Pagine

domenica 20 settembre 2015

Lecce - Casertana 1-1


LECCE (4-3-1-2); Perucchini; Lo Bue Freddi Camisa Legittimo; Lepore Papini Suciu; Surraco (dal 40’ st Vecsei); Moscardelli (dal 14’ pt Doumbia) Carrozza (dal 29’ st Diop). A disp.: Bleve, Beduschi, De Feudis, Gigli, Pessina. All.: Asta.

CASERTANA (3-5-2): Gragnaniello; Rainone Idda Murolo; Mangiacasale (dal 18’ st Negro) Capodagio De Marco Agyei Tito; Diakitè (dal 43’ st Alfageme) De Angelis (dal 37’ st Ciotola). A disp.: Maiellaro, Gala, D’Alterio, Finizio, Pezzella, Kuseta, Guglielmo. All.: Romaniello.
MARCATORI: Freddi (autogol) al 31’ pt, Surraco al 39’ pt
ARBITRO: Carlo Amoroso di Paola.
NOTE: spettatori 9000 circa; ammoniti Papini (14’ pt), Camisa (22’ pt), Rainone (27’ pt), Idda (30’ pt), Suciu (18’ st), Murolo (31’ st), Diop (42’ st)
Ritorniamo da Lecce con un punto ma consapevoli del potenziale di questa squadra che lotta e diverte. 
Anche oggi il tifo casertano non ha fatto mancare il proprio supporto. I 150 ultras casertani non hanno per niente sfigurato. Anzi, difronte avevamo circa 9000 leccesi che per lunghi tratti della partita restavano in silenzio. Grande partita, grande trasferta. Forza Casertana...

33 commenti:

  1. Lecce e lontana ' ma scommetto che se le cose vanno bene oggi e ' domenica prossima a Castellammare ci saranno 1000 casertani a spingere la Casertana . La Casertana fara il campionato in lotta per il primo posto . Perciò in trasferta non sara mai sola avrà sempre gente che la segue . E ' quando al Lecce anche se faranno 10.000 in casa ' in campo vanno i giocatori ' e ' vista la rosa che hanno non credo che siano forti anzi la rosa della Casertana mi sembra molto più forte .E a Lecce non dico i 3 punti ma il punto c ' e ' lo possiamo prendere e ' vista la rosa delle altre Catania punti da scontare il Lecce forte solo in attacco in difesa e meta ' campo molto lenti con un centrocampo aggressivo vedi ( Andria ) in casa le beccano 3 . Il Matera non credo sia da primi posti e il BN vento . ? Già troppi infortuni nonostante la rosa competiva ma con un mister a detta di tutti il meglio della lega a Rieti hanno pareggiato con una prodezza del singolo e oggi col Foggia sara x non vinceranno . Non lo dico da tifoso la Casertana ha qualcosa in più e sapete cosa e ' ? La fame di vittoria che altri non hanno incominciando da mister Romaniello non lo conosco ma se i giocatori lo seguono mi sembra molto in gamba e se vince il torneo si ritrova in B se non in A .Cosi tutti contenti noi in B e magari lui in A . Sono contento che Lombardi si sia avvicinato a Caserta nonostante le polemiche i casertani sanno perdonare lui ci ha fatto ritornare nel calcio che conta a bn non gli daranno mai l affetto che avra ' a Caserta e questo lo sa ' . Caro Lombardi nonostante gli attacchi che ti abbiamo fatto io per primo ' devo dirti grazier a te e Corvino e Pascarella per lo squadrone che avete fatto quest ' anno . Se vinciamo lo stadio saranno costretti a rifarlo per forza li sul comune i soldi ? Li faranno uscire e riguarda a noi tifosi dobbiamo essere uniti sempre niente liti tra noi .D ' altronde tuttisaremo felici o no? E ora pensiamo a spingere col cuore e il tifo questa meravigliosa squadra .E quando verranno i 5 mercenari del BN non li cagate .Devono capire la differenza BN e Caserta .Solo gran tifo per la Casertana e col BN passate la voce ogni tifoso deve venire o la sciarpa o una maglia le bandierine e bandiere ma deve essere tutto rossoblu quel giorno . Tutti dovranno portare qualcosa di rossoblu .Mi rivolgo ai capi tifosi avete più di un mese per organizzare l evento . So che farete il meglio per farlo trascinate il pubblico e la squadra con la società . A Caserta chi viene deve posare punti .Il Pinto deve essere tabu ' per tutti . Quest ' anno si vince la squadra e forte più di l ' anno scorso . E ora uniti tutti e ' vinciamo il torneo forza Casertana .

