Pagine

mercoledì 12 novembre 2014

Casertana - Martina Franca 2-1


CASERTANA: Fumagalli, Bruno, Tito, Carrus, Idda, Mattera, Alessandro (46’ Alvino), Marano, Diakitè, Mancosu (79’ Rajcic), Chiavazzo (46’ Mancino).  
In panchina: D’Agostino, D’Alterio, Murolo, De Marco.  
Allenatore: Andrea Tedesco (sostituisce lo squalificato Angelo Adamo Gregucci)
MARTINA FRANCA: Bleve, De Giorgi, Tomi (86’ Capurro), De Lucia, Patti, Medina, Arcidiacono (90’ Memolla), De Risio, Montalto, Magrassi (67’ Caruso), Carretta. 
In panchina: Modesti, Caso, Diop, Kalombo.  
Allenatore: Salvatore Ciullo
RETI: Magrassi 32’ (M), Alvino 62’ (C), Diakitè 68’ (C)
ARBITRO: Andrea Mei della sezione di Pesaro (assistenti: Quitadamo di Modena e Mokhtar di Lecco)
NOTE: Ammoniti: Diakitè (C); Tomi (M). Angoli: 6-2. Fuorigioco: 2-3. Recupero: 0 nel primo tempo; nel secondo tempo. Spettatori: 3.500 circa con una 20ina di tifosi provenienti da Martina Franca

20 commenti:

  1. Sono un tifoso della Salernitana e sono convinto che Salernitana Benevento e Lecce sono le squadre che si contenderanno il primato.Il Lecce al momento è la squadra più forte ma solo perchè il Benevento attualmente ha ben sei titolari infortunati(titolari del calibro di De Falco,Melara Som,Doninelli,Vitiello e il primo portiere Piscitelli,pensate che i primi due calciatori infortunati valgono quanto tutta la vostra squadra,con voi hanno giocato a parte gli attaccanti Eusepi e Marotta dei ragazzini e vi hanno battuto ....figuratevi....)presto ritorneranno in campo e allora sarà in assoluto la squadra più forte .....il pubblico se pur non numerosissimo come il nostro è per esperienza mia in assoluto il più sportivo.....Salerno e Benevento in serie BBBBBB ciao Pablo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sono un tifoso del benevento, grazie per le belle parole
      spero che andremo in serie b salernitano.... con tutto il cuore

      e spero che la casertana l'anno prossimo ci raggiunga
      poi in serie B ce le suoniamo di santa ragione
      sarebbe un sogno !!!! GLIAMM JAAAAA
      (scusate l'ora ma faccio la guardia appunto notturna)

      Elimina
  2. PISCIAIUOOO STA RUBANDO DALL'INIZIO DEL CAMPIONATO E HAI IL CORAGGIO DI PARLARE SOLO CULO STATE AVENDO VI DEVE GIRARE STORTO PURE A VOI POI CI FACCIAMO DUE RISATE PESCIVENDOLO AVARIATO CHE NON SEI. IN B CI POTETE ANDARE SOLO CON GLI IMBROGLI DI LOTITO U PUORC. LUDAMM CHE SI A TE TUTT SALIERN PISCIAIUOOOOOOO.

    RispondiElimina
  3. Danilo da Puccianiello13 novembre 2014 23:18

    Con i se e con i ma non si va da nessuna parte. Anche noi abbiamo un infortunato di lusso: Agodirin calciatore di serie B, che torna a gennaio.
    Cruciani, il piú forte in assoluto, che è stato lontano dai campi di gioco per problemi familiari.
    E poi Mancino, che non ho ancora capito perché sta facendo tribuna.
    Questi tre sono stati i propiziatori di 3/4 dei gol rossoblu l'anno scorso. Avessero giocato domenica a Benevento, la partita finiva 1-3.
    E calcola che nella nostra rosa manca un centravanti puro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cruciani Mancino Agodirin..e chi so? aaaaaaaa..al max voi farete i play off..già è assai che state in lega pro! Forza Benevento..mi dispiace ma vi dovete mettete in fila..NOI MERITIAMO

      Elimina
    2. ne riparliamo tra qualche mese, e vediamo dove siete

      Elimina
  4. Scusate ma ke venite a fa sul nostro sito??? Qua si parla solo della nostra amata CASERTANA....nun c ne fotte degli altri....solo CASERTA E BASTA. Franco ma Alessandro è punta centrale o esterno?

