Pagine

venerdì 22 luglio 2016

Andrea Tedesco nuovo allenatore della Casertana

Dopo tanto vociferare, dei giornalisti casertani sul totoallenatore, sarà Andrea Tedesco a sedersi sulla panchina della Casertana e traghettare i falchetti nella stagione 2016/17.
Buon lavoro.
Al momento sarebbe questa la rosa a disposizione di Tedesco. Salvo altre partenze e ovviamente nuovi arrivi. 

PORTIERI
Gragnaniello, Anacoura

DIFENSORI
D'alterio, Idda, Potenza, Pezzella, Finizio, Gala, Filipe Bernardes, Velardita Nardini.
 
CENTROCAMPISTI
Rajcic, Matute, De Marco, Kuseta, Carriero, Giorno, Maaroufi, Broccatelli.
 
ATTACCANTI : Corado, Alfageme, Giannone, De Mesa, De Filippo, Giulitti.

51 commenti:

  1. Vi dico ls verità fra quei due che si vociferavano preferisco tedesco giovane secondo di romaniello avrà comunque delle ambizioni con i giovani ci sa fare puo creare in buon gruppo io gli fo fiducia. Ricordate che se ci troviamo in queste condizioni dobbiamo ringraziare sempre il Sig lombardi che ha rimasto ina società indebitata. Andiamo avanti va tutto bene così, chi cazzo sono marra e Capuano non meglio fi tedesco che conosce gia l ambiente. Dobbiamo risparmiareeeeeeeeeee. Forza falco

    RispondiElimina
  2. Mi raccomando, amministrato', mó abbuffaci 'a guallera altre 3 settimane con lo stesso articoletto senza cambiarlo mai, t'essi stanca' le dita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal 3 giugno non sono in Italia. Sono in vacanza. Se vuoi essere aggiornato ogni giorno e ora. C'è sportcasertano. Anche se ogni giorno cambiano versione. Goditi l'estate. Nun putimm pensá semp a Casertana, ammenocchè nun te vuó fa u sang amar e finí ndu manicomio appriess a loro. Saluti

      Elimina
  3. Sono gennj da Bologna mi sono visto su tutto casertana la presentazione del mister .Ma come si fa a ridere in faccia ai tifosi che erano nervosi . ma che ci stava a prendere per il culo ? E poi per annunciare tedesco che non e un allenatore convochi la stampa e i tifosi ma chi stavi annunciando Capello . Ragazzi ma chi e sto tillia ? Cosa c, ' entra lui con la Casertana ,? . il suo ruolo nell' ambito Casertana qual' e ' ? . Ma i soldi li ha ? . Chi c' e , dietro di lui?. che squadra vuol fare ? . Poi non ho visto Corvino ne Pascarella forse lo dspevano come l' avrebbero presa i tifosi . Spiegate al signor Tillia che tedesco ha avuto la squadra 4 5 partite e siamo tornati subito con Romaniello . Qua si e cspito che non ci stanno neanche i soldi per un allenatore si prende uno come tedesco a gratis e si dice se tu vai bene ti dismo un contentino nel frattempo ti fai un nome in lega pro . Ma non e che tillia , tedesco ti ha pagato ? Prima di fa venire a vedere il ritiro a pslesyrina per incocciati poi si chiama Capuano poi marra viene al pinto . poi Colombo che e buono ma mai sarebbe venuto ammesso che lo abbiano contattato poi Campilongo ma costa poi franceschini allenatore mediocre . Ma avrei preferito mille volte uno come Feola almeno ci mette la grinta . a questo punto non so se questa societaregge fino alla fine e da societa seria visto il prodotto scadente non dovrebbe nneanche aprire la campagns sbbonamenti . si paga al botteghino prezzi bassi visto la squadraccia che volete allestire . e poi chi sono il direttore generale e quello sportivo ? Chi li conosce ? Mai sentiti nominare . Caro Tillia neanche presidente ti chiamo . sai perche ,' ? Mi hai disturbato a vederti ridere con la tifoseria arrabbiata e tu continuavi a ridere ma pensi veramente che la tifoseria Casertana e stupida ? . Ma forse pensavi di presentare Capello (tedesco). Quella di oggi e stata la piu ridicola presentazione della storia Casertana non ne ricordo una peggio . E secondo me caro tillia se si fanno 90 abbonamenti e tanto . Essere tifosi al 100x100 e una cosa ma essere presi in giro e un' altra cosa . La vedo brutta ragazzi sapete perche ' ? Questo e convinto di fate calcio stile Chievo . Ragazzi fatemi il piacere di dire al signor Tillia chi e Paluani . Ha i soldi di Paluani ? Non credo . Allora le favole le vada a raccontare a Martina . A proposito i giocatori del Martina avanzano 4 stipendi e non li hanno avuti indovinate chi li deve dare mica Tillia . Ma la societa . Intanto i gi



