Pagine

venerdì 29 luglio 2011

DISERTA LO STADIO

QUESTO BLOG AL MOMENTO NON HA PIU' NULLA DA SCRIVERE.
LASCIO LA CHAT PER GLI AMICI CHE SI INCONTRANO PER CHIACCHIERARE E COMUNQUE CI SARANNO I COMMENTI CHE POTETE FARE SUI VECCHI POST E DISCUSSIONI.
RESTERA' FERMO FINO ALL'AVVENTO DI UN NUOVO PRESIDENTE O DI CRONACHE MIGLIORI.
ANCHE CON UN CAMPIONATO VINCENTE NON SAREMO SICURI DI APPRODARE IN C2. QUINDI INUTILE ESSERE PRESENTI ALLO STADIO A REGALARE I NOSTRI SOLDI AD UN PEZZENTE CHE SI FINGE PRESIDENTE E POI  NON METTE SUL PIATTO 400MILA EURO CHE TI PERMETTEVA SUBITO DI APPRODARE IN LEGA PRO...


VERAZZO VATTENE

ALTRO CHE ALESSANDRIA - DISERTA LO STADIO


Franco

45 commenti:

  1. .....condivido con te franco!!! DISERTARE DISERTARE DISERTARE.....

    RispondiElimina
  2. Sono 2 anni che evangelizzo questo signore, quindi oggi ho tutto il diritto di RIPUDIARLO come presidente della mia Casertana.
    VERAZZO VATTENE!!!
    E lo dirò tante volte per quante volte ti ho difeso.

    RispondiElimina
  3. finalmente ve ne state accorgendo tutti io lo scrissi già qualche giorno fa che con una susa o l'altra non avrebbe fatto domanda di ripescaggio e infatti non mi sbagliavo deve essere diserzione fino a che non si arrivi in C VERAZZO VATTENE e pensare che c'è chi lo portava in cielo solo a caserta si vedono certe cose

    RispondiElimina
  4. chiudete lo stadio....anzi chiudetevi nello stadio e buttate le chiavi!!!non avrete più i miei miseri ma sudati soldi....VERGOGNATEVI!!!
    Lorenzo

    RispondiElimina
  5. Ma infatti io ero il primo che "lo portava in cielo", come dici tu. Ma non puoi nascondere che le vicissitudini con l'attuale e col precedente sindaco, ed il suo insediamento sulla poltrona da presidente dopo quelle meteore degli anni addietro, lo hanno posizionato di diritto tra gli "uomini da elogiare". Ed invece lui ci sguazzava tra quelli che gli mettevano i bastoni tra le ruote.Anzi, adesso mi viene da pensare in malafede anche che abbia mandato via Cioffi per sostituirlo con Grassadonia e "assicurarsi" la "non promozione".Mi spiace solo che NON ANDRÒ ad Alessandria. Peccato, perché dista a meno di 100 km da dove vivo io. DISERTARE!!!

    RispondiElimina
  6. NON DISERTATE!!!!!
    A B B A N D O N I A M O completamente questa Verrazzese del cazzo!!!
    Questa non è la nostra CASERTANA,,,quella è morta nel 1993...tutto cio' che è stato sono solo meschini e ridicoli pezzotti!!
    Verrazzo...ma vai a cacare e impara a fare l'uomo.
    Antonio
    Caserta_1908

    RispondiElimina
  7. E io a rummeneca aggia ije la' ngop a fa u strunz e nun magn a braciol che fa mammà?
    Ma chiiii?
    A rummeneca me magn doie braciol e vac pur a fa a cuntror a faccia i Verrazzo.
    Verra' vattel a verè tu e i sciem comm a te a Verrazzese.
    Vafammocc

    RispondiElimina
  8. Verrazzo sei ridicolo, se tu avessi presentato la domanda di ripescaggio saresti stato sicuramente accompagnato ogni domenica sullo stadio da almeno 8000 persone...ora invece la partita la seguirai tu e pochi intimi che per farli venire allo stadio dovrai anche offrirgli il bigletto da "portoghese".
    Io DISERTO

    RispondiElimina
  9. credo che la colpa vada divisa tra verazzo e del gaudio al 50% poichè solo l'ultimo giorno hanno fatto finta di fare pace. C'è bisogno di un minimo di programmazione e condivisione altrimenti non si va da nessuna parte. Chiaro è però che verazzo può farci fare solo dei buoni campionati di serie d. Se non si cambia padrone dobbiamo accontentarci. LA ns. terra può al momento offrire solo questi futti.

