Pagine

domenica 5 gennaio 2014

CASERTANA - Poggibonsi 0-0 Finale


CASERTANA: Fumagalli; D’Alterio, Rinaldi, Idda, Pezzella; Cucciniello (dal 16’ st Correa), Cruciani, Marano (dal 20’ st Bacio Terracino); Agodirin, Varriale, Mancino (dal 32’ pt Alvino). 
A disp.: Vigliotti, Conti, Antonazzo, Correa, De Marco, Bacio Terracino, Alvino. 
All.: Ugolotti.
POGGIBONSI: Anedda; Tafi De Vitis Checchi Pupeschi; Tessari (dal 35’ st Croce) Rebuscini Scampini (dal 44’ st Menegaz); Baldassin Pera (dal 40’ st Scardina) Ferri Marini.

A disp.: Di Salvia, Menegaz, Croce, Lombardi, Moneti, Casucci, Scardina.
All.: Tosi.
ARBITRO: R. Baldicchi di Città di Castello. Assisitenti: Cecconi di Empoli e Scarpa di Reggio Emilia.
NOTE: espulsi al 38° st Correa e Ferri Marini;
ammoniti Marano (7’ pt), Pezzella (33’ pt), Cucciniello (14’ st), D’Alterio (36’ st), Pera (37’ st), Rinaldi (37’ st); rec.: 1’ pt-7’ st.
angoli 10-2 per la Casertana; 
Spettatori 2000 circa;
ARBITRO: Baldicchi di Città di Castello
Video in caricamento sul canale youtube
Forza Casertana

41 commenti:

  1. Luca*malato rossoblu5 gennaio 2014 17:34

    Buona partita, anche oggi abbiamo dominato, ma ci è mancata la zampata finale.
    Positivo aver sfoltito la rosa, adesso urge rinforzarla in attacco.
    Forza Lombardi, facci sognare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mandiamo via caturano senza rimpiazzarlo? come al solito anche oggi senza un vero attaccante! meritiamo di piu'!

      Elimina
  2. corsaro rossoblu5 gennaio 2014 18:26

    PRIMA PARTE
    arbitraggio SCANDALOSO: ma è possibile che al cospetto di una squadra che si è messa davanti alla sua porta per tutta la partita tirando calcioni, l'arbitro BALDICCHI ha negato 4 rigori alla casertana, ha annullato un gol alla casertana, ha ammonito 5 calciatori della Casertana e solo uno del poggibonsi che ha tirato solo calcioni davanti alla propria area?
    Questi sono i risultati dei pianti contro gli arbitraggi del presidente del poggibonsi per tutti sti mesi!!!
    La casertana deve farsi sentire con PROTESTE inviando le immagini della partita alla CAN e a sta Lega incompetente

    RispondiElimina
  3. corsaro rossoblu5 gennaio 2014 18:38

    SECONDA PARTE
    altro capitolo: CAMPO DI MERDA: il sindaco DEL GAUDIO deve spiegarci come mai negli anni 80 il Pinto aveva uno dei migliori terreni del centrosud mentre oggi è impossibile giocarci e uscirne indenni fisicamente. Lombardi anche l'anno scorso costruì una squadra tecnica per vincere il campinato e addirittura in quel girone di merda della serie D non ne azzeccavamo una in casa. Sindaco Del Gaudio come la spiega visto che è appassionato di calcio? mi spieghi gli infortuni in partita occorsi a Mancino e a Marano (per quest'ultimo sembra anche serio!!) verificatosi oggi nonchè di Baclet e Favetta verificatosi prima di sta partita .....
    Adersso contando anche le squalifiche di Correa e Pezzella andremo a Cosenza con i ragazzini........ e al palazzo stanno ancora aspettando che si riunisce la..commissione (?!) per il Commaia....... Signori il campionato è ancora da conquistarlo e si rischia di perderlo con sti campi di merda.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il terreno di gioco??? Il sindaco!!!! Ma allora veramente nn sai niente!!! Gli anni 70/80 il Pinto era il miglior terreno d'Italia solo ke ki lo curava inizi anni 90 purtroppo è deceduto....ki è entrato dopo ecco i risultati....ke centre il Sindaco!!!!.....e meno male ke nn abbiamo perso se no qui kiedevano pure la testa di Lombardi di Ugolotti e dei giocatori.....