    RispondiElimina
  4. Ma cosa dobbiamo risparmiare ? Ma che squadra vogliono fare ? Mai visto una cosa del genere presentare un allenatore esonorato l anno scorso dopo 4 partite . E cosa fa tillia lo presenta come allenatore a 9 giorni dalla coppa Italia . si vede che e stata dura convincerlo hanno fatto un lavoropesante e iimpegnativo . Poi pero ' C ' e l' aver a fatta a convincerlo aveva molte richieste di club di A e B grazie per averlo preso un altro po' tedesco lo perdevate stava per firmare per il Barcellona . Ma ha preferito la Casertana . Grazie al nostro grande presidente tedesco e venuto alla Casertana . Solo per Tillia . Devo dire che ha un gran fiuto per l ' allenatore . Già m' immagino i grandi giocatori che ci porterà' non vedo l' ora mi sono preso le ferie fino a meta settembre voglio.proprio vedere che giocatori mi fara ' vedere non Sto più nella pelle . Già so che tornerò a Bologna col fegato a pezzi dal nervoso . La vedo nera ma la seguiro ' lo stesso la Casertana si ama sempre a prescindere da tutto . Forza Casertana .

    RispondiElimina
  5. E cosi fini' diceva il nonno....era meglio fallire che questa farsa....dove sono gli imprenditori casertani.....la casertana non importa a nessuno....la casertana è solo un peso....questa è la città dei vip della pallacanestro....la casertana a questo punto sarebbe meglio scomparisse una volta per sempre.....quei pochi innamorati veri casertani che la portano nel cuore almeno smetterebbero di soffrire e si rassegnerebbero una volta per sempre!!!!!imprenditori e politici del cazzo pensate alla vostra pallacanestro del cazzo!per la casertana non ce' spazio in questa città di merda!!!!!amministratore permettimi questo amaro sfogo.

    RispondiElimina
  6. Se vogliamo fare una cosa buona abboniamoci perche questa squadra sono convinto che ci fara rimanere a bocca aperta. Sono giovani e si vogliono far notare la loro bravura e la loro potenza giovanile. Comunque io mi abbono fino alla morte tifero forza casertana perche sono un vero casertano spero che ci sono altri veri casertani i falsi non sono ammessi a caserta. Forza grande e giovane falco io ci saro.

    RispondiElimina
  7. Una volta c'erano i fedayn adesso sono solo dei palloni.

    RispondiElimina
  8. Non abbattiamoci e soprattutto dimostriamo di essere dei veri tifosi perché la Casertana è la nostra bandiera e non va mai abbandonata. Chi ha veramente nel sangue i falchetti li seguirà ovunque anche in capo al mondo gridando sempre forza Casertana

    RispondiElimina
  9. Luca * malato rossoblu23 luglio 2016 17:09

    Cosa c'entra la pallacanestro?

