Pagine

martedì 21 maggio 2013

VERSO MATERA - CASERTANA GUARDANDO AL FUTURO

Mister Maiuri al Taranto: è quasi fatta
Sembra proprio che sarà mister Enzo Maiuri il prossimo trainer del Taranto. L'attuale allenatore della Casertana è in pole position, dopo la rinuncia a Pettinicchio e la conferma di mister Ciullo sulla panchina del Brindisi. Per la conferma ufficiale ci vorrà ancora tempo, visto che Maiuri è impegnato con la sua Casertana negli spareggi play-off.
INTANTO DA MATERA:
Continua la corsa del Matera nei play off di Serie D. Il club di Columella non sta facendo prigionieri in questo periodo e con un passo netto e deciso avanza verso le fasi più calde della manifestazione che potrebbero permettere, si spera, il ritorno tra i professionisti tramite i ripescaggi. Bisognerà, però, arrivare fino in fondo e vincere per avere delle chance di ritrovare il calcio che conta. Per il momento, però, c'è solo da essere soddisfatti per quanto sta facendo la squadra. "Dire che sono contento è poco. Stiamo facendo veramente bene. più avanti andiamo e più la strada è in salita. Anche se siamo coscienti della nostra forza e del nostro valore, ma sempre con rispetto per gli avversari". Queste alcune dichiarazioni di Michel Cruciani rilasciate a cuorebiancoazzurro, il regista però guarda anche al futuro chiamato Casertana: "Daremo più del cento per cento, come abbiamo fatto sempre. Conosciamo il loro valore, ma non possiamo avere paura. Dobbiamo continuare su questa strada, cercando di superare l'ennesimo ostacolo".

31 commenti:

  1. NOI VOGLIAMO LA SECONDA DIVISIONE!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Matera sta arrivando un uragano RossoBlu che non immaginate!!! Vi spazzeremo via con la vostra presunzione, preparatevi ad essere massacrati!!! Ale Casertana!!!!

    RispondiElimina
  3. Il Matera è anche stato penalizzato per tentativo di illecito nel corso di questo campionato.

    RispondiElimina
  4. CASERTANA e basta!!! In lega pro !!!

    RispondiElimina
  5. DALLA RIUNIONE DI IERI SONO EMERSI SCENARI INTERESSANTI E DAL DISCORSO DEL SINDACO PREVEDO BUONE COSE.....SPERIAMO CHE SI POSSANO CONCRETIZZARE REALMENTE CON IL RIPESCAGGIO. ANCHE IL DISCORSO DI CORVINO MI è PIACIUTO MOLTO HA PARLATO DA CASERTANO E DA CHI CI TIENE ALLA PROPRIA CITTà (CASERTANA - JUVECASERTA) E SPERO CHE ALTRI IMPRENDITORI FACCIANO LO STESSO DANDO UN CONTRIBUTO O PER LA CASERTANA O X LA JUVECASERTA...

    RispondiElimina
  6. اندي_كاب22 maggio 2013 14:59

    La situazione si sta delineando abbastanza bene... lo spartiacque sembra sotto una certa visuale rappresentato dalla partita di domenica. Cosa che accellerebbe l'intero progetto.
    Una cosa però mi lascia davvero sorpreso, se vera ed ufficiosamente acquisita la sponsorizzazione tecnica di Harmont & Blaine mi incuriosisce molto.
    Non so su quali basi verrà fatta, ma per chi mette i colori e maglia avanti a tutto mi auguro sarà una piacevolissima sorpresa.

    ORA CHE IL QUADRO SI STA DELINEANDO FERMIAMOCI CON LE DITA PUNTATE (VISTA LA NON CHIAREZZA DELLE ULTIME SETTIMANE, COSA CHE HA PORTATO MOLTO MALCONTENTO TRA TUTTI NOI) E TORNIAMO CON FORZA A SUPPORTARE QUESTO PROGETTO.

