Pagine

domenica 6 ottobre 2013

Danneggiata una biglietteria di Sorrento clikka qui per leggere tutto

SORRENTO. Prima del fischio d’inizio del derby vinto dalla Casertana sul Sorrento, una ventina di supporter ospiti ha invaso e danneggiato i locali di un punto di vendita dei biglietti ospitato nei pressi dello stadio Italia nella sede di un’agenzia di assicurazioni. Non avevano la tessera del tifoso e la titolare ha dovuto rifiutare ai sensi di legge la vendita di biglietti d’entrata allo stadio.
Di qui la vivace reazione dei tifosi casertani, incontrollabile per la titolare e la figlia che si trovavano nei locali. In seguito, dopo gli incidenti, i protagonisti del raid si sono dileguati senza lasciare traccia.
Durante l’incontro casalingo di oggi, che ha visto il Sorrento contendere, invano, i tre punti ai falchetti della Casertana, si è assistito ad alcuni attimi di panico e scompiglio nella tranquilla viale Nizza.
Preda della rabbia di alcuni tifosi casertani è stata la signora Anna Balsamo, proprietaria dell’omonima agenzia assicurativa, che, come ogni domenica, stava svolgendo regolarmente il proprio lavoro di biglietteria aiutata dalla figlia Roberta nell’agenzia sita in viale Nizza 42.

Le due donne sono state assalite da un gruppo di tifosi rossoblu, palesemente ubriachi, i quali, vistosi negata la possibilità di acquistare il tagliando della gara poiché non in possesso della “Supporters card”, hanno, vigliaccamente, scatenato la loro ira su immobili e suppellettili presenti nell’agenzia: “Sono stati attimi di panico – dichiara la proprietaria. – Non vi era nessuno, né della polizia né della sicurezza dello stadio, che potesse prestarci aiuto. Questi tifosi della Casertana hanno cominciato a gettare tutto per terra, sedie, stampante, colpendo ripetutamente il computer e anche alcuni vasi”.

Motivi dello spregevole atto compiuto sono stati, per alcuni componenti del gruppo, il non possesso della “Supporters card”, per gli altri, invece, il costo del biglietto della tribuna centrale, vendibile anche ai tifosi ospiti, che costa tre euro in più rispetto a quello del settore ospiti: “Ho solo rispettato gli ordini che ogni domenica mi sono imposti dalla società” ha affermato la signora Balsamo che, a quelle parole pronunciate ai supporters casertani, ha visto scatenarsi l’inferno all’interno del suo locale, riportando anche alcune ferite lievi ad un braccio.

A prestare i primi soccorsi sono stati alcuni tifosi presenti sul posto e, a seguire, polizia e carabinieri. Addirittura alcuni teppisti, per sfuggire alle forze dell’ordine sopraggiunte, si sono rifugiati nella toilette dell’agenzia, uscendo allo scoperto solamente al termine del match: “Sono molto scossa dell’accaduto e allo stesso tempo impaurita e scioccata. E’ la prima volta che si verifica un episodio del genere da quando sono addetta alla vendita dei biglietti delle gare casalinghe del Sorrento. Spero che dalla prossima gara almeno un presidio delle forze dell’ordine possa essere sempre presente fuori la struttura, pronta ad ogni evenienza.”
Alla signora Balsamo ed alla figlia è già giunta la vicinanza della dirigenza rossonera nella persona del vicepresidente Gaetano Mastellone, che attraverso il social network Facebook ha stigmatizzato l’accaduto, auspicando il riconoscimento dei teppisti resisi protagonisti dell’aggressione.