    RispondiElimina
  5. E Casertana sia. 2-1 col Martina. Altra partita casalinga in cui partiamo in salita, pareggiamo e ci portiamo in vantaggio. Questa squadra ci fa patire ogni vittoria... ma che carattere. Quante altre squadre di questo girone possono dire altrettanto?

    RispondiElimina
  6. Il primo tempo sottotono è stato per colpa delle magliette. Bisogna fare una petizione, al Pinto solo rossoblu.
    Forza Casertana

    RispondiElimina
  7. Frecciarossa-blu16 novembre 2014 18:37

    Mi spiace per Antonazzo. Oggi l'ho visto proprio male. Due sono le cose: o a furia di non giocare si è arrugginito di brutto, o peggio ha voluto farsi trovare volontariamente impreparato, per "punire" Gregucci.
    Fatto sta che anche oggi abbiamo visto l'ennesimo esperimento del
    mister... mó sienti a Lombardi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ANTONAZZOO!!???

      Elimina
    2. Antonazzo?..ecco la prova che la maggioranza degli interventi su questo blog sono fatti a "membro fi cane".....

      Elimina
  8. Frecciarossa-blu17 novembre 2014 06:13

    Scusa Franco, volevo scrivere Alesandro, Mi correggi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frecciarossa-blu17 novembre 2014 19:36

      Infatti, caro rinco delle 07:01, prima del tuo prezioissimo intervento, avevo GIA' chiesto a Franco di rettificare il mio lapsus.

      Elimina
  9. X me il problema di questa squadra è l'allenatore: troppi esperimenti e troppi giocatori in tribuna. .ci vuole un allenatore di categoria. .il nome non serve..

    RispondiElimina
  10. Nonostante la vittoria, c'è sempre la necessità di trovare capri espiatori. Il risultato ha dato ragione a Gregucci. Le partite si possono correggere anche in corso d'opera. E' inutile stare a sottolineare lo scarso primo tempo, i troppi esperimenti o i troppi giocatori in tribuna. La Casertana ha una rosa ampia e di qualità, è evidente che qualcuno si debba accomodare in tribuna o in panchina e che in alcuni frangenti ci sia anche un calo delle prestazioni dei giocatori in campo. Siamo nel gruppo delle migliori e ce la stiamo giocando, o no! Gregucci è un allenatore che pratica il turnover di giocatori e di modulo e, soprattutto, sceglie i giocatori della rosa e quelli da mandare in campo. Quello è il suo modo di fare e di proporre le sue squadre e nessuno, neppure il presidente - tantomeno quei ben noti casertani microfonati che stazionano nella parte alta della tribuna che credono di essere esteti del calcio, (sic!) - gli fanno cambiare idea. Io credo che alla fine ciò che conta veramente nel calcio sia il risultato e i risultati che si ottengono a fine stagione. E' sempre stato così. Dalla seria "A" alla terza categoria. Signori "esteti" fatevene una ragione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo ragionamento non fa una piega, anzi è perfetto. Però, se esiste un blog dove uno esprime la propria opinione non è certo perchè costui vuole fare il professore o l'allenatore. Tu puoi essere d'accordo o dissentire, ne hai tutti i diritti. Ma con la conclusione del tuo discorso sembra che hai voluto fare tu un pò il professore. Ti preciso che non sono parte in causa, come puoi leggere nel mio commento di ieri alle 18,23.

      Elimina
    2. Va bene. Speriamo solo di non doverci mangiare le mani a fine stagione. .con lo squadrone che abbiamo poi..

      Elimina
    3. Mimmo ti chiedo scusa per non aver specificato nella parte finale. Non voglio fare il professore, tuttavia non accetto lezioni di calcio da quegli "esteti microfonati" che non vedono l'ora di poter speculare su un risultato negativo della squadra e di riempirsi la bocca con le loro disamine negative. "Signori esteti" era diretto a costoro.

      Elimina
  11. Ok non avevo capito, pensavo ti riferissi ai nostri amici che esprimono il loro parere. Non c'è nessun problema, pensiamo alla nostra casertana e alla prossima partita in lucania. Li battemmo non recupero di un mercoledi, speriamo bene. Anche perché c'è benevento lecce, quindi una nostra vittoria significherebbe sicuramente recuperare punti su una delle 2, o addirittura su entrambe. Le altre 2 dovrebbero fare i 3 punti tranquillamente. Comunque
    forza casertana

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.