Pagine

giovedì 14 agosto 2014

Tim Cup Crotone - Casertana 3-4 (dcr) "video nel canale youtube"


CROTONE: Bajza, Cane, Claiton, Ferrari, Martella, Suciu, Minotti, Dezi (8’Salzano), Ricci, Padovan, (55’ Torregrossa) De Giorgio (84’ Oduamadi). A disp: Secco, Cremonesi, Gigli, Zampano, Galardo, Berardocco, Saric, Torromino, Tripicchio. All. Drago

CASERTANA: Fumagalli, Bruno, Bianco, Carrus, Idda, D’Alterio, Alessandro, Marano, Cissè (38’ Antonazzo), Mancino (62’ Alvino), Cruciani (79’ Chiavazzo). A disp: D’Agostino, Rajcic, Conti, De Marco, Tito, Pontiggia, Cunzi, Diakite. All. Gregucci
ARBITRO: Aureliano di Bologna
NOTE: ammoniti: Bianco, rec. 3’ e 2’. Spettatori circa 4000 con 40 provenienti da Caserta
Sequenza rigori:
Suciu (kr) segnato; 1-0
Carrus (Cas) segnato; 1-1
Ricci (Kr) segnato; 2-1
Bianco (Cas) segnato; 2-2
Ferrari (Kr) segnato; 3-2
D'Alterio (Cas) parato; 3-2
Salzato (Kr) sbagliato; 3-2
Alessandro (Cas) segnato; 3-3
Torregrossa (Kr) parato; 3-3
Chiavazzo (Cas) segnato3-4
GRANDI RAGAZZIIIIIIII
TUTTI A CESENA
 
Queste le dichiarazioni di Mister Gregucci, ecco le prime dichiarazioni: "Vorremmo giocare anche in casa. Buon primo tempo il nostro, buoni fraseggi e pericolosità. Poi abbiamo perso gamba e campo, con manovra difficoltosa. Penso che i ragazzi vengano elogiati per spirito di squadra. Ci affacciamo al calcio importante e vogliamo crescere. Il campionato sarà altra storia. La Coppa è un banco di prova che apre scenari, sarà un vero orgoglio per noi. Dedica alla signora Lombardi per l’onomastico. I ragazzi hanno combattuto,- continua - pizzico di fortuna ma la prestazione è stata encomiabile, soprattutto per il tipo di campionato che faremo. Pieno di piazze che vogliono vincere. Noi dovremo trovare la nostra dimensione".

29 commenti:

  1. e si riparte da reggio calabria!! AVANTI FALKI!!!!

    RispondiElimina
  2. CALENDARIO: youtu.be/LAcjX_LMa3A La prima in casa contro Spezzammerda!!!

    RispondiElimina
  3. È un vero peccato nn avere uno Stadio cn tutta la totale capienza....potevamo presentare la domanda di ripescaggio in B....lo so ke nn ci consideravano proprio ma cm ci sta provando il Matera il Catanzaro e i nostri fratelli di Cosenza ci potevamo provare anke noi....RADIO STUDIO97 X LA DIRETTA DI STASERA......FORZA FALKI!!!

    RispondiElimina
  4. Ma nn la fa x radio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. booooooooooooooohhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!

      Elimina
  5. 4mila euro di diritti x una diretta radiofonica!!! Ke skifo!!! E poi la diretta tv in streaming gratis x tutta la stagione!!! Ma cos e pazz!! stiamo ai rigori....speriamo...

    RispondiElimina
  6. Siiiiiiiiii....grandiiiiiiiiii.....incredibile!!! Veramente grandi!!!!

    RispondiElimina
  7. Chiavazzo goooool. Tutti a Cesena.

    RispondiElimina
  8. Sequenza rigori: Suciu (Cr) segnato; Carrus (Cas) segnato; Ricci (Cr) segnato; Bianco (Cas) segnato; Ferrari (Cr) segnato; D'Alterio (Cas) parato; Salzato (Cr) sbagliato; Alessandro (Cas) segnato; Torregrossa (Cr) parato; Chiavazzo (Cas) segnato

    GRANDI E GRAZIE RAGAZZI

    RispondiElimina
  9. Grandiiiiiiiiiii....un saluto da brescia

    RispondiElimina
  10. Ciao ciao Calabria
    non ti vediamo più
    non ti vediamo più
    non ti vediamo più.

    Dopo Reggio, espugnato anche Crotone.

    RispondiElimina
  11. Luca * malato rossoblu17 agosto 2014 23:40

    Grandi ragazziii... non ci speravo più. Siamo stati assediati tutti e 4 i tempi, ma la spuntiamo noi. Troppo bello vincere così.
    Godoooo

    RispondiElimina
  12. Ermanno sei da serie A!

    RispondiElimina
  13. E dopo aver affrontato la serie C (Reggina) e la serie B (Crotone) ora ci attende le serie A: TUTTI A CESENA!