    SI E' AMPIAMENTE CAPITO CHE SIAM FATTI COSI'... DOPO LE INNUMEREVOLI FREGATURE VISSUTE IN PASSATO ABBIAMO BISOGNO DI SAPERE CHE NON C'E' PIU' LA PERENNE SPADA DI DAMOCLE PUNTATA SULLA NOSTRA TESTA... ORA NON CI RESTA CHE DIMOSTRARE CHI SIAMO.

    AVANTI FALCHI... FINO ALLA FINE!

    RispondiElimina
  7. Io sto solo rivedendo e leggendo giornali e siti come questi come li vedo da 20 anni!! Quando si vince e si va avanti vedi gente allo stadio e imprenditori ke si avvicinano e promettendo la luna...io spero di vincere domenica dove saro' presente come ero presente a Cosenza...ma se si perde domenica continuera' questo progetto cn imprenditori (Corvino) ad affiancare Lombardi o meglio Lombardi continuera' a fare calcio?? ......eeeeeeeee....mannaggia sn 20 anni...piedi x terra...e aspetto la prima domenica di settembre dove acquisto il giornale mi prendo il calendario e li scopriro' ke categoria e dove si giokera'...ormai sono 5 anni ke faccio cosi e penso ke ho evitato 5 anni di incazzature....forza casertana oggi domani sempre..gigi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poche parole...dette da chi segue questi colori, in qualsiasi categoria da oltre 40 anni e passa....permettimi di dire che sei la classica merda di tifoso Casertano che sostiene la squadra, ma sopratutto i COLORI, solo quando le cose vanno bene....Ok....il mio post solo per rimarcare il dilettantismo che attanaglia la tifoseria Casertana ma sopratutto alcuni tifosi come te....

      Elimina
    2. Tu secondo me l'italiano nn lo capisci...firmati quando scrivi, nn fare il classico tifoso da tastiera, io nn scrivo o vanto x gli anni ke ho buttato x la casertana, ma se lo faccio da un anno lo faccio guardando la realta' e vado avanti cn umilta'..no come molti coglioni come te ke spendono anke soldi x comprare un giornale per leggere solo stronzate sono 20 e vergognati stai ancora in serie D...ad Avellino e Salerno fecero una mega manifestazione guarda dove si trovano!!! Chiudo alla Marzullo: chiediti e rispondi xke' nessun grande imprenditore nn viene a caserta ad investire sul calcio!!! Mi fai pena....lorenzo casagiove ...sempre rossoblu

      Elimina
  8. SIAMO STANCHI DI LADRI E PAPPONI E TANTE MERDE PRONTE SOLO A CRITICARE! DITEMI QUANDO QUESTA CASERTANA HA MERITATO I TIFOSI ALLO STADIO! TANTE SCONFITTE E TANTE UMILIAZIONI! TANTE DICHIARAZIONI E SCELTE CHE SFIDUCIAVANO ANCHE I PIU' ASSIDUI! MERITIAMO DI PIU'! CON UN PROGETTO SERIO LO STADIO SI RIEMPIRA' IN UN ATTIMO! AVANTI FALCHI!

    RispondiElimina
  9. Colonna rossoblu22 maggio 2013 20:24

    Del Gaudio si dichiara ottimista per una Casertana da Lega Pro: aveva detto la stessa identica cosa l'anno scorso dopo l'incontro con Pascarella, Di Vico, e tutta la squadra Ginius.
    Quest'anno la stessa manfrina dell'anno scorso: la Cedi Sigma che ci abboffa la guallera (ci stanno? Non ci stanno? Si tirassero fuori e non rompessero più le balle).
    L'unica aggiunta è questa prostituzione nei confronti di De Laurentis. Stiamoci attenti che qua preferiscono radere al suolo la Reggia (così risolviamo il problema di quella INCOMPETENTE della David) e farci il parco per il nuovo stadio del Napoli.
    Caserta ai casertani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensiamo ai napoletani e non diciamo e facciamo cose costruttive! vogliamo i fatti e non le storie di convenienza! gli anni sono passati e continuano a passare!

