Pagine

venerdì 29 marzo 2013

PER FAVORE, NON SVEGLIATECI…


Sognare non costa niente? E allora la Casertana ha deciso di regalare ai propri tifosi, e a se stessa, l’ennesima settimana (dieci giorni per la verità) all’insegna del grande sogno…
La Casertana c’è! Il segnale che ha dato ieri al Pinto è stato decisamente forte, soprattutto alla luce del risultato maturato in quel di Budoni.
Bisognava vincere e vittoria è stata! Vittoria schiacciante, meritatissima, voluta dal gruppo!
Tantissime le occasioni create dagli uomini di mister Maiuri, molte occasioni buttate al vento soprattutto dai due attaccanti; e quindi è toccato ai centrocampisti gonfiare la rete del mal capitato portiere del Cynthia. In gol, infatti, oltre ai due esterni rossoblu, Varsi e Alvino, che in questo momento sono davvero incontenibili, anche la vera anima della squadra, Giovanni Ruscio. Questa è soprattutto la sua vittoria! Da quando è entrato a far parte di questo gruppo ha dato un apporto fondamentale, non solo in mezzo al campo, dove da vero gladiatore non si risparmia mai, ma soprattutto nello spogliatoio dove ha contribuito e non poco a far si che questi calciatori diventassero gruppo. E in una settimana per lui molto delicata, ecco arrivare il gol…  
Naturalmente non è successo ancora niente, abbiamo solo vinto una partita al Pinto… Nessuno a Caserta si fa illusioni, dopo tutto quello che è successo nell’ultimo ventennio, nessuno ha il coraggio di lasciarsi andare…
Ora, infatti, bisogna solo aspettare la prossima gara, e poi la prossima e poi l’altra ancora e così via, fino al 5 maggio, quando tireremo le somme di questo campionato e vedremo chi avrà meritato la promozione diretta…
In questa settimana poi sarà fondamentale non caricare l’ambiente di ansia, aspettative e quant’altro… Anche perché da questa partita solo la capolista ha qualcosina da perdere!
Noi restiamo calmi e facciamo lavorare i ragazzi di mister Maiuri che sono sicuro, da persona equilibrata quale è, saprà tenere basso il profilo del gruppo. Intanto il mister è alle prese con gli infortuni di D’Alterio e Varsi, usciti malconci ieri dal campo: pare che non sia niente di preoccupante… Speriamo bene, perché entrambi rappresentano pedine fondamentali dell’undici rossoblu e sarebbe quindi un peccato perderli proprio in questo momento.
Noi nel frattempo ci mettiamo tranquilli e continuiamo a sognare…

Lino ForzaFalchi

3 commenti:

  1. Barracuda di rione Cappiello29 marzo 2013 23:57

    La società ha organizzato la trasferta a Sassari con un volo charter.
    Chi avesse avuto problemi di organizzazione, adesso non ha più scuse.
    Anzi, chiedo di fare in post apposito.
    Ne approfitto per fare auguri di buona Pasqua a tutti.

    RispondiElimina
  2. Forza Casertana!!!!!

    RispondiElimina
  3. Bisogna credere ????
    Speriamo di si, cara Casertana facci Sognare noi tifosi non vediamo l'ora di uscire da questa categoria!!! Vogliamo essere anche noi dei PROFESSIONISTI!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.