Pagine

venerdì 7 marzo 2014

CASERTANA - Teramo domenica ore 15:00

Forse eravamo troppo concentrati alle lusinghe che ci avevano rivolto gli amici tifosi juventini quando encomiavano la nostra striscia di risultati utili positivi, quando abbiamo perso in casa contro il Lamezia.
E forse eravamo ancora appagati dalle incensate che per lo stesso motivo ci avevano dedicato gli amici di Parma, sul loro sito, quando abbiamo perso ad Aprilia.
Può essere... può essere.
Sta di fatto che adesso le orecchie non ci fischiano più, siamo tutti più rilessati (dal punto di vista di "ossessione da record"), ma più motivati e concentrati per riscattarci da queste due ultime prestazioni negative, con la voglia di tornare a vincere, con la voglia di tornare a dettar legge, perché questo girone è il nostro, la regina del campionato è la Casertana, e non vogliamo dividere questo primato con nessuno.
Oggi il Cosenza ha giocato e pareggiato la sua partita (anticipo di campionato).
RISULTATI E CLASSIFICA AGGIORNATI
Adesso tocca a noi.
SEMPRE FORZA CASERTANA!!!
Emiliano

10 commenti:

  1. Raptus mania8 marzo 2014 09:36

    Io la soluzione ce l'ho: alla luce degli ultimi eventi, assolutamente NON DOBBIAMO passare in vantaggio. Non è possibile vincere 1-0 e 0-1 rispettivamente contro Lamezia ed Aprilia, e poi prendere gol a raffica in pochi minuti subito dopo.
    O passiamo in vantaggio e reddoppiamo subito dopo, oppure non è cosa per noi. Non possiamo vincere tutte le partite con un solo gol di scarto. Le altre mica aspettano il 90simo per andarsi a fare la doccia e lasciarci vincere facile.
    Una goleada domani ci starebbe proprio bene.

    RispondiElimina
  2. Te lo dico io cosa ci serve per vincere: bel tempo, sole e possibilmente senza vento, ed il Pinto strapieno.

    RispondiElimina
  3. Il Barracuda di rione Cappiello8 marzo 2014 10:47

    Mi aggiornate sulla rosa di domani? A livello di squalificati ed infortunati come siamo messi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colonna rossoblu8 marzo 2014 11:22

      Agodirin, Correa e Marano squalificati.
      Per infortunati, se intendi gli acciaccati, non saprei, si valutano le condizioni direttamente domani mattina.

      Elimina
  4. La cosa assurda è che abbiamo subìto tanti gol nelle ultime due partite, quanto in quasi tutto il campionato.
    Naturalmente esagero, ma non è possibile che la migliore difesa del campionato subisca 5 palloni in due partite.
    Domani dobbiamo stare straattenti in difesa, ms soprattutto a centrocampo, perché loro sono bravissimi a partire in contropiede.

    RispondiElimina
  5. Ma il Cosenza perché ha giocato di venerdì? Capisco il Castel Rigone che gioca sempre di sabato per motivi tecnici, ma il Cosenza? È la seconda volta che gioca di venerdì.

    RispondiElimina
  6. Avete sentito l'ultima sullo stadio Pinto? Qui a Caserta non facciamo in tempo a gioire per una bella mossa Comune-Casertana, che già sorgono problemi.
    Chissà se sarà l'ultimo livello di difficoltà da superare, o l'ennesimo ostacolo a cui appigliarsi per mandare tutto a monte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luca * malato rossoblu8 marzo 2014 15:56

      Erba o sintetico, ma chi se ne frega; l'importante è avere un campo decente. Ogni domenica vedere quel campo di patate mi fa venire mal di testa. Io che sto sui gradoni, figurati chi ci gioca.

      Elimina
  7. Chiedo una cortesia, domani, se vinciamo, non ve ne uscite con le solite statistiche del tipo "per la matematica ci mancano tot punti".
    Son cose carine, va bene, ma portassero 'nu poco seccia?

    RispondiElimina
  8. Enrico Since 19088 marzo 2014 20:32

    Santo Fumagalli, pensaci tu.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.