      Elimina
  4. Seeeee mo stiamo qui a discutere sul campo!!!! Ma x piacere.......già è assai ke abbiamo il Pinto!!! Vi lamentate sempre x le cavolate.....serve un attaccante punto e basta...il resto penso ke funziona e speriamo ke ci danno il Commaia...anzi preghiamo!!!

    RispondiElimina
  5. corsaro rossoblu5 gennaio 2014 18:46

    TERZA PARTE
    Capitolo acquisti: questa estate BACLET era considerato il colpo da 90 ma nessuno tenne conto che costui era fermo da tantissimo tempo.. Abbiamo aspettato 4 MESI per vederlo in condizione e segnare due miseri gol. Adesso si parla del pitone Biancolino... ma formulo una domanda: il pitone in che condizioni fisiche è visto che non gioca da maggio scorso? Dobbiamo acquistarlo per poi vederlo in condizione forse per i play-out dal 9° al 12° posto. Sarei propenso ad acquistare un attaccante che ATTUALMENTE stia giocando...

    RispondiElimina
  6. Adraug Id Al: con un forte attaccante, due cursori sulle fasce di livello superiore ad Alvino ed Agodirin ed un mediano in sostituzione di Marano abbiamo gia' la squadra per un campionato di avanguardia per il prossimo anno. I movimenti potrebbero essere anche soltanto 3 in quanto Baclet per me non e' una punta e lo vedrei benissimo come ala al posto di Alvino o Agodirin. Il parco attaccanti chiaramente e' da rivedere completamente.

    RispondiElimina
  7. Colonna rossoblu5 gennaio 2014 21:10

    La campagna acquisti fatta l'ultima estate va bene, ma avevamo un reparto offensivo che lasciava a desiderare... ed i pochi gol in attacco ne sono la dimostrazione.
    Abbiamo un portiere che è un'autentica saracinesca; una difesa che dopo i primi mesi di incertezza adesso è diventata una roccaforte; un centrocampo che filtra bene in difesa ed è propositivo in fase avanzata (con i centrocampisti che vanno spesso e volentieri al tiro perché sanno che i gol possono arrivare solo da loro, visto che le punte stentano).
    Insomma l'unica pecca è sempre la stessa: l'attacco.
    Una volta è colpa dell'arbitraggio, una volta è colpa del campo, una volta è colpa del maltempo, una volta è colpa delle difese avversarie che si chiudono a riccio: ma una volta che fosse colpa degli attaccanti lo vogliamo dire o no? Non dico che singolarmente siano scarsi, ma sono tutte seconde punte. Ci vuole un attaccante di peso che faccia reparto da solo. Sono solo sei mesi che lo sto dicendo.

    RispondiElimina
  8. Qualcuno sa se domani fa la puntata di "Un posto al sole"?

    RispondiElimina
  9. Non voglio fare sempre lo stesso paragone, però mi viene da dire che a Salerno hanno un campo di calcio che è ben curato (nonostante Lotito il chiagnazzaro lo definisca "campo di patate"), un campo di allenamenti che rispetto al Commaia è un gioiello... eppure in classifica stanno perdendo un sacco di posizioni.
    Quindi non dipende dal terreno, ma dalla qualità della rosa.

    RispondiElimina
  10. Oggi varriale ha fatto schifo, spalle alla porta e sempre a terra....cerchiamo di prendere un attaccante

    RispondiElimina

  11. SCUSATE IL CAMPO IL CAMPO COME ERA X NOI ERA PURE X LORO ALLORA..... POI CHI CURAVA IL CAMPO NEL 87 90.E ANCORA VIVO VOI DOVE ERAVATE?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il giardiniere del Pinto quando era il top di tutta Italia è deceduto informati meglio!!!!

      Elimina
  12. LA COSA BRUTTA E KE TUTTI POSSONO ENTRARE IN QUESTO SITO ANKE KI NN È DI CASERTA E PUO LEGGERE TUTTE LE STRONZATE KE DITE PARLATE MALE DI TUTTI E TUTTO SIETE LA VERGIGNA DI CASERTA KIUDETE QUESTO SITO E VERGOGNOSO VERGOGNATEVI!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. U scem e uerr e turn a rat a sentenz. Chiuditi tu, ma nel cesso, se non ti piace questo sito non entrarci, visita quelli porno che almeno ti rilassi un po'.

