Pagine

lunedì 13 agosto 2012

LOMBARDI PRESIDENTE... CHE NE PENSATE?

Articolo preso da Goldwebtv.
E' di pochissimi minuti fa la notizia dell'accordo raggiunto tra Verazzo e Lombardi per una Casertana molto ambiziosa. Il 60% sarà di Lombardi, il 35% di Verazzo ed un 5%a Maiello. Molto soddisfatto l'imprenditore Verazzo: "Ci hai chiamato proprio nel momento in cui abbiamo chiuso -ha esordito con una battuta Verazzo alla nostra chiamata- Ora dobbiamo vincere il campionato. Ci tengo a dire che il mio 35% in realtà è dei tifosi. Come promesso ho ceduto gratuitamente". A stretto giro la conferenza stampa organizzata per presentare la nuova dirigenza.

ECCO IL COMUNICATO STAMPA
Trovato l'accordo, nasce la nuova Casertana.
Con un comunicato congiunto del sindaco Pio Del Gaudio, dell'imprenditore Giovanni Lombardi, dell'ex presidente Francesco Verazzo e del consigliere comunale Antonio Maiello, ne dà l'annuncio il primo cittadino.
La nuova compagine societaria sarà costituita con una quota di maggioranza pari al 75 per cento di proprietà dell'imprenditore sanitario Giovanni Lombardi, che individuerà il presidente. Il 30 per cento delle quote sarà in capo all'ex presidente Francesco Verazzo e il 5 per cento in capo ad Antonio Maiello, consigliere comunale.

"Sono estremamente soddisfatto per la chiusura della trattativa - dice il sindaco - . Oggi, come avevamo promesso, nascono una grande società e una grande squadra. Ringrazio tutti per il contributo enorme alla individuazione della soluzione. Il presidente Verazzo ha dimostrato ancora una volta equilibrio e affetto per la città di Caserta, come più volte mi aveva garantito, cedendo la maggioranza della società a titolo gratuito. Il dottore Lombardi ha ritenuto la città di Casert estremamente importante per chi vuole realizzare un progetto ambizioso nel mondo del calcio e l'Amministrazione comunale, rappresentata da me e dagli amici di sempre Tonino Maiello ed Enzo Cioffi ha ancora una volta dimostrato che, con l'impegno giornaliero e la determinazione necessaria, anche in un momento di grande crisi e di scarsità di risorse, si è in grado di costruire un progetto valido nel mondo dello sport, importantissimo per l'identità di una comunità e per l'aggregazione sociale, specialmente dei giovani. Un grazie particolare proprio a Tonino Maiello ed Enzo Cioffi, che hanno contribuito in maniera decisiva, a costruire la mia determinazione per arrivare alla soluzione tanto attesa dai tifosi".

60 commenti:

  1. per me vabbene basta ke giokiamo e vinciamo poi ....... ! forza casrtana !

    RispondiElimina
  2. Colonna rossoblu13 agosto 2012 22:29

    Io mi voglio svegliare domattina con la conferma di Ferraro e Maiella, per mezzogiorno voglio leggere che abbiamo ingaggiato Palumbo e altri 10 super-big, per domani sera voglio che la squadra sia al gran completo, e voglio andare a dormire domani notte sapendo che partiamo in ritiro e puntiamo a vincere il campionato.

    RispondiElimina
  3. adesso una grande CASERTANA .......GRAZIE VERAZZO.

