Pagine

giovedì 4 agosto 2016

Verso Vicenza - Casertana (Tim Cup)

Si comunica che è aperta la prevendita per la partita di Tim Cup Vicenza-Casertana in programma domenica 7 agosto alle ore 18.30 allo stadio ‘Romeo Menti’ di Vicenza.
I tagliandi sono in vendita al costo di 10 euro presso tutti i punti vendita rientranti nel circuito Listicket.
A Caserta e provincia  presso:
  • Ticketteria, via Gemito 81 CASERTA
  • Tabaccheria Izzo, via Roma 135 CASERTA
  • Internet Cafè, viale Lincoln 89 CASERTA
  • Tabaccheria Delli Paoli, viale Gandhi  57, Marcianise (CE)
Sarà possibile acquistare i tagliandi soltanto per i possessori di Tessera del Tifoso/Suppoter Card.
I botteghini dello stadio ‘Menti’ resteranno aperti nel giorno della gara, fino al calcio d’inizio, anche per il Settore Ospiti.
Gli SLO delle due società sono in continuo contatto al fine di garantire uno svolgimento sereno dell’importante evento calcistico.

13 commenti:

  1. quando costa il viaggio per vicenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vedo brutta,credo che ci vuole x forza l'eurostar se vai in treno

      Elimina
  2. Buongiorno, spero che in questa nuova pagina si può essere più ragionevoli,come ho già detto questa storia finisce male se se ne vanno pure tilia e corvino,meglio una squadra che investe x il futuro che il nulla,un anno di sacrificio?ben venga,chi semina raccoglie,sarà dura ma hanno detto che si soffrirà fino a dicembre poi sarà tutto in salita,personalmente mi voglio fidare fino a questa data,poi quando sarà il momento di mantenere la parola vedremo la verità,Vogliono più abbonamenti?penso che se si lavora bene arriveranno,forza Casertana, in ogni caso.

    RispondiElimina
  3. Argentini...che razz e merd

    RispondiElimina
  4. Un altro mercenario che va via,avanti un altro

    RispondiElimina
  5. Ricordiamoci sempre che nessun calciatore è attaccato veramente alla maglia quando si tratta di guadagnare di più diventano tutti mercenari. Dobbiamo sperare che tra i tanti giovani ce ne sia qualcuno che si farà notare. Prima dell'inizio del campionato occorre rinforzare molti reparti perché l'obiettivo primario dovrà essere quello di salvarci evitando i play out. Quest'anno purtroppo con questa società e la squadra allestita non si può pretendere altro. Tutti considerano Caserta una grande piazza ma poi nessuno si presenta seriamente per riportarla ai fasti di una volta. I vari gruppi di tifosi non devono disperdersi ma rimanere sempre uniti e vicini al nostro glorioso falco perché solo con il loro sostegno potremo sopravvivere. Casertana sempre nel cuore.

    RispondiElimina
  6. Pietro da Caserta5 agosto 2016 16:23

    Credo che quest'anno sarà molto duro sia emotivamente che sul campo. La squadra ha un rosa molto giovane e con poche individualità importanti. O effettivamente c'è un miracolo calcistico o altrimenti ci salveremo, sempre se ci salveremo, all'ultima giornata dei play off (vedi Martina la scorsa stagione). Io comprendo che questo eventuale futuro calcistico fa paura xke non siamo abituati a lottare x non retrocedere anzi, abbiamo sempre visto bel calcio, ma purtroppo questo è quello che passa x Caserta x adesso. Io spero che la società faccia le scelte giuste e che se dobbiamo soffrire si faccia fino al girone di andata poi a detta loro sarà tutto liscio. Ma se x quella data siamo in pieno play out la società sapra gestire la contestazione di una piazza come la nostra????????????
    Io credo che se già alla quinta di andata senza risultati le cose cominceranno a mettersi maluccio.
    Io cmq mi sono abbonato e ci credo
    Forza Casertana

    RispondiElimina
  7. Luis, Luis, Luis , Luis. .... Si gridava a gran voce..Luis ha fatto cucu' ...gli euro contano più di tutto. Ribadisco : mai affezionarsi ai calciatori sono mercenari... E mai chiamarli sotto il settore ultra....questo è il calcio moderno dove tanti proventi vanno in mano ai procuratori e tanti tifosi tolti dalle TV a pagamento. Risultato: fallimento delle societa'.Ditemi voi a queste condizioni se esiste qualche pazzo investitore..Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lello classe 756 agosto 2016 06:49

      Adesso è uscita la moda che un calciatore che cambia squadra è un mercenario. Ma fatemi il piacere, questo discorso vale per gente come Ronaldo che dall'Inter andò al Real Madrid, Roberto Baggio dalla Fiorentina alla Juve, o Schevchenko dal Milan al Chelsea, o Kaká dal Milan al Real Madrid, o Ibrahimovic nelle sue innumerevoli zingarate, oppure lo stesso Higuain dal Napoli alla Juve... tutti calciatori che militavano in una squadra già forte, seria e competitiva, e sono andati in un altro club di pari spessore. Ma non potete venirmi a dire che Alfageme è un mercenario.
      Lui e il 90% di quelli che se ne sono scappati da Caserta (perché è di fuga che si parla) avranno pensato che fino a dicembre sarebbero stati pagati... ma poi? A Martina molti calciatori ancora avanzano soldi da Tilia.
      Altro che 50 euro in piú, io me ne sarei andato in un'altra squadra CON UNA DIRIGENZA SERIA anche se mi avessero proposto 100 euro in meno al mese, ma almeno garantiti fino a giugno 2017.
      Ma poi cosa pretendiamo dai calciatori se i primi a diffidare di questa società siamo noi tifosi.

      Elimina
    2. Prima di contestare per moda: qui non è questione di dirigenti seri o meno seri. Il problema è che mancano i soldi! Rivendica la scarsa serietà a quella' incapace di Iavazzi che nonostante introiti di tante centinaia di migliaia di euro da grossi sponsor continua a gestire da merda la juvecaserta allestendo squadre ridicole e caserta lo premia con l'elemosina di 60000€ !!
      INVECE DI PIAGNUCOLARE PORTATE IMPRENDITORI altrimenti inutile sparare a vanvera sulla casertana che va tanto di moda a Caserta! Corsaro rossoblu

      Elimina
  8. Parole sante, Corsaro, parole sante. Sasà ignorante.

    RispondiElimina
  9. perche'non lo sapete che i calciatori sono tutti mercenari?non ci arrendiamo forza falchi

    RispondiElimina
  10. Forza casertana. Alle nostre rivali dico state attenti che il falco volera in alto. Fino alla morte tifero casertana perche sono un vero casertano.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.