      Elimina
    2. Mimmo se mi dici ki sei ti aspetto domenica in casa visto ke la maggior parte di voi anzi forse tutti nn venite in trasferta dimmi ki sei ci vediamo vicino al cesso come te e vediamo ki ci va dentro ok? Nn tirarti indietro rispondi munnezz

      Elimina
  13. Domenica giocheremo senza 5 titolari.per me a cosenza va bene pure il punto.dobbiamo fare piu punti possibili in queste partite dove non ci saranno questi giocatori.marano 2 mesi di stop baclet un mese e mancino non si sa

    RispondiElimina
  14. Biancolino vicino alla firma.....
    Biancolino anni 39 nn gioca una partita da 6 mesi...titolare nella tribuna Montevergine del Partenio...neanke in Coppa Italia ha giocato.....domanda???? Perche dare uno stipendio a lui x farlo giocare gli ultimi 15 minuti invece di vedere nella primavera di serie A???? Oppure contattare un bel marpione di serie C possibilmente max 30 anni!! Piano piano stiamo tornando agli errori degli ultimi 15 anni!!! Acquistiamo x nome e no x il talento.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raffaele Biancolino è dell'agosto 1977, quindi facendo 2 calcoli ha 36 anni. La panchina ad Avellino ci può anche stare visto la gente che gioca lì ( Castaldo ndr ). Parli di marpione di serie C, dimmene solo uno! Chi più di lui che conosce la categoria può definisrsi marpione? Io credo che sia una buona mossa questa, il "nome" serve anche per fare accorrere più gente e creare più entusiasmo. E poi sono sicuro che Biancolino la mette dentro ancora bene, visto che l'ha fatto fino all'anno scorso....

      Elimina
  15. Alcuni attaccanti sono sempre prolifici fino a quando terminano la benzina.
    Adesso non ho le schede davanti, ma so per certo che gente come Cosimo Cosa e Gaetano Romano, per citarne due, dopo i 34 anni andavano sempre abbondantemente in doppia cifra.
    Biancolino è un po' arrugginito, ma a Caserta verrà per cercare un altro annetto di gloria, quindi non deluderà.
    E poi, al di là dell'età, avremo finalmente un punto fermo in area di rigore, ed i vari Baclet & co. (infortuni permettendo), torneranno ai loro ruoli più congeniali e renderanno di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frecciarossa-blu6 gennaio 2014 12:02

      Quoto in pieno. E poi, ragazzi, non dimentichiamo il discorso economico: Lombardi è consapevole che questa squadra non vincerà il girone, ma arriverà tra le prime 8. Basta un piccolo accorgimento qua e la, e hai la tranquillità di arrivare tra le prime 5.Il grande colpo lo riserva per la prossima stagione quando staremo in serie C unica. Quest'anno è inutile svenarsi per arrivare primi, ma è necessario assicurarsi matematicamente il posto in Paradiso almeno 2/3 giornate prima della fine del campionato.

      Elimina
  16. Veri ultrà merce rara!6 gennaio 2014 12:52

    Quest'anno basta essere ottavi! Ma siamo certi che Lombardi l'anno prossimo non molli? Ha chiesto garanzie al sindachetto che a tutt'oggi ancora non ha avuto...In una situazione del genere chi pensate che possa venire ad investire a Caserta?!? Di conseguenza chi metterebbe soldi in un progetto del genere? IO NO! VOI?

    RispondiElimina
  17. In C discorso investimenti è diverso rispetto alla D!! In D nn hai rientri...vedi gia la differnza a bordo campo con i cartelloni publicitari!! Il discorso è ke fanno un anno e vanno via....da noi un Presidente costante nn lo si vede dai tempi di Cuccaro....queste sono persone ke quando finiscono le disponibilità economike "imprenditoriali" (cioè scarico di spese x evitare L'Iva) cambiano area!!! Poi un po è anke vero ke le strutture fanno gola....ma x risolvere sta situazione una sola cosa bisogna fare....salire sul comune e SADDA ROMPER A CAP A TUTT QUAND!!! ma ki si mette a fare una cosa del genere??....intanto gli anni passano scriviamo e leggiamo sempre le stesse cose!! Si va alle votazioni e ci si vota sempre a ki conviene senza pensare al futuro di tutti ma solo al personale.....ecco i risultati!!! Mo andateli a togliere a sti bastardi!!! VERGOGNA ma nn solo la polica a Caserta ma in tutta Italia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I grerribili di Caserta (uno dei tre)6 gennaio 2014 19:33

      Guarda che parlar di "rompere la testa" oggi è veramente indelicato.
      Voglio vedere se succedeva a te o a qualcuno della tua famiglia come reagivi.
      Io capisco accendersi per episodi di carattere sportivo, ma di fronte a certe tragedie mostrate un po'di rispetto almeno per i familiari.