    RispondiElimina
  4. VERAZZO SI è COMPORTATO DA GRAN SIGNORE......ADESSO NON PERDIAMO TEMPO PER LA SQUADRA. "MADDALONI ROSSOBLU"

    RispondiElimina
  5. Questo e per tutti i gufi anke di caserta ke volevano la scomparsa della casertana ata schiatta!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. AVANTI FALCHI... o quest anno o mai più, vogliamo subito grandi acquisti, mi associo anch io nel salutare i gufi... NON MORIREMO MAI !!!!!!! un saluto da brescia a tutti quelli ke hanno sofferto con me in questi 3 mesi

    RispondiElimina
  7. casapullarossoblu14 agosto 2012 09:08

    Mi associo ai fratelli rossoblu di Brescia il FALCCO VOLA SEMPRE NON MORIRA MAI ............... e adesso VIA DA QUESTA CATEGORIA DI M........ SEMPRE E SOLO UN GRIDO FORZA CASERTANA

    RispondiElimina
  8. la squadra si sa qualcosa?

    RispondiElimina
  9. Chi vince ha sempre ragione.
    Un plauso a Del Gaudio (che c'ha messo l'impegno per portare avanti tutte queste pseudo-trattative, ma alla fine una è riuscita a portarla in porto);
    Un in bocca al lupo a Lombardi (che si adoperi quanto prima a farci vincere questo ed altri campionati);
    Un encomio a Verazzo (per quello che di buono ha fatto in questi 2 anni, e per quello di ancora meglio farà da adesso in poi).
    Forza Casertana.

    RispondiElimina
  10. fonte resport.it
    Pannone dg-Accardi ds

    RispondiElimina
  11. Accardi e' il braccio destro e uomo di fiducia di Lombardi...e dovrebbe portare subito Corsale a quanto pare....

    RispondiElimina
  12. da sportvesuviano.it
    Pannone direttore e Mandragora allenatore

    RispondiElimina
  13. per favore no a Mandragora...non e' bobo a fa nu caz....e'sempre fallito..con Turris ischia l'anno scorso con quella squadra ad ischia lo hanno cacciato subito...mi ricorda malesani a parma con uno squadrone a disp.non vinse nu caz....(buffon,thuram,dino baggio,zola,veron,chiesa,crespo!!!!!!) ecco mandragora e' uguale...ferraro in panca!!!stop

    RispondiElimina
  14. Il mio primo pensiero va al presidente Verazzo. Ragà per me si è dimostrato un Uomo con la U maiuscola. Per 2 anni abbiamo fatto 2 terzi posti e non ci ha lasciati allo sbando. Si è sobbarcato l'iscrizione e fino in fondo ha dimostrato di amare questa città e questa squadra pur arrivando dalla provincia. Ingiustamente è stato ed è ancora criticato. Senza di lui io credo staremmo ancora con le pacche nell'acqua come da 20 anni a questa parte. Dunque prima di tutto, Grazie Presidente.
    Su Mandragora ho anch io delle riserve. Non è personaggio da Caserta... Anche l'anno scorso ha dimostrato di avere molta ostilità verso questa squadra, ora perchè ci reclama? Forse perchè è rimasto disoccupato? Per me sarebbe importante confermare il pacchetto dello scorso anno con Ferraro in panca. Ciao a tutti

    RispondiElimina
  15. no a mandragora ,,,,,,,,si e solo si ferraro

    RispondiElimina
  16. ieri lo odiavate oggi lo acclamate ...
    COERENZA ZERO!!
    VERAZZO VAFFANCULO!!!
    Peppe mas

    RispondiElimina
  17. Mai contestato personalmente! Quando veniva contestato mi sono sempre defilato! Cmq dovete voi spiegare i motivi della contestazione perchè non si è capita!

    RispondiElimina
  18. Il Barracuda di Rione Cappiello14 agosto 2012 14:35

    Guarda che Verazzo, il 95% dei casertani, lo stima. È vero che l'ha contestato in questi anni perché non aveva presentato domanda di ripescaggio, non aveva confermato la squadra, e non aveva fatto mai alcuna dichiarazione sui veri obiettivi della Casertana. La contestazione è stata di natura tecnica, ma la stima nei confronti di quest'uomo è innegabile.Per il 5% di quelli che non lo vogliono... beh, è un misero 5% che non sanno neanche loro cosa vogliono.Anche allo stadio, nei Distinti, erano 4 gatti che intonavano cori contro Verazzo, ma il resto dei tifosi non li cagava proprio.

