Pagine

martedì 22 aprile 2014

Verso Casertana - Chieti

Buongiorno a tutti.
Spero abbiate passato tutti una felice Santa Pasqua.
Ritorniamo a parlare della nostra magica avviandoci a conclusione di questo campionato che ci ha visti protagonisti. A due giornate dal termine è ancora aperta la lotta per il primo posto che permetterebbe di essere la sfidante designata per la Supercoppa di Lega.

Rush Finale 
Sono in sei le squadre ancora in gioco per la matematica, ma prendiamo in esame solo le prime tre in classifica, appaiate a quota 54 punti: parliamo di Casertana, Teramo e Cosenza. Per i falchetti le ultime due giornate prevedono due gare non difficilissimi ma comunque complicate con Chieti e Tuttocuoio, due squadre con residue speranze nella promozione diretta. Ugolotti tiene alla Supercoppa e vuole sei punti per non lasciare nulla di intentato; anche perché all'ultima giornata le altre due contendenti si sfideranno sul campo del Cosenza. Martina Franca e Messina le altre contendenti la prossima domenica, a rischiare di più è in questo momento il Teramo. Ma per puntare al prino posto la Casertana necessita della vittoria.
Per Casertana - Chieti il biglietto sarà di 5 euro per distinti e tribuna. Per le donne e per i ragazzi fino ai 14 anni ingresso libero. Il DG rossoblu Nicola Pannone: "Ci aspettiamo un pienone al Pinto per questa ultima partita casalinga. Per le donne - ci peiga - chiediamo di venire in sede in viale Medaglie d'Oro e registrare il loro nome. Ci saranno altre iniziative che riguarderanno gli studenti ma per ora non posso dire di più..."

Novità sulla Tessera del Tifoso
La Tessera del tifoso cambia volto. Si chiamerà Fidelity card, consentirà l’acquisto di biglietti dal telefonino, faciliterà le trasferte e modificherà alcune norme sulla sicurezza negli stadi senza allentare la stretta nei confronti delle tifoserie organizzate. Dalla Scuola superiore di polizia di Roma, ieri, il ministro dell’InternoAngelino Alfano ha annunciato il contenuto del dossier di 36 pagine sulla sicurezza negli stadi commissionato dal Viminale al prefetto Vincenzo Panico. "Dobbiamo garantire la sicurezza senza complicare la vita a chi vuole andare a vedere la partita — ha spiegato Alfano —. Di troppa sicurezza lo stadio muore". Lanuova fidelity permetterà l’acquisto di biglietti online fino a pochi minuti prima dell’incontro, con agevolazioni per bambini, anziani e famiglie. Ma soprattutto interverrà sui settori dello stadio che verranno ridotti per facilitare l’individuazione del pubblico (massimo 10 mila spettatori), con un maggior coinvolgimento degli stewart. Scattano inoltre campagne antirazzismo e maggiori controlli a tutela dei marchi con la Guardia di finanza. "È un cambio culturale, una tessera da estendere ad altri sport" esulta il presidente del Coni Giovanni Malagò. Alla vigilia del primo incontro tra tifosi e parlamentari di venerdì, la strategia verso gli ultrà resta immutata: "Le misure manterranno una linea di rigore e di fermezza" ha affermato il capo della PoliziaAlessandro Pansa, a chiusura di un "anno difficile", come l’ha definito il presidente della Figc Abete, "per le tensioni che attraversano gli stadi e il Paese".

7 commenti:

  1. Domenica chiudiamo in bellezza in Casa...una splendida vittoria x cullare ancora sogni di gloria..io sinceramente alla Supercoppa di lega C.redo.
    Cmq volevo far notare che il nostro coro "gireremo lo stivale" ha riscosso un grande successo..cantato a Terni a Cosenza ed Avellino.....
    Un successone......
    E gireremo tutto lo stivale cantando sempre forza casertana.....

    RispondiElimina
  2. ke vi pare qst adriano mezavilla??

    RispondiElimina
  3. Casertano 100x10024 aprile 2014 14:54

    La società fa bene a muoversi già adesso x la prossima stagione......ma io sinceramente vedrei anche che tipo di allenatore arriva per non spendere soldi a vuoto. Sono buoni giocatori, ma se non graditi dal fururo allenatore (sembra quasi certo l'addio di Ugolotti) sono soldi sprecati.
    Staremo a guardare...resto cmq fiducioso sull'operato del Presidente e dei suoi collaboratori.

    P.S. Gira voce (non so quanto sia vera) che siccome x mancanza di fondi perderemo il baseball a Caserta, il terreno dove ora sorge il Diamante verà utilizzato x lo stadio nuovo della Casertana da 15.000 posti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nn si mettono d'accordo x un sintentico al Pinto dove bisogna investire 500mila euro se no sbaglio..ma voglio esagerare 1,5milione di euro x metterlo al top!!! Figuriamoci fare uno stadio tutto nuovo! Sarebbe un sogno....ma abbiamo molta esperienza su sta cosa...attualmente la società deve emigrare e pagare altri comuni limitrofi x allenarsi!!! Date il commaia e fate fare il sintetico nel Pinto e vi faccio vedere ke anke imprenditori VIP si avvicinano...vedere una società cn strutture proprie di allenamento e uno stadio ben messo nn è poco....anke il presidente del Messina sta mandando frecciate al proprio sindaco ke se nn gli danno una struttura di allenamento lui consegna tutto alla lega e si toglie di mezzo...

      Elimina
  4. Stadio nuovo???? Nn ho sentite prp di qst cose... e poi se gia ora il pinto e di 15000 posti Nn ti credi ke dovessero far qualcosa di piu?,,

    RispondiElimina
  5. Situazione Diamante di San Clemente?? Ankele pulci hanno la voce?? (mi riferisco la società di baseball Falki Caserta)...il Perkè è semplice...a me dispiace x i tifosi di quello sport e giocatori ke x colpa di un impianto nn a norma nn possono disputare il prossimo campionato di serie B...ma il comune aveva dato in gestione il Diamante in cambio di tenerlo in buone condizioni (cura del terreno di gioco e taglio dell'erba intorno alla recezione pagamento bollette luce e gas tutto a carico della societá in cambio il comune??? Zero euro!!!") mo ke fa skifo se la prendono cn il sindaco??? Troppo facile....società ridicola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo sempre le stesse cose...monumenti cn scritte...statue senza testa nella reggia...sporkizia buttata x terra....ville comunali cn pankine e giostre distrutte...bagni nel pinto sappiamo cm sono....cestini x buttare la carta x strada addiritura rubati!!! Poi x lavarsi le mani PERKÈ NOI SIAMO I GIUSTI E I MIGLIORI!! Scriviamo e andiamo a manifestare xke il Sindaco nn fa il suo dovere??? SIAMO IGNORANTI SU STA COSA E NN CERKIAMO NEANKE DI MIGLIORARE E CRESCERE!!! avere un Sindaco ke scrive sui muri rompe le statue butta carta a terra oppure sfonda i vetri del recinto del Pinto o le porte dei bagni....è proprio una vergogna...TUTTA COLPA DI DEL GAUDIO VERO??? La società ke gestiva il Diamante ora vuole la testa del Sindaco solo xkè?? Loro nn hanno mai curato e interessato quell'impianto ke LORO usavano LORO gestivano senza cacciare 1euro....io se fossi il Sindaco lo metterei a norma ma dopo x giocarci metterei una mensilità di 1000 euro più una fidejussione di un tot di euro in caso di danni ke poi verranno restituiti alla società se ovviamente i danni nn ci sono stati...nn so se mi sn spiegato...

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.