    RispondiElimina
  10. Hai ragione:
    tu vedi Salerno: come il sindaco ha aperto bocca eccoti il signor Lotito (e non parliamo di un imprenditore qualsiasi) che e' pronto ad investire, mentre a CASERTA si avvicina solo gente che pensa solo ed esclusivamente ai cazzi suoi!

    CHIUDIAMO LO STADIO!!!

    RispondiElimina
  11. Io proporrei di cominciare a boicottare i mezzi di informazione, che fanno da propaganda alla verazzese.
    Su Interno 18, nonostante siano passate + di 20 ore dalla contestazione a Verazzo, non è stato pubblicato un solo rigo sull'accaduto. Infatti ieri sera noi casertani, informati a prescindere, abbiamo dovuto lasciare i nostri commenti sull'articolo "Verazzo - De Crescenzo", vecchio e non c'azzecca niente.
    Stamattina vado a comprare ”Il Mattino - edizione Caserta", dove c'è un solo articolo che tra l'altro riguarda esclusivamente la questione Pinto, a loro dire "risolta". Insomma anche qui non si fa il minimo accenno alla mancata presentazione della domanda di ripescaggio.
    La propaganda la fa da padrona:evitare le notizie scomode. I classici giornalai di Caserta: scrivono notizie inventate da loro, e non riportano i fatti effettivamente accaduti.

    RispondiElimina
  12. Bruno Verazzo mi ha cancellato da facebook... bah... e non gli ho fatto nulla.

    RispondiElimina
  13. NUN TO' PENZA' FRATEEEE!!!!..NUN t'è pers nient....FRANKO, LA NOSTRA CASERTANA E' RIMASTA SOLO NEL NOSTRO ENORME CUORE ROSSOBLU E (PURTROPPO) NON ESISTE PIU' DAL 1993...
    ANTONIO.....DISERTATE LA VERRAZZESE!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Secondo me le manovre oscure che si pianificano sulla pelle dei tifosi si sprecano. Intrecci politici, interessi personali dei dirigenti e quant'altro fanno da contorno a le telenovelas che ogni anno siamo costretti a guardare. Ciò che non condivido però è l'atteggiamento di chi continua a ripetere di chiudere lo stadio; Tutti noi vorremmo essere in C ma la dura realtà si chiama serie D e per amore della maglia si dovrebbe sostenere la magica comunque! Se a qualcuno non sta bene nessuno vieta di fare altre cose la domenica, ma per me così come per tanta altra gente non esiste la domenica senza la Casertana, in serie A come in Terza Categoria, e nonostante i mille errori comunque Verazzo porta avanti la carretta da solo. Se si rompesse le palle che fine farebbe la società? chi la rileverebbe? Se si vuole contestare la dirigenza per aspetti inerenti il rettangolo verde ok, ma aggredire il presidente verbalmente perchè non è stata presentata domanda di ripescaggio è da ignoranti! Uno perchè non ci saranno ripescaggi e due perchè chi ha presentato le domande tipo Nissa e Turris lo ha fatto senza garanzie fidejussorie. In quanto al discorso di Lotito, il sindaco De Luca sta facendo solo danni portando i colori blaugrana (?) alla squadra e non vuole acquistare il marchio Salernitana 1919. Inoltre hanno preso un'allenatore sconosciuto, Perrone, e non hanno manco un giocatore. Chiudo dicendo che il reale responsabile dello scempio casertano, secondo me, è solo il sindaco Del Gaudio, un personaggio che rispecchia fedelmente la latente politica casertana, e che dopo le promesse fatte in campagna elettorale si è dimostrato ampiamente degno del suo predecessore Petteruti...