    RispondiElimina
  19. ragazzi ma perche non chiediamo di giocare in notturna il 26 al pinto?

    RispondiElimina
  20. ragazzi ma ciccio mortelliti e' libero o si accasato con qualche squadra...a me non risulta,,,comunque signor professionista sa riconfermare che dite?

    RispondiElimina
  21. qualcuno sa qualcosa se stanno preparando la squadra ho letto su altri siti.......casertace.....che lombardi dopo ferragosto fara contattare subito giocatori per vincere il camp........sapete dirmi qualcosa.....casertano a bologna

    RispondiElimina
  22. Bella idea. Sarebbe una bella cosa inaugurale.
    Pure il Gladiator farà così.

    RispondiElimina
  23. ultima notizia sarli, cosa, e cordua quasi al taranto..........ci speravo per la casertana

    RispondiElimina
  24. ma tra la coppia cosa-sarli e palumbo-majella non c'e proprio paragone!!!!

    RispondiElimina
  25. palumbo-majella insieme possono fare almeno 40gol!!!

    RispondiElimina
  26. su cordua un pensierino lo farei...bel leone a ccampo

    RispondiElimina
  27. Il Taranto è fallito, in una settimana è rinato e sta progettando il ritorno tra i grandi.
    Noi abbiamo perso 3 mesi.
    Speriamo di ingaggiarli noi, o almeno calciatori di uguale o maggior valore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menti opache - Cerasol Park14 agosto 2012 17:18

      Speriamo di ingaggiarli noi, certo, ma per avere la panchina lunga e per permettere quel turn-over che l'anno scorso non abbiamo avuto.
      Non dimentichiamo che la coppia d'attacco inamovibile deve essere Majella-Palumbo.

      Elimina
  28. ragazzi andate su pugliacalcio24.it Taranto e Casertana sul duo Cosa-Sarli!!! Lombardi vorrebbe riformare la coppia che porto'la Scafatese in c quando lui era presidente...che ne dite voi? meglio Cosa-Sarli o Palumbo-Majella?votate

    RispondiElimina
  29. Palumbo-Majella tutta la vita!!!! o Rosario o morte!!!

    RispondiElimina
  30. per me palumbo-majella

    RispondiElimina
  31. Ragazzi da retesport.delle 16,37- Mandragora vicinissimo alla Casertana....no per favore no

    RispondiElimina
  32. no a Mandragora si a Ferraro

    RispondiElimina
  33. Frecciarossa-blu14 agosto 2012 18:34

    La coppia Cosa-Sarli andava bene anni fa: già l'anno scorso Cosa nella Turris ha fatto schifo, Sarli nell'Ischia ha fatto mezzo schifo.
    Quanto all'allenatore, Ferraro ha dimostrato 2 volte su 2 di essere migliore di Mandragora: sia al girone di ritorno, che nello scontro play-off (senza neanche chiedere di andare in ritiro a Telese).

    RispondiElimina
  34. Ma coloro che continuano a dire "Verazzo vattene" volevano Joseph Cala come presidente?
    Lo sapete che questo personaggio, da quando si è insediato a Lecco, non ha fatto mezza trattativa con mezzo giocatore? Stanno messo peggio di noi, visto che non si sta neanche muovendo per creare la squadra.
    Alcuni ultras l'hanno già menato, mentre il Comune gli ha intimato di rivendere la società.
    Lui li sta ricattando: "Se volete che me ne vada, dovete darmi 100.000 euro".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Filippo Falco4ever14 agosto 2012 21:52

      La graduatoria per il totoallenatore dovrebbe essere questa:
      1 Ferraro
      2 Di Costanzo
      3 Mandragora
      4 Cioffi

      Elimina
  35. I trerribili di Caserta (uno dei tre)14 agosto 2012 19:04

    Entro 48 ore verranno ufficializzati allenatore e gran parte dei calciatori.
    Tra 4 giorni si parte in ritiro a Cava de' Tirreni per circa 10 giorni.
    Questa società vuole partire in quarta per recuperare il tempo perduto, e le premesse per far bene ci sono tutte.