57 commenti:

  1. Poi uno si domanda se quelli che non si tesserano lo fanno perché protestano veramente contro lo Stato, oppure hanno la coscienza sporca.
    Speriamo che ci sia qualche telecamera di sorveglianza, e che la Digos prenda questi delinquenti che, ahimé, rovinano il nome di Caserta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. X quelli che scrivono con l anonimo:mettetevi il cazzo in culo visto che nn avete le palle x firmarvi siete sempre luridi vermi e pieni corna..e sicuramente siete persone che x la casertana nn avete mai cacciato un euro e in piu' ci mancate dallo stadio da vent anni da quando facevate i papponi col culo degli altri..quest epoca e' finita andate a cacare e rispettate il prossimo...firmato fedele salvatore...fatevi avanti conigli e cornuti....

      Elimina
  2. ecco perche non vogliono tesserarsi perche debbono fare questo.........siete la rovina di caserta....siete delle merde

    RispondiElimina
  3. poi criticano ki si tessera o altro...!!! Si vantano ke vanno in trasferta, ma vanno a rompere le palle nn a tifare!!!! Sti zingari hanno rotto le palle

    RispondiElimina
  4. 1) Qualcuno "dei tesserati" mi ha appena riferito che non è vero quello che sta scritto in questo post, che io ho preso da: "il mattino".
    Dice che non c'è stato nessun tipo di problema, solo qualcuno ha alzato un po la voce.
    2) Se anche fosse stato, state ancora contestando i non tesserati. Lo zoccolo duro. Quello che negli anni bui si sono fatti le trasferte in 10 o in 15 e una volta magari li innegiavi pure. Mi dispiace ma così dimostrate che siete saliti sul carro dei vincitori e di quello che è passato non ve ne frega più. Poi stai offendendo altri casertani in questo blog e mai ancora nessuno ha avuto il coraggio di andarglielo a dire. E ti posso garantire che chi comanda, accetterebbe anche qualche consiglio, se buono. Detto questo, forza casertana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco nn fare il lekkino!!! mi meraviglio di te!!! qua nessuno non pensa al passato, io sono tesserato ma in passato sono andato anke a matera infrasettimanale!!! ma bisogna guardare in faccia la realtà e il presente!!! quando volete voi non bisogna guardare il passato poi alcuni casi dite GUARDIAMO il passato!!! e no bello mio!!! io del passato lo tengo stretto dentro perkè so tempi ke nn rivedrò più e mi sento fortunato di aver vissuto quei momenti come mi sento Casertano e mi vanto di aver affrontato 1000 problemi e difetti di categoria come Eccellenza e serie D

      Io in passato scrissi su sto forum se qualcuno da spiegazioni perkè non si tesserano, solo una persona ebbe il coraggio di rispondere e fu la risposta più ignorante ke poteva dare e furono testuali parole : NON SI TESSERANO GLI ALTRI NON LO FACCIAMO NEANKE NOI, IL MOTIVO?? NON LO SO!!!!........ecco gli ULTRAS ke si spacciano a Caserta....il risultato??? vedi cosa è accaduto ieri a Sorrento!!!! e mo mi scrivi e vuoi parare il culo allo zoccolo duro!!!! vuoi fare pure il lecca culo!!! ke secondo me si dovono solo vergognare x quello ke hanno fatto!!!!

      Volete seguire il vostro amore ke kiamate Casertana anke in trasferta??? allora tesseratevi....se no statevi a casa xkè in trasferta gente come voi non la vogliamo
      I VEKKI NN SI PERMETTEVANO MAI DI FARE STE COSE....e poi solo con 2 donne vi potete misurare siete dei VIGLIACCHI....

      VIA QUEI DUE DAL FERRO!!! NON SERVONO A NIENTE....KE NON SI SANNO NEMMENO FAR RISPETTARE!!!!!

      estranei dalla massa.....Forza Casertana FB81

      Elimina
    2. cornuto invece di nasconderti con l anonimo parla in faccia, o sei come gli altri conigli....fedele salvatore...quando vuoi cornuto!!!