    RispondiElimina
  15. Ebbene cari compagni di sventura, dopo tanto parlare sull'onda dell'incazzatura, eco che finalmente qualcuno come "tifoso" del post precedente riece a dire le cose come davvero stanno!!!!! Ho letto tanto di CASERTANITA' e di NOI SIAMO CASERTA ecc...ma chi è che davvero sa cosa significano queste parole?? E facile riempirsi la bocca di inutili slogan quand'è che i fatti sono ben diversi: se ci si vuole fregire del titolo di TIFOSO ROSSOBLU? allora è inutile parlare di diserzione e quantìaltro. La vera FEDE fa si che i colori di una squadra e di una città, LA NOSTRA CITTA', vadano seguiti e sostenuti SEMPRE, aldilà degli uomini, società e giocatori, in serie A o in terza categoria. Se invece si vuole solo giocare a fare gli ultras o i casinisti allora si sta facendo bene afare quuello che ad oggi sembra sia la tendenza maggioritaria della tifoseria, o almeno si internet, Casertana. Cosa vogliamo scegliere: lascio a tutti voi questa domanda con l'auspicio che ognuno di noi si guari veramente nel profondo del proprio cuore rossoblù e sappia darsi una risposta sincera e sopratutto realista.Personalmente, aldilà di tutta sta merda e ste polemiche, le domeniche senza i miei colori non riesco ad immaginarmele. Ripeto, in serie A o nella merda dei dilettanti, Per me questo solo significa essere CASERTANO al 100% ma so che per altri forse non è lo stesso. Ad ognuno resti lo sgurdo verso la propria coscienza...Con il falco in fondo al cuore! OLD FB'81

    RispondiElimina
  16. Caro OLD FB'81, concordo pienamente con te che a prescindere dalla categoria bisogna seguire la nostra amata Casertana, lo è stato fatto (vedi campionato di eccellenza e 20 anni o poco meno di D),stavolta il grido doloroso di disertare è dettato semplicemente dal bisogno di dire BASTA a queste "iaquelle" del "presidente" di turno e della sua corte di giullari approfittatori e che senza scrupolo non fanno altro che illudere noi sventurati innamorati della Casertana (vedi i proclami di Corvino e Verrazzo di pochi mesi fa..."Dateci uno stadio e vi porteremo dove nemmeno immaginate")e poi con una scorrettezza inusuale non si degnano di ufficializzare l'organico e non si tenta neppure la carta ripescaggio addirittuura fingendo di essere stati cacciati dal Pinto per trovare un alibi a questa mancata presentazione della domanda.
    Con enorme sofferenza e dolore io diserterò, non i colori della mia vita, ma questa società (Verrazzese)che tanto somiglia ad un'armata Brancaleone pronta ad addossare colpe a chiunque senza farsi carico delle proprie responsabilità.
    Amo la CASERTANA, ma io diserto la Verrazzese

    RispondiElimina
  17. Io sono uno di quelli che ha sempre difeso Verazzo, ricevendo spesso critiche da chi non la pensava come me, ho sempre sostenuto che se non fosse stato x lui il calcio a CASERTA sarebbe scomparso gia'lo scorso anno, ma a questo punto ahime' inizio a ricredermi, e a dover dare purtroppo ragione a chi mi ha sempre ribadito che le mie idee su di lui erano sbagliate e vi spiego il perche':
    A parer mio la goccia che ha fatto traboccare il vaso e' stata la mancata presentazione della domanda di ripescaggio, si sono giustificati dicendo che le istituzioni non hanno fatto nulla per questa societa',(e sono pienamente d'accordo)l'ultima l'ha sparata il sig. Corvino dichiarando che il sindaco di salerno e' riuscito a portare grandi nomi al timone della salernitana mentre Del Gaudio sappiamo tutti che non ha combinato un bel niente,(sul figur e mmerd...!!!)!!
    A questo punto mentre come ricordava qualcuno nei messaggi precedenti fino a qualche tempo fa' l'accoppiata Verazzo - Corvino dichiarava che ci avrebbero fatto toccare il cielo con un dito se appunto avrebbero avuto un semplice campo di allenamento, oggi non presentando domanda di ripescaggio vuol dire che i quattrini che avete (perche' li avete...)non li volete cacciare x la CASERTANA...! MI RIESCI A SPIEGARE CARO OLD FB 81 CON QUALI AMBIZIONI DOVREI RECARMI LA DOMENICA ALLO STADIO SAPENDO CHE SE MAI VINCEREMO IL CAMPIONATO QUEST'ANNO QUESTI MAGARI L'ANNO PROSSIMO CMQ NON LI CACCERANNO I SOLDI PER ISCRIVERE LA SQUADRA IN LEGA PRO'???
    IO RIFACCIO LA MIA PROPOSTA:
    chiediamo noi tifosi un incontro con la societa' dove ci dovranno spiegare quali sono i loro programmi, se ci daranno garanzie sul futuro io la domenica alle 13:00 sto fuori al Pinto, altrimenti e' meglio che se ne vanno si da ora...!

