Pagine

mercoledì 25 aprile 2012

LND 2011/12 Giornata32 Martina-Casertana 2-0



Martina: Leuci, Dispoto, Tundo, Fiorentino, Gambuzza, Scoppetta, De Tommaso, Memolla, De Nicola, Chiesa, Amodeo. A disp. Muscato, Quacquarelli, Basile, Portosi, Ottonello, De Lucia, Picci, All. Bitetto 

Casertana:Roncone, Caldore, Stigliano, Burgos, Ginobili, Gargiulo, Di Ruocco, Pontillo, Mortelliti, Dimatera, Majella. A disp. Imbimbo, Okoroji, Perna, Quinto, Biondi, Natale, Pastore. All. Ferraro.



PRIMO TEMPO
1' Martina in completo totalmente bianco, Casertana in maglia a striscie rossoblu.
3' Sugli sviluppi del primo angolo ospite Dimatera prova il diagonale dall'interno dell'area. Leuci si oppone con i pugni.
6' Due angoli di fila per il Martina. Roncone interviene in presa sulla parabola di De Tommaso.
9' Partita 'a scacchi' tra le due formazioni che si studiano senza creare pericoli.
11' Tundo si libera sulla sinistra e lascia partire un bellissimo cross sul quale Amodeo arriva in ritardo.
12' Splendida azione del Martina. De Nicola per De Tommaso che apre per Amodeo. Quest'ultimo in velocità serve De Nicola ma Roncone interviene bene anticipando l'avanti martinese.
18' Chiesa prova il tiro di prima intezione da fuori area. Palla alta sulla traversa.
19' Primo giallo dell'incontro per Tundo.
20' Dimatera batte un punizione dalla tre quarti destra. Palla innocua tra le braccia di Leuci.
24' Tiro dal limite dell'area di Di Ruocco. Palla a lato.
27' Scambio ravvicinato sulla linea dell'area. Mortelliti prova il lob che termina out.
29' Dimatera apre per il liberissimo Majella che dal limite dell'area prova il colpo da sotto a girare. Palla che si spegne a lato con Leuci battuto.
30' Giallo a Mortelliti per fallo su Gambuzza.
34' De Nicola cede a De Tommaso che dal limite dell'area inventa un sinistro a girare che sibila sulla traversa di Roncone uscendo di un nulla.
37' Cross di Memolla su cui interviene Roncone perdendo il pallone. La difesa spazza con Amodeo a due passi.
39' Punizione di De Tommaso dal vertice sinistro dell'area. Palla deviata dalla barriera, Roncone sicuro in presa.
42' Dispoto prova l'esterno destro da fuori area. La palla deviata è salvata in angolo da un ottimo colpo di reni di Roncone.
45' Termina il primo tempo senza recupero. Buoni ritmi ma posta in gioco altissima. Gara equilibrata e pareggio giusto.

SECONDO TEMPO
0' Squadre in campo. Nessun cambio.
2' Sinistro di De Nicola dal limite dell'area. Roncone sicuro in presa.
3' Dimatera prova il tiro a girare dal limite dell'area. Palla deviata in angolo.
4' Primo cambio nel Martina: fuori Memolla, dentro De Lucia.
5' Gol del Martina. Monumentale rovesciata di De Nicola che batte Roncone leggermente avanzato.
10' Lancio di Tundo per De Nicola che a tu per tu con Roncone si fa ipnotizzare. Palla che arriva ad Amodeo che non trova il tempo per il tiro.
12' Punizione di Dimatera dai 20 metri. Palla che sorvola la barriera e si spegne a lato.
13' Gol del Martina. Il tiro di De Nicola viene deviato da Gargiulo nella propria porta.
16' Primo cambio per la Casertana. Pastore in campo per Dimatera.
21' Secondo cambio nel Martina: Portosi per Amodeo.
28' Lungo cross dalla sinistra per gli ospiti. Il piattone di prima intenzione di Mortelliti si spegne sull'esterno della rete.
32' Esce Di Ruocco entra Biondi tra gli ospiti.
38' Il sinistro di De Tommaso dal limite dell'area termina ampiamente out.
45' Quattro minuti di recupero. Succede ormai poco e nulla in campo.
47' De Tommaso contro tre difensori ospiti subisce un fallo. Punizione dai 25 metri.
48' Missile terra-aria di De Tommaso, Roncone ci mette una mano e spedisce in angolo.
49' Termina l'incontro. Altra prova di forza del Martina che vince con la Casertana con merito.

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

15 commenti:

  1. Ci avete rotto il Ca...lcio! Sono 20 anni che ogni anno assistiamo alle solite barzelette e ai soliti teatrini! VERAZZO GRAZIE PER L'ENNESIMA SALVEZZA! ADESSO VIA TUTTI! CHIUDIAMO IL PINTO...

    RispondiElimina
  2. Dedicato a tutti i tifosi quaquaraqua e sono tanti! Godetevi verazzo e la d.

