Pagine

lunedì 30 marzo 2015

Verso Casertana - Melfi

“Caserta e la Casertana hanno bisogno di Te. Tutti allo stadio Pinto”. 
Questo lo slogan che accompagna la prevendita in vista della sfida Casertana-Melfi in programma mercoledì 1 aprile 2015 alle ore 20.45 allo stadio ‘Pinto’ di Caserta.
Il match sarà arbitrato da Francesco Fiore di Barletta coadiuvato da Pagnotta e Vitiello.
Nell’occasione il club rossoblu ha voluto premiare il grande affetto mostrato dai propri tifosi proponendo prezzi scontati per tutti i settori dello stadio ‘Pinto’, nonché l’ingresso gratuito per tutte le donne.
Questi i prezzi dei tagliandi in vendita da lunedì 30 marzo presso i punti vendita rientranti nel circuito ‘Go2′.
Tribuna Vip: 30 euro
Tribuna Centrale: 20 euro
Tribuna Inferiore e Laterale: 15 euro
Distinti: 10 euro
*Biglietto ridotto (50%) per ragazzi
Per l’omaggio donne è necesario ritirare i coupon unicamente presso l’Official Store di viale Medaglie d’Oro non oltre le ore 16 del 1 aprile.
Da lunedì 30 marzo fino a mercoledì 1 aprile alle ore 16 (successivamente dalle ore 17 direttamente ai Botteghini di viale Medaglie d’Oro) i biglietti saranno disponibili presso la Biglietteria presente all’interno dell’Official Store di viale Medaglie d’Oro senza alcun costo di prevendita .
Dalle ore 19 di mercoledì 1 aprile i biglietti potranno essere acquistati presso i botteghini presenti all’esterno dello stadio ‘Pinto’ con una maggiorazione di 3 euro.

5 commenti:

  1. La Casertana per poter accedere ai playoff deve conseguire nelle ultime sette partite 16 punti per arrivare cosi a 72 punti (5 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'entra nulla...dipende anche da quello che fanno le altre...occhio il campionato è molto equilibrato!

      Elimina
    2. Anonimo casertano2 aprile 2015 06:09

      CAMPILONGO VATTENE!
      E' un mese che continuo a ripeterlo. Ma qui c'è gente col prosciutto sugli occhi che continua a difenderlo.

      Elimina
  2. Falco Rossoblu2 aprile 2015 08:22

    Allenatore mediocre, squadra mediocre......siamo l'Ischia B dello scorso anno.....Adesso come ha detto Campilongo "facciamo quadrato e ripartiamo", ma si ripartiamo prendendo qualche altro giocatore da lui allenato ad ischia e facciamolo venire qui da noi a giocare.
    Ma io mi chiedo tra GREGUCCI e CAMPILONGO cosa è cambiato nel GIOCO??????
    Per me NULLA......

    RispondiElimina
  3. Sinceramente aver preso :mattera,tito,cunzi,rainone e ci metto pure caccavallo, non so a cosa sia servito!Veramente si pretendeva di centrare i play off con questi elementi?Questi hanno vinto un campionato di serie d e basta.Già mettere Mattera e tito titolari è un grosso errore e pure l'insistere in diverse occasioni con cunzi.Caturano ed Alessandro per quanto riguardagli attaccanti erano molto migliori di quelli che abbiamo.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.