    RispondiElimina
  10. Pietro da Caserta23 luglio 2016 17:10

    Ieri alla conferenza stampa, sinceramente, al nome dell'allenatore ho avuto un momento di incredulità. Poi mi sono detto tra me e me...se non riusciamo a trattenere molti giocatori anche con ingaggi bassi, sinceramente cosa mi potevo aspettare, visto che comunque alcuni allenatori chiedevano soldi.
    Partiamo come la scorsa stagione con l'obiettivo della "SALVEZZA" e credo sinceramente che come stanno le cose ad oggi sarà una vera battaglia x conquistarla. La mia speranza è quella che il DS possa trovare veramente giovani affamati di calcio che ci facciano divertire e che possano far parlare bene di loro, ma soprattutto far parlare della CASERTANA ovunque vada come una squadra affamata e tosta.
    Io ci credo...e mi aBBono sicuramente.

    RispondiElimina
  11. C'è un vecchio detto che recita: " quando l'acqua è poca la papera non galleggia". La vecchia gestione ha lavorato bene fino a dicembre scorso poi a gennaio storditi dal primato a sorpresa ottenuto grazie all'eccezionale lavoro di romaniello qualche dirigente ha perso la testa con acquisti folli di giocatori con ingaggi stratosferici che alla fine si sono rivelati figurine di scarto ( come la mettiamo designò pannone?). Tipica campagna acquisti della serie come far fallire una società. Frequento addetti ai lavori di calcio di serie A e B nel centro nord e questi mi chiudevano se la casertana era condotta da un mecenate. Dopo quella campagna acquisti disastrosa di gennaio a questi ho sempre dichiarato che se non si andava in B si falliva. Considerazione dedotta dallo scarso pubblico PAGANTE che offre Caserta che si identifica come appartenenza solo nel basket. ( lo dimostrano i fatti con collette cittadine e impegni politici). Mi sono reso conto che il ciclo casertana era finito quando siamo stati primi in classifica tutto il girone di andata con una media di 2200 persone. A gennaio speravano in forti entrate ma hanno racimolato solo qualche decina di abbonamenti ( questa è Caserta.. Senza passione x la casertana). Si è evitato ( per ora) il fallimento col rotto della cuffia, sulla graticola è finito tedesco che prende 2 euro ed è quello che non centra niente. Signori qui se non ci si libera di contratti pesanti di giocatori che non hanno dimostrato di valerne nemmeno un decimo saranno cavoli amori ( mi riferisco a Giannone e Potenza su tutti). Mi dispiace anche x Matute ragazzo pieno di valori ma ha un ingaggio alto e di doppia con Rajcic. Oggi i calciatori sono tutti mercenari e fanno finta di attaccarsi alla maglia ma in realtà sono attaccati al loro ingaggio e basta. Non innamoratevi mai dei calciatori! Visto che questi signori non rescindono da oggi in poi saranno loro i miei bersagli ( altro che tedesco) e mi aspetto prestazioni superlative altrimenti calci nel sedere. Certa gente che da gennaio mangia ingaggi elevati senza rendere, se ha la spina dorsale deve smammare da Caserta perché devono rendersi conto che stanno facendo fallire il calcio in città!!!!! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok questo e parlare ds vero tifoso e amante del vero calcio . complimenti

      Elimina
  12. Prevedo anni bui anni tristi i giocatori vengono e vanno i presidenti pure chi rimane siamo noi allora dimostriamolo sia ad altre tifoserie ma soprattutto a chi investe anche se si investe solo per speculare da un po di anni. In tutte le società se due più due non fa cinque si smette e si chiude e impenditoria sportiva come i calciatori ovviamente tirano a i cazzi loro. Un publico di tremila spettatori prima in classifica per tutto il girone di andata per me e troppo già che faccia il campionato di promozione massimo di eccellenza. Allora dimostriamo veramente che ci teniamo a questa maglia a questi colori perché noi non siamo calciatori che vengono e che vanno noi ci siamo e ci restiamo poi vedrete che il vento cambia imprenditori più grossi vedendo la piazza si possono ingolosire e allora si guarda il minestone se è buono o no.città come Benevento non sarà mica tanto più grande di noi? Ma i tifosi per tutto l'anno sono stati cinque volte più di noi come altre realtà in Campania. Allora pensiamo un po tutti ma veramente amiamo questi colori? Dimostriamolo