    RispondiElimina
  3. PURTROPPO ANCHE QUEST'ANNO ABBIAMO VISTO VOLONTARIAMENTE BUTTARE L'ENNESIMO CAMPIONATO. LA VERITà è CHE X ADESSO NON C'è INTENZIONE DI ANDARE IN LEGAPRO E PURTROPPO CHI CI RIMETTE SIAMO SOLO NOI TIFOSI. ADESSO CI SARANNO I SOLITI TEATRINI LE SOLITE POLEMICHE I SOLITI SCARICA BARILE ETC ETC.....è DAL 98 CHE SI SENTONO SOLO PAGLIACCIATE....E DA DOMENICA TUTTI AL MARE.

    RispondiElimina
  4. Bravi a tutti..... fino a due settimane fa' franco elogiava VERAZZO... circa 5 mesi fa' lo criticava ed ora???? Come a Franco di tifosi cosi c'e' ne sono tanti.....SIAMO ORAMAI UNA TIFOSERIA DA ECCELENZA....
    E POI PENSIAMO AI NAPOLETANI...... ma vergognatevi!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Mi raccomando Franco non cancellare il post precedente ...fai l'uomo.....

    RispondiElimina
  6. UN' ALTR'ANNATA DELUDENTE !!! VERAZZO ORA NON FARE IL PAGLIACCIO! ASPETTI L'APPALTO? NON CONTI UN CAZZO! DI QUESTI CAMPIONATI NON NE' POSSIAMO PIU'!

    RispondiElimina
  7. SAREMO ANCHE UNA TIFOSERIA DI ECCELLENZA COME DICE IL POST POCO SOPRA MA IL FATTO CHE STA GENTE CI STA INVADENDO E DOVE TI GIRI GIRI TROVI CARTELLONI SULLA LORO SQUADRA E ADDIRITTURA SUI QUOTIDIANI CASERTANI SI PARLA SOLO DI NAPOLI "VEDI ANCHE IL SITO INTERNO18" CHE IN PRIMA PAGINA SI PARLA DELLE VITTORIE DI STE MERDE......MA ANOI CHE CE NE FREGA DI LORO PERCHè DOBBIAMO SUBIRE QUESTO? E X QUESTO RITENGO GIUSTO CHE, SE NESSUNO FA NULLA (POLITICI) X LA NOSTRA CITTà E LA NOSTRA CASERTANITà ED IL NOSTRO SPORT "CASERTANA E JUVECASERTA" CI SI SCAGLI CONTRO UNA DELLE CUSE DEL NOSTRO SFRACELLO VISTO CHE I NOSTRI POLITICI APPOGGIANO SPUDORATAMENTE QUELLE MERDE.
    NOI NOI SIAMO NAPOLETANI
    NOI NON SIAMO NAPOLETANI
    CASERTANI 100X100

    RispondiElimina
    Risposte
    1. COSA C'ENTRIAMO NOI CASERTANI COL NAPOLI? QUANDO MAI E' STATO UN NOSTRO RIVALE? SIETE ROSICONI?... MA NON SIETE CASERTANI 100X100! AVANTI FALCHI!

      Elimina
  8. oggi maiella e company si sono venduti la partita al termine del primo tempo! vergogna!

    RispondiElimina
  9. Colonna rossoblu25 aprile 2012 22:58

    Ok, Verazzo avrà anche allestito in ritardo la squadra... ma adesso basta. Non possiamo nasconderci dietro Verazzo per tutti gli errori.
    A Grottaglie la colpa di chi è stata? E con la Sarnese in casa? La Casertana in quelle 2 partite era competente, collaudata e rodata... eppure abbiamo fatto pena.
    Perché i nostri ragazzi arrivano sempre imbambolati nelle partite che contano? A Piscinola altra prova indegna.
    Ed oggi? E' facile vincere contro Viribus Unitis, Fortis Trani e Gaeta... ma ci rendiamo conto che contro le prime 3 non abbiamo mai vinto? Eccetto in casa contro un'Ischia che era allo sbando.
    Adesso guardiamoci le spalle e stiamo attenti al Brindisi.
    FORZA CASERTANA!

    RispondiElimina
  10. Non pensiamo ai napoletani........non facciamo i rosiconi.....non giudichiamo un popolo...pensiamo a noi...cresciamo

    RispondiElimina
  11. Anonimo, hai fracassato gli zebedei con questa storia dei napoletani.
    Sono 3 mesi che ce la meni.
    Io non ho niente contro i napoletani, ma contro i deficienti come te sì.
    Guarda, per come sto nervoso oggi, se mi capiti a tiro te la faccio passare io la voglia di continuare a scrivere idiozie qui sopra.
    Ps: ma i moderatori non avevano detto che i post degli anonimi non venivano pubblicati più?

    RispondiElimina
  12. Filippo non sono io che scrivo ste' cose sui napoletani sono i casertani cazzoni.....che nominano sempre i napoletani.....e' ovvio che poi invece di pensare a noi....

    RispondiElimina
  13. PENSIAMO A NOI! QUANDO ANDIAMO IN A , IGNORANTI , SE NE PARLA!

    RispondiElimina
  14. IN A???????? SI A VEDERE ALTRE SQUADRE......

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.