    FORZA CASERTANA
    SAN FELICE A CANCELLO ROSSOBLU'!

    RispondiElimina
  18. casertano vero1 agosto 2011 16:53

    Ancora con questa storia del ripescaggio? Ma avete le orecchie otturate? I RIPESCAGGI QUEST'ANNO NON CI SARANNO, LO SANNO ANCHE LE PIETRE...vi consiglio di iniziare a ragionare un pò tutti con la vs testa invece di ascoltare le stronzate che si dicono fuori al campo...

    RispondiElimina
  19. Che discorsi. E' logico che la Casertana la si porta nel cuore, al di là della categoria di militanza. Ma qua si parla di Verazzese, non di Casertana.
    Esempio: io lavoro in una fabbrica; il mio datore di lavoro mi assicura che lavorerò tutta la vita, così posso continuare a pagare il mutuo. Ad un certo punto si sveglia e capisce che gli conviene di più farla fallire, la fabbrica. Lui darà la colpa ai sindacati, i sindacati danno la colpa a lui, ma intanto chi paga sono i lavoratori.
    Lo stesso è successo con la Casertana: verazzo ha fatto inaspettatamente dietrofront. La società incolpa il Comune, il Comune incolpa la società, ma intanto chi paga siamo noi tifosi.
    Quindi, al di là del fatto che io sono fedele ai "colori rossoblu", pretendo un Presidente che abbia ambizioni per i "colori rossoblu", investa per la squadra dai "colori rossoblu", ma soprattutto sia coerente con le proprie promesse. E questo purtroppo non è successo.

    RispondiElimina
  20. Si sa ora che i ripescaggi non ci saranno, ma quando Verazzo ha deciso che non avrebbe presentato la domanda i ripescaggi ci sarebbero stati eccome......

    RispondiElimina
  21. Quanta confusione nei vostri/nostri comment, cari compagni d'avventura!! Ma ci rendiamo conto? Per alcuni di voi si dovrebbe sosteere i nostri colori solo se a dirigerli e gestire ci fossero persone che a noi vanno bene...mah!! per atri la uestion è sul fatto che i ipescaggi ci saranno o no...Vogliamo svegliarci e ragionare , se ci riusciamo, lucidamente cercando di tenere a bada la nostra fede che ci fa, talvolta, sragionare?? Non ho mai detto che bisogna "sostenere"la Verazzese o altro, ma solo che c'è una squadra di calcio della NOSTRA CITA' che, a prescindere da chi la gestisce o da quali giocatori n acciano arte o ancora di quale serie faccia parte, noi, che ci diciamo INNAMLORATI dei colori rossoblù, ABBIAMO IL DOVERE e l'OBBLIGO di essere SEMPRE e COMUNQUE, al suo fianco, per SOSTENERLA a DIFESA DEI COLORI ROSSOBLU' della nostra citta di CASERTA!! E chiaro il concetto?? e tutto questo va aldilà dei casini ed inculate e fregature e dolori e quant'altro stiamo vivedo da tanti anni e quest'anno ancora di puù!! la CASERTANITA' chetanti hanno sbandierato ai quattro venti, mi dite dove stà senon essere sempre e comunque a sostegno dei nostri olori?? Magari mi sbaglerò ma per me essere CASERTANO al 100% ( e da oltre 35 anni...) significa semplicemente questo!! Ricordate, cari miei compagni rossoblù,: gli uomini passano ma il simbolo resta ed io, sinceramente vederlo poter morire non ci stò!! Abbiamo passato momenti e realtà peggiori di questa ed allora x questo vi dico: paseranno anni, momenti ed uomini ma la mia fede per la MIA Casertana non morirà mai...finchè orte non ci separi sarò sempre li, sugli spalti, a sostegno dei MIEI colori....Saluti rossoblù!
    OLD FB'1981

