Pagine

lunedì 28 gennaio 2013

Riesonerato Di Nola... Richiamato Maiuri

La Casertana F.C. comunica di aver risolto consensualmente il rapporto con l’allenatore della prima squadra Mario Di Nola ed il suo vice Felice Scotto.
Ai due tecnici va il ringraziamento della società e l’augurio delle migliori fortune personali e professionali.
Pertanto  la guida della Casertana è riaffidata ad Enzo Maiuri.
Che ne pensate?

13 commenti:

  1. AAAHHAHAHAHAHAHAHAHA NON RIESCO A FERMARMI DAL RIDERE.....VERGOGNA!!!!!
    CHE PAGLIACCIATE ADESSO VEDREMO CHE TRA TRE QUATTRO GIORNATE TORNA DI NOLA....
    POI TORNA MAIURI E POI DI NOLA
    MA CHIST PER CHI CIANN PIGLIAT PI SCIEM??????
    MA ANDATE A FERE IN CULO, SOLI DOVETE RIMANERE
    IO DELLE VOSTRE PAGLIACCIATE NON VOGLIO FAR PARTE...RIDICOLI!!!!!
    CHIEDONO SCUSA E PROMETTONO DI LOTTARE ANCORA....MA LA MIA DOMANDA è: MA X CHE COSA LOTTATE SE IN LEGA PRO NON VOLETE ANDARE????? MERDE CHE NON SIETE ALTRO....CI CONTINUATE A PRENDERE X IL CULO.
    LE PARTITE SEGUENTI NON INDOSSATE PIU QUELLA MAGLIA CORTESEMENTE..METTETEVI UNA MAGLIA NERA E MASCHERATEVI IL VISO QUANDO SCENDETE IN CAMPO.
    MI FIRMO UN TIFOSO DELUSO DELLE PAGLIACCIATE CHE STANNO FACENDO

    RispondiElimina
  2. Speriamo che x il prossimo anno la Casertana venga di nuovo inserita in questo girone cioè sardo laziale, con la speranza il presidente Lombardi allestisca una squadra V I N C E N T E con un signore A L L E N A T O R E ! ! !
    Ora quello che dobbiamo fare noi tifosi è quello di abbandonare lo stadio fino alla fine del campionato, dove la società E S I S T E N T E si dovrà rendere conto che siamo stanchi di essere presi x il C U L O ! ! ! Siamo E S A U S T I! !
    Tutte le squadre si sono ripresi dai fallimenti dalle varie problematiche societarie, sono passati 21 anni e non ce ne usciamo più da questo inferno. B A S T A!
    CRAZY BOYS !

    RispondiElimina
  3. Chiamiamo Gianfranco Farina o Grava che conoscono bene la piazza!!!! Stamm nguagliat!!!!

    RispondiElimina
  4. VERGOGNA!!!! VERGOGNA!!!!
    ED IL PRESIDENTE SI è ANCHE PRESO IL LUSSO DI DIRE CHE SIAMO PENALIZZATI DAL TERRENO DEL PINTO!!!!! CERCANDO DI ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI PERCHè NON NON VUOLE DIRE APERTAMENTE CHE NON VUOLE SALIRE IN C. VE LO DICO IO IL PRESIDENTE QUEST'ANNO NON VUOLE ANDARE IN C XKE IN SOCIETà NON HANNO I SOLDI X AFFRONTARE UN CAMPIONATO DI LEGA PRO.
    POSSO CAPIRE TANTE SCONFITTE MA FIGURE DI MERDA NO BASTA COSI SONO STANCO
    LASCIATELI SOLI QUESTI PAGLIACCI DOVEVA VENIRE DA CAVA DEI TIRRENI A PRENDERCI X IL CULO.....
    BASTA BASTA

    RispondiElimina
  5. Ke vergogna. Nn ci sono parole

    RispondiElimina
  6. Ma quello ke nn capisco è perkè solo noi nn riusciamo più a risalire

    RispondiElimina
  7. Dal 1993 ad oggi avrò detto un miliardo di volte: "Siamo la barzelletta d'Italia".
    L'ho detto quando perdemmo 2-9 col Latina, quando schierammo gli extracomunitari di Villa Literno, quando Nuccio Barone pagava le trasferte in Sicilia di tasca propria, per la vicenda "Casertana Normanna", per la vicenda "Real Casertana", per la mancata presentazione della domanda di ripescaggio per il fantomatico incidente in Autostrada... per il doppio cambio doppio di allenatori...
    Ah, se solo per riportarci nelle serie superiori avessero mostrato metà dell'impegno che mostrano ogni volta che si studiano come umiliarci... a quest'ora vincevamo la Champions.

    RispondiElimina
  8. La colpa e nostra ke nn sappiamo farci rispettare e questi continuano a prenderci x il culo basta io nn ne posso piu e allo stadio nn ci vengo piu BASTAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  9. voi non siete tifosi non ci venite piu allo staDio non vi va bene nulla siete dei perdenti io finche la matematica non ci condanna ci credero sempre e seguiro la casertana sempre anche se andasse in 3 categoria.domenica passata perche non criticavate?vergognatevi voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, caro troll anonimo.
      Non bisogna mai fare critiche costruttive alla squadra che si ama. Anzi, più le dirigenze sbagliano, più bisogna essere felici di farsi prendere in giro.
      Ma che cacchio vai dicendo???????
      È logico che la Casertana la si ama anche in terza categoria.
      Se la tua ragazza spende tutti i vostri soldi per comprare stronzate anziché metterli da parte per il futuro, è logico che non l'abbandoni per questo, ma un bel cazziatone glielo fai.

      Elimina
  10. Secondo voi cosa si può fare x farci sentire? O dobbiamo stare zitti e andare avanti?

    RispondiElimina
  11. CASAPULLAROSSOBLU29 gennaio 2013 16:19

    Chi capisce un po di calcio si è reso conto già a settembre che questa NON E' UNA SQUADRA DA PRIMO POSTO. Purtroppo ci vogliono tanti fattori per allestire una grande squadra, in primis la capacità della dirigenza di amalgamare un gruppo vincente. Questo l'attuale staff tecnico non l'ha mai fatto, affidandosi a calciatori "di fiducia" che non hanno reso quanto sperato. A questo punto della stagione è inutile illudersi e pretendere una rimonta IMPOSSIBILE per questa squadra. Bisogna solo accettare le cose così come sono e sperare che la società abbia intenzione di fare una domanda SERIA di ripescaggio o di allestire una squadra capace di vincere il campionato prossimo. Per entrambe le opzioni c'è bisogno della presenza di un elemento FONDAMENTALE: I SOLDI!

    RispondiElimina
  12. Politica padrona29 gennaio 2013 17:34

    È inutile che facciamo i finti tonti tutti quanti. La Casertana è stata in lotta promozione fino alla settimana scorsa, e guarda caso, appena il nostro politico più rappresentativo a livello nazionale viene silurato, anche la Casertana subisce una sconfitta che brucia una stagione.
    Meditate, gente, meditate.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.