      Elimina
  10. Quoto Colonna Rossoblu. Qua bisogna capire che non sono i progetti ad essere legati ai risultati (perdiamo in casa con la Turris, e Lombardi rimanda la conferenza stampa; vinciamo a Cosenza, e al Comune si presentano tutti quanti a promettere fiori d'arancio), ma sono i risultati che devono essere la conseguenza di un progetto serio.
    FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  11. ANCHE IO APPOGGIO COLONNA ROSSOBLU...E NON CONDIVIDO IL FATTO DI QUESTA PROSTITUZIONE NEI CONFRONTI DI QUEL VISCIDO DI DE LAUR.... CAPISCO CHE IL SINDACO VORREBBE FARE COME IL SINDACO DI SALERNOFACENDO DIVENTARE LA SALERNITANA LA SQUADRA SATELLITE DELLA LAZIO..E QUINDI BUONE PROSPETTIVE DI SERIE B QUINDI IL DISCORSO COSI FATTO FILA DIVENTANDO LA SQUADRA SATELLITE DEL NAPOLI LE NOSTRE AMBIZIONI SAREBBERO DA B. MA FORSE NON SI è CAPITO CHE COSI FACENDO DIVENTEREMO VERAMENTE UNA LORO SUCCURSALE (CASELLO CE SUD ORMAI NA NORD - IL CAMPANIA GESTITO AL'80% DA NAPOLETANI IN SUOLO CASERTANO NEGOZI DI TUTTI I GENERI A CASERTA CHE TI VENDONO SOLO GADGET DEL NAPOLI....ADDIRITTURA IL LORO STADIO NELLA S.GOBAIN...MEGLIO NON CONTINUARE)
    A CASERTA C'è LA CASERTANA E BASTA DOBBIAMO FAR CRESCERE LA NOSTRA SQUADRA, LA NOSTRA CITTà, NON IMPORTANDO LO SPORT DA ALTRE PARTI SPECIALMENTE DA UNA ZONA ORMAI SCHIFATA DAI CASERTANI VERI....INVECE DI FAR COSTRUIRE UNO STADIO X UN ALTRA SQUADRA VEDIAMO COME CONSTRUIRE UNO X NOI VISTO CHE IL PINTO ORMAI è FATISCENTE....
    LA COSA CHE MI FA RABBIA è CHE X IL NAPOLI SUBITO CI SI è PROPOSTI X DARE IL TERRENO X COSTRUIRE LO STADIO NUOVO DA NOI....POI X RISTRUTTURARE IL PINTO O X DARE IN CONCESSIONE IL SANTA COMMAIA X FAR ALLENARE LA CASERTANA SI PERDE TEMPO...
    VERGOGNA...
    ODIO NAPOLI E LA ODIERò FINCHè VIVRò
    CASERTA AI CASERTANI
    A CASERTA SOLO CASERTANA E JUVECASERTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per come la pensi ti dico solo questo....se tutti noi abbiamo la tua mentalita' che condivido pienamente ora la casertana starebbe in serie A ma visto ke tutti a Caserta dico tutti!!! comprendono: papponi attuali; societa'; 99% dei politici; la gente di caserta ke amava la casertana... nn ancora entra il fattore inteligenza coscienza e sopratutto le palle!!! Serie D eterna!!!!

      Elimina
  12. LASCIAMO IN PACE I NAPOLETANI. LORO HANNO VINTO DUE SCUDETTI CON MARADONA, NOI STIAMO IN SERIE D.
    SE METTONO LO STADIO DEL NAPOLI A CASERTA E' BUONO, COSI' OGNI TANTO POTREMMO ANDARE A VEDERCI UNA PARTITA DI CHAMPIONS, ANZICHE' LE PARTITE CONTRO TORRES E TURRIS.
    E POI LA COSTRUZIONE DI UNO STADIO NUOVO DAREBBE LAVORO A TANTE PERSONE.