    RispondiElimina
  22. i ripescaggi si faranno. è una normativa della f.i.g.c. dalla prossima stagione si applica la riforma. quindi l'anno prossimo o si vince il campionato o sarà sempre serie d. complimenti a voi che sostenete a verazzo e a feola..sicuramente andranno molto lontani!!( è ironico ovviamente)

    RispondiElimina
  23. Completamente d'accordo con OLD FB 81, gli al tri se non vi conviene statevi a casa, ma non remate contro perchè di gufi e secciatori già ce ne sono tanti...

    RispondiElimina
  24. intanto è ufficiale emiliano olcese e riconfermato antonio giglio! contestate, contestate...

    RispondiElimina
  25. Io non sto contestando...!
    ma mi roderebbe il culo se l'anno prossimo di questi tempi staremmo di nuovo a parlare delle solite tarantelle, io non chiedo la luna a Verazzo, chiedo semplicemente che se ha deciso di andare avanti da solo lo facesse senza rompere i c......., e se quest'anno vinciamo sto cazzo di campionato l'anno prossimo li caccia i soldi per iscrivere la squadra in lega pro???????????????????????????????? o ricomincera' a piangere ?????????????????????
    sono ormai 20 anni che facciamo questo, ed io personalmente non ne posso piu', ho sempre seguito la CASERTANA sia in casa che in trasferta ma almeno che ci diano qualche garanzia per il futuro...!

    RispondiElimina
  26. casertano vero2 agosto 2011 14:43

    per iscrivere la squadra in legapro ci vogliono trecentomila euro, per fare una domanda di ripescaggio (peraltro inutile) circa ottocentomila. Se non ti danno garanzie che fai?
    Speri che chiudano i cancelli? Mah...

    RispondiElimina
  27. scomettiamo che con feola si arriva solo ai play-loff...poi vi faccio vedere..

    RispondiElimina
  28. Adesso basta, ma come possiamo pretendere di farci rispettare da un Presidente se noi siamo i primi a prenderci in giro da soli?
    Qua tutti fanno i falsi moralisti per il "bene" della Casertana.
    @ OLD FB 81 (che sei stato l'unico gentile che si è firmato). La pensiamo esattamente allo stesso modo, ma con modalità differenti. Qua nessuno dice di tifare Casertana solamente se c'è un Presidente che ci garba. Qua tutti vogliamo il bene per la Casertana, per cui pretendiamo un Presidente rispettabile. Invece per te avere un Cuccaro o un Di Mascio è la stessa cosa.
    @ Anonimo 02/08 12:32 Io non gufo nessuno, Sono deluso da questa società, ma spero vivamente di vincere questo campionato.
    @ Anonimo 02/08 12:37 "Ufficiale Olcese. Contestate, contestate..." Qua non c'è bisogno di nessun commento. E comunque non preoccuparti... nessuno contesterebbe una società che ha Olcese a un tiro di schioppo, e dopo un paio d'ore lo ufficializza la Sarnese.
    Ciao a tutti *Tifoso Rossoblu*