    RispondiElimina
  13. Questo sarà l'ennesimo anno di transizione, come ne abbiamo avuti a decine negli ultimi 20 anni (solo che anziché in serie D, sarà in Lega Pro). Bisogna ricordare a qualche signorino qui sopra che anche con la scomparsa del basket in città, la situazione del calcio sarebbe TALE E QUALE. A Caserta il calcio è il Napoli, punto e basta.
    Ricordate che se in città ci sono 100 persone che parlano di Tilia, o 50 che persone che parlano di Iavazzi, ci saranno sempre VENTIMILA persone che stanno in trepidazione per sapere se Higuain va alla Juve oppure no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A caserta si tifa anche juve, milan, inter e roma...basta sentire i discorsi sugli spalti

      Elimina
  14. Se amiamo la nostra caserta e la nostra casertana abboniamoci e faremo vedere a altre tifoserie chi sono i casertani. Forza casertana

    RispondiElimina
  15. Diamo una mano noi tifosi alla squadra per farla ripartire. E proprio nei momenti più difficili che bisogna dimostrare l'attaccamento alla maglia. I calciatori hanno bisogno di essere sostenuti per fare bene. Casertana sempre

    RispondiElimina
  16. Ha ragione l'anonimo delle 20:13; non è possibile che a causa di 4 mercenari dall'ingaggio folle, per una pazzia fatta a gennaio e che oggi nessuno vuole, una società debba fallire. Tanto loro comunque vengono pagati dal fondo di garanzia.

    RispondiElimina
  17. Salve,penso che si fa bene a essere realisti,però penso pure che so partite gia' un sacco di lamentele,aspettiamo almeno che cominciano a giocare, è inutile voltarsi indietro,cmq ho letto che il tuttoquoio sta messo come a noi, nel senso che hanno avviato pure loro un progetto con i giovani,quella amichevole nn la considero proprio perché tale,lo ridico io aspetterei un poco prima di incazzarmi,vediamo come LAVORANO,Hanno bisogno noi

    RispondiElimina
  18. Ha ragione Michele: sui quotidiani locali non si parla altro che di Napoli e del Napoli.

    RispondiElimina
  19. Mi abboneró simbolicamente. A gennaio durante gli acquisti pazzi della vecchia società mi chiedevo il perché di tanto accanimento sul mercato visto che l'impegno economico non si sarebbe recuperato in termini di pubblico (più di 6000 paganti non potevamo fare) ....qualcuno mi ha risposto che il premio promozione in B è di 10 milioni....Se fosse vero, che sono 1 milione di debito? Poco! Se è vero che il milione di debito è rateizzato in 10 anni.....100.000 euro all'anno è ancora "più poco"....ma comunque non ci sono soldi per una squadra di vertice. Allora non potremo farla per 10 anni. Se non ci sono soldi, non è per 100.000 euro di debito, il fatto è che non ci sono soldi da investire. Questo non è un anno di transizione, ma è la società di transizione.

    PS: in ogni caso mi piace sognare: Dietro la scelta di Tedesco c'è Capuano. Già successe qualche anno fa che Capuano dalla tribuna telefonava a Troiano. Appena si riuscirà a liberare dall'Arezzo.....

    RispondiElimina
  20. magari non era Troiano ma Tudisco... cambia la forma, non la sostanza. anche l'anno scorso, come disse Corvino, c'era qualcuno che telefonava in panchina per i... suggerimenti!

    RispondiElimina
  21. Meno male chedovevamo fidarci,Non vi siete accorti che appena è iniziato il ritiro e hanno intervistato pensi i giornali hanno smesso di scrivere cazzate? Che tranne per capuano parecchi contatti nn erano veri,cmq penso che la contestazione in conferenza è stata alimentata pure da loro,detto questo penso che prima di smerdare la gente voglio vedere prima che sono capaci di fare,credetemi seguire tutte queste vicende lontano da Caserta mette più ansia e malinconia,vedere il tifo che brancola nel buio peggio,che ci vogliamo fare pariare addosso? Jamm!siamo Caserta, quando è nata la casertana parecchie squadre che ci incontreranno manco esistevano,siete,siamoil cuore pulsante della casertana senza di noi finisce tutto davvero,buona giornata a tutti.

