Pagine

domenica 11 marzo 2012

Irsinese - CASERTANA 1 - 2 RISULTATO FINALE!!!

LA PARTITA: Vittoria insperata da parte dei falchetti, ma è da sottolineare la grande prova di carattere della Casertana, alla sua seconda trasferta vittoriosa consecutiva.
Sotto di un gol (al 16' p.t - Coquin su rigore), non si dà per vinta. Lotta per tutto il seocndo tempo, arrivando al pareggio grazie ad un rigore assegnatole, e trasformato dal solito Majella. L'Irsinese va in palla: l'allenatore si fa espellere, e la Casertana affonda ancora di più, spingendo fino al 90', e portando al secondo fallo in area dell'Irsinese: ancora Majella sul dischetto, e ancora goal.
Mr. FERRARO: (ai microfoni di Radio Prima Rete, a fine partita) soddisfatto della partita dei ragazzi, che hanno dimostrato voglia di vincere, e soddisfattissimo del risultato (il mister aveva pronosticato 10 finali: le primi 2 le ha superate, guadagnando 6 punti. Rimangono 8 finali). Ringraziamento esplicito ai tifosi che hanno seguito e sostenuto la squadra fino al 90'. Imperativo: mancano 8 partite, e bisogna vincerne il più possibile!!! L'obiettivo rimane invariato, e non bisogna demotivarsi per una sconfitta, né appagarsi per una vittoria.
SINTESI



19 commenti:

  1. Perfetto. Mi verrebbe da consultare il prossimo turno... ma preferisco godermi questa vittoria senza troppe illusioni.
    La Casertana sempre nel cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E infatti è meglio che non lo vedi.
      Il Martina va ad Oppido Lucano, e come minimo vincerà 5-0.
      L'Ischia a Casarano vincerà 3-0.
      La Sarnese in casa contro il Nardò ne farà 4.
      Noi abbiamo perso all'andata a Trani, e ci perderemo anche in casa.

      Elimina
    2. Penso che qualke pareggio salta fuori. E noi vinceremo con il Trani

      Elimina
  2. che ci fossimo svegliati un po tardi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! "forza magica casertana"

    RispondiElimina
  3. ragazzi, la promozione di quest'anno resta un'utopia, però... quel palo di Majella contro la Sarnese... mannaggia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh eh.
      Hanno compensato oggi facendolo segnare su rigore al 93'

      Elimina
    2. Tanti errori quest'anno in campo e tanta sfortuna! Godiamoci questa vittoria evitando inutili polemiche e vincendo tutte le partite.
      Casertana unico amore.

      Elimina
  4. onore ai presenti a matera!!!!!!!!!!!!!!!!!!" maddaloni rossoblu"

    RispondiElimina
  5. Mai come questa volta: ONORE AI PRESENTI A MATERA

    RispondiElimina
  6. ragà da quando avete inserito il vecchio inno della casertana,abbiamo vinto 2 partite di seguito fuori casa(addirittura con ben 2 calci di rigore)che ci portasse fortuna!!!!!!! forza sempre casertana e basta.

    RispondiElimina
  7. la persona che dice che il martina ne da 5 al oppido,l ischia vincerà 3 a 0 a casarano mentre noi dobbiamo perdere con il trani.....secondo me è tifoso del napoli solo loro possono parlare cosi.forza casertana. NAPOLI MERDA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccone un altro che ce l'ha con il Napoli. Scommetto che sei un tifoso di una "GRANDE" del nord.

      Elimina
  8. I tifosi del Napoli non ci pensano proprio....pensa che lavoro a capodichino e ti posso assicurare che ho visto una tifoseria stra-felice.... che vanno in inghilterra e si confrontano con tifoserie europee....
    Ma la vogliamo finire?????

    RispondiElimina
  9. Guardando gli ultimi due risultati, aumena in me il rammarico per i punti letteralmente buttati al vento. Se avessimo avuto solo 6 punti in più (2 vittorie) saremmo stati li a giocarcela. Ed invece siamo ancora una volta a mangiarci le mani ed i piedi per come sono andate le cose!! Non date per scontato però i risultati delle altre gare: domenica la Sarnese che ci ha umiliato ha perso a Trani!!!!

    "1978"

    RispondiElimina
  10. x quanto riguarda la questione napoli....nemmeno la parte sana di CASERTA NON SE LI CACA PRP.....ED E GIUSTO COSI....RICORDO ANKE NEGLI ANNI D ORO A CASERTA SI FACEVANO SEMPRE 13.000/15.000 PERSONE AL PINTO....E A NAPOLI GIOCAVA UN CERTO MARADONA....QUINDI ANKE LA NS TRADIZIONE CI INSEGNA KE OGNUNO SI GODE IL PRP CALCIO!!!!!!X QUANTO RIGUARDA I PUNTI IN CLASSIFICA....DOBBIAMO RINGRAZIARE SOLO LA SOCIETA'...XKE CON UN PROGETTO SERIO OGGI STAVAMO QUI A PARLARE DI ALTRE COSE....del resto ke dire.....FINO IN ETERNO...ODIO SALERNO!!!

    RispondiElimina
  11. Caro amico anonimo io ero presente al pinto all'epoca..... non tutte le partite erano presenti 13/15000 spettatori al pinto .......e circa il 30% non pagava.....c'era il famoso lampione fuori alla nord che permetteva la salita verso la curva...e scavalcarono in parecchi.... poi quando segnava il napoli in tanti esultavano.....e poi non ci dmentichiamo le scarse affluenze in trasferta..... o le assenza vedi udine....palermo...ecc....Neanche la parte sana di caserta non li caca proprio????????? non credo proprio........ oppure hai le fette di salame davanti agli okki....

    RispondiElimina
  12. ...ripeto pensiamo a noi.......Perche' il ragionamento e' molto semplice: stiamo da tanti anni nella merda e stiamo perdendo sempre di piu' gli spettatori...e noi pensiamo al Napoli e i Napoletani ???????????che come storicita' e Orgoglio calcistico del SUD ITALIA SONO LONTANI ANNI LUCE...MA ANNI LUCE....MA PER CORTESIA....

    RispondiElimina
  13. ma l amico che lavora a capodichino.........glieli ha dati i fazzoletti ai tifosi napoletani!!!!!!!!!!! ahhaahaahhahahhaahahahaha forza casertana

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.