    RispondiElimina
  29. partendo dal fatto che speravo che Olcese non venisse credo che tutti sappiate che alla fine non verrà perchè???? perchè un altro piccolo paesino ha avuto la forza di cacciare più soldi del ns grande presidente (si quello che non aveva bisogno di nessuno quello che ci avrebbe portato in b da solo quello che ''datemi un campo e vi portero' dove nemmeno immaginate)dopo essersi fatto soffiare carotenuto sarli Guadagnuolo ora anche Olcese (tutti giocaori di eccellenza tranne sarli e non abbiamo avuto la forza di comprarli figuriamoci un po')per chi non l'avesse capito di soldi non ne vuole cacciare proprio e c'è ancora chi lo difende chi crede ancora in lui uno che sta piangendo da gennaio uno che continua a dare colpe al sindaco che colpe non ha uno che dopo Sambiase play-off promise che avrebbe cmq fatto la domanda di ripescaggio e non l'ha fatta per questo allora credo che Caserta meriti i dilettanti a vita io lo sto dicendo da parecchio per me è uguale agli altri qualcuno oggi ha scritto''ufficiale Olcese e Giglio contestate contestate'' manco chissà quali nomi avesse detto eccoti i risultati ennesima beffa ora accontentati di Giglio e mentre c'è chi si gasa per andare ad alessandria e sogna la Samp io credo che la cosa migliore sia disertare tim Cup compresa
    SOLO CASERTA

    RispondiElimina
  30. Giusto per comprenderci meglio: non ho mai detto che mi vada bene Verazzo o similar ma che....aldilà degli uomini (presidenti, allenatori, calciatori ecc..) c'è una realtà che è una sola e si chiama CASERTANA!!!! questo è tutto ciò che ci rimane ed al quale bisogna aggrapparci. Vanno bene tutte le polemiche di questo mondo (tutte perfettamente lecite egiuste, fra parentesi..)ma non bisogna dimenticare che noi siamo tifosi innamorati di una squadra di calcio aldilà di chi la gestisce. Ragazzi: ma allora scusate. si tifa e si sosttiene solo quando le cose vanno bene?? Già sento le viostre risposte...e allora??? E meglio abbandonare quel che ci fa impazzire al solo nominarla, che ci fa emozionare al solo pensarla, che non ci fa dormire al solo aspettare la domenica??? Questo è quello che ho voluto dire nei miei post recedenti...solo una dichiarazione di fede infinita ( cosa che, sono certo, valga anche per tutti i visitatori di queste pagine..)verso la MIA squadra del cuore che nessuno mai, ne tantomeno gente di pochi principi e sporchi mercenari, potranno mai infangare. Che la gestiscono pure ( in fondo d oggi non c'è alternativa) ma da qui a tenermi lontano dai MIEI colori ce ne passa....nulla mi potrà mai far abbandonare la Casertana!
    Con la speranza di essere stato se non appoggiato ma almeno capito, vi saluto on il falco nel cuore-
    OLD FB'81

    RispondiElimina
  31. Sei stato capito benissimo, visto che la pensiamo esattamente allo stesso modo.
    Solo che una cosa è avere un Presidente che dice: "Soldi non ne ho, ma la Casertana la rilevo comunque io se no fallisce, e non vi prometto niente se non un mediocre campionato". Ebbene, se in quel campionato la Casertana arrivasse ultima in un girone con Pescolamazzo e Roccacannuccia, a me va bene lo stesso, perché Caserta io la amo al di là della categoria, delle vittorie e bla bla bla.
    Altra cosa è avere un Presidente che si incensa il nuovo Messia, promettendo la Champions League, e poi omette di fare il "tentativo" da lui più volte ribadito. Anche in questo caso io seguirò e sosterrò Caserta perché la amo al di là della categoria, delle vittorie e bla bla bla, solo che non mi va di farmi prendere per i fondelli da chi poi non ha neanche il coraggio di assumersi la responsabilità delle proprie azioni, visto che non aveva preventivamente informato noi tifosi della sua decisione, e a distanza di una settimana ancora non ha lasciato alcuna dichiarazione in merito alla stessa.

