Pagine

sabato 26 gennaio 2013

CASERTANA - Civitavecchia 2-3 (finale)


FORMAZIONE CASERTANA: Longobardi,Cirillo, Pezzullo, Corsale, Gargiulo, Scognamiglio, Ruscio, Toscano, Varsi, Palumbo, Bonanno. (A disposizione: Sestile, Esposito P., Mastellone, Maresca, Ancione, Alvino, Martone). Allenatore in seconda Felice Scotto (Mister Di Nola sconta 1 giorno di squalifica).
FORMAZIONE CIVITAVECCHIA: Boccolini, Orilia, Ferretti, Bacchiocchi, Ciafrei, Piscopo, Piciollo, Spina, Di Giacomo, Severini, Longo M.. (A disposizione: Longo R., Roccisano, Bertino, Ippoliti, Cavaliere, Brutti, Di Crescenzo). All. Stefano Ferretti.
Reti: 15°Spina(CI), 16° Varsi(CE), 24° Piscopo(CI), 8°st Di Giacomo(CI), 17° Martone(CE).

FOTO DELLA PARTITA

Ci siamo riallontanati dalla vetta. Adesso siamo a -9
Da non credere, fuori casa dei leoni, in casa...

IN CASA
PuntiGVNPGFGSDR
13 11 4 1 6 16 16 0
 
FUORI CASA
PuntiGVNPGFGSDR
23 1072 1 16 7 7

33 commenti:

  1. forza ragazzi e il momento di affollare i gradoni del pinto,prendiamoci questo secondo posto e poi pensiamo alla torres

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 07 aprile 2013 noi ci siamo e voi............

      Elimina
    2. forza torres

      Elimina
  2. Ma questi di Sassari non c è l hanno un sito per loro se si perché vengono a rompere il caxxo qua Ultrá Caserta

    RispondiElimina
  3. Buffolano dai le tue quote e vattene a fanculo!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. VULIMM A LEGA PRO!27 gennaio 2013 10:32

    VOGLIAMO ANDARE VIA DA QUESTA MERDA DI CATEGORIA !!!

    RispondiElimina
  5. Buffolano l'occasione ti ha fatto ladro! stai attento che possiamo fare di piu'! con 50 centesimi farti cenere!

    RispondiElimina
  6. ma che cazzo fate la domenica a casa , tutti al pinto

    RispondiElimina
  7. è vero oggi chi non viene allo stadio è un casertano bastardato napolecano.solo CASERTANA.

    RispondiElimina
  8. Vi state divertendo??? Lontano da QUESTO SCHIFO A OLTRANZA. VERGOGNA. QUESTA NON E' LA CASERTANA

    RispondiElimina
  9. bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  10. andate a lavorare

    RispondiElimina
  11. chiudete il pinto invece di farci fare queste figuracce, vi prego

    RispondiElimina
  12. domenica andiamo a vederci il carnevale che è meglio

    RispondiElimina
  13. E voglio vedere che qualcuno ora osa dire che andare allo stadio, stando così le cose, serve. Che incitare questi serve! Che disertare non serve a niente. Io in 25 anni che seguo la Casertana non ricordo uno SCHIFO simile. Indifferenza contro questa INDECENZA. Non ci sono scusanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TU A CASA E NOI ANCORA A SOSTENERE! TU LA AMI E NOI LA ROVINIAMO! ACCIRT TU E CHI NON LA AMA SEMPRE COMUNQUE E DOVUNQUE! A DIFESA DELLA MIA CITTA'!

      Elimina
    2. alcuni anni passati sono stati peggiori! adesso non si puo' dire che pero' noi c'eravamo! LA STIAMO ABBANDONANDO!

      Elimina
  14. Manga già a M..........

    RispondiElimina
  15. اندي كاب27 gennaio 2013 17:50

    tre considerazioni che andavano fatte a inizio stagione:

    1- perchè un personaggio come Lombardi che non ha legami con Caserta deve venire a fare il presidente/proprietario qui?

    2- perchè non si è puntato realmente su un allenatore navigato di serie C piuttosto che puntare su allenatori (Di Nola-Maiuri) che in serie D sono allenatori come tanti altri?