    RispondiElimina
  13. INFATTI LO STADIO NUOVO DAREBBE TANTO LAVORO AI CASERTANI E QUINDI LO STADIO VA FATTO X LA CASERTANA NON X IL NAPOLI..
    SE TI VUOI VEDERE QUELLA SQUADRA DI MERDA VAI NELLA LORO MERDA DEL S.PAOLO......
    A CASERTA SOLO CASERTANA E JUVECASERTA

    RispondiElimina
  14. PIETRO SE ODI NAPOLI TIENITELO X TE E NON ROMPERE! SE AMI CASERTA PENSA A DIRE E FARE COSE COSTRUTTIVE!

    RispondiElimina
  15. I trerribili di Caserta (uno dei tre)23 maggio 2013 12:19

    Facciamo il punto della situazione: a Caserta ci sono 2 realtà sportive storiche: Casertana e Juvecaserta (poi ci sono anche il Cus Caserta, la Volalto, che spero confermino quanto di eccellente stanno facendo in questi anni).
    Queste due squadre, purtroppo, per andare avanti, hanno bisogno di ingenti capitali economici.
    Queste risorse economiche/finanziarie possono essere garantite solo da imprenditori.
    Ora, analizziamo questo aspetto: di quali imprenditori stiamo parlando? Quelli che naturalmente operano nel territorio casertano.
    Restringiamo la cerchia: togliamo il 90% che sono di fascia napoletana.
    Restringiamo ulteriormente la cerchia: del 10% che resta, solo pochissimi sono appassionati di sport, tali da impegnarsi attivamente per rilevarne delle quote.
    Alla fine ne rimangono veramente 2 o 3, che vengono contesi sia dalla parte cestisica, che da quella calcistica.
    Insomma, se Sparta piange, Atene non ride.
    Se fino all'anno scorso la Juvecaserta sopravviveva grazie a Caputo (che ha poi declinato), e la Casertana annaspava più del solito, quest'estate la Casertana potrebbe fare un piccolo passo avanti, purtroppo a scapito della Juve (Harmont & Blaine dalla Juve passerebbe alla Casertana, così come lo stesso Pasquale Corvino, che aveva garantito a Iavazzi di rilevare il 15-20% delle quote Juve, ma che adesso si sta dirottando sul fronte Casertana).
    Insomma, Caserta è l'unica città al mondo dove facciamo "calciomercato di imprenditori" tra due squadre della stessa città, ai limiti del cannibalismo.
    E che nessuno si azzardi a sparare la cazzata del secolo: "Facciamo sparire una delle due e puntiamo solo ed esclusivamente sull'altra", che giuro che vi vengo a prendere a calci in culo fino a casa.

    Anonimo, qualcosa di costruttivo io l'ho detto.
    Adesso vedi di non tirare in ballo le tue solite scemità, che nel mio "invito" il primo della lista sei proprio tu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vengo?!.. prendo?!.. apri gli occhi!!!.. fai le liste?....... quando c'e' da caricare lanci gli altri due?

      Elimina
    2. Cus Caserta!!! Volalto!!!! Il calcio a Caserta non si vede da 20 anni e tu mi fai la ramanzina e parlando anke di calcio a 5 e palla a volo!!! Hai dimenticato la scomparsa del baseball maskile!!! Perke quello femminile ha vinto 3 o 4 scudetti consecutivi....nn ho parole!!!...

      Elimina
  16. Sangue RossoBlu23 maggio 2013 12:42

    Anonimo, mi sembri "Roberto Della Casa" che nel film "Il tifoso, l'arbitro e il calciatore", da buon tifoso sfegatato della Lazio, andava a prendere il caffé nel "Bar Forza Lupi", provocando Mario Carotenuto e tutti i tifosi romanisti.

    Quanto alla valutazione di uno dei tre trerribili, beh hai centrato in pieno il problema.
    Anche se dobbiamo dire che in fondo Lombardi non è un imprenditore casertano. Comunque, speriamo che altre persone (serie, non Di Vico e Pascarella che fanno solo perdere tempo) si affaccino alle sorti dei due club.
    FORZA CASERTANA E JUVECASERTA.