    RispondiElimina
  32. E allora caro Emiliano, ora ci siamo capiti...purtroppo ( o per fortuna) siamo entrambi troppo innamorati di questa maglia per far si che non ci infervori troppo su tutto ciò che riguarda i nostri colori. E speriamo bene, aldilà di sti 4 papponi e mercenari. La vedo brutta ma, ome si dice, la speranza è l'ultima a morire ( e figurarsi la fede nei ns colori...)un saluto rossoblù a tutti!
    OLD FB'81

    RispondiElimina
  33. SEMPRE, OVUNQUE E COMUNQUE

    F O R Z A C A S E R T A N A

    RispondiElimina
  34. Ed ora che e stato appurato che non ci sono stati ripescaggi....che ne dicono i contestatori del comunque e sempre contro??? Sarebbe divertente stare a sentire anche laloro opinione

    RispondiElimina
  35. uno di questi contestatori ti dice che Caserta merita un presidente che il ripescaggio l'avrebbe dovuto fare a prescindere perchè questo è quello che promise che poi non ci sono stati è un'altra cosa almeno avrebbe potuto dire ci abbiamo provato
    cmq vedo che ormai voi siete abituati al dilettantismo visto che c'è ancora chi ha il coraggio di elogiare questo presidente continuate così preparatevi a un altro anno di lacrime lagne e chiacchiere varie però poi non vi lamentate quando vedete che ad Avellino in 2 anni sono tornati in c1 juvestabia in b nocera in b ecc.ecc. A Terni in c1 hanno disertato un anno intero e noi in D non siamo capaci di fare una cosa del genere meritiamo i dilettanti a vita. SOLO CASERTA

    RispondiElimina
  36. Un altro dei contestatori di Verazzo ti dice che al presidente gli è andata bene perke' se ci fossero stati i ripescaggi insieme a me c'eri anke tu a contestare insieme ad altre migliaia di casertani...abbiamo un presidente che sa fare solo molte chiacchiere (in un italiano incomprensibile) e poki fatti....Per coerenza io diserto la Verazzese, ma amo la CASERTANA.
    Antonio

    RispondiElimina
  37. Sul sito della Casertana l'articolo dei mancati ripescaggi è pieno zeppo di "Cosi come più volte dichiarato ", "Come ampiamente previsto".
    Ma per piacere... a maggior ragione la società avrebbe dovuta presentarla lo stesso; almeno faceva bella figura con noi tifosi.
    E poi Macalli aveva confermato tante volte che non ci sarebbero stati ripescaggi, per quante volte la Lega contraddiceva fino all'ultimo secondo che questo sarebbe stato l'ultimo anno di ripescaggi, o quantomeno ripescate di meno.
    Il problema erano i 600.000 €? L'imprendidore non ha calcolato che con 6000 abbonati in Seconda Divisione e un abbonamento medio di 100 €, avrebbe recuperato tutto.

    RispondiElimina
  38. Ciao a tutti, io il 30 luglio alle 16:34 ho inviato un commento in cui dico di boicottare i mezzi di propaganda casertana.

    Riporto altri esempi: su Interno 18 (oramai verazzese dichiarato) continuano a menarcelo che c'è una trattativa in corso con Sarli. Cioè, nello stesso articolo, consapevoli del fatto che gli ingaggi ufficiali dei 3 under (Liguori, Di Ruocco e Nuzzo) non esalterebbero la fantasia dei tifosi, fanno passare in sordina questa notizia, per dare rilevanza all'interessamento di un nome più blasonato come quello di Sarli.
    Peccato che sia tutta una str...ata. Lo stesso Sarli sput..na questa notizia, dando del "bugiardo" a chi riporta questa notizia falsa.
    ***Complimenti ai giornalai di Caserta***

    Altro appunto che vorrei fare: sul sito della Casertana compaiono i convocati per la partita ad Alessandria; siamo talmente poveri di attaccanti forti, che i nomi dei più blasonati Di matera e Mortelliti (centrocampisti inequivocabili) compaiono tra quelli degli attaccanti.
    ***Complimenti per la campagna acquisti***

    RispondiElimina
  39. ma state rilassati il mercato finisce il 31 agosto. la vera rovina siete voi. gia remate contro prima di iniziare.... statevi a casa se nn vi sta bene

