Pagine

giovedì 17 aprile 2014

Amichevole infrasettimanale

Una grande festa allo stadio ‘Ianniello’ di Frattamaggiore. Casertana e Frattese in campo per un’amichevole celebrativa delle rispettive promozioni. Un buon test di fine stagione per i falchetti, in piena corsa per il primo posto con Cosenza e Teramo. 3-1 il risultato finale in favore dei ragazzi di Ugolotti. 0-0 il parziale delle prima frazione in cui vanno segnalati un palo di Alvino. In evidenza anche  Bacio Terracino con un tiro respinto in tuffo da Mezzacapo e Bacio Terracino, il cui diagonale viene respinto in tuffo da Mezzacapo. Nella ripresa è De Marco a sbloccare il risultato con un colpo di testa. Neanche il tempo di mettere la palla al centro che Chiavazzo firma il raddoppio dribblando il portiere di casa. Il tris porta la firma di Bacio Terracino su assist di Varriale. Il 3-1 finale è firmato da Grieco che batte il giovane De Luca direttamente su calcio di punizione.
FRATTESE-CASERTANA 1-3
FRATTESE: Mezzacapo (46′ Vitale), Costanzo G. (58′ Spinelli), Pezzullo (70′ Capasso), Castiglione (67′ De Falco), Risi, Varese, Grappa (46′ Monticelli), Costanzo C. (60′ Rea), Del Grande (46′ Grieco), Gallinaro (46′ Damiano), Celiento. All. Grimaldi
CASERTANA primo tempo: Fumagalli; Antonazzo Rinaldi Conti Pezzella; De Marco Cucciniello Chiavazzo; Alvino Favetta Bacio Terracino.
CASERTANA secondo tempo: Fumagalli (25’ De Luca); D’Alterio Idda Piscitelli Bruno; De Marco Cucciniello Chiavazzo; Bacio Terracino (25’ Lombardi) Varriale Agodirin.
RETI: secondo tempo: De Marco (C), Bacio Terracino (C), De Marco (C), Grico (F).

10 commenti:

  1. Mentalità vincente: è questo ciò che contraddistingue una squadra forte.

    RispondiElimina
  2. Senza vedere la categoria, secondo me, una Frattese neopromossa, che ha ammazzato il suo campionato, è più caparbia di squadre di media classifica di Lega Pro 2 come quelle che incontreremo nella prossima ed ultima giornata.
    Se abbiamo vinto 1-3 ieri, dovremmo vincere facile anche le prossime due partite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colonna rossoblu17 aprile 2014 19:21

      Anche per me la Frattese è meglio organizzata di alcune squadre del nostro girone, ma il risultato non è attendibile. Vero è che loro non hanno giocato per perdere, ma si trattava sempre di un'amichevole. Si sono provati schemi sperimentali, con le squadre che giocavano comunque in maniera spregiudicata.
      Le squadre che affronteremo noi si chiuderanno a riccio (specie il Chieti che viene al Pinto), faranno catenaccio a tutto spiano, partiranno in contropiede, non lasceranno alcuno spazio aperto, e lotteranno minimo per il pareggio.

      Elimina
  3. Ragazzi, non ho mai conosciuto una tifoseria bella quanto quella dei ternani; avete visto quello che ci hanno riservato?... Per aggiungere poi anche Avellino, Castellamare, Cosenza, Cassino... ce le siamo scelte proprio bene. Forza Casertana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa ci hanno riservato???

      Elimina
    2. Durante il loro ultimo incontro casalingo, hanno intonato "E gireremo tutto lo stivale... Caserta viene vince e se ne va".

      Elimina
  4. Tutto bello: Vittoria del campionato, ritorno in C dopo 22 anni, finalmente un grande presidente appassionato ecc. ecc. Unica nota stonata: il continuo e ripetuto rimando a Salerno. Ogni domenica cori contro la Salernitana, Salerno qua Salerno là. Sinceramente non lo comprendo. Vi assicuro che ci stiamo facendo ridere in faccia, gli stiamo dando motivo di sfotterci e di riderci addosso. Loro non ci cagano proprio!!! Ma io dico: che ce ne fotte a noi della salernitana? Non giochiamo contro di loro da 22 anni e stiamo sempre a pensare a loro. Mo' ci si è messo pure il presidente. La mia opinione è che stiamo dimostrando scarsa mentalità ultras. Siamo una tifoseria piccola piccola in questo senso. Perchè voglio proprio vedere quante persone andranno a salerno il prossimo anno tra quelli che provocano.... Semmai ci metteranno nello stesso girone, semmai ci faranno andare... PEPPE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti noi non dobbiamo pensare alla salernitana ma al napoli in modo da ridicolizzarci ancora di piu'! .........odio sa !!!

      Elimina
  5. Colonna rossoblu19 aprile 2014 17:26

    Che molti casertani provino ancora ostilità nei confronti dei pisciaiuoli è, effettivamente, un po' fuori luogo (molti delle nuove leve di oggi non erani neanche nate quando si disputò l'ultimo incontro coi salernitani).
    Anche io sono d'accordo ad intonare sfottò contro la seconda squadra della Lazio, ma quando li affrontiamo, non facciamone una malattia.
    Discorso Lombardi: non so tu a quale episodio ti riferisci, ma il nostro Presidente ha un conto aperto contro la squadra del cavalluccio marino (sia perché è originario di quella provincia, sia perché voleva rilevarla qualche anno fa), quindi vorrebbe pregustarsi una sua rivincita personale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colonna rossoblu19 aprile 2014 17:29

      Che sia ben chiaro: odio salerno e samerditana tutta la vita!!!

      Elimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.