    RispondiElimina
  2. Ve la avevo detto che a Lecce non perdevamo .La Casertana e troppo forte quest 'anno . Ora sotto con la prossima ,al pinto punti per nessuno domenica dobbiamo vincere per la fuga e incominciare a staccare le squadre la squadra a fame di vincere e noi tifosi ? Anche noi . Domenica una bolgia deve essere e mi rivolgo ai tifosi Casertani non pensate al Napoli tanto col presidente che hanno non vincono niente .Ma pensiamo alla Casertana che ci faranno divertire quest , anno .E un grazie alla squadra e alla società per la soddisfazione di oggi e il momento.bello che ci stanno facendo vivere forza magica Casertana

    RispondiElimina
  3. Enrico since 190820 settembre 2015 17:09

    Bravo Genni, é bello che anche fuori Caserta esiste questa casertanità.

    RispondiElimina
  4. Grande casertana ora non vi sono piu alibi tutti allo stadio senza ma e senza se. Giochiamo in un bellissimo calcio e questo punto a lecce vuol dire che la squadra è forte. Forza casertana er

    RispondiElimina
  5. ragazzi dobbiamo parlare con romaniello perche non deve far giocare diakite li davanti gioca solo de angelis forza casertana tutti al pinto domenica

    RispondiElimina
  6. Ditemi se questa cosa è vera o no: senza Lombardi abbiamo fatto due vittorie consecutive. Torna in settimana con la coda tra le gambe in una Casertana vincente... ci facciamo pareggiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione. Infatti il Benevento ha vinto.

      Elimina
  7. Avete ragione non pensate al napoli qui c e la casertana che lottera per la prima posizione. La grande festa sta per arrivare tutti allo stadio sabato sera.immaginate che festa ritornare in seri B. Caserta e una grande piazza ricordate che ha piu provincie di napoli percio tutti allo stadio ci divertiremo tremate la casertana sta arrivando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sarebbe bellissima la festa per la serie B. Immagina se il Napoli vincesse l'Europa League o, addirittura, lo scudetto. Ma di che parliamo? Delle province? Pfff...

      Vabbè andate a festeggiare lo scudetto della Juve....

      Elimina
  8. Non guardiamo che Diakite non fa gol ora . I gol li faranno un po' tutti ci sara ' Negro Alfageme De Angelis Ciotola Mancosu Varsi .Poi i centrocampisti non dimenticate Rajic altri gol li faranno anche i difensori . Tutti devono partecipare all azione e far gol . lasciate lavorare Romaniello lui lo sa cosa deve fare i risultati li sta facendo mi sa che il mister e in gamba e la squadra lo segue . Riguarda a Lombardi lasciatelo lavorare non attacchiamolo e in gamba e le persone in gamba e capaci e meglio averle a fianco e mai contro .Se e ritornato e perche ' ci tiene alla Casertana non sfasciamo il giocattolo . Io lo attaccato duramente sul blog perche deluso .Ma devo riconoscere che nel calcio e veramente capace . Questa società può portare Caserta dove mai e ' stata . Perciò non attacchiamo più Lombardi ma siamo uniti senza polemiche ognuno il proprio ruolo noi il tifo loro la società e i giocatori la squadra .Se vogliamo diventare una tifoseria che vuol misurarsi nel calcio che conta ' ,allora dobbiamo cambiate modo di pensare e fare .Creare una tifoseria massiccia . non piccoli gruppetti . ma un unica tifoseria grossa e compatta e unita . Ora lasciamo lavorare tutta la settimana la squadra con serenità poi Sabato noi faremo la nostra parte e ' cerchiamo mi rivolgo a quelli che anche se Casertani pensano al Napoli e non vengono al Pinto .Ora la Casertana ha bisogno anche di voi e ' sempre la squadra della vostra città e lo merita di essere seguita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma basta co sto napoli! Sei pesante! Il Napoli è solo una scusa, il pubblico è in linea con quello che può dare Caserta oggi. Gli anni 80 sono finiti da 30 anni!

      Elimina
  9. Ottima prova, li abbiamo sedati a casa loro. Continuiamo cosí.