    RispondiElimina
  17. Ma qua la serie d ci sta scemonendo!!! Mi riferisco all anonimo ke avalla la scelta dello stadio a caserta!!!! Ma ke cazzate vai dicendo. Noi nn odiamo napoli ma ke se lo facciano la lo stadio... Qua abbiamo altri cazzi, staremmo pure in d ma LA CASERTANITÁ nn ce la toglierà nessuno!!! Orgoglio Casertano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonanotte. Ancora non l'hai capito che quello là è un napoletano che anziché farsi le seghe viene qui sopra da due anni a sfrocoliare?
      Tu lo stai pure a rispondere?

      Elimina
    2. Luca * malato rossoblu24 maggio 2013 00:06

      Scusate se interrompo i vostri discorsi sul piano "occupazionale": com'è questa storia che lo stadio nuovo darebbe lavoro a tanti casertani?
      Ma qualiiiiiiii.
      Darebbe lo stesso lavoro ai casertani così come ne stanno dando il Centro Campania, la zona industriale di Marcianise, i negozi del centro, le aziende di via Ponteselice, etc.
      Cioè, il 5%; il resto, tutto ai disoccupati napoletani.
      La Campania è l'unica in cui i residenti del capoluogo fanno i pendolari per andare a lavorare in Provincia; nelle restanti Regioni italiane, avviene il contrario.

      Elimina
  18. MI SA CHE ABBIAMO PERSO LA JUVECASERTA.....
    STIAMO PERDENDO, SALVO COLPI DI SCENA DELL'ULTIMO MOMENTO, UNA FETTA DELLA NOSTRA CITTà CHE CI RAPPRESENTAVA IN AMBINO NAZIONALE NEL BASKET.
    SPERO CHE TUTTO SI RISOLVA X IL MEGLIO.
    FORZA CASERTANA E FORZA JUVECASERTA

    RispondiElimina
  19. Maiuri al Taranto? Speriamo di capitare nel girone dei pugliesi, così avremo una concorrente in meno per la promozione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come fai a dire una cosa simile. Maiuri è l'unico allenatore buono che abbiamo avuto negli ultimi 20 anni.

      Elimina
    2. Ed infatti sono 20 anni che stiamo nelle catacombe del calcio.
      Noi abbiamo bisogno di un allenatore vincente, non del più bravo degli ultimi 20 anni (ma poi più bravo di chi? Anche di Giovanni Ferraro? Ma poi bravo uno che vince una partita casalinga, e ne perde 16?).

      Elimina
  20. Frecciarossa-blu25 maggio 2013 23:08

    Piccolo off topic:
    Marianna Guerriero Arzano-VOLALTO CASERTA 3-2
    VOLALTO CASERTA-Marianna Guerriero Arzano 1-3
    Purtroppo le nostre ragazze non ce l'hanno fatta: il discorso promozione serie A è rimandato all'anno prossimo.
    Peccato.
    Brave ragazze, e complimenti lo stesso.

    RispondiElimina
  21. Juvecasertano 100x10026 maggio 2013 00:43

    Scusate, per le sorti della Casertana, ogni estate, si è sempre "tentato" di organizzare qualcosa (Franco, ti ricordi quando l'anno scorso, in estate, su questo blog, mettesti l'annuncio che dovevamo riunirci tutti quanti davanti al Monumento dei Caduti, e fare un corteo fino al Comune?).
    Perché non mostrare lo stesso interesse anche per le sorti della Juve?
    La Casertana è una realtà provinciale al 90% (non possiamo contare sul sostegno dei sammaritani e degli aversani, ma sul resto della Provincia sì), infatti il Presidente della Casertana tende sempre a far riferimento al sindaco; mentre la Juve è una realtà provinciale al 100%, infatti so che ci sarà un incontro tra Iavazzi ed il Presidente della Provincia, Zinzi.
    Però sarebbe bello se anche per la Juvecaserta si organizzasse una manifestazione, giusto per far capire ai politici che i tifosi vogliono la sopravvivenza di entrambe le squadre.
    FORZA CASERTANA E FORZA JUVECASERTA SEMPRE.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.