      Elimina
  5. Falco che vola7 ottobre 2013 00:44

    Leggere queste notizie lascia sgomenti.
    Innanzitutto, solidarietà alle due donne.
    Poi, spero che i deficienti vengano presi e sbattuti in galera per un bel po', per poi essere liberati un solo giorno, la domenica dell'anno prossimo, quando faranno la partita di ritorno, e messi a difendere il punto vendita per il settore ospiti, così avranno a che fare con i facinorosi "non tesserati" sorrentini, che sicuramente vorranno ricambiare il favore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se erano in 20 in casa!??!? a Caserta non verranno proprio fidati.
      non gliene fraga un cazzo del Sorrento. In trasferta non vanno ne i tesserati ne i senza tessera. e cmq la signora ha allargato un po il racconto...

      Elimina
  6. Luca * malato rossoblu7 ottobre 2013 08:10

    E' tutta l'estate che chiedo a chi non si tessera, il motivo.
    Dopo poche risposte confuse e insoddisfacenti, questo episodio mi spiega alla perfezione la vera motivazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioè?? perchè quando andiamo in trasferta ci dobbbiamo mettere a distruggere le biglietterie??? per questo non ci siamo tesserati?

      Elimina
  7. cmq ieri ho notato che eravamo un centinaio e non 200...mha!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. kist è proprio strunz tras sul ca dint pe dicere no eram a 1000 no eram a 2000..mo o 100 o 200 cmq nn ti danno niente...ma ki se nefott a quant n'eram!!!!!!!!!! soaragnata vel sti cumment sciem

      Elimina
  8. Per vostra informazione e FORTUNATAMENTE esternamente a quel edificio CI SONO FORTUNATAMENTE tre ripeto 3 e non 1 di telecamera dove sono al vaglio della Digos...quindi in tempo breve beccheranno quei VIGLIACCHI io spero che dopo averli arrestati saranno allontanati dagli stati minimo per 20!!! POI QUEI 2 IGNORANTI KE ATTUALMENTE COMANDANO IL TIFO FARANNO DEGLI STRISCIONI dove chiederanno la loro liberazione....e a te Franco???? beh non resta ke scattare quella foto e metterla qui sopra....continuando a fare il finto tifoso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo con l'anonimo delle 11:14 e aggiungo una cosa, prima esisteva molta ignoranza esisteva più vita da strada, oggi è cambiato tutto e quello che hanno fatto ieri a Sorrento che sono i vecchi che sono i nuovi a mio parere la devo pagare e anche cara, sti modi ca camorristi e mafiosi si deve finire, qua mi pare che uno va allo stadio no per tifare ma solo per far vedere agli altri che è uno forte uno che se la sa vedere, poi viene beccato da un carabiniere o poliziotto magari di 20 anni loro che fanno? diventano pulcini!!! concludo dicendo che ieri mi aspettavo meno gente invece ho visto anche famiglie, sarebbe bello vedere un aumento concreto di famiglie intere allo stadio, questo significa che la tessera serve a qualcosa.....AD ALLONTANARE CHI VUOLE LA VIOLENZA E IL MALE DI QUESTO SPORT!

      Forza Casertana "CRIPS"

      Elimina
  9. CRIPS MA CHI SONO,DOVE SONO E QUANTI NE SONO................CASERTA ULTRAS

    RispondiElimina
  10. Ma ki kazz so sti crips....Tutte guardie e figli di papà...Dove solo 1 er buono, poi appena li ha abbandonati si sono sciolti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando nacquero o CRIPS tu non stavi neppure nelle palle di tuo padre

      Elimina
  11. Cmq volevo dire ke ieri mi sono divertito, soprattutto il 2° tempo quando sono entrati i ragazzi ke stavano fuori senza tessera, il settore al'improvviso si è animato con cori, colori e bandiere, e anke i giocatori in campo lo hanno avvertito e sono riusciti a vincere, prima invece la curva mi sembava morta, tutti seduti, ki a mangiare le noccioline e ki a sentire la radio...ONORE A LORO...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. seeeeeee....mo abbiamo vinto perkè il 2° tempo so entrati i senza tessara....ma nata strunzat na putiv scrivere.....e poi il gol è stato fatto il primo tempo!!! si vede ke ieri nemmeno a Sorrento stavi!!!

