusioni. Ma questo è proprio uno schifo... e gradirei che i miei compagni, tifosi e soprattutto ultras di non sprecare più fiato per questi femminielli senza palle... salvando qualcuno ovviamente...
Non è possibile... ennesima settimana di merda!!!



29 commenti:

  1. MA NON MI ROMPETE I COGLIONI .......QUANDO ARRIVA LA SVOLTA I COGLIONI INVECE DI CACCIARLI GLI ARRIVANO NEL CULO

    RispondiElimina
  2. TUTTI HANNO VINTO E NOI ABBIAMO PAREGGIATO CON UNA SQUADRA DEL CAZZZO CHE LOTTA PER NON MORIRE

    RispondiElimina
  3. 2 PARTITE 2 GOL DEL DIFENSORE MA GLI ATTACCANTI NOSTRI DOVE SONO....PROPRIO NEL MOMENTO IN CUI DOVEVANO FARE LA DIFFERENZA NE SONO VENUTI MENO...................BOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  4. SCUSATEMI QUESTO SFOGO MA E INCREDIBILE........GIOCATORI DI CATEGORIA CHE SI CAGANO ADDOSSO

    RispondiElimina
  5. Su 13 partite casalinghe, solo 5 vittorie: stiamo scherzando???

    RispondiElimina
  6. Il problema è che non abbiamo preso un allenatore che sa mettere in campo la squadra, un vincente. Come si fa a lasciare fuori Corsale, Toscano, ecc. e giocare con un centrocampo a due. Maiuri dimettiti che non è cosa tua.

    RispondiElimina
  7. Ecco, in tanti criticavano la diserzione. Oggi sono stato allo stadio, mancavo da un pò. Ho visto i distinti pieni e i soliti ragazzi incitare fino alla fine. Come sono stati ripagati? Con l'ennesima prova del cazzo!!! Poi Lombardi dice che c'è poca gente allo stadio. Ma crede che le partite le debbano vincere i tifosi? Io continuo a vedere una squadra senza anima, tutta improvvisazione e il guizzo di qualche singolo che quando viene meno ( Palumbo ndr ) è notte fonda...

    RispondiElimina
  8. Frecciarossa-blu3 marzo 2013 17:31

    Il problema è un altro: a parte il girone E, andate a vedere la Casertana, con 45 punti, dove starebbe nei gironi A, B, C, D, F, H ed I:
    neanche in zona play-off.
    Immaginate se stavamo nel girone dell'Ischia. A quest'ora stavamo già pensando a costruire la squadra dell'anno prossimo.

    RispondiElimina
  9. Scusate, ma la situazione adesso come si evolverà?
    Pannone non lo dice che anche oggi siamo stati commoventi? Veramente mi sono commosso io: non sapete quanto mi è venuto da piangere a fine partita.
    La società domani pubblicherà il numero di quanti tifosi eravamo oggi, e il relativo incasso?
    Ma soprattutto: adesso esoneriamo Maiuri e riprendiamo Di Nola?

    RispondiElimina
  10. In settimana ci saranno i soliti proclami di buone intenzioni dei calciatori e dell'allenatore, così ad Ostia, anziché in 150, saremo in 200.
    Giustamente, questo trucchetto lo si usa in politica, vuoi che non lo si usi nello sport?
    Tutta questa elemosina, quando poi con la vittoria di oggi, ad Ostia saremmo andati più del doppio.

    RispondiElimina
  11. CI VUOLE COERENZA! TANTE SPACCATURE NON SONO COSTRUTTIVE! CMQ COME DA ANNI CI STATE ROMPENDO IL CALCIO!

    RispondiElimina
  12. TANTA GENTE CHE E' STATA UNA SETTIMANA AD ELOGIARE, OGGI X L'INTERA PARTITA A NON INCITARE E ALLA FINE SOLO A FISCHIARE E CRITICARE! MEGLIO POCHI MA BUONI! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  13. TU SEI UNO DI QUELLI CHE PIACE STARE IN QUESTE CATEGORIE.

