Pagine

giovedì 27 giugno 2013

Del Gaudio, sindaco di Caserta: “Stadio? Il Napoli è in difficoltà e se De Magistris non provvederà, lo farò io”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Pio Del Gaudio, sindaco di Caserta: “Sono pronto per fare lo stadio del Napoli a Caserta anche per valorizzare la città e dare una mano alla Casertana calcio. Lo stadio rappresenta un indotto importante ed avere il Napoli calcio a Caserta è una cosa positiva. Non facciamo la battaglia contro De Magistris, non mi interessa farlo ma mi fa piacere sviluppare la zona di Caserta.  Il Napoli e la Casertana sono due realtà diverse ma io come sindaco punto a costruire qualcosa di importante sul territorio. Andrà fatto un certo ragionamento con De Laurentiis per capire anche se il nostro stadio, Alberto Pinto, potrebbe interessare al Napoli calcio.
Ho incontrato De Laurentiis all’hotel Vesuvio più volte, ho sentito spesso Formisano e parecchi amici in comune parlano in tal senso. Sono disponibile a fare un ragionamento e se la Casertana può diventare una società satellite del Napoli, ben venga.
Le aree pubbliche di grandi dimensioni non ci sono ma si può pensare ad un ragionamento pubblico-privato. Grazzanise non rientra nel territorio Caserta. Noi siamo uomini del Sud e dobbiamo dimostrare a tutti che nel nostro territorio siamo pronti a dare soluzioni immediate. Se De Magistris lo dimostra, siamo tutti felici. Altrimenti, lo dimostrerà Pio Del Gaudio. Non è possibile che il Napoli in Champions League non abbia dove andare a giocare a pallone. Non esiste il gemellaggio tra i tifosi del Napoli e della Casertana ma di questo me ne frego perché non vivo di politica ma devo rispondere alle esigenze di una S.p.A. che in questo caso è il Napoli, che ha bisogno di una soluzione”.


Fonte: http://www.tuttonapoli.net

22 commenti:

  1. Dunque, alle ore 16:00, leggo su un sito della Casertana n articolo di oggi sulle condizioni fatiscenti dello stadio Pinto, con tanto di foto ai livelli di "Striscia la notizia".
    Alle ore 17:30 mi collego a questo blog e, per tutta risposta, leggo che Del Gaudio, quello che dovrebbe essere il sindaco di Caserta, pensa a concedere il terreno per far costruire lo stadio al napoli?
    Rimango ALLIBITO.

    RispondiElimina
  2. Lello classe 7527 giugno 2013 17:51

    Ancora questa storia?
    Del Gaudio, hai rotto le palle.
    Hai capito? Non ti è chiaro? Te lo ripeto: HAI ROTTO LE PALLE!
    Aspetta, te lo ripeto, che forse non ti è chiaro:
    H A I
    R O T T O
    L E
    P A L L E.

    RispondiElimina
  3. Sangue RossoBlu27 giugno 2013 18:07

    Ma questo qua un mesetto fa non aveva detto che si stava prostituendo per quel "furbone" di De Laurentis per far ingelosire De Magistris?
    Adesso si è risvegliato l'amore?

    RispondiElimina
  4. "Non è possibile che il napoli in champions league non abbia dove andare a giocare a pallone".
    E un bel
    "CHI CAZZO SE NE STRAFOTTE?"
    non ce lo aggiungiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un grande...concetto condiviso e chiarissimo

      Elimina
    2. Concordo con Gege', poi aggiungi che gia' immondizia e la cafunamma che hanno portato da noi e' tanta, vedere anche quelle carovane a zingari che dovrebbero entrare nella nostra citta' veramente mi viene da vomitare

      Elimina
    3. Perfetto!!!! È mo' non rompesse più i coglioni lui ,De laurentis, De magistris, u' napul e chill e muort!!!! Pio e rutt o cazz!!!!!!

      Elimina
  5. Io mi soffermerei su quests frase:
    "Devo rispondere alle esigenze del Napoli spa".
    Eh no, caro sindaco, tu DEVI rispondere alle esigenze di chi ti ha votato, dei cittadini casertani.
    Rimpiango di non aver votato per Marino.

    RispondiElimina
  6. VIA I NAPOLETANI E I NAPOLCASERTANI DA CASERTA!
    VIA DEL GAUDIO DA CASERTA!

    RispondiElimina
  7. "Non esiste il gemellaggio tra i tifosi del Napoli e della Casertana ma di questo me ne frego".
    Non è che non c'è gemellaggio, ma c'è proprio odio e rivalità.
    Complimenti per quel "me ne frego": questo dei casertani non ha il minimo rispetto, ma con questa frase dimostra di essere lo ZERBINO dei napoletani.