      Elimina
    2. Se succedeva a me??? Prima cosa nn succedeve!! Seconda cosa il Commaia già da Giugno lo davo alla Casertana!! E terza cosa il "rompere la testa" nn era rivolto anke a ki fa le fotocopie e su 30 giorni va solo 2 giorni a lavorare!!! Poi dormi tranquillo tanto come ho detto sopra nessuno farà una cosa el genere!!! Non è stato fatto quando si so fottuti tutti i soldi figurati mo x dare una struttura di patate al Commaia!!! Dormi tranquillo...

      Elimina
    3. Ma io voglio kiedere a GRERRIBILI CASERTA cosa ha capito del messaggio ke ha scritto l'anonimo 13:36..secondo me ne capit proprio niente!

      Elimina
  18. corsaro rossoblu6 gennaio 2014 19:32

    Casertana SVEGLIA!!! La lega incompetente come fa a designare come assistente arbitrale uno di empoli che confina con poggibonsi a pochi chilometri? Manco a farlo apposta l'arbitro ha ammonito suibito i diffidati Marano e Pezzella quasi andandoli a cercare per far saltare la sfida di Cosenza. Poi l'allenatore del poggibonsi voleva vedere le immagini? ..ecco servito.. si vede nettamente la PARATA del n. 10 Pera su tiro di marano. Da quando Spezzaferri ( consigliere di sta specie di lega) si sta lamentando della partita di Caserta,ci sta capitando di tutti i colori ( senza parlare del gol in fuorigioco beccato a Chieti).. LA SOCIETA' DEVE FARSI SENTIRE IN LEGA!!!!!!!!!!!!!! Per il campo di merda ho letto tanti commenti dei saputelli: tali osservazioni le facevano Feola, Ferraro, Maiuri e adesso Ugolotti che nella sua carriera di campi da calcio se ne è mangiati a migliaia. Poi non condivido le critiche su Marano (con Cruciani si fa il mazzo a correre a differenza di qualche ballerino di grosso nome che si fa espellere ingenuamente) giocatore di quantità che serve tatticamente ma temo che abbia un lungo infortunio. Per l'attacco concordo che Varriale è un giocatore di media squadra di serie D ma che nemmeno si prendano figurine fuori forma atleticamente!!! Qui occorre gente che segna e non figurine!!

    RispondiElimina
  19. Condivido quello che ha detto il trerribile... anonimo delle 13:36, dovresti solo chiedere scusa. Io poi dovevo andare a vederlo in diretta.... brrrrr, meno male che non sono andato.
    Spero in un lieto fine.
    Quanto alla campagna acquisti, anche io sarei propenso ad un Biancolino nell'immediato, perché per quanto possa essere impolverato, è uno che in area di rigore è un vero PITONE.
    Non lo confermerei per l'anno prossimo, quindi quest'anno lo vedrei bene ad affiancare qualche giovane di buone speranze che avremo in rosa l'anno prossimo.

    RispondiElimina
  20. Luca*malato rossoblu6 gennaio 2014 21:53

    Oh mamma, certo che chi ha scritto "SADDA ROMPR A CAP" non è un campione di sensibilità. Capisco se era una gaffe, ma l'ha scritto in maiuscolo, quindi con cattiveria.
    Anonimo, vatti a vedere il video su Youtube, se ancora non l'hai visto, poi vediamo chi se la deve "rompere la testa". VERGOGNATI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raga ma state bene???? Ma avete capito a ki era rivolto ROMPER A CAP??? Secondo me avete letto solo quello!! Ke centra il vigile del fuoco su quello ke ha scritto l'anonimo 13:36??? Ma sapete leggere??o eppure è italiano...stava parlando di strutture no della befana!!! Ma allora è vero ke quando si scrive una cosa subito dopo ci vuole un interprete x voi!!!!!

      Elimina
  21. Hahahaha.....Franco sono dei miti sta gente.....hihihihi .....uno scrive rompere la testa ai politici e questi capiscono merd...al posto della cioccolata...hahahaha ke miti ke siete....hahahaha ....invece di andare a lavorare o a fare altro ....ANDATE O RITORNATE A SCUOLA!!!!