    RispondiElimina
  14. RICORDATI CHE SONO PIU DI 20 ANNI CHE FACCIAMO QUESTA CATEGORIA SIAMO ESAUSTI,,,,,,,,

    RispondiElimina
  15. ESATTO SIETE RIMASTI IN POCHI MA NON BUONI........BISOGNA FARGLI CAPIRE CHE VOGLIAMO ALTRE CATEGORIE.....HAI CAPITO ULTRAS MEDIOCRE.........VISTO CHE TI CONSIDERI ULTRAS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per cortesia scrivi minuscolo. grazie

      Elimina
    2. IN QUESTO BLOG PERMETTI DI PARLARE DI POLITICA E NON DICI NULLA, E RICHIAMI SE QUALCUNO SCRIVE IN MAIUSCOLO?

      Elimina
    3. Se scrivi maiuscolo significa che stai alluccann...
      E si, in questo blog permetto di parlare di tutto.
      Mica se parliamo in gruppo per strada e dici qualcosa di sbagliato ti tappo la bocca. Ognuno è libero.
      Ti avevo chiesto solo con gentilezza e senza nessuna polemica se potevi scrivere minuscolo. tutto qui.
      Grazie

      Elimina
    4. chi ha parlato di ultras? stiamo tra rossoblu' e pensiamo ad offenderci! liberta' di pensiero!

      Elimina
  16. la casa che più mi infastidisce e vedere una squadra molla..........ma che cazzo!!!!!!!!!!!!noi il primo tempo ce li dovevamo mangiare ed invece c era una sola squadra in campo l arzachena, poi spiegate a mister maiuri che le partite si vincono a centrocampo invece che fa, non fa giocare ne toscano ne corsale , come sto rimpiangendo a giovanni ferraro.malgrado tutto cerchiamo di dire ancora la nostra. malato rossoblu.

    RispondiElimina
  17. Maiuri oggi ha detto 2 cose, dopo la partita:
    1) il campionato è ancora aperto;
    2) non abbiamo avuto la forza per vincere.
    Allora:
    1) il campionato è aperto non perché abbiamo vinto, ma perché abbiamo permesso a Turris e Sarnese di risuperarci;
    2) ma 'sta forza per vincere che ci manca ogni volta che giochiamo in casa, chi la deve inculcare? L'allenatore, o quello che vende le nucelline?

    RispondiElimina
  18. Trerribili di Caserta (uno dei tre)3 marzo 2013 19:56

    L'anno scorso eravamo nel girone H, e ci lamentavamo dei pisciaiuoli che stravincevano il campionato, solo perché stavano nel girone G.
    È vero. Quest'anno è la stessa identica cosa (non oso pensare se stavamo con Ischia e Gladiator).
    Però bisogna anche vincerlo questo girone G.

    RispondiElimina
  19. Io non capisco perchè maiuri dopo alcune partite in cui la squadra sembrava aver raggiunto un'equilibrio ha cambiato formazione lanciando esposito in attacco e mandando P.Esposito addirittura in tribuna....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luca *malato rossoblu3 marzo 2013 20:22

      Però è anche vero che quando c'era Majella, Gennaro Esposito era molto più in forma, tanto che gli aveva rubato il posto da titolare. Appena è partito Majella, si è spento Esposito.
      E poi c'è da dire che la colpa è di tutta la squadra: è bello fare i gradassi durante la settimana col Terra di Lavoro della situazione, e vincere 10-0, per poi fare cilecca la domenica.

      Elimina
  20. Colonna rossoblu3 marzo 2013 20:29

    Io rimango nella mia posizione: me ne frego se il sito della Casertana (sotto la gestione Verazzo o Lombardi che sia) pubblica il numero dei paganti, perché io ci sarò sempre.
    Le somme si tirano a fine stagione.
    Naturalmente, almeno una volta ogni 20 anni, vorrei vincerlo, un campionato.

    RispondiElimina
  21. onore a chi continua a lottare e difendere i nostri colori rossoblu'! LIBERTA' D'ESPRESSIONE!

    RispondiElimina
  22. Groucho Marx3 marzo 2013 22:31

    Sentite a me, qui le cose sono 2:
    o facciamo in modo che al Pinto non si giochi mai più alle 14:30 (col Porto Torres abbiamo giocato alle 15, e abbiamo vinto 3-1);
    oppure d'ora in avanti per le prossime partite casalinghe ci scommettiamo lo stipendio su Stanleybet sulla doppia chance X2.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.