    RispondiElimina
  22. P.S.un saluto a tutti i casertani che come me sono a Bologna, spero x loro che al contrario mio riescono a scendere a Caserta più volte 🔴🔵🔴🔵🔴🔵

    RispondiElimina
  23. Domenica tutti in massa a sostenere i nostri colori, ma soprattutto abboniamoci perché quest'anno gli abbonamenti saranno fondamentali per la sopravvivenza della Casertana. FORZA FALCHI PER TUTTA LA VITA

    RispondiElimina
  24. si domenica tutti al Pinto x fare un pò di incasso...almeno pagano gli stuward e qualke stipendio ai magazzinieri!!!

    RispondiElimina
  25. domanda: ma perchè da quanti mesi i magazzinieri non prendono lo stipendio?

    RispondiElimina
  26. Si si andatevi a vedere il Napoli,tanto è facile a vincere con de Laurentiis sempre se vince qlc o fare eterno secondo

    RispondiElimina
  27. Comincio a pensare che corsaro ha ragione

    RispondiElimina
  28. Ahahahahah, ricomincia il gioco dei fans di corsaro. A me viene in mente quando un paio d'anni fa eravamo la succursale dell'Ischia, adesso siamo la succursale del Martina. Sant'Anna aiutaci tu. Comunque Corsaro ha ragiine.

    RispondiElimina
  29. Mamma mia e come vi sfasteriate subito,comprendo l'amarezza ma non si può stare sempre a chiagnere

    RispondiElimina
  30. Corsaro ha avuto sempre ragione. L'anno scorso come quest'anno. Veramente tanti complimenti. Ottimo.

    RispondiElimina
  31. Andiamo a vedere prima un paio di partite prima di lamentarsi, volevo dire questo,mi pare abbastanza ragionevole come concetto,anche perché loro, i dirigenti dico,nn penso che ci tengono a fare figure di merda

    RispondiElimina
  32. Aldilà della pochezza tecnica della squadra, che apparentemente sembra davvero molto debole visti i tanti acquisti da serie minori e da panchinari di squadre retrocesse o fallite, la cosa che deprime di più è la completa disorganizzazione societaria. Un presidente che sembra abbia passato un guaio a prendersi la Casertana (ma glielo ha ordinato il medico?), staff tecnico non da squadra professionistica, con un allenatore improvvisato dopo aver chiesto l'elemosina in giro per le panchine. Tra 4 giorni inizia la stagione nuova e non si sa ancora con chi giocheremo visto che Serino sembra uno scalo aereoportuale. La società chiede fiducia e vicinanza, ma cosa stanno facendo per meritarsela? Si salvi chi può!

    RispondiElimina
  33. la colpa la do pure ai giornalisti!!! ma come si può leggere BEL COLPO DELLA CASERTANA PRESO UN GIOCATORE SESSANO!! 20 partite con le giovanili provinciali e regionale!! ma veramente stamm facenn!!! ma dove vogliono arrivare questi...ma dove ci vogliono portare!!! aspettate....pasienza....abbonatevi.....ma se nn ci sta ne testa ne coda ke amma fa!!! danno importanza ad un giocatore come Pezzella ke ha fatt semp.a riserva sia a Salerno ke da noi!! mo mi pare la prima donna!! ma ke vogliamo parlare!!! ma secondo me qua si stanno perdendo i colpi..... ancora una volta devo sentire dai giornalisti GRAZIE TILIA SE NO AFFONDAVAMO!!! ma meglio affondare subito!! meglio morire subito ke lentamente!!! 4 anni fa in D senza debiti....Lombardi ha lasciato 1milione e 600 mila euro di debiti ke ora si devono pagare in 10 anni 160mila euro all'anno!!! e oggi stann pur a gente ke vogliono credere?!?!?! ma di ke cosa e di ki?!?!?! solo xke vogliono vantarsi ke stiamo in lega pro?? a fa i figur i merd???!!?!?!?! e mi dovrei abbonare cn gli acquisti di ragazzini di 16 e 17 anni?!?!?! (cn tutto il rispetto x i ragazzi) jaaaaaa....ma stammec a cas è meglio!!!

