Pagine

domenica 14 ottobre 2012

LND 2012/2013 Giornata_07 CASERTANA - Lupa Frascati 0-1

LA SECONDA SCONFITTA: Si rinnovano i Presidenti, le maglie, le ambizioni, ma la musica è sempre la stessa: la Casertana soffre d'ansia da prestazione, e stecca puntualmente le "prime".
Ma stavolta, più che alla casualità, la responsabilità della disfatta ha un nome ed un cognome: Mario Di Nola. E' vero che una seconda possibilità va data a tutti, ma se contiamo le due sconfitte, e le troppe vittorie ottenute in maniera fortuita e rocambolesca, allora le occasioni concesse sono state già ben più di due.
 SOCIETA' RESPONSABILE: Nella settimana d'agosto, quando fu allestita una rosa (ad oggi non copletata ancora) con nomi altisonanti, la società ipotizzò che con tali nomi, una squadra poteva benissimo funzionare da sola, senza spendere un patrimonio per un allenatore vincente.
La scommessa, purtroppo, è stata persa. Già dalle prime battute, ma solo oggi è stata riconosciuta: Mario Di Nola è esonerato dalla guida della Casertana.
Senza temporeggiare col totoallenatori: nelle prossime ore verrà svelato il nome del nuovo mister.
L'EVOLUZIONE:
stagione 2010/2011; cambio allenatore a febbraio 2011 (dopo 6 MESI)
stagione 2011/2012; cambio allenatore a novembre 2011 (dopo 3 MESI)
stagione 2012/2013; cambio allenatore ad ottobre 2012 (dopo 2 MESI)
Facciamo progressi. Tra una decina d'anni forse lasceremo questa categoria.
Emiliano

29 commenti:

  1. hanno messo una ferrari in mano ad un allenatore ke nn puo fare nemmeno lo stuccatore

    RispondiElimina
  2. Ad agosto avrei preferito un Sergio (sembrerebbe il prossimo allenatore) piuttosto che un Di Nola (almeno lui l'ha vinto un campionato di serie D).
    C'è da considerare però che viene da un periodo di inattività.

    RispondiElimina
  3. Luca * malato rossoblu15 ottobre 2012 10:08

    Hai detto bene: ad agosto.
    Adesso si tratta di subentrare dalla settima giornata, quindi si tratta di rincorrere.
    Ferraro l'anno scorso ha dimostrato di esserne capace, salvo poi rallentare verso la fine (perdendo tutti gli scontri diretti).
    Questo Sergio farà meglio o peggio? Non possiamo permetterci altri errori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non cominciamo a tirar fuori i paragoni con l'anno scorso. Sono situazioni diverse, con squadre diversissime.
      L'anno scorso la squadra era molto equilibrata: avevi solo Majella e Dimatera in attacco, ma a difesa con Ginobili e Burgos non passava nessuno. E anche gli under erano abbastanza validi (Di Ruocco su tutti).
      Quest'anno siamo completamente sbilanciati in avanti: l'attacco è stellare (sulla carta) e abbiamo 3 lussi a centrocampo (Basile-Manco-Platone); ma la difesa è un colabrodo. Con Scognamiglio, Astarita, dove vogliamo andare? Metteteli in valigia insieme a Di Nola e prendiamo dei difensori FORTI E VELOCI.

      Elimina
    2. Ma perche quando astarita giocava nell ebolitana dicevate:"perche nn lo abbiamo preso e kosi forte e ora per voi e uno scarsone.ci vuole coerenza.nn lo capisci ke e l allenatore il problema ed e il centrocampo ke nn corre e nn aiuta i difensori nn e la difesa

      Elimina
    3. Che c'entra. Anche Palumbo nell'Ebolitana era forte, e a Caserta ingarra una partita sì e tre no. Però uno pensa: "Va beh, tanto c'è Majella".
      Invece Astarita ti deve reggere la difesa. Se è inaffidabile lui, crolla tutto il reparto. Non è la prima volta che è responsabile principale del gol degli avversari.

      Elimina
    4. Infatti io vorrei l'Astarita forte dei tempi dell'Ebolitana; quello di quest'inizio stagione è il gemello scarso.

      Elimina
  4. Non cominciamo a tirar fuori i paragoni con l'anno scorso.Sono situazioni diverse, con squadre diversissime.L'anno scorso la squadra era molto equilibrata: avevi solo Majella e Dimatera in attacco, ma a difesa con Ginobili e Burgos non passava nessuno.E anche gli under erano abbastanza validi (Di Ruocco su tutti).Quest'anno siamo completamente sbilanciati in avanti: l'attacco è stellare (sulla carta) e abbiamo 3 lussi a centrocampo (Basile-Manco-Platone); ma la difesa è un colabrodo.Con Scognamiglio, Astarita, dove vogliamo andare? Metteteli in valigia insieme a Di Nola e prendiamo dei difensori FORTI E VELOCI.