    RispondiElimina
  8. Resto allibito sempre più, ma ormai non c'é più da stupirsi. Questa specie di sottosindaco nn può trattarci così, invece di portare in alto la CASERTANITA'.... Vi kiedo solo se e cosa si può fare da parte nostra x difendere la nostra cittá da questo mettersi a 90 da quel personaggio. Io da brescia porto sempre in alto i miei colori e i miei fratelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendere Piuccio e farlo volare dal piano del suo ufficio al comune

      Elimina
  9. La casertana società satellite del napoli????
    ma siamo pazzi.....del gaudio ti sei rincoglionito del tutto???
    NOI NON SIAMO NAPOLETANI

    RispondiElimina
  10. V E R G O G N A.....

    D E L G A U D I O NAPOLECANO

    DIMETTITI...!!!!

    RispondiElimina
  11. "Ho incontrato De Laurentiis all’hotel Vesuvio più volte, ho sentito spesso Formisano e parecchi amici in comune parlano in tal senso".
    Sindaco, vedi di andare all'hotel Vesuvio qualche volta in meno, e di incontrare imprenditori interessati alla Casertana qualche volta in più. Avevi garantito che avresti trovato soci che ricoprissero il 30% della nuova Casertana, degli sponsor importanti, e invece siamo fermi a Corvino e (forse) Pascarella.

    RispondiElimina
  12. Casertano 100x10028 giugno 2013 08:41

    I SOLITI LECCACULI....I NOSTRI POLITICI SONO SOLO LECCACULI...SI STANNO CALANDO SOLO LE BRAGHE IN TUTTO E X TUTTO SIAMO ORMAI UN BACINO DI NAPOLI...HANNO PRESO QUASI TUTTO DAL NOSTRO TERRITORIO..QUESTA SI CHIAMA COLONIZZAZIONE....E CI VOGLIONO FAR SPARIRE DEL TUTTO.....
    DEL GAUDIO...SEI UN NAPOLECANE DI MERDA...
    PENSA ALLA CASERTANA ED A RILANCIARE LO SPORT A CASERTA NON PORTANDO A CASERTA MERDE CHE NON VOGLIAMO.
    NAPOLI MERDA..
    NAPOLI MERDA
    NAPOLI MERDA

    RispondiElimina
  13. Anti NAPOLETANO28 giugno 2013 09:05

    NAPOLI MERDA::
    MAI A CASERTA PROTESTIAMO TUTTI INSIEME......
    DEL GAUDIO NON SE NE FREGA DELLA RIVALITà TRA NOI ED IL NAPOLI..DICE MALE...COMINCIAMO CON IL MANDAR VIA QUEL NAPOLI CLUB DA CASERTA...E POI VEDREMO....
    NAPOLI COME SALERNO
    NAPOLI MERDA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUESTA RIVALITA' TE LA SEI SOGNATA? NON DIRE STRONZATE! LIBERTA' DI TIFARE SOLO CASERTANA OPPURE LA MAGICA PIU' NAPOLI O JUVE O INTER O MILAN ECC.!

      Elimina
  14. SONO CONTENTO CHE QUESTO SENTIMENTO CONTRO NAPOLI ED I NAPOLETANI NON è SOLO MIO...MA FA PARTE UN PO DELLA COLLETTIVITà.
    IO NON POSSO CREDERE ALLE MIE ORECCHIE QUANDO IN GIRO X NEGOZI O X STRADA DAVANTI A I BAR SI SENTE "MA CHI SE NE FOTTE DELLA CASERTANA TANTO TENIMM U NAPUL"
    MA STIAMO SCHERZANDO O FACIMM OVER... E TUTTO QUESTO PURTROPPO LO DOBBIAMO AI NOSTRI POLITICI (CASERTANI X VOTI MA NAPOLETANI DENTRO) CHE NON HANNO SAPUTO VALORIZZARE IL LORO TERRITORIO (LA LORO CASERTANITA') DANDOLO IN PASTO AI NAPOLETANI CHE LO STANNO SFRUTTANDO IN TUTTO...TRASFORMANDO LA CITTà DI CASERTA E PROVINCIA IN UN SEMPLICE DORMITORIO, E POI LI SENTI IN GIRO...CHE DICONO CHE CASERTA è UNA CITTà DI MERDA E CHE NON ABBIAMO NULLA...SOLO IMMONDIZIA E QUATTRO BUFALE.....
    QUESTA è LA CONSIDERAZIONE CHE HANNO DI NOI QUELLE MERDE.
    NOI NON SIAMO NAPOLETANI....
    IL LORO STADIO QUI NON DEVE ESSERE FATTO..
    IL NAPOLI A CASERTA NON LO VOGLIAMO..

    RispondiElimina
  15. Rivalita? ahahahah

    RispondiElimina
  16. Pio Del Gaudio sei un verme strisciante nella merda napoletana, ma vai via da Caserta e vai a leccare il culo ai napoletani

    RispondiElimina
  17. Napoletani bastardi a caserta noooooooooo
    Sono cani...

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.