    COME DISSE QUALCUNO.....A NOI PIACE U BASKÈT....buoni intenditori poke parole...

    RispondiElimina
  34. Pietro da Caserta27 luglio 2016 19:53

    Io personalmete, anche se in controtendenza, do fiducia alla società ed alla squadra. Se avessero veramente voluto mollare tutto e tutti a quest'ora staremo come al solito a pingere su di un fallimento che si poetava evitare o a dire che il calcio non interessa etc etc etc...
    Ed invece CASERTA e la CASERTANA sono presenti in LEGAPRO anche quest'anno. E sinceramente a tutti coloro che dicono che non si abbonano perchè faremo figure di merda è solo una banale scusa perchè il vostro intento era già quello di non abbonarvi. Adesso avete la scusa per non farlo.
    Io invece do fiducia alla società ed alla squadra. Tutti siamo bravi a salire sul carro dei vincitori ma quando c'è da soffrire tutti scendono. Questo è il vostro attaccamento?????
    IO CI CREDO e MI ABBONO.
    E domenica alle 15 ci sarò.
    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  35. Ragazzi questa squadra ci soprendera abboniamoci e aiutiamo questiragazzi. Forza casertana

    RispondiElimina
  36. ma va bene la lega pro accontentiamoci l'importante e incontrare gli amici in curva e divertirci

    RispondiElimina
  37. Ti seguo,mai come stavolta piglio frecciarossa con piacere, spero che ci stanno altri che pensano così.la casertana ha bisogno dei suoi tifosi è un momento di merda ma passerà

    RispondiElimina
  38. Quel granduomo di gravina ci sta provando già da un po', a fin tant a fatt e ci è riuscito a riportare taranto e reggina in serie c. Il prossimo campionato, siccome noi "dobbiamo fare (l'ennesimo) anno di transizione, potrei anche vedere i miei colori soccombere e essere scherniti da questi ripescati, e storicamente nostri rivali. Ma al di là di tutto, ma mi sapete dire ogni anno che giocano a fare questi campionati di interregionale se tanto tra un ricorso e un regalo dei signori della lega, capovolgono tutto a loro piacimento? Ma che cavolo c'entrano in serie c taranto, reggina, Cavese ecc. Ecc.? Il paese dei papponi si rispecchia appieno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può essere pure che gli diamo due palloni a testa

      Elimina
  39. Sono Beneventano,se posso vi do un consiglio,tenetevi Tillia, per questo anno se fate un campionato di media classifica l'anno prossimo sicuramente troverete qualche imprenditore che vi dia molte soddisfazioni,noi prima di Vigorito stavamo nelle stesse condizioni,ci vuole fede e passione il resto passa,affollate il Pinto gli imprenditori vedono e prendono,Lombardi falso viscido ed imfame.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sai qualcosa dì quel infame di lombardi eh?

      Elimina
  40. Il signor gravina col direttivo deve spiegare perche ha ripescato il Taranto cavese reggina vibonese con quali criteri . se un club ha avuto una penalizzazione non può essere ripescato . questi club sono stati penalizzato e ora ? . ha ho capito sono club che hanno appoggiato la sua camditatura . allora i play off che li fanno a fare ? . Chissà se riusciamo a tenere alfagrme la vedo dura credo che andrà via visto che squadra stiamo allestendo . Poi magari faremo un bel campionato . non voglio essere catastrofico ma stiamo facendo una squadra di giovani con qualche esperto senza criticare li vediamo e lu valutiamo dopo 7 partite di campionato e xapiremo dove ci posizioniamo nel torneo ora non possiamo dire nulla . Coi giovani ci vuole tanta pazienza e affetto perciò vanno incoraggiati non fischiateli se all inizio qualcosa o qualcuno non dovesse essersi ambientato . Aiutiamo li a crescere magari con pochi soldi esce un gran bella sorpresa . pensiamo positivo dopotutto sono giocatori che vestono la maglia Casertana se si impegnano e lottano sudano la nostra mitica maglia perche ' non incitarli ? Buona estate a tutti e forza Casertana da Bologna gennj con affetto a tutti .