    RispondiElimina
  5. Frecciarossa-blu15 ottobre 2012 10:33

    Ieri hanno giocato tutti quanti male.
    Non so se non ne hanno per le palle di giocare, e allora andassero a lavorare 8 ore al giorno come faccio io, o sono gli schemi del mister e i conseguenti risultati che li hanno demotivati.
    Mi spiace solo che ho convinto 2 miei amici (tifosi di squadre di serie A, che ieri riposava) ad accompagnarmi al Pinto per farli innamorare alla Casertana, e il risultato non è stato congeniale.
    Loro hanno detto, scherzando: 5 euro buttate, ed io: "Veramente adesso dovrete tornare, se no penso che siete voi che portate sfiga".

    RispondiElimina
  6. No no, 5 euro buttate proprio.
    Se ad agosto prendevano un allenatore al posto di Di Nola, a quest'ora avevi il Pinto pieno (pieno... riempito a metà) e non c'era nemmeno bisogno di abbassare il prezzo da 7 a 5 per invogliare le persone ad andare.
    Io l'ho sempre detto: il risparmio non è mai guadagno. Strano che proprio gli imprenditori non lo capiscano.

    RispondiElimina
  7. Lombardi, anziché denigrarsi a secondo dopo Moxedano della TorreNeapolis, pensasse a trovare un allenatore buono e dei difensori capaci, e fare così meglio di Moxedano.
    O gli va bene il secondo/terzo posto?

    RispondiElimina
  8. Enrico since 190815 ottobre 2012 11:10

    Tra una decina d'anni lasceremo questa categoria? Spero prima e non dopo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece spero che la lasceremo per andare in serie C, e non per tornare in Eccellenza.

      Elimina
    2. Io ci mettess 'a firm.
      Meglio andar via tra 10 anni, che aspettarne altri 20.

      Elimina
  9. Ho letto che su Sportcasertano danno per fatto per Raffaele Sergio.
    Mi dite una cosa? Ma si può sapere quanto caz.o ha chiesto di ingaggio Ferraro? Perché ad agosto e anche adesso si fanno tutti i nomi per la panchina tranne il suo?
    Quanto costerebbe più di questo Sergio? Ha chiesto lo stesso ingaggio di Mourinho che non lo riusciamo a prendere?

    RispondiElimina
  10. I trerribili di Caserta (uno dei tre)15 ottobre 2012 11:33

    Io non voglio passare per antisportivo, ma ieri quando il frascati ha segnato, è vero che ho sperato tutto il tempo che pareggiassimo, ma quando non riuscivamo, ero contento. Almeno pensavo: "Così lo cacciamo 'sto Di Nola".
    Ieri si vedeva che la squadra giocava svogliata, consapevole che tanto prima o poi, avremmo fatto il gol del pareggio all'85', e il gol della vittoria al 93'. Invece non ci è andata di cu(ore).
    Ah, se solo Lombardi si fosse accodato alla sfuriata-show di Verazzo.

    RispondiElimina
  11. E intanto, i senzaprovincia, già primi in classifica, si sono potenziati ulteriormente prendendo De Falco.
    Noi stiamo a metà classifica, e ancora perdiamo tempo dietro ad allenatori, difensori, centrocampisti, under, etc.. come se fossimo tornati ad agosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a noi che ce ne fotte di smwc

      Elimina
    2. Ancora con sta storia di smcw?? ma allora si proprio tutto scemo....Ma u vuo capi che a nuje nun ce ne fotte nu c.....?? E pensa solo alla Casertana se ci tieni veramente...

      Elimina
    3. Infatti lo dicevo con vena polemica.
      Ma sei troppo furbo o troppo idiota per non capirlo.

      Elimina
  12. Ma perchè non contattano Sorianiello , lui si che è un vincente ! (o Feola??)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorianiello?ma fammi il piacere tu capisci il calcio come lo capisce di nola

      Elimina
  13. mirko tu hai rotto davvero tu e smcv ma ke ce ne fotte nn e la 1 volta ke nomini smcv ma ki li pensa?si vede ke tu nn se un vero tifoso della casertana e hai 2 squadre da tifare una in serie a e poi la casertana

    RispondiElimina
  14. Preso enzo maiuri ex tecnico del brindisi.ma ki c azzo e?

    RispondiElimina
  15. Amore Rossoblù15 ottobre 2012 20:21

    Dove sono quelle persone "ANONIME" che quindici giorni fa difendevano Di Nola? Dove sono chi insultava Verrazzo? Dove sono i saputelli di calcio e mentalità?
    Io e la mia COERENZA siamo QUI: DI NOLA VATTENE!

    RispondiElimina
  16. x fortuna l hann capito

    RispondiElimina
  17. Maiuri ha allenato il Brindisi per 24 ORE !!! Allenava il Nardò !

    RispondiElimina
  18. mo ci mettono un mese x ingaggiare un allenatore decente,ci sono 100000 allenatori a spasso tra cui ferraro ke gia conosce l ambiente devono andare su altri come maiuri maiori e costiera amalfitana

    RispondiElimina
  19. io prenderei simonelli ex sorrento e benevento

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.