    RispondiElimina
  36. Ferraro per tutta la vita!!!!!!! mister insieme in C. "MADDALONI ROSSOBLU"

    RispondiElimina
  37. non c è paragone Sarli in un certo modo ci ha tradito,mentre ROSARIO ci ha anche aspettato.forza re dei bomber rimettiti la casacca rossoblu e facci di nuovo divertire.

    RispondiElimina
  38. Di traditori ce ne è uno solo: Olcese.
    Anche Sarli l'anno scorso ci aspettò, poi scelse Ischia perché voleva un tipo di contratto che sforava dalla regolarità, per cui Verazzo non accettò.
    Piuttosto Sarli mi deluse molto nell'ultima parte della stagione, specie nella partita col Sambiase dei play-off.
    Però, se in attacco avessimo veramente Maiella-Palumbo, io Sarli lo vedrei bene con la maglia rossoblu in cerca di riscatto.
    2 cose sono certe:
    1) Sarli-Mandragora: l'uno esclude l'altro (ad Ischia non è nato il feeling);
    2) ROSARIO CASERTA TI ASPETTAAAAAAAAAAAAAAA!!!
    Scrivete questo sui muri. E non imbrattate le mura per quell'infame di bizzarro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bizzarro Caserta ti aspetta...
      T'amm 'ndurza' 'e mazzate

      Elimina
    2. Ah ah ah ah
      A lui, Di Vico, Pascarella, Sferragatta, Caturano...
      Quest'anno ce n'è da caricare.
      La pubblicità va pagata, cari miei.

      Elimina
    3. BIZZARRO MERDA!!!!!!!!!!!!!!! ACCIRT TUOSK!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    4. CAZZOO E' VERO! PULITE QUEI MURI

      PULITE QUELLE SCRITTE!

      Elimina
  39. SOLO 2 PAROLE: AVANTI FALCHIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!!! Un saluto da brescia.

    RispondiElimina
  40. onore a chi segue la magica CASERTANA da tutta l italia!!!!!!!!

    RispondiElimina
  41. Realtà dei fatti14 agosto 2012 23:31

    A questo punto la strategia di Verazzo mi suona sempre più incomprensibile.
    Se 2 mesi fa, durante la famosa cena di fine anno coi calciatori, disse loro che potevano accasarsi con altre società, perché a Caserta non servivano più, perché ieri ha rilasciato la dichiarazione nella quale dice che punta a vincere il campionato?
    Adesso lo dice? E Di Ruocco, Di Matera Ginobili, come li sostituisci?
    Dobbiamo fare la stessa fine dell'anno scorso? Smembrare tutta la squadra per poi ricominciare da zero?
    Ringrazia Pannone che ti ha tenuto libero Majella, se no pure quello perdevamo definitivamente.

    Ps: a parte il solito anonimo che farà la sparata: "Uh, abbiamo perso Messi", mi interessa l'opinione di tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUESTI GRANDI CAMPIONI LI SOSTITUISCI CON MAMT SORT E ZIET!

      Elimina
  42. io non so come finira ma secondo me tutte questenotizie che rilasciano.........puntiamo alla vittoria del campionato lo fanno per invogòliare la gente ad andare allo stadio. dopo tutto quello che e successo in 3 mesi ora senza una preparazione senza ancora una squadra finira come 2 anni fa un buon campionato spero di no. chiedo solo ai presidenti di parlare chiaro con i tifosi non e una critica ......sono contentissimo che si sia formata la casertana a momenti piangevo pensavo che veramente era finito tutto.con questo vi saluto in bocca al lupo ai presidenti........bologna e rosso blu

    RispondiElimina
  43. Guarda che non siamo stupidi.... Gia' formare una coppia di' attacco Palumbo Maiella e' il massimo x questa serie, se poi alla fine a quieteranno Montaperto e Pinto allora la domenica ci vanno loro allo stadio...!