    RispondiElimina
  41. E si facevano male se mettevano pure il gol della casertana nel filmato....

    RispondiElimina
  42. Domani inizia ufficialmente la stagione calcistica della Casertana che, dopo il tribolato cambio di società, mi auguro possa disputare un campionato onorevole. Tra i tanti giovani ce ne sono alcuni che promettono bene che, a differenza dei tanti mercenerari che hanno lasciato, si impegneranno al massimo per emergere e farsi conoscere. Sappiamo che di più non si poteva fare speriamo solo che restino Alfageme e Giannone che insieme agli esperti Rajcic, D'Alterio, Pezzella, Potenza ed altri sostenuti dai tanti giovani si riesca ad assemblare una buona squadra. Sono convinto che Tedesco sarà capace di motivare sia i ragazzi che gli esperti a dare il massimo. Noi tifosi per l'amore infinito che portiamo alla maglia dobbiamo sostenerli in maniera massiccia perchè proprio quest'anno dobbiamo essere ancora più vicini alla squadra e alla società dimostrando che nei momenti difficili chi ama i falchetti è sempre presente. Abboniamoci e facciamo capire a tute le altre società di lega pro che noi non saremo mai secondi a nessuno. Forza Casertana

    RispondiElimina
  43. Su ragazzi abboniamoci in massa. E una bella squadra ci divertiremo sicuro. Stiamo vicino a questi ragazzi. Forza grande casertana.

    RispondiElimina
  44. Certo ke i giornalisti so proprio mercenari...Mario Fantaccione a presentare il Gladiator nn si può vedere...ma in questo mondo ormai siamo abiduati...vedi Rainone(al Melfi per 50 euro in più al mese) e vedi appunto Fantaccione per 30 euro per presentare una serata è anke vero ke nn è arte sua però x 30 euro mang i can te si ruvinat na reputazion!!

    RispondiElimina
  45. Che vuoi fare questa è la triste realtà del calcio sono tutti mercenari la vera forza di una squadra sono i tifosi che non abbandonano mai la maglia per tutta la vita. Quello che serve per fare grande la Casertana è una tifoseria sempre più numerosa, perciò bisogna portare allo stadio i ragazzi fin da piccoli per farli innamorare della magica. Ci vogliono le nuove leve per fare continuare a vivere la nostra grande tradizione calcistica che negli anni d'oro ha portato a raggiungere traguardi meravigliosi. Sempre Forza Casertana.

    RispondiElimina
  46. Matteo via Acquaviva31 luglio 2016 17:55

    Miracolo Casertana! Avessimo perso, le dichiarazioni sarebbero state:
    1) la Casertana ha giocato bene, ma siamo stati puniti da singoli episodi;
    2) c'è ancora molto da lavorare, ma si sono viste comunque delle buone cose;
    3) purtroppo siamo partiti tardi con la preparazione.
    4) il mercato non è chiuso, dovremo rinforzarci.
    5) i tifosi stiano tranquilli.

    Meno male che invece abbiamo vissuto una specie di Italia-Germania 4-3.
    Partiamo da questo entusiasmo per RICONFERMARE quei pochissimi buoni che sono rimasti dall'anno scorso, fare una campagna acquisti DECENTE, e soprattutto CAMBIARE PORTIERE E DIFESA che non possiamo subíre 2 gol a partita (anche se nell'arco di 120 minuti).

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.