    3- Pannone deve chiedere pubblicamente scusa ai casertani e all'intera città. Uno che ci ha offesi... ci ha detto bugie... ci ha illuso chiedendo però seguire le loro decisioni che hanno portato a quello che sappiamo...

    ultima considerazione che c'entra poco o nulla con tutta questa situazione ma fa capire anche come si gestiscono a cazzo certe cose... PERCHE' NON GIOCHIAMO PIU' CON LA MAGLIA ROSSOBLU A STRISCE VERTICALI?

    RispondiElimina
  16. ora basta disertiamo.....siamo l'ultima provincia...

    RispondiElimina
  17. Majella segna anche oggi il secondo gol del Campobasso sulla vittora sul Chieti...
    PANNONE MA QUANTE CHIACCHIERE CI HAI RACCONTATO IN QUESTI MESI?
    A CASA PAGLIACCIO!

    RispondiElimina
  18. non molleremo mai27 gennaio 2013 19:16

    x peppe 75 stat a cas e nn c scass u cazz ,poi maiella puo fare pure 30 gol ma nn ha vinto mai un cazzo imformatevi prima di parlare.il campionato non e chiuso voi siete dei gufi,domenica eravamo buoni oggi dei brocchi voi non siete vri tifosi statv a cas

    RispondiElimina
  19. ALCUNI GENITORI DICHIARANO CHE AI FIGLI NON VENGONO PAGATI REGOLARMENTE GLI STIPENDI! POI PARLIAMO DI PAGANTI DISERTORI MANCANZE LOGISTICHE! VOGLIAMO CHIAREZZA! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  20. DELUSIONE TOTALE

    RispondiElimina
  21. Uagliu non molliamo proprio ora ke l anno prossimo saremo in lega pro fidatevi

    RispondiElimina
  22. Colonna rossoblu27 gennaio 2013 23:06

    In conclusione, giocando in casa contro l'ultima in classifica, avremmo dovuto vincere facile; il fatto che arbitrava un fischietto di Terni, ci avrebbe dovuto agevolare ancora di più (stando a quanto ipotizzato da un certo sito).
    Invece perdiamo in casa, e l'arbitro "gemellato" non ci concede quattro rigori (a detta di Gargiulo)? Meglio! Viva l'imparzialità.
    Però, caro Vittorio, quei 4 rigori non li ho visti. Ho visto solo una Casertana scialba, e la tua ammonizione per una protesta eccessiva che si poteva evitare.
    Perché mi dovete sempre far intossicare? Quando è stata l'ultima volta che abbiamo vinto al Pinto?

    @ l'arabo delle 17:50. Condivido le tue ultime considerazioni, ma non la prima.
    Cosa aveva da vedere Zamparini con la realtà di Palermo? Eppure sono anni che in serie A ha delle soddisfazioni.
    E Lotito, che addirittura è romanista? Guarda la Lazio di quest'anno, guarda.

    RispondiElimina
  23. Il problema è che la Casertana non ha un gioco, quindi la colpa è dei due tecnici che si sono alternati i quali non ci hanno capito una mazza. Si doveva puntare su un allenatore vincente e con un gioco (Campilongo, Ferraro )perchè la squadra è forte.

    RispondiElimina
  24. cirillo e pezzullo non potete giocare nemmeno nel cesso di casa mia siete ridicoli meglio giocare in nove che con voi due

    RispondiElimina
  25. questo non paga, Buffolano che compra le quote x 1 euro, chi si vende le partite, chi ormai ci avete rotto il cazzo! LADRI E PAPPONI FUORI DAI COGLIONI!

    RispondiElimina
  26. Speriamo che comincino a preparare seriamente la squadra per l'anno prossimo

    RispondiElimina
  27. ALZIAMO LA VOCE E FACCIAMOCI SENTIRE! TROPPE COSE STRANE TROPPE PIGLIATE X CULO! NOI VOGLIAMO LA CASERTANA!

    RispondiElimina
  28. La società non ha intenzione di andare in lega pro e tutto ciò e stato ribadito anche a dicembre quando si sono riuniti in comune. Visto che loro non hanno intenzione di salire io non ho intenzione di seguire queste pagliacciate. La loro transizione la mia diserzione

    RispondiElimina
  29. Ieri prima della partita,mi giravo intorno e mi chiedevo come mai eravamo in cosi poco,dopo ho capito il perché tanti tifosi stanno disertando e per la prima volta gli do ragione,fate realmente SCHIFO.Ci state realmente allontanando da un grande amore. Maddaloni rossoblu.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.