    RispondiElimina
  44. NOI VOGLIAMO VINCERE! SIAMO STANCHI DI QUESTI CAMPIONATI! RIVOGLIAMO IL CALCIO CHE CONTA!

    RispondiElimina
  45. Ma Verazzo non ha mai detto che puntava a vincere il campionato quando era lui presidente, lo dice adesso che è socio di minoranza?

    RispondiElimina
  46. gia state criticando senza ke ancora hanno fAtto la squadra ma come fate ad essere cosi?la squadra la faranno in un giorno diamo fiducia al nuovo imprenditore e non criticate sempre ke avete stancato con le vostre lamentele

    RispondiElimina
  47. la casertana si ama ,non la si discute,in quando a rispondere all amico riguardo di matera di ruocco ed altri,buoni giocatori ma in questa categoria ce ne sono molti come loro.forza casertana e basta!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  48. Speriamo.
    Non vorrei che in questi giorni non avessero fatto nulla perché stava Ferragosto in mezzo.
    Poi domani non fanno niente perché devono prima sottoscrivere le quote dal notaio.
    Così arriviamo a sabato che per il ritiro avremo pochi giocatori, e allora verrà spostato tutto alla settimana prossima.

    RispondiElimina
  49. non stiamo criticando ma secondo te e una cosa normale fare una squadra in un giorno....

    RispondiElimina
  50. Realtà dei fatti15 agosto 2012 13:13

    Sicuramente come dici tu.Però quando in una squadra gioca un calciatore, non si vede solo se è forte o meno, ma si valuta il suo rapporto con la piazza, come si pone nello spogliatoio, come si integra con la squadra.
    Io permetti che ci rimango male se so che ho perso DiMatera, che era forte, integrato ai meccanismi di Ferraro, non ha mai fatto polemiche, ed è benvoluto dai tifosi. Ma soprattutto costante: non ha fatto fatto una prestazione sotto la sufficienza. E segnava molto, per essere un attaccante di fascia.
    Anche Cortese e Della Ventura sono forti, ma a Caserta non sono stati decisivi.Quanto a Di Ruocco, era un under forte, uno di quelli "da progetto".Fare i progetti significa puntare molto sui giovani, e portarli avanti per molti anni. L'anno scorso Feola valutò 30 giovani: 29 erano mediocri o al massimo sufficienti.

    RispondiElimina
  51. Member: Provincia di Caserta15 agosto 2012 14:15

    Condivido quello che ha scritto Realtà dei fatti: tu la squadra la puoi fare anche in un giorno... anche in 5 minuti, se contatti calciatori di terza categoria.
    Però i calciatori forti, ma forti per davvero, non li recluti in un giorno.
    Della squadra dell'anno scorso erano tutti forti, ma gente come Di Matera, Di Ruocco e Majella erano sopra le riga.
    Comunque, senza piangerci addosso. Quest'estate è andata così: Verazzo ha dato il "via libera" a tutti quanti, perché era sicuro che avrebbe ceduto la società.
    Da adesso e per il futuro, speriamo che facciano una squadra supercompetitiva, di quelle che ammazzino il campionato, e soprattutto che a giugno dell'anno prossimo, con la promozione conquistata sul campo, vengano confermati i pezzi migliori, perché di vedere smembrata la squadra ogni anno e ogni volta cominciare daccapo ci siamo rotti le scatole.

    RispondiElimina
  52. ma certo che adesso avendo pochi giorni a disposizione si deve puntare a gente abituata a vincere,non si puo programmare niente!!!!!!

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.