    RispondiElimina
  10. avevo detto ke saremmo torntati cn un risultato positivo....certo se stava un bomber forse oggi stavano cn spumente ancora in mano....il pelato secondo me è geloso....se sarà presente sabato sera contro il Matera un bel striscione TORNA TRA LE PECORE non farebbe male!!! SASÀ....P.S rientro da Lecce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah grande Sasà. Torna tra le pecore.

      Elimina
  11. Ma basta dire "non pensate al Napoli" o "Caserta ha più province". Sempre a pensare al Napoli. Al tifoso juventino però non dite niente, eh? I Casertani juventini se ne fottono 10 volte meno. Per non parlare di milanisti, interisti, romanisti e via dicendo. Figuriamoci se un casertano napoletano va allo stadio a seguire Casertana - Matera invece di vedersi Napoli - Juventus. Ma voi avete qualche rotella fuori posto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono un tifoso romanista ma in primis tifoso della casertana con abbonamento e se invece di napoli vs juventus giocava con la roma il sottoscritto va al pinto a sostenere la squadra del cuore ok come ho fatto l anno scorso. E per sabato giocati il 2 della juve a napoli buona fortuna. Er

      Elimina
  12. In riferimento ad alcuni commenti precedenti, bisogna dire che vi è un'assoluta irriconoscenza ed ingratitudine nei confronti di chi ne capisce e mette realmente mano al portafoglio, di chi ci consente di andare a Lecce ed a Cesena, invece che a Cesa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio il derby a Casapesenna in 1a Categoria ke in serie A con a capo dei mercenari traditori....noi abbiamo sempre fatto io calcio a testa alta.....e per ki si è dimenticato vi ricordo ke a noi ci hanno cancellato dal calcio per 1miliardo delle vekkie Lire!!!!.....quando invece a Lazio ...Parma ....Napoli....Inter .....li facevano iscrivire ogni anno anke se avevano ed anno ancora alcuni di loro (Lazio) centinaia di milioni di euro di debiti!!!!! IO SONO CASERTANO E ME NE VANTO.....NAPOLI...MILAN ...JUVE ...INTER....quando posso accendo la tv e me le vedo le partite mica lo nego......ma se la domenica c'è la Casertana io nn guardo in faccia a nessuno....sciarpa rossoblu al collo e via a vedere i rossoblu in campo....se poi uun giorno qualcuno piglia la mia squadra della Città e la porta in A allora li posso dire di vedere dal vivo....NAPOLI....JUVE...MILAN....INTER no xkè l'ho vista già sul campo contro di noi in Coppa Italia.......SEMPRE A TESTA ALTA ....AL CONTRARIO DI QUALCUNO.....Sasà

      Elimina
    2. Bravo sasa'. Vivere le emozioni che si provano a vedere la casertana non ha termini di paragone. La passione va oltre il tifo e il fanatismo. Con i colori rossoblu nel cuore

      Elimina
  13. Con la gagliarda prova di Lecce la casertana ha certificato la propria candidatura alla corsa verso la promozione. Squadra da combattimento con eccellente impianto di gioco.Tito e capidaglio immensi De Marco sta maturando e con più cattiveria sarebbe calciatore da invidia negro ha fatto un paio di aperture di classe ma deve va tutti i costi salire di condizione fisica.Anche la partita di legge è stata una bella botta per i tantissimi professorini gufetti tristi che ci sono a Caserta i quali prima della partita si sono ammazzati di seghe pregustando la pronosticata sconfitta causa assenza del faro di gioco Man così e pronti solo a criticare . ribadiscono che contano soli i fatti e lombardi ne ha fatti e ne fa tanti e si è defilato solo dalle cariche per la sua guerra confronti politici di merda.Gli striscioni devono essere messi contro gli imprenditori papponi che non si sforzano nemmeno per la sponsorizzazione i quali sono sostenuti dai magnaccia politici di merda!! Avviso agli utenti: Rajcic ha scontato le squalifiche mancosu rientra alfageme e negro con altra settimana di allenamento saliranno di condizione : ce ne saranno delle belle..non c'è trippa per gatti ne per gli avversari ne per i gufetti tristi a Caserta. Ora sotto con gli abbonamenti dobbiamo arrivare a 2000 tessere per attirare sponsor e qualche politico serio per fare la curva allo stadio. Ora tocca a cadetta rispondere: sabato si faranno i conti se in questa città prevarrà l'orgoglio per la casertana o la papponeria!! Il Matera deve essere frastornato con bolgia e stadio pieno! Corsaro rossoblu