      Elimina
  12. I CRIPS HANNO FATTO LA STORIA SENZA LUCRARE......PERCIO' NACQUE IL SETTORE SUD....RICORDATE POCHI ANNI FA'????? SI LUCRA SI LUCRA......

    RispondiElimina
  13. Ma ke dici, I crips non hanno mai contato un cazzo e mai saranno considerati....Tutti tesserati e guardie...ACAB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Crips hanno fatto i Crips, il settore sud era un'altra cosa.
      Poi vorrei che mi spiegaste una cosa:perchè ce l'avete tanto con le guardie(polizia e carabinieri il modo corretto di pronunciarli)?Avete qualcosa da nascondere?fanno rispettare la legge?Avete precedenti penali e quindi avete avuto a che fare con loro?Dovete andare a fare casino in trasferta?
      Bohh!!!!

      Elimina
  14. Ma quando nacquero' tu esistevi????? Ladri papponi fuori dai coglioni...CHI VUOLE CAPIRE CAPISCA...

    RispondiElimina
  15. D'accordissimo con il commento delle 15,12...Nel secondo tempo la curva si è ravvivata,prima sembravamo una massa di anziani seduti e timorosi...ONORE A KI é ENTRATO NEL 2° TEMPO....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione onore a loro e ki ha fatto danni!!!!....ma va fanc...........

      CRIPS....MODS.....SEMPRE AL FIANCO AI FEDAYN BRONX....LAVATEVI LA BOCCA QUANDO PRONUNCIATE STI GRUPPI...ANKE SE ORA NN CI SONO PIU'...MA ALMENO LORO A DIFFERENZA DI ORA HANNO FATTO MOLTO MA MOLTO PER LA MAGICA.....

      Sti commenti da MUCCUS nn colpisce....sono offese dette dai NULLA e il NULLA è NESSUNO!!!!

      TUTTI VOI NON SIETE NESSUNO!!!! SIETE SOLO MOCCIOSI DI TASTIERA E VI VANTATE PURE KE AVETE DISTRUTTO UN KIOSCO CON 2 DONNE!!!! VI DOVETE VERGOGNARE X QUELLO KE AVETE FATTO!!!

      Elimina
    2. A fanculo c vai tu, modera i termini....ONORE A KI é ENTRATO AL 2° tempo non per i disordinii,ma per l' ART.9....!!!

      Elimina
    3. onore qua onore la...ma tu arò stiv!!!! risparmiat sti cumment sciem......sit a skium i l'uomen!!!!.......rione cappiello

      Elimina
    4. ACCIRT....!!!

      Elimina
  16. X anonimo 19:56

    per come hai risposto si capisce perfettamente ke sei un occasionale e ignorante ke cn il tifo organizzato nn ci azzecca a niente!!! sei solo uno che vuo fare il grande ma alla fine si nu muccus i tastier!!!! se ti vuoi far rispettare da altre tifoserie fai un faccia a faccia con i celerini e torna vincitore!!!! no con 2 donne!!!!
    in poke parole ..........Si kiù scem tu........ ke nu napulitan ven ca gopp e scriv forza Juve!!!

    RispondiElimina
  17. ma lasciateli stare... loro non sanno ke vuol dire soffrire x una maglia...so buon sul a fa burdell...e poi quella del 2o temp è proprio na strunzat allor xchè in casa nun c stann???? onore a ki ha fatto la storia!