    RispondiElimina
  40. ...tanto alla fine ci vediamo tutti lì!!! Ha ragione old fb81: è una malattia che non va + via! Concordo anche con chi vuole chiarezza. Verazzo in questo senso si è comportato male. Lo scorso anno ci promise la C in 3 anni! Dopo aver constatato con mano quanto è difficile fare calcio (e quanto costa!) quest'anno ha cominciato a piangere miseria. Però finiamola di cercare un colpevole x ogni cosa: una volta la colpa è di Verazzo, una volta del sindaco, un'altra volta dell'imprenditoria casertana che nn si fa avanti, etc etc. Ogni imprenditore che si è seduto al "tavolo delle trattative" ha posto la fatidica domanda a Verazzo:"Ma a me cosa ne viene???". Caserta "poteva" offrire "solo" la possibilità ai palazzinari di costruire ma ora che ci sono più case che abitanti non ne vale + la pena. E' ovvio che una città come Salerno è molto + appetibile (vedi solo quanto vale l'attività portuale)...saluti rossoblu "1978"

    RispondiElimina
  41. e allora, sull'onda dultimo post: ma di cosa stiamo ancora parlando?? Ma la vogliamo finire ed invece cominciamo a DIMOSTRARE VERAMENTE cosa significhi l'attaccamento ai colori a prescindere da tutto e tutti coi come hannofatto gli oltre 50 malati rossoblù di Alessandria?? Una fede si AMA e non si discute MAI!! Questo ho imparato e provato nei miei tanti anni di militanza rossoblù e di certo nessuno potrù dire mai che così facendo mi faccio prendere in giro da Verazzo o presidenti (e pseudo tali..) del passato. La vera fede e amore per una maglia è tuttìaltra cosa. Il resto sono solo chiacchiere che il vento porta via....
    OLD FB'81

    RispondiElimina
  42. come sempre...vattene....diserta....poi a settembre tutt o stadio....SQUADRA IN D come il suo pubblico

    RispondiElimina
  43. Scusate, ma questo blog ke fine deve fare?
    Io non ho capito se Franco sta in ferie o proprio nun je ne ten kiù e s'è sfastiriat o sta in contestazione nun su capisce kiù null.
    Un messaggio ad Emiliano: vedo ke da un paio di settimane ci stanno delle rubrichette (almeno un minimo di aggiornamento c'è), e sicuramente sono opera tua (anche perché ad una ti 6 firmato). Ma a 'sto punto nun puoi mettere direttamente qualke post, pur a ssi nun ce sta nulla a scrivere (stiamo a ferragosto è o vero, ma almeno jamm annanz, nun se può vede' che l'ultimo post è del 29 luglio).

    RispondiElimina
  44. Questo blog (anche attraverso le rubriche) continua ad esser aggiornato....il suo creatore, per troppo amore, a settembre lo si troverà al Pinto...i ripescaggi, come ampiamente risaputo, non ci sono stati...quindi toglilo questo anacronistico post...

    RispondiElimina
  45. Sì ragazzi, il blog è una "creatura" di Franco (creatura tra virgolette, visto che comunque ha sempre precisato che tutti noi siamo partecipi in egual misura); ma se lui ha deciso di tenerlo chiuso, io non sono nessuno per aprire nuovi post (al massimo diciamo che siamo in sintonia con gli stessi tempi di Verazzo, visto che anche il presidente sono settimane che non rilascia dichiarazioni). E' vero che il post è stato scritto "a caldo" e da allora lo scenario è mutato (prove convincenti in amichevoli e rabbia "sbollita" da parte di molti di noi - io in primis), ma aspettiamo che Franco torni dalle vacanze e magari che il suo ritorno coincida con la pubblicazione di un nuovo post che verterà sull'arrivo di qualche bomber e qualche altro colpo da 90 che attendiamo con ansia.
    Ps: vorrei tanto mettere la possibilità di commentare anche le pagine dedicate al "calciomercato", "gironi", "calendari" e quant'altro. Purtroppo la modalità "commenti" si può mettere solo con i post, e non con le pagine. Se c'è qualche blogger esperto mi dica come si fa.
    Grazie e sempre FORZA CASERTANA!!!

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.