    RispondiElimina
  14. Matteo via Acquaviva21 settembre 2015 11:04

    Non voglio andare controcorrente, ma la partita di ieri mi ha lasciato insoddisfatto. Va bend che a Via del Mare è difficile tornarsene con un punto, ma se avevamo la possibilità di giocarcela meglio, ma perché accontentarsi di un punto? Chi se ne frega se di fronte avevamo il Lecce, secondo me potevamo e dovevamo far meglio, a maggior ragione che eravamo passati in vantaggio e il loro barbone si era infortunato. Con o senza Diakité, con Romaniello non si va da nessuna parte.

    RispondiElimina
  15. A vedere la partita a Lecce spettatori 9000 Napoli 15000 con la Lazio vedo che anche a Napoli si va quando c e ' una squadra che conta la Lazio ne ha preso 4 dal Chievo .Ma a noi non interessa i tifosi Juventus Milan inter o Napoli . Sabato c ' e la Casertana che e ' più importante per i Casertani che amano il colore rossoblu . allora si vadano a vedere il Napoli ma a un patto che non vengano a vedere la Casertana quando non c ' e , la serie A .A tirare sfiga come hanno sempre fatto in passato .Quando sei tifoso lo sei sempre non a convenienza . Ora pensiamo a gli amici di Matera che simpatizzano coi pescivendoli e pecorai e ci hanno trattati proprio bene a Matera . l ' anno scorso a iniziare da loro presidente Colummella .ma noi faremo un gran tifo non accettiamo provocazioni da loro sabato sera una bolgia nessuno deve prendere punti al Pinto . Almeno 5000 se poi non li facciamo e si vedono la serie A . Vuol dire pochi ma buoni li si vedono i veri Casertani ma quelli buoni saranno al Pinto . E ora sotto col Matera vogliamo i 3 punti e c ' e li prendiamo. Nel bene e nel male esiste solo Casertana Juve Caserta a Caserta , poi chi non e ' d ' accordo non posso farci niente non la pensiamo tutti uguale , perciò ho detto chi vuol vedere Napoli.- Juve o Casertana - Matera può' farlo nessun obbligo . Io faccio servizio bus a Bologna e non pago a vedere la serie A ma non mi dice niente . Ma quando vedo lavoro permettendo 4 o 5 partite l ' anno ho i brividi e mi emozionò a vedere la mia squadra del Cuore anche se e la lega . perciò prego Dio che saliamo cosi come tutti gli emigrani che siamo al nord e vi dico che siamo tantiperche c ' e la Juve Caserta in trasferta al nord ci riuniamo tutti i fratelli Casertani e una vera festa .Stiamo aspettando che sale in B per continuare a vederci e a non avere nostalgia della nostra amata Città tutto qua , .Chi e ' li non sa la fortuna di veder la Casertana o Juve Caserta e non seguirla come vorrem fare noi che siamo lontani e non possiamo farlo sempre .E ' scusate per lo sfogo di un emigrante Casertano che gli manca da morire la sua città e squadre del Cuore Ciao ragazzi Caserta nel Cuore , fino alla.fine .

    RispondiElimina
  16. Solo la nostra squadra del cuore a Caserta cioe CASERTANA si deve tifare fino all'ultimo respiro. Delle squadre di serie A a noi casertani 100x100 non ce ne fotte un cavolo forse la rotella storta ce la il tifoso del Napoli non il tifoso della Casertana che parla solo a fin di bene della squadra della nostra amata citta'. Gia hanno rotto sti n...... x mezza partita ke hanno vinto sempre forza casertana fino alla morte e nient'altro a Caserta il resto e' nullita'.