    Massimo rispetto x il 45enne dei Pompiere attualmente in coma farmacologico ma fuori pericolo....

    Ke ignoranti nn sapete nemmeno leggere un messaggio...e io mi dovrei Vergognare!!!! Ke miti ke siete!!!

    RispondiElimina
  22. Uaiuuu ........ke figur i merd ait fatt cu anonimo 13:36......io so ignorant teng a quint elementar.....ma a me nn mi verit proprio......ma ke leggit a tratt!!

    RispondiElimina
  23. Anonimo 13:36 parla di tutto tranne di quello che hanno capito tutti, non capisco come interpretate i messaggi che leggete e addirittura avete collegato con quello che purtroppo è successo a quel povero Vigile del fuoco. Boooooo, Attenzione io sto scrivendo che a me dispiace molto ripeto "DISPIACE MOLTO" non vorrei finire in galera per un male interpretazione di qualcuno! E poi Franco lo canccellava subito un messaggio del genere che poi non era cattivo ma appunto era da galera!!! Raf maddaloni

    RispondiElimina
  24. I trerribili di Caserta (uno dei tre)7 gennaio 2014 11:11

    Ma porca miseria, ma bisogna essere laureati per capire il senso delle cose?
    Tu hai scritto "ROMPERE LA TESTA" il giorno stesso in cui un vigile urbano SI È ROTTO LA TESTA per quella acrobazia a piazza Duomo.
    TI SEMBRA GIUSTO scrivere una cosa del genere, da casertano, nel giorno in cui si parlava di queste cose su tutti i giornali locali e regionali ed anche sul televideo nazionale?
    Eppoi scusa se ho scritto grerribili, ma sono solo due anni che mi firmo trerribili, non appuntarti ad un errore di scrittura.
    Ripeto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale errore di scrittura io ho solo riscritto come scrivi tu....ritornando alla brutta cosa ke è successo al Vigile del fuoco...avete una abilità a mandare le persone in galera in una maniera grandiosa, allora una persona prima di scrivere qui sopra deve leggere il televideo giornali e tv....xkè ci sono mente contorte come voi ke si fanno le seghe mentali e meno male ke Franco nn ha canccellato il messaggio se no diventava un affare di stato!!!!...xkè una persona inteligente ke legge quel messaggio capisce benissimo ke si parla di tutt altro.... e come siete pesanti mamma mia!!!!! peppe

      Elimina
    2. Ah....e meno male ke alcuni di voi mi hanno dato ragione....o so ignoranti e nn capiscono niente neanke loro???

      Elimina
    3. PEPPE STAI TRANQUILLO, SI CAPISCE BENISSIMO KE ERA RIVOLTO AD ALTRI, QUI PURTROPPO È COSI, PENSA PRIMA DI SCRIVERE QUI MI SO VISTO TUTTI I TELEGIORNALI REGIONALI E PROVINCIALI, MI SO LETTO TUTTO IL TELEVEDIO NAZIONALE E REGIONALE, UN GIRO X I SITI KE PARLANO DI FATTI DI CRONACA DI CASERTA, ALLA FINE MI SONO ASSICURATO KE POSSO SCRIVERE KE QUALCUNO SI SENTE UN PO FRUSTATO...MA È NORMALE

      FORZA CASERTANA

      Elimina
  25. Prima di fare commenti positivi o negativi su Biancolino, ricordiamoci che c'è una concorrenza da battere.
    Oltre a noi, c'è anche la Nocerina, e qualche altra.

    RispondiElimina
  26. I trerribili di Caserta (uno dei tre)7 gennaio 2014 19:33

    @ peppe
    Guarda che il commento l'avevo letto e capito benissimo, e non ho decontestualizzato quella frase infelice.
    Solo che io ho un amico che è Vigile del Fuoco proprio a Caserta, quindi chi ha scritto quella frase l'ha scritta perché è un modo di dire, ma io l'ho vista come una cosa più sentita, in più aggiungici che quella frase in tre anni di blog non è mai stata scritta, neanche a farlo apposta è stata scritta in quel determinato giorno, in maiuscolo per rimarcarlo, e per di più da un anonimo.
    Chiarito l'equivoco, speriamo che le condizioni del Vigile migliorino, e torniamo a parlare di Casertana.

    RispondiElimina

Commenti soggetti a moderazione degli amministratori.