    RispondiElimina
  18. Franco il commento di quel coglione di anonimo 19:56 nn si può leggere!!! è un offesa x tutti i tifosi della Casertana!!!! si deve cancellare immediatamente!!!! fate i grandi su internet ma perkè non venite alle riunioni e vi fate sentire!!! mettete prima gli attributi fuori davanti a noi e poi dimostratelo quando serve!!! ma no con 2 donne!!!! sti strunzill e muccus i merd........dovete andare via dai distinti siete la rovina del tifo!!! a domenica andate al san paolo oppure al bingo!!! sta band e sciem!!!
    io spero ke nella riunione prossima si prende una decisione e una strada diversa, non se ne può più con sta gente!!! buttiamo a l'aria tutto quello ke abbiamo fatto!!! per colpa poi di ki??? di gente ke si bevono nu bicchiere d'acqua minerale e fanno finta di essere ubriachi!!! statev a cas!!!

    RispondiElimina
  19. QUANDO NACQUERO I CRIPS MOLTI QUI SOPRA NON STAVANO ANCORA NELLE PALLE!!!! create un gruppo e fate la metà di quello ke hanno fatto loro.....forse vi prendono in considerazione quando offrite una sigaretta!!!!!

    RispondiElimina
  20. VERGOGNA siamo quattro gatti e non andiamo nemmeno d"accordo ,cosi non diventeremo mai una grande tifoseria

    RispondiElimina
  21. È vero, siete dei buffoni, invece di scrivere ca..., fare i pappagalli, i grandi uomini, non siete altro che dei grandissimi chiachielli. Andiamo a tifare per la Casertana, finitela di fare le chiaviche, dell'amore verso la Casertana e verso i nostri colori non avete nemmeno la più pallida idea. Pigliatv scuorn
    Forza Casertana

    RispondiElimina
  22. Ancora questa cavolata dei vecchi che sono meglio dei nuovi? Grazie al piffero che fate i paragoni coi vecchi capi, dicendo che questi erano meglio: la Casertana militava in C1, sempre ai vertici, poi addirittura in B: se sul ferro ci mettevate la buonanima di Mimì 'o melonaro, o Asjà, o quello che andava sempre in bici senza maglietta, comunque tutta la curva partecipava.
    In questi anni abbiamo vissuto nelle fogne: provateci voi ad invogliare 1000 tifosi contro il Lacco Ameno.
    Poi un'altra differenza: negli anni '80, capitava spesso che per fare una trasferta, qualche "vecchio" andava da Cuccaro dicendo che non aveva i soldi per seguire la Casertana in trasferta. Cuccaro gli pagava trasferta, biglietto, e la rustichella in Autogrill. A noi nuovi, quando un paio di anni fa andammo in trasferta, e la società ospitante aveva alzato il prezzo del biglietto per gli ospiti, venne da noi Verazzo (da gran signore) e disse: "Ragazzi, voi pagate quanto avete. La differenza ce la metto io". Noi rispondemmo: "No, grazie, ma ce la vediamo tra di noi".
    E a distanza di anni, quindi, i "vecchi" che erano "servi del padrone", ora sono "servi dello Stato". Noi invece MAI SERVI DI NESSUNO.
    E poi secondo voi a noi ha fatto piacere farci una trasferta a Sorrento, solo per vedere il secondo tempo? Intanto noi il primo tempo a lottare contro il nemico, e gli altri comodamente dentro a guardarsi la partita e a magna' 'e nucellin.
    Adesso voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di negare l'evidenza.
    Quanto a quell'altro, che non ha neanche il coraggio di firmarsi, senza che chiama la mammina chiedendogli di cancellare il mio commento. Se ha qualcosa da obiettare, me la dicesse in faccia, non che viene alla riunione, sta tutto il tempo col capo chino a fare finta di giocare col cellulare (pare 'nu creatur 'e 14 anni), facendo finta di scrivere messaggi, o che cazz fa nun u' sap manc iss,, poi, quando finisce la riunione, miracolosamente si sceta: si mette iss e altri 2 o 3 e si mettono a inciuciare tutto il tempo.
    Mò, quello che dovevo dire, l'ho detto. Se domenica venite al Pinto, se cantate, se non cantate, a noi nun ce ne fotte proprio. Adesso la realtà è questa, e se non vi sta bene, nessuno vi obbliga a seguire la Casertana, ma andate a seguire il Bayern Caserta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto quello ke dici tu io concordo ma una cosa sicura e vera bisogna dirla ....QUEI DUE NN SO CAPACI DI FARE NIENTE...SOLO A DARE MAZZATE MA X IL RESTO NN SI FANNO NE RISPETTARE E NE RISPETTANO....nn sanno organizzare un bel niente!! Il prossimo campionato se tutto va bene nn troveremo il Sorrento o il Gavorrano...ma Perugia ....Lecce...Pisa...ecc..ecc e cn quei due a capo ke vuoi fare??? solo continuare a fare le figure di merda!! La verità cn Pummarol siccedeva tutto quello ke è successo a Sorrento o con Pippetto? No xke loro pretendevano prima il rispetto del gruppo poi per il tifo...è inutile stare qui a scrivere..ormai anke io mi so rassegnato!! Vengo sui distinti xke voglio tifare x la mia squadra e nn canto i cori ke nn mi appartengono...del tipo gireremo lo stivale...io nn posso farlo x 2 motivi, il primo nn ho soldi e il secondo NON SONO TESSERATO...FB81