    RispondiElimina
  17. Quanti rosiconi anche qui dentro . la tattica dei destabilzzatori gufetti tristi è quella di attaccare coloro che fanno benissimo per la casertana ovvero Lombardi che sgancia i soldi porta la squadra al primo con soli 700 abbonati ( la casertana è ostile per partito preso e non per le vicende estive) e addirittura Romaniello che,CON I FATTI ha dimostrato grandi qualità umane e tecniche. Non permetto come ha fatto qualche rosicone qui sopra che di getti fango addirittura su Romanielli solo per il fatto di avere sui coglioni la casertana. Fate vene una ragione la casertana è forte e ha un signor valido condottiero!. ABBONATEVI!! Altrimenti abbiate la decenza di non sparare critiche a cazzo!!corsaro rossoblu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corsaro mi meraviglio di te...ma forse nn hai capito il concetto e te lo spiego....
      1 non abbiamo bisogno del pelato traditore mercenario ke ha fatto il gemellaggio con il Pecoraro sul settore giovanile.
      2 avere un pelato ke vuole fare il padrone e infangare cn delle dikiarazioni (semp i stess cos) il nome di Caserta ke si sciacquasse la bocca....ke lui tutt o blocc è nu scem mercenario e montato di testa di Cava.
      3 abbiamo superato i 800 abbonati....mi dici oltre alla B e i campionati 2013/14 e 2014/15 nella storia della Casertana quando siamo arrivati a quota 3mila abbonati cm voleva il pelato????
      4 se il pelato cacciava i soldi con tutto il rispetto per Romaniello ma noi oggi avevamo un altro allenatore e forse con Cissè mo stavi a punteggio pieno.

      C'è bisogno di tanta umiltà ....e sabato sera avrai la dimostrazione del Napoli quanto conta a Caserta....speriamo ke molti si fanno un esame di coscienza.....a Corsà x il resto ci vediamo sabato sera .... ovviamente al Pinto....Sasà

      Elimina
  18. Ebbene si lo devo confessare dopo le vicissitudini estive avevo deciso di appendere i colori rossoblu al chiodo....invece dopo la gara di Lecce mi sn accorto che nn è così semplice dopo 30 anni fi amore infinito abbandonare la magica casertana....
    e allora anche quest'anno si ricomincia partenza da milano con italo oppure freccia rossa...pernotto dai miei ....e via al pinto ad onorare un amore senza fine....poi si ritorna in lombardia.....per ripensare di nuovo ai falchetti.......noi casertani al nord siamo anvira custodi di quella casertanita' che ormai a Caserta nn si vede più. .......forza caserta sempre e ovunque

    RispondiElimina
  19. Concordo con il fratello di milano...un saluto da Brescia e sabato alle 18 tutti al Pinto...altro che s.paolo

    RispondiElimina
  20. Ok hanno spostato la partita di sabato alle ore 18:00. Passate parola. Vi raccomando tutti allo stadio ci divertiremo e una grande squadra forza casertana ciao a tutti ci vediamo allo stadio.

    RispondiElimina
  21. Ragazzi ma perche ' dobbiamo stare a pensare se Lombardi non interessa o ha interessi a BN . Se uno si ravvede e torna indietro perche ' non accettarlo . A parte che a Benevento sono ingrati dopo anni e tanti soldi Vigorito e stato trattato da cane . Se ero a Vigorito li umiliavo li mandavo nei dilettanti e prendevo Caserta . Caro lombardi lascia perdere BN . Fai pace con la tifoseria Casertana . Credo che ne saremmo tutti contenti e poi con tutto il rispetto Lombardi il calcio lo capisce e persone in gamba meglio averlo a favore . Ragazzi io.Lombardi lo attaccato anche duramente . Ora pero ' lui vuol tornare perche '., non accettarlo avrà fatto errori di valutazione . Riguarda al mister 2 trasferte 4 punti e 3 in casa cosa voler di più . I risultati rsgaxzi contano e il mister romaniello li fa . Oppure meglio prendere mister di nome e stare a 3 punti se non meno ma perche ' se col mister vinciamo a voi dispiace ? Ora niente liti fate stare la squadra e società sereni . E pensiamo che sabato ai ragazzi trascinare squadra e ' società alla vittoria .

    RispondiElimina
  22. Il VERO vanto per le migliaia di VERI Casertani deve essere quello di "portare i colori rossoblu al nord" con qualunque mezzo e con Chiunque realizzi tale progetto; così come già avviene per la Juve Caserta. Per qualche disfattista che si ostina ancora a voler andare a Casapesenna, basta che prenda l'asse mediano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ignorante sei e ignorante rimarrai....basta andare a scuola e imparare l'Italiano...poi dopo averlo fatto vieni qui e dici di aver capito il conccetto

      Elimina
    2. Sasà, ognuno la pensa come vuole, ok, e il dialogo è bello per questo, ma senza cominciare ad offendere. Siamo tutti tifosi rossoblu.

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.