    RispondiElimina
  14. Bellissima vittoria, o comunque importantissimo pareggio contro una squadra che ha ambizioni di promozione in serie A.

    RispondiElimina
  15. Danilo da Puccianiello17 agosto 2014 23:49

    Io non voglio evidenziarlo, ma quando sono terminati i supplementari ho pensato: "Ora ci sono i rigori? Benissimo, vuol dire che il turno lo supereremo noi".
    Ho ancora il ricordo di Cosenza e di tutte le volte che abbiamo superato il turno grazie ai rigori nel percorso playoff di due anni fa.

    RispondiElimina
  16. Chiavazzo m'ha fatto arricrea', ma il vero eroe della serata è stato Fumagalli; non parlo solo dei rigori, ma ha fatto dei miracoli per tutto l'incontro che neanche i portieri di serie A sarebbero capaci.

    RispondiElimina
  17. Enrico since 190818 agosto 2014 00:01

    Non vorrei essere il solito polemico della situazione, ma in queste partite si evince che manca ancora qualcosa. Le vittorie danno morale, ma in attacco ci vorrebbe qualcuno più lucido: oggi abbiamo avuto poche occasioni, e le buttavamo alle ortiche. In difesa siamo stati un pochino lenti.
    Per il resto, ci siamo avventati come leoni su ogni pallone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma spero ke parli del Crotone! Hai sbagliato blog! lo so ke i colori sono uguali ma noi siamo la Casertana quelli ke andavano a Crotone a giocare senza pretese e ke eravamo quotati a 6 x il passaggio del turno!!! Cn l'unica punta infortunatosi poi al 38' del primo tempo sostituito da un centrocampista!!!! Cosa nn ti è piaciuto contro una squadra ke lo scorso campionato ha disputato i play off x la serie A e vuole ripetersi???? Ho sbagliato io a leggere o veramente sei del Crotone se no nn so darmi spiegazioni!!!

      Elimina
    2. Enrico since 190818 agosto 2014 10:25

      La nostra impresa è stata quella di bloccare il Crotone con un rispettabilissimo 0-0 in casa loro... questo è indubbio.
      Io facevo riferimento ai finalizzatori: sarebbe un peccato creare tante azioni in attacco e vanificarle spedendo tanti tiri in curva.
      La differenza è che loro facevano tante azioni e non hanno segnato perché avevamo una saracinesca al posto del portiere, noi abbiamo avuto le nostre buone occasioni, ma non impensierivamo il loro portiere perché svirgolavamo.
      Ma l'hai vista la partita, oppure hai visto solo i colori delle maglie?

      Elimina
  18. Fumagalli Santo subito!!! No xke veste la maglia della Casertana ma se in A hanno giocato portieri come Dida..Romeo e Rosati allora la Champion Ermanno la puo fare tranquillamente!!!! Dopo lo scorso anno Ermanno si ripete e si supera facendo due interventi straordinari...Grandissimi tutti x il sacrificio dimostrato in campo ...onore ai 40 falketti presenti....ora voglio solo riuscire a raccimolare un po di soldini per andare a Cesena visto ke oggi sn tornato dalle vacanze ovviamente a scrocco!! hihihihihi....forza Falkiiiii

    RispondiElimina
  19. Quanti casertani stasera a Crotone?

    RispondiElimina
  20. Spezzamerda ne ha prese 4 oggi in coppa di lega pro!!! Bene bene...gli piace fare lo zimbello anke in C unica....hahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno impiegato le riserve delle riserve dei ragazzi, per preservare la prima squadra.
      Informati prima di scrivere.

      Elimina
    2. sempre 4 pappine so....sempre il nome Aversa stava ....sempre na sconfittà è....poteva scendere pur i vekki cn i bastoni!!!

      Elimina
  21. Franco scusa ma che è questa notizia? Un amico che abbiamo in comune ha detto che tu sabato gli hai detto che con sto fatto che adesso la diretta live streaming si paga, vuoi metterla sul blog e chiederai agli utenti di pagare 2 euro per entrare sul blog?
    Ma tu stai proprio for 'a cap!!! Io devo dare 2 euro a te? Ma fammi capi', il sole di Ferragosto t'avesse abbicciato 'u cervello?
    Me la guardo gratis su Internet, sai quanto me ne frega di leggerla sul tuo blog e dare i soldi a te? Ti vuoi ingrassare con la Casertana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahahhahahaahaa
      Mi vuoi dire questo amico chi è. Verament lo voglio chiamare per dirgli che ha avuto una brillante idea. Però non a 2€ sennò ci guadagno troppo poco. Almeno 4€. Ma Guard. Cos i pazz. Prima di entrare qui e sparare cazzate su di me. Chiedi che idea tengo io. E poi non mi sembra nemmeno giusto che spari sentenze senza nemmeno lasciare un nome

      Elimina
  22. Nella difesa della Casertana non passa neanche un ago. Dall'inizio della preparazione ha subito una sola rete: un autogol

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.