      Elimina
    2. Uah ah ah ah ah oddio c'ho le lacrime agli occhi.
      Lottare contro il nemico?
      Uah ah ah ah ah
      Cioè, la signora vi rincorreva appresso con la mazza della scopa in mano? E la figlia col mattarello? Ahahahahah

      Elimina
    3. hahahahahahahahaha.........questa è bella.....hahahahahahhaha...siete grandi.....hahahahahahahahahha

      Elimina
    4. ANONIMO DELLE 07:20

      beato te che alle 7 di mattina nn hai niente da fare, anonimo 09:30 si è perso in un bikkiere d'acqua...dici concordo con quello di sopra e poi fai la morale!

      Tornando all'anonimo delle 07:20 dico solo una cosa sei solo un quaquaraqua!!! i vekki da Cuccaro....ma tu ke ne sai!! ABBIAMO FATTO PIU BELLA FIGURA NOI A MANGIARE E "N'UCELL" BELLI SEDUTI E SPENSIERATI..KE VOI A COMBATTERE CONTRO UN GRANDE NEMICO!! 2 DONNE RAMBO!!! DI CUI UNA AVEVA LA SPILLATRICE E UNA LA MATITA IN MANO!!! ah complimenti siete un gran bel gruppo siete usciti vincitori dopo 45 minuti....vi raccomando, per farvi conoscere meglio dai grandi ultras la prossima trasferta ne dovete trovare 3 di donne ma cercate di farlo in meno di 45 minuti se no il tifo come facciamo??? come fa la squadra a vincere???

      SIETE LA VERGOGNA DEL TIFO IN ITALIA

      Elimina
  23. Per Groucho
    Strunz, quando domenica noi stavamo fuori lo stadio, si aggiravano delle sciarpe rossonere nei parcheggi, in cerca di auto targate CE, poi quando ci hanno visto, se ne sono tornati indietro.
    L'hai ritrovata intera la tua macchina? Mentre stavi comodo a guardare la partita? Sempre che tu ci sia andato.

    RispondiElimina
  24. Frecciarossa-blu8 ottobre 2013 11:25

    Combattere il nemico?
    Uaaaaaaaaa, e chi sei? Daitarn 3.

    RispondiElimina
  25. ahhh che cazz e muccusiell che ci stann mo....povera casertana....e so pure gradassi.....poveri sciem ca so...falco70...

    RispondiElimina
  26. stann ancor i machin targat ce??

    RispondiElimina
  27. dalla prossima trasferta mettetevi a fare i parkeggiatori fuori lo stadio cosi non ci devastano le macchine........ma che koglioni.....ahahahahahahahah...ridicoli

    RispondiElimina
  28. Mah...in tutto questo oggi è mercoledì e ancora c'è questo cazzo di articolo, ma stu strunz e franco o capisc o no ke addà luà, qui si parla di Casertana....FRANCO 6 RIDICOLO...!!! U*CE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sient miezz ricchion. strunz sarai tu e patet, nu sto ca ra matin a ser comm a te a perder tiemp. Poi mi piace leggere tutti i commenti dei leoni come te. fatt na lettur i tutt i msg vir quant ne sit. sit tutt fort. facit nu grupp

      Elimina
  29. Ma veramente, Franco. Tu poi sei un sostenitore del "no alla tessera", e lasci questo articolo tutti questi giorni?
    Comunque complimenti per la sincerità, visto che altri siti di Caserta non ne hanno fatto proprio menzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito il "no alla tessera", l'articolo e la sinceità che c'entrano.

      Elimina
  30. Non era ironico, volevo dire che questo articolo mette in cattiva luce i non tesserati, perché alcuni di loro, in questa circostanza, si sono dimostrati violenti scalmanati.
    Tu, quindi, che sei un sostenitore del "no alla tessera", avresti anche potuto omettere questo "autogol", non pubblicando questo articolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo blog all'inizio è nato per caserta, la casertana, i casertani e specialmente i tifosi. Ho pubblicato questo post proprio sentire qualche parere. Non parolacce e offese. Si può dire tutto ma in questo caso "la tessera del tifoso" ha funzionato? Ha impedito che comunque i nostri compagni andassero lì e malauguratamente, facendo dell'unione la forza magari si sono incazzati al rifiuto di farli entrare nel settore locale? o in quello ospite?

      Elimina
    2. I trerribili di Caserta (uno dei tre)9 ottobre 2013 15:04

      Franco, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.
      La tessera ha funzionato, eccome, infatti il raid è avvenuto fuori dallo stadio, non dentro.
      Allora io vado alle Poste per fare la tessera, vedo che c'è una fila enorme davanti a me perché c'è una vecchietta che è lenta a prendere la pensione, io che faccio, mi innervosisco e spacco tutto?
      Per di più sono giustificato e la colpa è della tessera?

      Elimina
  31. Scusate, la prossima trasferta è a Lamezia; sapete se neanche lì aderiranno al "porta un amico"?
    No perché se sarà così, io vado in macchina e la lascio aperta, tanto ci sarà chi me la guarda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah.
      Purtroppo il servizio "parcheggiatori in trasferta" vale solo per il primo tempo. Infatti volevo fare anche io come hai detto tu, ma mi sa che andrò con l'auto di mio cognato che sulla targa non tiene scritta la Provincia.

      Elimina
  32. Siete una banda di coglioni frustrati, tutti quanti. La tessera vi ha fuso il cervello.
    Se le stesse cose le facevano pippetto, 'o maresciallo, formaggino, erano sacrosante. Le facciamo noi, tutti a fare i grandi. I grandi cosa, poi? Grandi coglioni.
    Avete sentito l'appello lanciato dagli ultras dell'Inter? Quelle sono iniziative da fare in massa. Ma a Caserta non le proponiamo nemmeno, perché voi siete tutte pecore.
    Fate tanto i gradassi quando si parla della rivolta sessantottina a Caserta, poi, per una semplice azione dimostrativa, tutti prendono le distanze.
    Non avete preso lo spirito battagliero dei vostri nonni.

    RispondiElimina
  33. mio nonno non era un ignorante e delinquente come voi............voi non siete ultras lo volete capire......... che hai scritto questo mess. perche ti senti massiccio .......ricordati che la pecora sei tu avete rotto il cazzo a 2 donne perche non avete avuto le palle di sfondare il cancello ed entrare..........dico a te che ti senti ultras

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.